Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Con Dolby Vision HDR, numerose opzioni di catch-up TV e streaming, oltre a un prezzo che non romperà la banca, UL20 di Toshiba è una serie di schermi 4K entry-level che vorrai selezionare.

Cè una dimensione dello schermo per ogni stanza, dalla cucina al cinema. Il modello è disponibile nelle versioni da 40, 43, 49, 50, 55, 58 e 65 pollici. Abbiamo il modello da 43 pollici sul banco di prova, ed è piuttosto carino.

Design

  • 3x HDMI, 2x USB
  • Wi-Fi e Bluetooth

Lo stile del tagliabiscotti lo rende un televisore facile con cui convivere, anche se sarai limitato a tre ingressi HDMI (uno con canale di ritorno audio (ARC)). Anche sul retro cè VGA e unuscita audio ottica digitale, per il collegamento a una soundbar o a un ricevitore AV. Ethernet offre unalternativa cablata al Wi-Fi. Cè anche la connettività Bluetooth e due porte USB.

Gli HDMI non supportano 4K 120fps o altre funzionalità avanzate HDMI 2.1. Ma lo hai indovinato, vero? Puoi ancora ottenere una risoluzione 4K, ovviamente, solo a una frequenza fotogrammi massima di 60 fps, ma va bene perché la maggior parte dei contenuti nel Regno Unito ha un massimo di 50 fps, mentre il cinema vero e proprio è di 24 fps.

Pocket-lintFoto TV 4K della serie UL20 di Toshiba 10

LUL2063 è dotato di un grande zapper remoto IR, con pulsanti dedicati per Amazon Prime Video, Netflix e Freeview Play. Il set risponderà anche ai comandi vocali, se utilizzato come parte di un più ampio ecosistema Amazon Alexa o Google Assistant.

Non aspettarti di trovare uno schermo Toshiba equivalente negli Stati Uniti o in Australia. Questo modello è prodotto dal titolare di licenza europea Vestel, per il Regno Unito e lEuropa.

Sistema operativo intelligente

  • Toshiba Smart Center
  • Riproduzione in freeview

Toshiba Smart Center e Freeview Play assicurano che ci sia sempre qualcosa da trasmettere in streaming. La piattaforma di Toshiba è paragonabile, ad esempio, ai portali VIDAA di Philip o Hisense. È progettato principalmente per fornirti servizi di streaming TV e recupero, cosa che fa piuttosto bene.

Basata su Linux, la piattaforma elenca Netflix, Amazon Prime Video, YouTube, Twitch, Rakuten TV, Britbox e Chili tra le sue offerte. Se hai bisogno di Disney+ o Apple TV+, dovrai aggiungere uno streaming stick separato o un altro aggeggio, poiché non sono offerti qui. Tuttavia, puoi acquistare un Amazon Fire TV Lite per soli £/€ 30.

Pocket-lintFoto TV 4K Toshiba UL20 Series 5

Tuttavia, Freeview Play copre tutte le esigenze di recupero tradizionali. Cè BBC iPlayer, ITV Hub, All 4, UKTV Play, CBS Catch-up e Horror Bites, oltre a un numero enorme di cofanetti gratuiti da guardare.

I giocatori scopriranno che lUL20 è anche un buon monitor a basso costo. Abbiamo misurato linput lag a 17,5 ms (1080/60) in modalità Game, il che va bene per il gameplay competitivo.

Prestazioni fotografiche

  • Motore di immagini TRU
  • HDR10, Dolby Vision, HLG HDR

Dolby Vision sfrutta al meglio i film, mentre TRU Flow rende più fluidi i programmi sportivi.

Pocket-lintToshiba UL20 serie TV 4K foto 9

Ciò significa che lUL20 offre unimmagine di bellaspetto. Non supera il suo prezzo, ma non delude nemmeno. Fuori dagli schemi, le immagini sono nitide, moderatamente contrastate con unimmagine media accettabile al massimo della luminosità.

Le preimpostazioni delle immagini comprendono Dinamico, Gioco, Sport, Cinema, Naturale, Dolby Vision Bright, Dolby Vision Dark, più Regolabile dallutente. Abbiamo trovato il preset Cinema il più coinvolgente e coerente. Dynamic è un po troppo saturo per luso quotidiano.

Il set presenta un trio di tecnologie di elaborazione delle immagini TRU, tra cui lupscaling della risoluzione TRU e il Micro Dimming TRU che migliora il contrasto. Il pannello non fa neri profondi, però, e tende a diventare grigio se guardato in stanze con poca o nessuna luce ambientale. La soluzione è mantenere un po di illuminazione nella stanza, poiché ciò migliora soggettivamente limmagine in controluce.

Abbiamo misurato la luminosità di picco dellHDR a 330 nit, che è esattamente quello che ci aspetteremmo da un televisore HDR economico: no, non sono gli oltre 1.000 nit di alcuni televisori ad alte prestazioni, ma cè da aspettarselo. La compatibilità copre i normali HDR10, HLG e Dolby Vision, lultimo dei quali fa un lavoro particolarmente buono con i contenuti compatibili di Netflix, mantenendolo bello e cinematografico.

PhilipsFoto TV 4K della serie UL20 di Toshiba 11

Come si addice al suo status di economico, lUL20 non utilizza un pannello con unampia gamma di colori, ma qui cè abbastanza pop per far cantare le animazioni e gli eventi sportivi per sembrare lussureggianti e belli. Un passaggio di Cattivissimo Me 3 è un tripudio di ricchi blues e arance esplosive profonde.

Lelaborazione fluida del movimento TRU Flow è un sistema MEMC (Motion Estimation, Motion Compensation) che elimina le vibrazioni e mantiene i dettagli precisi nei contenuti in rapido movimento. Funziona bene per lo sport, ma aggiunge un effetto soap opera ai film, quindi potresti voler spegnerlo durante la serata al cinema.

Prestazioni sonore

  • 2x 10W
  • HDMI ARC
  • Modalità audio AI

Il sistema audio può essere solo stereo, ma di conseguenza i dialoghi sono puliti e nitidi. Anche lUL20 è sorprendentemente incisivo, grazie a una potente configurazione di altoparlanti 2x 10W, che dovrebbe farti divertire fino a quando non investi in una soundbar.

PhilipsToshiba serie UL20 TV 4K foto 6

Non cè supporto per Dolby Atmos, anche se troverai il livellamento del volume, un sistema di compressione per ridurre la dinamica tra le sorgenti e il miglioramento dei dialoghi per una migliore chiarezza vocale nei drammi mumble. Una modalità AI Sound mette la TV in modalità notturna compressa dinamicamente tra le 22:00 e le 07:00.

Prime impressioni

Dimostrando che i televisori entry-level non devono essere a corto di sottigliezze, questo frugale schermo piatto 4K combina una selezione completa di servizi di recupero e streaming, con unefficace gestione Dolby Vision HDR e unefficace gestione del movimento.

Chiaramente cè un certo livello di compromesso quando si tratta di prestazioni dellimmagine a questo prezzo, ma lusabilità complessiva è alta. Quindi, che si tratti di un secondo set o di un aggiornamento HD, la serie Toshiba UL20 merita un posto nella tua lista e, in effetti, nel tuo supporto TV.

Considera anche

Samsung UE43TU7020

Un best-seller nel corridoio degli affari, il TU7020 di Samsung è disponibile in unampia gamma di dimensioni dello schermo (43, 50, 55, 65, 70 e 75 pollici) ed è costruito sul versatile Tizen smart del marchio. piattaforma. Impiega un talentuoso processore 4K Crystal, ma manca di Dolby Vision HDR. Cè anche il controllo vocale tramite Amazon Alexa e Google Assistant. È leggermente più costoso del Toshiba recensito, ma comunque allettante.

squirrel_widget_4560426

Philips 43PUS7555

Questa Philips con cornice argentata potrebbe non avere il sistema di illuminazione datmosfera Ambilight, marchio di fabbrica del marchio, ma è comunque un acquisto brillante, che offre supporto Dolby Vision HDR e una versione ridotta dellapprezzato P5 Picture Engine di Philips. I servizi di streaming e catch-up TV sono forniti da Freeview Play mentre il portale intelligente Saphi di Philips, che include Netflix, Prime Video e YouTube.

squirrel_widget_5785285

Scritto da Steve May. Modifica di __LASSAVED.