Recensione Samsung The Freestyle: divertimento su grande schermo ovunque

Il Freestyle utilizza DLP (elaborazione digitale della luce) a chip singolo con una sorgente luminosa a LED. Questo ha una luminosità dichiarata di 550 lumen e non si attenua come una lampadina. (credito immagine: Pocket-lint)
Con il suo sistema di altoparlanti integrato, questo proiettore portatile suona davvero sorprendentemente bene considerando le sue dimensioni compatte. (credito immagine: Pocket-lint)
Un set di base di connessioni è sufficiente per guardare la maggior parte dei contenuti. C'è un ingresso Micro-HDMI per il collegamento di dispositivi esterni. (credito immagine: Pocket-lint)
Sia che tu voglia utilizzare un assistente vocale (Bixby o Alexa), l'app SmartThings o il telecomando fisico, c'è l'imbarazzo della scelta. (credito immagine: Pocket-lint)
L'installazione è facile grazie alla distorsione trapezoidale, al livellamento e alla messa a fuoco automatici. C'è anche la correzione del colore per contrastare le pareti bianco sporco in modo che le immagini abbiano un bell'aspetto. (credito immagine: Pocket-lint)
Qualunque cosa tu stia guardando, questo piccolo proiettore capace ti copre, con immagini luminose e incisive. È solo Full HD (1080p) e non luminoso come una TV. (credito immagine: Pocket-lint)
#}