Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Nel 2017, Samsung ha mostrato The Frame, il primo passo in una diversa famiglia di televisori, che ora sono raggruppati sotto lombrello di "stile di vita".

È una raccolta di televisori tra cui The Terrace , The Sero , The Serif e The Frame. Ognuno mira a darti qualcosa di leggermente diverso, forse attraente per un mercato leggermente più piccolo rispetto ai televisori tradizionali di Samsung, ma di questa collezione, The Frame sembra avere il maggior fascino.

Progettato per mimetizzarsi

  • Dimensioni da 32 a 75 pollici
  • Lunette intercambiabili
  • Progettato per il montaggio a parete senza soluzione di continuità

Quando il concetto di The Frame è stato lanciato per la prima volta, ha sfruttato il design sottile di Samsung per consentire un montaggio a parete senza soluzione di continuità, un po come appendere un quadro.

In effetti, la premessa di The Frame rimane la stessa, ma i televisori sottili e il montaggio praticamente invisibile sono ancora più comuni di questi tempi. Ciò che The Frame offre per separarlo dagli altri televisori è un sistema di illuminazione a due LED leggermente diverso (di cui parleremo tra un minuto) e la cornice personalizzabile.

Pocket-lintSamsung The Frame foto 7

La cornice si collega letteralmente tramite magneti, il che significa che puoi cambiare la cornice della tua TV per adattarla alla stanza. Non deve essere nero o argento, può essere una gamma di diversi colori del legno, quindi può abbinarsi ai mobili, contrastare con i colori della vernice o qualsiasi altra cosa tu voglia.

Le cornici intercambiabili possono essere facilmente cambiate, si staccano letteralmente dalla TV. Cè anche una configurazione completa di My Shelf, che ti offre più opzioni di personalizzazione per linstallazione, mentre ha anche una scelta di supporti, sebbene sia davvero progettato per il montaggio a parete.

Il telaio è disponibile in una gamma completa di dimensioni da 32 pollici fino a 75 pollici, ed è fantastico che ci siano dimensioni più piccole. Ciò offre la possibilità di installare The Frame in unaltra stanza in cui potresti non posizionare convenzionalmente una TV, quindi è un po più sottile, ma ti dà comunque accesso a tutte le ultime funzionalità intelligenti.

Pocket-lintSamsung The Frame foto 2

La cosa da notare sul modello da 32 pollici è che questo modello è un QLED Full HD, anziché un QLED 4K dei modelli più grandi: viene fornito con una scatola OneConnect più piccola e un cavo One Invisible da 2,5 m più corto.

La TV stessa è in realtà solo un monitor, con la maggior parte del cervello che viene spostata sulla scatola OneConnect - una caratteristica comune sui migliori televisori Samsung - con un singolo cavo One Invisible che corre al display stesso che è praticamente invisibile. Ok, quindi non lo è, ma invece di doversi preoccupare di collegare una serie completa di cavi al retro della TV, è solo un cavo, rendendo uninstallazione sottile molto più semplice.

Pocket-lintSamsung The Frame foto 6

Sulle TV di dimensioni maggiori (43-75 pollici) cè un cavo da 5 m insieme alla scatola OneConnect più grande nella foto qui. È carino, quindi probabilmente avrai bisogno di un cabinet per nasconderlo, ma almeno aiuta a mantenere la TV fino al suo sottile spessore di 24,9 mm.

Connettività e funzionalità

  • 2/4 HDMI, USB
  • Ethernet ed eARC su schermi più grandi
  • Tecnologia a doppio schermo LED
  • Modalità Arte

In termini di connessioni, come abbiamo appena detto, queste sono tutte sulla scatola OneConnect piuttosto che sulla TV stessa. Le dimensioni più grandi ottengono un completo complemento di 4x HDMI, tra cui eARC, Ethernet e porte USB, in modo da poter collegare tutti i dispositivi che si desidera riprodurre tramite la TV.

Oltre alle connessioni, poiché si trova sulla piattaforma Smart TV di Samsung, hai accesso a tutti i servizi di streaming tramite le app TV, quindi accedere ai tuoi contenuti è semplice. Supporta anche AirPlay 2 e il mirroring da dispositivi Android, con anche il supporto di Alexa e Google Assistant, quindi è il pacchetto completo.

Pocket-lintSamsung The Frame foto 5

Dal tempo trascorso con la TV non abbiamo avuto la possibilità di valutare appieno questi diffusori, ma con la possibilità di collegare una soundbar tramite il box OneConnect, è facile espandere lofferta audio se si desidera di più.

I modelli piccoli di The Frame (32, 43, 50 pollici) hanno un sistema di altoparlanti a due canali da 20 W, mentre i modelli più grandi hanno un sistema di altoparlanti a 4 canali da 40 W.

Pocket-lintSamsung The Frame foto 11

Passando al display, si tratta di un pannello QLED, sempre con il modello più piccolo che offre una risoluzione Full HD, ma che passa a 4K a 43 pollici. Supporta HDR10+, ma non cè il supporto Dolby Vision.

La tecnologia Dual LED è progettata per darti il meglio di entrambi i mondi. Ha il potere di fornire unimmagine vibrante e avvincente quando usi The Frame per guardare la TV, ma cambierà lilluminazione quando passi alla modalità artistica.

Pocket-lintSamsung The Frame foto 1

Questa è la cosa che distingue davvero questa TV dagli altri, in quanto è progettata per mostrare larte quando non la usi come televisione. Puoi utilizzare le tue immagini, ma cè anche una gamma di fonti gratuite o in abbonamento disponibili tramite la TV in modo da poter scegliere qualcosa in base ai tuoi gusti.

Con linterruttore nellilluminazione e un sistema adattivo per adattarsi alla luce ambientale nella stanza, leffetto è davvero buono. Potresti essere perdonato per aver pensato che sia unopera darte sul muro piuttosto che una TV travestita: è davvero efficace.

Ovviamente non vuoi che la tua TV sia sempre accesa, quindi cè un sensore di movimento che rileverà quando non cè nessuno e può spegnersi.

Prime impressioni

La cosa fantastica di The Frame TV di Samsung è che fa tutto. È una televisione capace, con tutte le connessioni e le fonti di contenuto e gran parte delle ultime tecnologie, ma tutto questo è integrato in una TV che può nascondersi in bella vista.

Per chiunque pensi che una TV sia un brutto rettangolo nero sul muro, The Frame può dare un po di tregua a quellaspetto. Ciò consentirà alle persone di progettare una stanza e inserire una TV - e anche se questo potrebbe non essere il fulcro del tuo home cinema, potrebbe benissimo diventare il fulcro di molte altre stanze della casa.

Scritto da Chris Hall.