Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - I televisori Neo QLED di Samsung utilizzano una nuova e rivoluzionaria retroilluminazione a LED che è significativamente più piccola ed efficiente rispetto alle generazioni precedenti. Ciò consente al produttore di spremere LED extra dietro il pannello, consentendo maggiori zone dimmerabili e una maggiore precisione.

Questo approccio è generalmente indicato come Mini LED e non deve essere confuso con Micro LED , che è una tecnologia di visualizzazione autoemissiva completamente diversa. Tuttavia, Mini LED promette di migliorare significativamente loscuramento locale e ridurre la fioritura indesiderata, il tutto a un prezzo accessibile.

Il QN95A è il TV 4K di punta di Samsung per il 2021 e non solo incorpora questa mini retroilluminazione a LED ma, in una modifica rispetto allo scorso anno, include anche la maggior parte delle funzionalità presenti sui modelli 8K di fascia alta. Quindi non sei obbligato ad acquistare i televisori ad alta risoluzione per ottenere tutti gli ultimi aggeggi.

Quindi, quanto è sbalorditivo Mini LED nel Samsung QN95A (che è il QN90A in altri territori)? Avviso spoiler: è davvero impressionante.

Design, connessioni e controllo: minimalismo snello

  • One Connect Box più sottile
  • Cavo in fibra ottica singolo che include alimentazione
  • 4x ingressi HDMI con eARC, 3x USB; Ethernet
  • Wi-Fi, Bluetooth, AirPlay 2

Insieme a un numero maggiore di zone di oscuramento, il QN95A include una scatola One Connect snella (dove vanno le connessioni, di conseguenza non è sul telaio della TV), una piattaforma intelligente completa, elaborazione AI, funzionalità di gioco estese e Object Tracking Sound .

Inoltre, il QN95A è uno splendido pezzo di design industriale, con un aspetto minimalista, uno schermo quasi senza cornice e altoparlanti abilmente nascosti nei bordi del pannello. Il supporto è ben fatto, fornisce un supporto solido e può essere installato su una superficie stretta.

È una testimonianza dei LED più piccoli utilizzati che Samsung è in grado di inserire una retroilluminazione full-array in uno chassis profondo solo 15 mm. Significa anche che il QN95A ha un bellaspetto montato a parete (utilizzando la staffa opzionale "No Gap") e il cavo singolo della scatola One Connect rende linstallazione più ordinata.

La nuova scatola snella One Connect è più sottile ed elegante. Le sue dimensioni ridotte sono anche più discrete, rendendo più facile nascondersi. Anche la finitura opaca strutturata è preferibile, perché le precedenti scatole nere lucide tendevano ad attirare le impronte digitali e le macchie.

La scatola ospita quattro ingressi HDMI, uno dei quali (HDMI 3) supporta eARC . Tutti gli ingressi HDMI sono in grado di gestire 4K/120Hz, VRR e ALLM, rendendo questo televisore unottima scelta per i giocatori di nuova generazione che vogliono sfruttare appieno le loro nuove console.

Ci sono anche due ingressi USB 2.0, doppi sintonizzatori per trasmissioni terrestri e satellitari, uno slot CI, unuscita digitale ottica e una porta Ethernet. In termini di connessioni wireless, cè Wi-Fi, Bluetooth e supporto per Apple AirPlay 2.

Lelegante telecomando in metallo a celle solari ha una forma ergonomica, che lo rende comodo da tenere in mano e facile da usare con una mano. Pur essendo sostanzialmente lo stesso dellanno scorso, il nuovo zapper sfoggia un pannello solare sul retro che ricarica le batterie, rendendolo ecologico ed economico.

Caratteristiche: Mini LED ed elaborazione multi-intelligente

  • Motore di elaborazione: Processore Neo Quantum 4K con AI
  • 100% del colore DCI-P3, 2000 nit di luminosità di picco
  • Schermo antiriflesso e angolo di visione Ultra
  • Supporto HDR: HDR10, HLG, HDR10+ Adaptive

Il principale punto di forza del Samsung QN95A è luso di una retroilluminazione Mini LED, resa possibile da un microstrato di nuova concezione che contiene LED significativamente più piccoli rispetto alle generazioni precedenti. Ciò è possibile grazie alleliminazione dellimballaggio protettivo e della lente attorno al diodo, consentendo pannelli più sottili, più LED e un numero maggiore di zone dimmerabili.

Ci sono 792 zone nel QN95A - un grande aumento rispetto alle 480 zone utilizzate in precedenza - ma aumentare il numero di zone richiede anche una maggiore potenza di elaborazione, quindi un nuovo algoritmo di attenuazione locale reindirizza la potenza dalle aree più scure per migliorare lefficienza e la massima luminosità. Il tutto mentre il sistema Quantum Matrix coordina tutte le zone e la funzione Black Detail Boost aumenta i dettagli delle ombre.

Il nuovo processore Neo Quantum aumenta la potenza di elaborazione utilizzando il deep learning multi-intelligenza. Invece di una singola rete neurale, questo processore ne combina fino a 16 per creare un analizzatore neurale specializzato per lupscaling e lelaborazione di video. Tutta questa potenza aggiuntiva è progettata per offrire la migliore esperienza possibile, indipendentemente da ciò che stai guardando.

Il QN95A supporta lalta gamma dinamica (HDR) sotto forma di HDR10, HLG (hybrid log-gamma) e HDR10+ Adaptive. Lultimo dei quali utilizza metadati dinamici progettati per adattare la mappatura dei toni scena per scena e ora utilizza un sensore per personalizzare le prestazioni in base alle condizioni di illuminazione ambientale nella stanza.

La combinazione di Mini LED e tecnologia Quantum Dot garantisce livelli di luminosità e una gamma di colori su misura per lHDR. Samsung afferma una luminanza di picco di 2.000 nit. Nelle nostre misurazioni il QN95A ha superato i 2.800 nit in modalità dinamica, anche se la modalità Filmmaker più accurata ha raggiunto il massimo a 1.700 nit.

In termini di gamma di colori, questo ha raggiunto il 94% di DCI-P3, non proprio il 100% dichiarato ma comunque impressionante data la luminosità complessiva. È la combinazione di picchi di luce molto luminosi combinati con colori saturi a livelli di luminanza maggiori che conferisce a QLED un vantaggio intrinseco rispetto a OLED quando si tratta di fornire un HDR di grande impatto.

La modalità Filmmaker è stata introdotta nel 2020 ed è progettata per fornire unimmagine che rappresenti le intenzioni originali del creatore di contenuti. Utilizza le impostazioni di luminosità e colore per soddisfare gli standard del settore e disattiva qualsiasi elaborazione non necessaria o interpolazione dei fotogrammi.

Altre caratteristiche introdotte in precedenza e proseguite nel 2021 includono lo schermo antiriflesso e la tecnologia Ultra Viewing Angle. Il primo è progettato per ridurre i riflessi della luce ambientale nella stanza e funziona bene, rendendolo un televisore efficace per la visione diurna. Questultimo riduce la perdita di colore e contrasto riscontrata durante la visualizzazione di TV LCD ad angoli estremi.

Il processore non solo migliora la qualità dellimmagine, ma analizza anche il segnale audio e ottimizza le prestazioni sonore in base alla posizione del televisore nella stanza. Altre caratteristiche acustiche includono Adaptive Sound+, con Active Voice Amplifier per dialoghi più chiari e Adaptive Volume che regola il volume in base al contenuto.

SamsungSamsung QN95A Neo QLED 4K TV recensione foto 5

Il QN95A supporta Object Tracking Sound Plus (OTS+), che utilizza otto altoparlanti e 70 W di amplificazione per produrre unesperienza audio più coinvolgente. Ci sono quattro altoparlanti nella parte inferiore per i canali sinistro, destro e centrale, insieme a una coppia di woofer e due altoparlanti in alto per una maggiore immersione.

Questo particolare modello supporta anche Q Symphony, quindi se combinato con una soundbar Samsung compatibile, il sistema utilizza gli altoparlanti superiori della TV per dare al palcoscenico generale un maggiore senso di altezza e immersione.

Infine cè la nuova funzione Tap View, che consente ai possessori di smartphone Samsung compatibili di connettersi istantaneamente semplicemente toccando il telefono contro il telaio della TV.

Qualità dellimmagine: Dimming locale impressionante

Il Samsung QN95A offre sicuramente quando si tratta di prestazioni dellimmagine, con tutte quelle zone extra messe a frutto. È relativamente facile aggiungere molte zone dietro un pannello LCD, ciò che è considerevolmente più difficile è orchestrarle in modo da fornire i neri più profondi e le luci più luminose senza causare sbocciamenti o perdere dettagli nelle ombre.

Samsung ha sempre utilizzato un algoritmo di attenuazione locale altamente efficace nei suoi televisori e lultima iterazione continua questa tradizione. I risultati sono davvero impressionanti, con i neri che appaiono profondi e inchiostro, mentre le alte luci sono prive di fioritura. Ciò è meglio dimostrato dalla scena in First Man in cui il modulo di comando dellApollo orbita allombra della luna.

SamsungSamsung QN95A Neo QLED 4K TV recensione foto 4

In questa sequenza lo schermo diventa completamente nero e poi la superficie della Luna illuminata appare gradualmente attraverso il finestrino dellastronave. Questa scena è incredibilmente difficile per qualsiasi display che utilizza loscuramento locale, ma il QN95A fa un ottimo lavoro nellevidenziare i dettagli sulla superficie della luna attraverso la finestra senza introdurre aloni o altri artefatti.

Il QN95A gestisce anche immagini HDR dai colori brillanti con abilità, consentendo a Guardiani della Galassia Vol.2 di sfruttare appieno la gamma più ampia offerta dal formato. Le scene sul pianeta di Ego sono un tripudio di colori Day-Glo che risaltano con la vivacità dei fumetti.

Lo stesso vale per Pan , dove il Samsung riproduce correttamente la combinazione di colori esagerata del film e riproduce la sequenza dellarrivo nellIsola che non cè senza ritagli e un sole chiaramente definito che tramonta sulla montagna. Ciò dimostra che il QN95A esegue correttamente la mappatura dei toni del contenuto HDR10 e mantiene lintento creativo originale.

Il film Overlord si svolge principalmente di notte ed è spesso molto scuro, ma il Samsung gestisce molto bene questo materiale difficile, offrendo neri profondi, eccellenti dettagli nelle ombre e luci dove necessario. La TV rende anche tutte le sottili differenze nel design dei colori principalmente verde e marrone del film in modo molto efficace.

Il QN95A è ugualmente impressionante quando si tratta di gestione del movimento, con contenuti 24p fluidi e privi di vibrazioni o artefatti indesiderati. Le impostazioni di movimento Picture Clarity applicano linterpolazione dei fotogrammi, con conseguente levigatura, che può essere utile con lo sport, mentre limpostazione LED Clear Motion utilizza linserimento di fotogrammi neri, scurisce limmagine, ma migliora il movimento.

SamsungSamsung QN95A Neo QLED 4K TV recensione foto 7

Le app integrate offrono eccellenti immagini 4K e HDR e, nel caso di Amazon Prime, cè lulteriore miglioramento di HDR10+. I livelli di dettaglio e contrasto sono altrettanto impressionanti quando si guarda Netflix, Apple TV+ e Disney+, nonostante la mancanza del supporto Dolby Vision.

Poiché il QN95A utilizza un pannello LCD, non cè pericolo di bruciatura dello schermo. Offre anche una serie di funzionalità rivolte ai giocatori di nuova generazione, tra cui VRR (frequenza di aggiornamento variabile) per sincronizzare la frequenza di aggiornamento della TV con la frequenza dei fotogrammi della console, riducendo così lo strappo. Cè anche il supporto per 4K a 120Hz, insieme alla compatibilità con AMD Freesync Premium Pro e Nvidia G-Sync.

Cè ALLM per rilevare automaticamente una console e selezionare la modalità di gioco, che si traduce in un ritardo di input di 9,2 ms. Il Game Motion Plus è progettato per appianare il movimento, ma così facendo aumenta il ritardo a 14 ms, anche se è ancora molto rispettabile. Se tutto ciò non è abbastanza, il QN95A supporta anche le opzioni di formato 21:9 e 32:9 ultra-wide offerte da numerosi giochi per PC.

Samsung si è resa conto che con così tante diverse opzioni e funzionalità di gioco ora disponibili, è facile perdere traccia di ciò che hai selezionato esattamente. La soluzione è la nuova barra di gioco, che si apre quando viene rilevata una fonte di gioco per fornire informazioni chiave a colpo docchio. Ciò include HDR, frame rate, VRR e regolazioni chiave dellimmagine di gioco.

Pocket-lintSamsung QN95A Neo QLED 4K TV recensione foto 2

Infine cè una modalità multi-view che consente agli utenti di guardare due fonti diverse contemporaneamente. È possibile regolare la dimensione delle due schermate Picture-in-Picture, modificare la loro posizione relativa e scegliere quale ha la priorità audio. Sebbene questa funzione non sia necessariamente specifica del gioco, è utile per i giochi mentre si guardano i tutorial di YouTube.

Funzionalità intelligenti: piattaforma completa

  • Tizen OS
  • App SmartThings
  • Alexa/Bixby integrato

Il Samsung QN95A utilizza la stessa piattaforma intelligente basata su Tizen delle generazioni precedenti, che rimane uninterfaccia reattiva, intuitiva e facile da navigare. Cè una barra di avvio nella parte inferiore e un secondo livello che fornisce un accesso più rapido ai servizi di streaming video.

In termini di servizi di streaming, la scelta è abbastanza completa e include Netflix, Amazon, Now TV, Disney+, Apple TV+, Rakuten, YouTube e tutti i servizi di recupero TV del Regno Unito. Lunico problema con tutta questa scelta è che è difficile tenerne traccia, ma Samsung ha una soluzione.

La Guida universale ti aiuta a trovare il contenuto che desideri presentandolo tutto tramite uninterfaccia intuitiva. Quindi utilizza lapprendimento automatico dellintelligenza artificiale per analizzare le tue abitudini di visualizzazione e creare ununica pagina "Per te" con contenuti personalizzati in base ai tuoi gusti.

Il Digital Butler è stato introdotto nel 2020, consentendo una connessione rapida e semplice mediante la scansione automatica dei dispositivi nelle vicinanze, rilevandoli e quindi rappresentandoli tutti in un modo grafico di facile comprensione.

Infine cè una coppia di assistenti intelligenti integrati: Bixby di Samsung e Amazon Alexa. Puoi anche accedere a Siri tramite AirPlay 2 di Apple, mentre lapp Samsung SmartThings consente una configurazione rapida e semplice, oltre a un certo grado di controllo se non ti va di utilizzare il telecomando in dotazione o la tua voce.

Qualità del suono: suono di tracciamento delloggetto

  • Inseguimento oggetto Sound Plus (OTS+)
  • 4.2.2 altoparlanti e 70W di amplificazione
  • Suono adattivo+
  • Sinfonia Q

Il QN95A è dotato di Object Tracking Sound Plus (OTS+) di Samsung, che integra otto altoparlanti in modo uniforme, nascondendoli nel bordo esterno del mobile TV. Le prestazioni audio sono davvero impressionanti, con un palcoscenico aperto, altezza aggiuntiva, molti bassi, dialoghi chiari e potente amplificazione.

SamsungSamsung QN95A Neo QLED 4K TV recensione foto 6

Object Tracking Sound non coinvolge solo più altoparlanti, ma analizza anche il segnale audio e utilizza unelaborazione sofisticata per allineare i suoni con la posizione di immagini specifiche sullo schermo. Funziona davvero, creando unesperienza coinvolgente con una migliore direzionalità e immersione. Cè anche una funzione di ottimizzazione per mettere a punto laudio in base allambiente acustico.

Sebbene non sia presente la decodifica Dolby Atmos integrata, il QN95A può inviare il formato audio basato su oggetti tramite ARC dalle sue app interne a una soundbar o ricevitore AV di supporto. Poiché supporta anche eARC, il Samsung può persino trasferire laudio senza perdita di dati tramite HDMI a una soundbar o ricevitore AV di supporto.

Manca qualcosa?

A rischio di sembrare un disco rotto, è davvero ora che Samsung aggiunga il supporto per Dolby Vision. Lazienda è lunico produttore di TV a non abbracciare il formato di metadati dinamici e, sebbene HDR10+ sia simile, in Dolby Vision sono disponibili molti più contenuti.

Mentre siamo in tema di Dolby, anche il QN95A non include la decodifica Atmos a bordo. Questo è un peccato perché con tutti quegli altoparlanti integrati extra, il Samsung potrebbe davvero sfruttare i canali di altezza aggiuntivi offerti dal formato.

La piattaforma intelligente di Samsung è innegabilmente completa, ma non include Freeview Play. Questo non è davvero un problema perché tutti i servizi di recupero TV del Regno Unito sono presenti e corretti, ma significa che questi non sono integrati nellEPG (guida elettronica ai programmi).

Prime impressioni

Il Samsung QN95A è una custodia eccellente per abbracciare i Mini LED come alternativa allOLED. Sebbene rimanga unevoluzione della tecnologia di retroilluminazione LCD esistente, piuttosto che qualcosa di completamente nuovo come Micro LED, offre prestazioni dimmagine impressionanti.

La maggiore precisione di quasi 800 zone di oscuramento si traduce in neri più profondi, luci più luminose, dettagli delle ombre migliorati e quasi nessuna fioritura. Aggiungi le prestazioni cromatiche superiori di Quantum Dot e lelaborazione aggiornata e avrai una TV 4K HDR altamente capace. Le sue immagini cantano davvero.

Il QN95A è anche un modello seriamente specificato con una piattaforma intelligente completa, ogni app di streaming necessaria, la scatola One Connect, uneccellente qualità audio grazie a OTS + e un carico di funzionalità per i giocatori di nuova generazione.

Considera anche

PhilipsFoto alternativa 1

Philips OLED+935

squirrel_widget_3642896

Non ti preoccupi di Mini LED e OLED più nella tua strada? La TV di fascia alta 2020 di Philips integra Ambilight, unilluminazione edge che va oltre lo schermo, per unimmersione e un dinamismo extra, oltre a una soundbar in bianco e nero per una qualità del suono di primordine. È unofferta molto diversa dal Samsung, ma davvero unalternativa molto elegante.

Scritto da Steve Withers. Modifica di __LASSAVED.