Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Samsung rimane impegnata ad espandere la sua gamma di TV QLED 8K nel 2020, con il Q950TS che rappresenta una seria espressione di intenti dellazienda, che vanta immagini e caratteristiche audio allavanguardia, il tutto racchiuso in un nuovo attraente pacchetto.

Cè una serie di elaborazioni potenziate dallintelligenza artificiale applicate sia allimmagine che al suono, con la prima che sfrutta appieno la risoluzione del pannello 8K, aggiungendo anche nuove funzionalità per aumentare la luminosità e migliorare lefficienza. In termini di capacità audio, un sistema di altoparlanti aggiornato e lelaborazione del tracciamento degli oggetti offrono unesperienza sonora più coinvolgente.

La piattaforma intelligente è stata aggiornata, che ora rende ancora più semplice la connessione e la configurazione di tutti i tuoi dispositivi, mentre il supporto per i servizi di streaming è stato ampliato per includere Disney+. Una guida universale migliorata ti aiuterà a setacciare tutti i contenuti disponibili, mentre anche le capacità di gioco sono state migliorate, con un ritardo di input incredibilmente basso.

Il Q950TS è ora disponibile nelle dimensioni dello schermo da 65 pollici (QE65Q950TS - £ 5.999), 75 pollici (QE75Q950TS - £ 7.999) e 85 pollici (QE85Q950TS - £ 11.999). Questa recensione si basava su test condotti su un Q950TS da 75 pollici.

Design e connessioni

  • Una scatola di connessione
  • Cavo in fibra ottica singolo che include alimentazione
  • 4 ingressi HDMI, 3 porte USB multimediali
  • Opzioni di rete LAN e Wi-Fi; Bluetooth; AirPlay 2

Il Samsung Q950TS vanta un nuovo design "Infinity" che elimina virtualmente la cornice, con solo un minuscolo bordo largo 2 mm attorno ai bordi superiore e laterale del telaio e un bordo leggermente più ampio nella parte inferiore dove risiede il logo Samsung. Il risultato è una lastra rettangolare che ha una parte posteriore piatta ed è profonda solo 15 mm, nonostante ci sia una retroilluminazione a matrice diretta e otto driver integrati nel design.

SamsungRecensione Samsung Q950ts Immagine 8k 1

Lelegante supporto angolato crea limpressione che limmagine stia semplicemente fluttuando nello spazio e utilizza un ingombro ridotto per facilitare linstallazione. Il Q950TS ha un bellaspetto da qualsiasi angolazione, ma se preferisci il montaggio a parete cè lopzione della staffa "No Gap". Grazie allintelligente scatola One Connect di Samsung, lo schermo è collegato con un singolo cavo in fibra ottica.

Questa connessione quasi invisibile fornisce al pannello tutto, inclusa lalimentazione. Tutte le altre connessioni sono collegate alla scatola One Connect. Questa soluzione intelligente garantisce il minimo cablaggio che va effettivamente al pannello, il che è particolarmente utile durante il montaggio a parete. Gli ingressi sulla confezione includono HDMI 2.1 e cè il supporto per Apple AirPlay 2.

Processore quantistico 8K

  • Supporto HDR: HDR10, HLG, HDR10+
  • Motore di elaborazione: Quantum Processor 8K
  • Macchina ibrida e apprendimento della rete neurale
  • Angolo di visione ultra

Il Samsung Q950TS sfoggia lultima versione del Quantum Processor 8K, che ora utilizza un database esteso di informazioni sullimmagine che include più esempi di immagini a bassa e alta risoluzione. Come con la versione del processore dellanno scorso, lapprendimento automatico dellintelligenza artificiale viene applicato per creare un banco di formule che viene caricato nella TV e aggiornato periodicamente.

Una novità per il 2020 è laggiunta del deep learning, che utilizza una rete neurale per aumentare lapprendimento automatico creando le proprie formule e algoritmi senza ricorrere a una banca di formule. Se vuoi scusare il gioco di parole, questo è un salto di qualità nellelaborazione potenziata dallintelligenza artificiale e mentre il precedente machine learning richiedeva un giorno, il nuovo deep learning può richiedere fino a una settimana per essere completato.

Questo approccio allavanguardia allelaborazione delle immagini garantisce che, qualunque sia la qualità del contenuto di origine, le immagini in scala maggiore abbiano laspetto migliore possibile. Lelaborazione viene eseguita pixel per pixel, applicando la riduzione del rumore, il ripristino dei bordi, la creazione di texture e il ripristino dei dettagli fini. Lapprendimento profondo è riservato principalmente a dettagli fini e immagini complesse.

SamsungSamsung Q950TS recensione immagine 8K 1

Il livello di potenza di elaborazione e le dimensioni dei database e dei banchi di formule utilizzati sono al di là di qualsiasi televisore, quindi le formule e i filtri vengono creati da Samsung utilizzando la combinazione di apprendimento automatico e reti neurali prima di caricarli nella TV tramite aggiornamenti del firmware. Gli aggiornamenti minori vengono effettuati abbastanza regolarmente, ma gli aggiornamenti principali verranno eseguiti solo una o due volte allanno.

Il nuovo processore è sicuramente in grado di sfruttare al meglio tutti quei pixel nel pannello 8K, elevando perfettamente i contenuti a bassa risoluzione per adattarli allo schermo. Il processore applica anche la riduzione del rumore alla pulizia di materiale di bassa qualità e viene applicata anche una riduzione del banding per fornire gradazioni più precise in tutti i contenuti.

Le immagini vengono analizzate in tre livelli, da uno del corso, a livelli più fini, e viene quindi applicata la creazione della trama di dettaglio fine a seconda della qualità del contenuto sorgente. Ciò significa che è necessaria meno elaborazione per una sorgente 4K di alta qualità, ma è necessaria una creazione di dettagli e trame più fini quando si ha a che fare con materiale a definizione standard di bassa qualità.

Il processore migliora anche il movimento applicando miglioramenti degli errori progettati per prevenire la distorsione di piccoli oggetti. Applica anche la correzione e loccultamento dellocclusione basati sui pixel, per offrire un movimento più fluido e raffinato. È stata migliorata la riduzione del tremolio che evita l"effetto soap opera" e una nuova capacità aggiunta per eliminare la balbuzie causata dalla caduta del fotogramma.

Immagine adattiva

  • Luminosità di picco adattiva
  • Mappatura adattiva dei toni
  • Immagine adattiva

Il Samsung Q950TS utilizza una retroilluminazione diretta full array con zone di oscuramento locale. Lazienda non ha confermato il numero esatto di zone, ma ha affermato che è lo stesso dellanno scorso, il che porterebbe il numero di zone a poco meno di 500. Luso di una retroilluminazione diretta e loscuramento locale assicurano che il pannello offra neri profondi e riflessi più luminosi con fioritura o aloni minimi.

Questanno le prestazioni sono state ulteriormente migliorate con laggiunta di Adaptive Peak Brightness. La retroilluminazione crea una mappa corrente basata sullimmagine e analizza questa mappa corrente per stabilire aree luminose o scure. Usando le zone di attenuazione, applica quindi più corrente alle aree più luminose del pannello e meno alle parti più scure.

SamsungSamsung Q950TS recensione immagine 8K 1

Luso della tecnologia di distribuzione dellalimentazione locale consente al Q950TS di trasferire lenergia dalle parti più scure dellimmagine alle aree più luminose, producendo così un aumento del 20% della luminosità di picco e migliorando lefficienza energetica. Inoltre, una funzione di contrasto intelligente analizza la distribuzione della luminanza di unimmagine e applica lelaborazione del segnale per mettere a punto il contrasto percepito.

Il processore Quantum non solo migliora lelaborazione delle immagini, ma ottimizza anche limmagine in base alle abitudini di visualizzazione dellutente. Questa funzione Adaptive Picture può rilevare la luce ambientale nella stanza utilizzando un sensore di luce e regolare limmagine a seconda che sia giorno o notte. Queste regolazioni si basano sullimmagine, piuttosto solo globalmente in base alle letture del sensore.

Il Q950TS supporta lalta gamma dinamica (in particolare HDR10, HDR10+ e Hybrid Log-Gamma), ma include anche una nuova funzionalità chiamata Adaptive Tone Mapping. Questo applica la mappatura dinamica dei toni ai contenuti HDR10 fotogramma per fotogramma, migliorando le immagini scure e di fascia media per produrre unesperienza HDR più incisiva. Per ragioni note a se stessa, Samsung non supporta ancora Dolby Vision.

Inseguimento oggetto Sound Plus (OTS+)

  • Array di driver a 4.2.2 canali
  • Inseguimento oggetto Sound Plus (OTS+)
  • Suono adattivo
  • Amplificatore vocale attivo
  • Q-Sinfonia

Il Samsung Q950TS vanta un sistema audio davvero potenziato che utilizza otto driver in un array di sei altoparlanti. Il risultato è un layout a 4.2.2 canali con due altoparlanti su entrambi i lati in alto, due sui lati verso il basso, due sul lato inferiore che sparano verso il basso e una coppia di woofer integrati nella parte posteriore del telaio.

Lintegrazione degli altoparlanti è perfetta, nascosta dietro uno schema di minuscoli fori nel bordo esterno del mobile TV. La qualità del suono è sicuramente impressionante, con un palcoscenico aperto e molta amplificazione. Tuttavia, i test sono stati condotti utilizzando un Q950TS montato su supporto, sollevando la questione di come il montaggio a parete avrebbe influenzato i woofer nella parte posteriore.

SamsungRecensione Samsung Q950ts Immagine 8k 1

Quando si configura la TV per la prima volta, è disponibile una funzione di ottimizzazione del suono che invia i toni di prova e li misura utilizzando i microfoni incorporati. Il Q950TS applica anche il suo cervello potenziato dallintelligenza artificiale alle sue capacità acustiche, utilizzando lintelligenza spaziale audio per analizzare il segnale e lambiente, consentendo così di offrire unesperienza sonora migliorata.

Cè anche Active Voice Amplifier, che rileva il rumore ambientale nella stanza e regola automaticamente la chiarezza vocale di conseguenza. Unaltra nuova funzionalità audio è Object Tracking Sound Plus (OTS+), che utilizza gli otto driver integrati nel televisore per offrire un palcoscenico sonoro più ampio con maggiore larghezza, altezza e dimensionalità. Laudio viene analizzato ed elaborato utilizzando gli altoparlanti disponibili per creare suoni allineati con la posizione di immagini specifiche sullo schermo.

Nonostante il Q950TS abbia tutti questi altoparlanti integrati extra, Samsung non supporta ancora Dolby Atmos (sebbene la TV possa inviare Atmos indietro tramite ARC dalle sue app interne a una soundbar o ricevitore AV di supporto). Inoltre, il Q950TS supporta eARC (Enhanced Audio Return Channel) e può restituire laudio senza perdita di dati tramite ARC a una soundbar che supporta il nostro ricevitore AV. Samsung ha dichiarato di non supportare lelaborazione Dolby Atmos nella TV perché OTS+ migliora tutti i contenuti e non solo le colonne sonore Atmos.

Tuttavia, se disponi di una soundbar Samsung del 2020, non solo puoi goderti il supporto Dolby Atmos e DTS:X, ma anche beneficiare di Q-Symphony, che fornisce sinergia audio con la TV. Questa funzione consente alla soundbar di funzionare con gli altoparlanti superiore e laterale del Q950TS, per unesperienza surround più coinvolgente.

Le prestazioni sonore sono sicuramente eccellenti, con gli altoparlanti aggiunti che creano un palcoscenico che utilizza la larghezza e laltezza extra per diffondersi intorno allo schermo TV. È probabile che chiunque investa in una TV così grande e costosa utilizzerà anche una sorta di soluzione audio esterna, ma se non lo fai, il Q950TS è in grado di produrre suoni abbastanza grandi da completare le dimensioni dello schermo.

Funzioni intelligenti

  • Guida universale
  • Maggiordomo digitale
  • Bixby e Amazon Alexa integrati
  • Funziona con lAssistente Google
  • Sicurezza dello schermo intelligente

La piattaforma intelligente di Samsung utilizza il sistema operativo Tizen ed è una delle migliori sul mercato. Per il 2020 è stato migliorato, con uninterfaccia più pulita e una serie di nuove funzionalità, di cui la più impressionante è il Digital Butler. Ciò consente una connessione rapida e semplice di tutti i dispositivi nelle vicinanze rilevandoli automaticamente e rappresentandoli in modo grafico.

La TV eseguirà la scansione per tre minuti in base alla potenza del segnale, alla ricerca di dispositivi Wi-Fi e Bluetooth. I risultati vengono mostrati utilizzando una rappresentazione intuitiva che include anche eventuali dispositivi a infrarossi e quelli fisicamente collegati tramite HDMI o USB. È quindi possibile selezionare qualsiasi dispositivo rilevato e configurarlo, prima di passare a quello successivo. Questo semplice metodo di rilevamento e registrazione dei dispositivi consente di centralizzare il controllo dei dispositivi attorno al televisore.

SamsungSamsung Q950TS recensione immagine 8K 1

Il Q950TS offre i vantaggi degli assistenti intelligenti integrati sotto forma di Bixby e Amazon Alexa. Ha anche più opzioni di controllo vocale grazie ad Alexa e Bixby, oltre alla possibilità di lavorare insieme a Google Assistant.

La centralizzazione di tutti i tuoi dispositivi attraverso la tua TV, insieme alla connettività offerta dallInternet of Things (IoT), ha reso le smart TV di oggi vulnerabili allhacking. Samsung ha lavorato in collaborazione con Knox Security per proteggere il sistema operativo Tizen da malware e attività di phishing, oltre a fornire accesso remoto sicuro e servizi di pagamento.

Sebbene tutto ciò sia davvero impressionante, il motivo principale per lacquisto di una TV è guardare i contenuti e più servizi di streaming video supporta, meglio è. Samsung offre una selezione completa che include Netflix, Amazon Prime, YouTube, Rakuten TV, Now TV e tutti i servizi di recupero del Regno Unito. Inoltre, cè il supporto per TV Plus, Apple TV+ e Disney+.

Il Q950TS supporta anche tutti i più recenti codec 8K, consentendo agli utenti con connessioni a banda larga sufficientemente veloci di godere di contenuti 8K nativi da servizi come YouTube e Rakuten. Inoltre, Samsung ha annunciato il supporto per la tecnologia AI ScaleNet, che riduce la perdita di dati originali durante lo streaming, nonché per lo standard di trasmissione NextGenTV.

Con tutta questa scelta può essere difficile decidere cosa guardare, quindi Samsung ha sviluppato la Guida universale. Questa funzione, introdotta nel 2019, cura e consiglia i contenuti in base alle tue abitudini di visualizzazione. Ora è stato aggiornato per essere più orientato ai contenuti, piuttosto che fare affidamento sul supporto dei partner di contenuto.

gioco

  • Modalità di gioco automatica
  • Gioco Motion Plus
  • VRR e AMD FreeSync
  • 10 ms o meno input lag
  • Modalità multivisione

Samsung ha sempre dato la priorità ai giocatori quando si tratta dei suoi televisori: il Q950TS non fa eccezione. Non solo non cè alcun pericolo di ritenzione dellimmagine o bruciatura dello schermo dopo una sessione di gioco maratona, ma include una serie di nuove funzionalità rivolte specificamente ai giocatori.

Come con le generazioni precedenti, il Q950TS supporta VRR (Variable Refresh Rate) e ALLM (Automatic Low Latency Mode), che commuta automaticamente la TV in modalità gioco quando rileva un gioco. Il Q950TS ha anche Dynamic Black Equaliser e ora supporta AMD FreeSync.

Altre nuove funzionalità includono una modalità multi-vista, che ti consente di giocare e guardare video relativi al gioco su un unico schermo. Questa funzione non è solo per i giocatori, poiché chiunque può visualizzare due scelte di contenuto contemporaneamente, affiancate o picture-in-picture.

Cè anche una nuova modalità surround per i giochi che offre una regolazione extra progettata per enfatizzare gli effetti sonori allinterno di un gioco e la funzione Game Motion Plus esistente è stata migliorata fino al 40%, con conseguente movimento più fluido nei giochi.

Il Q950TS ha un input lag di 9,7 ms in modalità Game, con tutte le funzionalità di gioco extra disattivate. Se si utilizza lequalizzatore dinamico del nero, il ritardo rimane a 9,7 ms, anche con limpostazione più alta, e selezionando la modalità Surround Sound si aumenta leggermente il ritardo a 10,7 ms. Luso del Game Motion Plus migliora la gestione del movimento, ma aumenta anche il ritardo a 27,9 ms. La gestione del movimento è ancora eccellente, anche senza questa funzione, quindi puoi anche lasciarla fuori e goderti un gioco quasi senza ritardi.

Prestazione

Il Samsung Q950TS è allavanguardia per quanto riguarda lelaborazione delle immagini dellazienda, il che è immediatamente evidente. Per cominciare, beneficia di angoli di visione più ampi e di un oscuramento locale altamente efficace, che si traduce in neri più profondi e luci più luminose senza introdurre fioriture o aloni. Samsung ha anche eliminato il black crush, facendo risaltare più dettagli nelle ombre e le immagini appaiono naturali, con colori saturi ma accurati.

SamsungRecensione Samsung Q950ts Immagine 8k 1

Ma ciò che attira davvero lattenzione è la quantità di dettagli nellimmagine. Le affermazioni di Samsung sul suo upscaling potenziato dallintelligenza artificiale potrebbero sembrare un clamore, ma in realtà i risultati sono semplicemente incredibili. Sai che lupscaling non può aggiungere ciò che non cè, ma insieme a tutti quei pixel extra sul pannello 8K, le immagini appaiono più dettagliate. Scegli uno dei tuoi film preferiti, indossalo ed è come vederlo per la prima volta, individuando dettagli che non hai mai notato prima.

Anche la gestione del movimento è molto migliorata, con contenuti a 24p che sembrano più fluidi e privi di vibrazioni, ma non introducono artefatti indesiderati. Le impostazioni di Picture Clarity applicano linterpolazione dei fotogrammi, che si traduce in un livellamento, ma questo può essere utile con lo sport. Limpostazione LED Clear Motion utilizza linserimento della cornice nera, che scurisce limmagine, ma migliora il movimento senza aggiungere alcun effetto soap opera o sfarfallio indesiderato.

Tuttavia, dove questa TV impressiona davvero è con lHDR. I risultati sono spesso mozzafiato. Tanto per cominciare, lupscaling fa miracoli con i dischi 4K nativi e la quantità di dettagli fini in un film come The Revenant è spesso sorprendente. Anche un film che ha solo un 2K DI (Digital Intermediate) - come Guardians of the Galaxy Vol.2 - sembra comunque fantastico, con leccezionale elaborazione delle immagini potenziata dallintelligenza artificiale di Samsung che spreme ogni singolo pixel di dettaglio dalla fonte.

La mappatura dei toni HDR è molto migliorata questanno, garantendo livelli di precisione migliorati. La luminosità di picco raggiunge oltre 1.500 nit nella modalità Film più accurata e produce quasi il 100% dello spazio colore DCI-P3. LHDR ha un impatto maggiore rispetto a un pannello OLED, che al confronto sembra semplicemente opaco, e le immagini hanno un impatto maggiore sia in termini di luminosità che di saturazione. Anche la mappatura dinamica dei toni si comporta bene, ottenendo il massimo dai metadati HDR10 statici.

SamsungRecensione Samsung Q950ts Immagine 8k 1

Ovviamente il Q950TS non è perfetto, poiché il suo oscuramento locale a volte può lottare con contenuti impegnativi come la scena in First Man in cui la navicella spaziale Apollo 11 va allombra della luna. È un vero e proprio test di tortura per qualsiasi sistema di oscuramento locale, ma per la maggior parte le immagini HDR mantengono neri profondi e luci luminose, senza perdere i dettagli delle ombre, ritagliare i bianchi o causare sbocciamenti.

In definitiva, il Samsung Q950TS è uno dei migliori televisori che abbiamo visto. Sicuramente piacerà a chiunque decida di fare il salto nell8K nonostante la mancanza di contenuti nativi reali. Ovviamente, se riesci a mettere le mani su alcuni contenuti 8K reali, le immagini sono una rivelazione e uno sguardo allettante di un futuro che è ancora più ad altissima definizione.

Prime impressioni

Il Samsung Q950TS QLED TV offre sicuramente un pacchetto sofisticato che attirerà sicuramente molti consumatori, che fino ad ora hanno resistito al fascino della TV 8K.

Il design è stupendo, lelaborazione delle immagini avanzata con intelligenza artificiale rasenta la magia e il sistema audio potenziato beneficia di unelaborazione aggiuntiva e del suono di tracciamento degli oggetti.

Le prestazioni HDR sono eccezionali e il Q950TS è probabilmente il miglior TV HDR che puoi acquistare in questo momento grazie a funzionalità come la luminosità di picco adattiva e la mappatura dei toni adattiva.

La piattaforma intelligente è intuitiva, sicura e completa. Solo la mancanza di supporto per Dolby Vision e Atmos rovina quella che altrimenti sarebbe unimpressionante dichiarazione tecnologica di Samsung.

Il Q950TS è costoso, ma se si considera quanto costano i televisori OLED 8K, inizia a sembrare un buon rapporto qualità-prezzo. Di conseguenza non è solo la migliore TV 8K che puoi acquistare, ma anche una delle più convenienti.

Ecco qua: una TV che pensa da sola quando si tratta di elaborazione, che elimina quasi completamente la cornice ed è unenorme dichiarazione dintenti per il desiderio di Samsung di portare l8K nel mainstream.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta il 6 gennaio 2020 ed è stato aggiornato per riflettere il suo stato di revisione completo

Scritto da Steve Withers.