Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Con i televisori QLED di punta di Samsung questanno che costano un braccio e una gamba, molti aspiranti acquirenti di TV Samsung sono costretti a rivolgere gli occhi invece alla gamma MU molto più economica del marchio.

Abbiamo visto il modello MU7000 , che offre un sacco di funzioni a un prezzo equo. Ma questa recensione riguarda il modello avanzato di schermo curvo MU9000 della stessa serie. Vale la pena spendere soldi in più o è meglio abbandonare la curva per il MU7000 dal prezzo migliore?

Il nostro parere veloce

Il MU9000 dimostra ancora una volta che mentre lOLED potrebbe leccare la concorrenza per quanto riguarda le prestazioni del livello di nero, quando si tratta di livelli di luminosità compatibili con lHDR a prezzi accessibili, lLCD ha ancora un potente pugno.

Detto questo, i problemi con i riflessi sullo schermo curvo del MU9000 e alcuni difetti di offuscamento della retroilluminazione insolitamente evidenti (per gli standard Samsung) alla fine lo rendono solo un buon televisore. Con questo in mente, il MU7000 non curvo e più conveniente è lacquisto più logico.

Alternative da considerare

Pocket-lintImmagine Samsung MU7000 1

Samsung MU7000

Sebbene non riesca a raggiungere gli stessi livelli di profondità del nero e gli stessi estremi di contrasto del più costoso MU9000, il MU7000 a schermo piatto offre probabilmente immagini più coerenti e quindi coinvolgenti, nonostante costi significativamente meno.

Leggi larticolo completo: recensione Samsung MU7000

SonySony xe93 4k recensione tv immagine 3

Sony XE9305

Questo modello Sony da 55 pollici costa £ 300 in più, ma premia la tua spesa extra con quasi il doppio della luminosità che ottieni con lUE55MU9000. Questo aiuta a fornire alcune immagini HDR di grande impatto. Utilizza un innovativo design a doppia piastra luminosa per migliorare anche la gestione della luce locale, anche se a volte è ancora possibile vedere una leggera retroilluminazione che sboccia attorno a oggetti HDR luminosi.

Leggi larticolo completo: recensione Sony XE93

Recensione TV Samsung MU9000 4K: la curvatura è ancora convincente?

Recensione TV Samsung MU9000 4K: la curvatura è ancora convincente?

4.0 stelle
Pro
  • Un attraente design curvo ospita immagini HDR audaci e luminose che sono particolarmente efficaci in condizioni di soggiorno tipicamente luminose
Contro
  • Lo schermo curvo causa alcuni problemi di riflessione e retroilluminazione
  • Gli angoli di visualizzazione sono limitati
  • LMU7000 è una proposta più logica ed economica

Recensione Samsung MU9000: Design

  • 4 ingressi HDMI
  • 3 porte USB multimediali
  • LAN e Wi-Fi
  • Supporto per cuffie Bluetooth

La caratteristica di design più sorprendente del MU9000 è il suo schermo curvo, specialmente ora che gli schermi curvi stanno diventando sempre più difficili da trovare in natura.

Mentre gli schermi curvi sono dotati di stringhe di prestazioni, non si può negare che sembrino la parte. Devi solo passare qualche minuto a guardare gli scommettitori in negozio che sfogliano file di TV per vedere quanti schermi curvi continuano ad attirare le persone in mesi come una fiamma.

SamsungImmagine recensione TV Samsung MU9000 4

Samsung ha anche migliorato il fascino principale della curva del MU9000, con uno scintillante supporto in stile boomerang argento e una cornice dello schermo sottile che riesce ancora a spremere in una deliziosa combinazione di elementi di colore nero e argento.

Come con i televisori Samsung in questi giorni, labilità del design si estende alla parte posteriore del set, che è elegante e minimalista come la parte anteriore. Anche la parte posteriore beneficia della scarsità di cavi, poiché il MU9000 continua lormai lunga tendenza - e in realtà abbastanza sensata - Samsung di fornire la maggior parte delle connessioni su una scatola One Connect esterna che si collega alla TV tramite un singolo cavo.

Anche le connessioni su quella scatola esterna sono abbondanti, inclusi quattro HDMI, tre USB, Bluetooth e supporto di rete Wi-Fi/Ethernet.

Recensione Samsung MU9000: caratteristiche dellimmagine

  • Supporto HDR: HDR10, HLG, HDR10+
  • Motore di elaborazione: motore di immagine proprietario di Samsung, un sistema di conversione da HDR+ SDR a HDR, miglioramento della profondità per lo schermo curvo.

Il MU9000 sfoggia una risoluzione 4K nativa e una riproduzione ad alta gamma dinamica (HDR) in tre formati: la piattaforma HDR10 standard del settore , la piattaforma di trasmissione HLG e il nuovo sistema HDR10+ creato da Samsung.

Se non hai sentito parlare di questultima piattaforma, è una nuova creazione progettata per aggiungere dati extra scena per scena alla piattaforma HDR10, in modo che i televisori possano riprodurre meglio lHDR. Tuttavia, Amazon e 20th Century Fox sono gli unici marchi di contenuti attualmente impegnati a realizzare contenuti HDR10+.

Non cè supporto per laltro sistema HDR dinamico sul blocco, Dolby Vision .

Il MU9000 non è uno dei nuovi design QLED di Samsung, che utilizzano punti quantici rivestiti in metallo per migliorare la luminosità e il colore. Ma il suo sistema di illuminazione a LED con illuminazione laterale e attenuata localmente è ancora un pugno. Samsung ritiene di poter pompare 1.000 nit per piccoli picchi di luminosità (unaffermazione supportata da 700 nit misurati di emissione di luce sostenuta quando si utilizza una finestra HDR bianca al 10% - si noti, tuttavia, che è necessario utilizzare limpostazione di attenuazione locale in alto per raggiungere i 700 nit; la cifra scende considerevolmente, a circa 600 nit, se si utilizza una delle altre impostazioni di attenuazione locale).

SamsungImmagine recensione TV Samsung MU9000 5

Come ci si aspetterebbe da un TV HDR ragionevolmente high-end, il MU9000 utilizza una tecnologia con unampia gamma di colori in grado di fornire oltre il 90% della cosiddetta gamma di colori del cinema digitale DCI P3.

Viene fornita una varietà di opzioni di elaborazione delle immagini, tra cui la compensazione del movimento e la riduzione del rumore opzionali, un sistema per convertire la gamma dinamica standard (SDR) in HDR e un circuito proprietario di miglioramento della profondità che modifica limmagine per renderla migliore sullo schermo curvo della TV . Questultima funzione non può essere disattivata, ma fortunatamente non sembra arrecare alcun danno allimmagine.

Recensione Samsung UE55MU9000: funzioni intelligenti

  • Sistema intelligente Eden 2.0
  • Netflix, Amazon, Now TV e le principali catch-up TV del Regno Unito
  • Sistema di controllo vocale

I menu home della piattaforma smart TV Samsung Eden 2.0 sono economici nella quantità di spazio sullo schermo che occupano, ma forniscono molti collegamenti istantanei ai contenuti e una struttura logica tramite luso di due livelli contestuali di icone.

La navigazione nei menu è un processo soddisfacente ed è facile personalizzare le icone dei contenuti che hanno il posto donore nella schermata principale.

Le app online disponibili coprono tutte le basi importanti, tra cui Netflix, Amazon e YouTube in 4K e HDR; insieme a Now TV e app separate per BBC, ITV, Channel 4 e Channel 5.

SamsungImmagine recensione TV Samsung MU9000 1

Il MU9000 vanta anche qualcosa di praticamente unico per il mondo della smart TV: un sistema di controllo/riconoscimento vocale che funziona davvero. Puoi accedere e manipolare quasi tutte le funzionalità del set pronunciando solo comandi di una o due parole, quindi non dovrai più imparare una lingua completamente nuova prima che la TV ti ascolti.

Lunica cosa che manca al sistema intelligente del MU9000 è un pratico wrapper per laggiunta di funzionalità, come YouView o Freeview Play, per le app di recupero della TV terrestre.

Recensione Samsung UE55MU9000: qualità dellimmagine

Le prime impressioni sulle immagini del MU9000 sono piuttosto abbaglianti. Fornisce sorgenti HDR con un livello di luminosità e dinamismo che sembra superare i 700 nit di luminosità misurati, dando molta intensità ai picchi dellimmagine più luminosi e unintensità molto più realistica agli esterni luminosi.

In una certa misura il senso di dinamismo nellimmagine è dovuto alla capacità dellMU9000 di fornire colori neri piuttosto profondi per gli standard LCD. Questo è un punto di forza su cui di solito si può fare affidamento sui televisori LCD Samsung.

La luminosità e lampia gamma di colori del MU9000 si combinano per dare alle immagini HDR una tavolozza di colori meravigliosamente intensa e ricca, oltre ad aiutare le sue immagini a reggere con maggiore successo in situazioni di stanza luminose rispetto a quelle dei rivali più simili.

Tutti questi audaci punti di forza dellHDR rendono piuttosto doloroso tornare alla visualizzazione della gamma dinamica standard. Con questo in mente, potresti essere tentato di provare il motore di elaborazione HDR+ di Samsung, che espande la gamma di colori e luminosità delle sorgenti SDR per farle sembrare HDR.

SamsungImmagine recensione TV Samsung MU9000 3

I risultati non sono del tutto convincenti, tuttavia, poiché i colori spesso sembrano leggermente "sbagliati". Laumento del livello di luce di base del contenuto può portare anche a unesagerazione del rumore della sorgente. È facilmente il sistema di upscaling HDR più aggressivo nel mondo della TV in questo momento, quindi possiamo immaginarlo graffiare il prurito di almeno alcuni utenti amanti dellHDR.

Il MU9000 eccelle nel far emergere tutta la nitidezza e i dettagli extra associati alla riproduzione di contenuti 4K nativi. In effetti, le sue immagini 4K sono tra le più nitide e nitide in circolazione - e questa nitidezza è ora (a differenza delle precedenti generazioni Samsung) fornita immediatamente senza sembrare eccessivamente granulosa o soffre di ghosting attorno ai bordi fortemente contrastati.

La nitidezza rimane piacevolmente intatta anche durante le scene dazione, grazie allimpressionante elaborazione del movimento di Samsung. Ciò riduce il tremolio e la sfocatura, senza causare molto in termini di effetti collaterali indesiderati, purché non utilizzi limpostazione più alta del motore di elaborazione del movimento della TV, il che fa sembrare tutto una soap opera.

Non è solo con le sorgenti 4K native che la nitidezza dellMU9000 attira lattenzione. Esegue lupscaling delle sorgenti HD al numero di pixel 4K estremamente bene, rimuovendo il rumore e quadruplicando il numero di pixel nellimmagine senza lasciare che i risultati sembrino pesantemente elaborati o grezzi e pronti.

Un ultimo punto di forza delle immagini del MU9000 è la velocità con cui il televisore può renderle. Passando al set di impostazioni per limmagine di gioco si ottiene un ritardo di appena 10 ms, una delle cifre più basse nel mondo della TV. Questo sarà come musica per le orecchie dei giocatori che cercano una TV per fare il doppio lavoro come monitor da gioco a reazione rapida.

Recensione Samsung MU9000: le cose non così buone

Mentre le immagini del MU9000 sono in grado di apparire spettacolarmente buone per £ 1.400, a volte possono essere influenzate da un trio di problemi.

Innanzitutto, le parti scure delle immagini HDR possono soffrire di problemi di clouding abbastanza evidenti quando si utilizza lattenuazione locale sullimpostazione Alta che altrimenti fornisce i risultati HDR più soddisfacenti. Se una scena prevalentemente scura contiene un paio di elementi HDR luminosi, puoi vedere normalmente quattro nuvole di luce abbastanza grandi lungo il bordo superiore dellimmagine che distolgono lo sguardo dallazione principale.

Abbassando limpostazione Local Dimming, queste nuvole quasi scompaiono. Tuttavia, questo significa anche che i livelli di nero non sembrano così profondi e ricchi, mentre le parti più luminose dellimmagine non sembrano più così incisive. In altre parole, limmagine non sembra più HDR corretta.

SamsungImmagine recensione TV Samsung MU9000 2

Il secondo problema rileva che limmagine perde molto contrasto e colore se sei costretto a guardare lo schermo da unangolazione superiore a 25-30 gradi. Questo è un difetto comune con i televisori LCD, per essere onesti, ma ciò non significa che non meriti ancora una menzione.

Infine, lo schermo curvo ha la brutta abitudine di distorcere qualsiasi riflesso sullo schermo su tutta la sua superficie. È possibile che anche lo schermo curvo possa contribuire ai problemi di retroilluminazione, poiché mantenere la luce dove dovrebbe essere è inevitabilmente più difficile quando si cerca di curvare uniformemente tutti i numerosi strati ed elementi di uno schermo LCD.

Recensione Samsung MU9000: qualità del suono

Per essere una TV che non ha altoparlanti visibili, lMU9000 suona abbastanza bene. Cè un sapore piacevolmente pieno e morbido nel suo suono che impedisce a qualsiasi cosa suoni eccessivamente dura e aiuta le voci a sembrare credibili e ben integrate nel loro sfondo di film o programmi TV.

Cè una buona quantità di bassi in giro per sostenere anche la gamma media, che è in grado di alzare tre o quattro marce per soddisfare le esigenze di una scena dazione in espansione ed evitare il suono piatto e sottile che spesso si sente con i TV piatti a prezzi accessibili.

Per ricapitolare

Il MU9000 dimostra ancora una volta che mentre lOLED potrebbe leccare la concorrenza per quanto riguarda le prestazioni del livello di nero, quando si tratta di livelli di luminosità compatibili con lHDR a prezzi accessibili, lLCD ha ancora un potente pugno.

Scritto da John Archer.