Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La grande storia della TV per Samsung nel 2017 è lintroduzione dei suoi primi modelli QLED . Questi televisori LCD - che includono il QE55Q8C da 55 pollici in prova qui - combinano la nuova tecnologia di colore Quantum Dot ultra brillante e ultra colorata con un nuovo design "senza cavi" nel tentativo di mettere i TV OLED rivali al spada.

Il Q8C è il televisore curvo di fascia alta prodotto da Samsung: il Q9 è uno schermo piatto che si trova un gradino sopra, mentre il Q7F (che abbiamo recensito qui) è un gradino teorico sotto - ma vale il suo prezzo considerevole ?

Il nostro parere veloce

Ci sono momenti in cui le immagini del Samsung Q8C sembrano davvero spettacolari, senza lasciare dubbi sul potenziale di QLED come tecnologia TV. Il modo in cui le sue immagini risaltano ancora alla luce ambientale rendono questo particolare set particolarmente adatto anche per soggiorni relativamente luminosi.

Tuttavia, per quanto promettente la tecnologia QLED di Samsung, chiunque ami abbassare le luci per guardare un film dovrebbe notare che QLED non può ancora fornire la sua luminosità e i suoi colori intensi senza innescare alcuni problemi di retroilluminazione, specialmente su uno schermo curvo come questo .

Alternative da considerare

SonySony xe93 4k recensione tv immagine 1

Sony KD-55XE9305

  • £ 1.900

Questo set Sony di fascia alta è luminoso quasi quanto il QE55Q8C e utilizza per illuminare i piatti in sequenza invece del solito per fornire il doppio del controllo della luce rispetto ai televisori LCD con illuminazione laterale rivali. È impostato per essere aggiornato anche per Dolby Vision e, al momento della stesura, costa sostanzialmente meno del suo rivale Samsung. Tuttavia, la sua interfaccia intelligente per Android TV è una seccatura.

Leggi larticolo completo: recensione Sony XE93

LGImmagine TV OLED LG E7 4K 1

LG OLED55E7

  • £2,999

Questo costa £ 500 in più rispetto al QE55Q8C e non può funzionare così brillantemente con lHDR. Tuttavia, il suo utilizzo della tecnologia OLED anziché LCD aiuta a fornire scene scure con livelli di nero eccezionali e nessun offuscamento della retroilluminazione. Anche il suo design incredibilmente sottile e la soundbar integrata sorprendentemente potente sono difficili da resistere.

Leggi larticolo completo: recensione LG OLED E7

Recensione TV Samsung Q8C 4K: qualità QLED spettacolare su una curva

Recensione TV Samsung Q8C 4K: qualità QLED spettacolare su una curva

4.0 stelle
Pro
  • Vanta un bel design senza cavi
  • Immagini HDR eccezionalmente luminose e ricche di colori che reggono senza precedenti bene a condizioni ambientali luminose
Contro
  • Lo schermo curvo crea divisioni
  • I difetti di retroilluminazione sono evidenti con i contenuti HDR
  • Non è economico

Recensione Samsung QE55Q8C: design

  • 4 ingressi HDMI
  • 3 porte USB multimediali
  • LAN e Wi-Fi
  • Uscita audio digitale ottica

Il Q8C è sicuramente un incantatore. La sua cornice rifinita con bordi argentati e il supporto minimalista in metallo "contorno" contribuiscono a uno stile elegantemente moderno, mentre una scatola di connessione esterna che si collega alla TV tramite un unico cavo "invisibile" ultrasottile e quasi trasparente aiuta a mantenere le linee pulite non importa quante fonti connesse hai.

SamsungSamsung Q8C recensione immagine 6

I televisori, ovviamente, sono fatti per essere guardati frontalmente. Ma nella remota possibilità che ti ritrovi a guardare il retro del QE55Q8C, lo troverai anche abbastanza facile per gli occhi, grazie a un pannello posteriore scintillante e minimalista.

Anche lo schermo curvo del Q8C lo aiuta a distinguersi dalla massa, anche se per molti fan dellAV questo aspetto del design sarà a dir poco una benedizione.

Recensione Samsung Q8C: caratteristiche dellimmagine

  • Supporto HDR: HDR10, HLG, HDR10+
  • Processing Engine: motore QLED proprietario di Samsung
  • Miglioramento della profondità per ottimizzare le immagini per lo schermo curvo
  • Motion Plus motion blur/riduzione del tremolio

Il Q8C utilizza la nuova tecnologia QLED di Samsung: una svolta innovativa sul metodo Quantum Dot per produrre colore nei televisori LCD che riveste i QD in metallo. Ciò significa che possono essere spinti più forte e posizionati più in avanti nella struttura del pannello, con conseguente maggiore luminosità e una più ampia gamma di colori - due fattori chiave per soddisfare le esigenze delle nuove immagini ad alta gamma dinamica (HDR) ora disponibili su 4K Blu- dischi ray e molti flussi Amazon e Netflix.

Samsung afferma unemissione luminosa di picco molto elevata di 1500 nits per il QE55Q8C. I televisori OLED rivali, in confronto, generalmente raggiungono il massimo tra 650 e 850 nits. Le misurazioni utilizzando una finestra HDR bianca al 10% hanno fornito una cifra di circa 1360 nit, suggerendo che il QE55Q8C può effettivamente spostare oltre 1500 nit, anche se solo in piccole aree per un tempo limitato. Ancora 1360 nits è incredibilmente luminoso.

Samsung sostiene che lo schermo curvo del Q8C è una caratteristica dellimmagine, poiché può offrire unesperienza visiva più coinvolgente. Tuttavia, su uno schermo di appena 55 pollici - diciamo che è leggermente ironico, ma hai bisogno di una scala per i pannelli 4K - dovresti sederti scomodamente vicino per ottenere davvero molti benefici da questa presunta immersione extra.

SamsungImmagine recensione Samsung Q8C 2

Il Q8C utilizza un sistema di illuminazione a LED montato sul bordo, con le luci posizionate lungo i lati orizzontali in modo che si accendano su e giù per limmagine. I televisori QLED di punta di Samsung per il 2017, la gamma Q9F, accendono le luci orizzontalmente sullimmagine, una differenza significativa poiché significa che probabilmente vedrai meno interferenze di retroilluminazione nelle barre nere che si trovano sopra e sotto la maggior parte dei film.

Il QE55Q8C supporta i formati HDR10 e HLG HDR (amichevoli per la trasmissione), insieme al nuovo sistema HDR10+ di Samsung che aggiunge uno strato di informazioni extra al feed di immagini HDR10 principale. I televisori compatibili possono utilizzare queste informazioni extra per fornire immagini HDR più accurate ed efficaci.
Al momento in cui scriviamo, tuttavia, solo i televisori Samsung supportano HDR10+ e solo Amazon si è impegnata a fornire il formato, e finora nessun contenuto del genere si è materializzato.

Il Q8C non supporta il formato Dolby Vision HDR, che aggiunge anche uno strato di metadati dinamici al core HDR10 e può essere trovato su una manciata di Blu-ray 4K e streaming da Netflix e Amazon.

Recensione Samsung Q8C da 55 pollici: funzioni intelligenti

  • Sistemi intelligenti supportati: Eden 2.0

Sul fronte dellinterfaccia, lultima generazione del cosiddetto sistema Eden di Samsung offre uninterfaccia a due livelli concisa ma efficace.

Pocket-lintSamsung Q8c Recensione immagine 8

Fornisce un accesso intuitivo e logico a tutte le principali fonti di contenuto che la maggior parte degli utenti TV vorranno. Vale a dire i servizi di recupero delle quattro principali emittenti terrestri del Regno Unito; Ora TV; Google Play Film e programmi TV; YouTube e, naturalmente, Netflix e Amazon Video (questi tre con supporto per lo streaming 4K e HDR).

Il Q8C è dotato di un sistema proprietario per identificare automaticamente qualsiasi kit che hai collegato ai suoi ingressi HDMI. Questo è utile poiché consente alla TV di etichettare automaticamente ogni HDMI e ti consente di controllare tutte le sorgenti esterne identificate tramite un unico telecomando intelligente.

Il sistema ID non è ancora impeccabile, tuttavia, poiché non è riuscito a riconoscere un lettore Blu-ray Ultra HD Panasonic UB900 collegato per noi. Anche cercare di capire in che modo le funzionalità della tua attrezzatura esterna mappano il numero limitato di pulsanti del telecomando intelligente può essere un enigma. Tuttavia, il sistema migliora al suo debutto nel 2016 e il nuovo telecomando intelligente è di gran lunga il più ergonomico ed efficace che Samsung abbia mai realizzato.

Pocket-lintSamsung Q8c Recensione immagine 9

Samsung ha anche reinventato il suo sistema di controllo vocale per i suoi televisori del 2017. Non è più necessario imparare una lingua completamente nuova e seguire tortuosi "percorsi vocali" per ottenere il risultato desiderato. Ora pronunciare solo una o due parole di solito è sufficiente per accedere immediatamente a una funzione, anche a unimpostazione di calibrazione dellimmagine, senza bisogno di addentrarsi nei menu su schermo.

Recensione Samsung QLED Q8C: qualità dellimmagine

Le immagini del QE55Q8C sono un mix leggermente sconcertante di brillante e mediocre.

La brillantezza è incentrata sulla sua estrema luminosità con sorgenti HDR. I picchi luminosi come gli scatti diretti del sole, i lampioni stradali, la luce che brilla sul metallo e così via appaiono straordinariamente intensi e realistici, mentre le sequenze HDR interne ed esterne luminose godono di un livello complessivo di luminosità nettamente superiore rispetto a quello che si ottiene con la stragrande maggioranza dei TV HDR rivali. Ciò significa che il QE55Q8C si avvicina molto più della maggior parte dei televisori HDR alla fornitura del tipo di livelli di luce del mondo reale che lHDR è progettato per catturare il presente.

La combinazione di così tanta luminosità con la nuova struttura Samsung QLED Quantum Dot aiuta anche il QE55Q8C a fornire quantità impressionanti di volume di colore, leffetto che si ottiene quando si tiene conto della quantità di luce applicata a qualsiasi tonalità di colore principale. Questa è una parte fondamentale per ottenere le immagini più realistiche che le tecnologie HDR e unampia gamma di colori sono state progettate per fornire.

SamsungImmagine recensione Samsung Q8C 3

Unaltra caratteristica dellarco del QE55Q8C è la sua nitidezza. Fa un ottimo lavoro nellestrarre ogni pixel di impatto da sorgenti 4K native e, a differenza di alcune precedenti generazioni di TV Samsung, lo fa - anche se rimani con i suoi preset - senza causare un rumore eccessivo dellimmagine o distrarre il doppio bordo attorno agli oggetti fortemente contrastati .

Samsung continua a stupire anche con lupscaling delle sorgenti HD. Il QE55Q8C aggiunge un vero senso di dettaglio extra e densità di pixel ai contenuti non 4K senza causare spiacevoli problemi di upscaling come frastagliature, colori piatti, movimento morbido o grana esagerata.

Il movimento è generalmente ben gestito, indipendentemente dal fatto che tu stia guardando contenuti HD o 4K. La scelta di unimpostazione Motion Plus personalizzata in cui i componenti di vibrazione e sfocatura sono entrambi impostati su tre o quattro livelli offre risultati puliti e naturali. Anche se odi davvero lelaborazione del movimento, limmagine sembra ancora più naturale della maggior parte con Motion Plus disattivato.

In una certa misura, il QE55Q8C riesce a combinare le sue immagini ultra luminose con un buon contrasto, poiché loscuramento locale dei LED edge consente alle alte luci HDR luminose di condividere lo spazio dello schermo con livelli di nero insolitamente profondi per gli standard TV LCD. Ci sono anche degli eccellenti dettagli in ombra nelle aree più scure dellimmagine.

Anche il contrasto è ulteriormente migliorato dal modo in cui il Q8C assorbe la luce ambientale. Le immagini sembrano luminose, colorate e ricche di contrasto in un ambiente luminoso come in una stanza buia: un vero vantaggio per i soggiorni tipicamente luminosi.

Recensione TV Samsung QLED: problemi di retroilluminazione

Sfortunatamente, però, ci sono un paio di prezzi sostanziali da pagare per lintensa luminosità del QE55Q8C. Innanzitutto, le scene scure rivelano alcune macchie piuttosto definite di controluce, comprese quattro macchie che sporgono di pochi pollici nel bordo superiore dellimmagine.

SamsungSamsung Q8c Recensione immagine 4

In secondo luogo, quando un oggetto HDR intensamente luminoso appare su uno sfondo scuro, lorientamento verticale della retroilluminazione significa che a volte è possibile distinguere una barra di luce abbastanza definita che scorre lungo limmagine per la larghezza delloggetto luminoso. Ciò è particolarmente evidente quando si guardano i film in cassetta delle lettere.

Questo tipo di banding è praticamente inevitabile quando si guarda lHDR su una TV LCD edge-lit con oscuramento locale, ma è leggermente più evidente sul QE55Q8C del solito a causa dellestrema luminosità del set.

Recensione Samsung QE55Q8C: alcune altre preoccupazioni

Le varie bande e nuvole di retroilluminazione indesiderata possono avere un leggero impatto sulla vivacità e sul naturalismo dei colori che appaiono anche dietro di loro. Anche se vale la pena sottolineare che i difetti della retroilluminazione sono molto meno fastidiosi quando si guarda la TV in una stanza luminosa rispetto a quando si guarda in una stanza buia.

È stato suggerito che la tecnologia QLED potrebbe eventualmente risolvere i limiti dellangolo di visualizzazione associati agli schermi LCD. Il QE55Q8C non lo supporta, tuttavia, poiché i livelli di nero iniziano a ridursi e i difetti di retroilluminazione aumentano di intensità quando si guarda la TV da appena 30 gradi fuori asse.

SamsungSamsung Q8c Recensione immagine 7

Un ultimo problema con il QE55Q8C è che mentre il suo schermo è eccezionalmente bravo ad assorbire i riflessi, i pochi riflessi che rileva hanno la loro area di influenza allungata dagli effetti di distorsione dello schermo curvo. Curved non sarà davvero per tutti.

Recensione Samsung Q8C: qualità del suono

Considerando che farai fatica a individuare eventuali altoparlanti visibili sul QE55Q8C, suona piuttosto bene. Le colonne sonore dei film vengono consegnate in modo pulito e aggressivo, con distorsioni o intorbidamenti minimi anche a volumi elevati.

Non si ottiene lo stesso senso di attacco o una bolla sonora coinvolgente dai suoi altoparlanti a fuoco basso e posteriore come si ottiene con un potente sistema di altoparlanti a fuoco anteriore, ma anche così il suono è abbastanza buono da garantire che tu abbia vinto non devi affrettarti ad associare la tua nuova TV con un sistema audio esterno.

Per ricapitolare

Ci sono momenti in cui le immagini del Samsung Q8C sembrano davvero spettacolari, senza lasciare dubbi sul potenziale di QLED come tecnologia TV. Il modo in cui le sue immagini risaltano ancora alla luce ambientale rendono questo particolare set particolarmente adatto anche per soggiorni relativamente luminosi.

Scritto da John Archer.