Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La Roku Streambar prende la popolare piattaforma di streaming di Roku e la fonde con una soundbar compatta. Puoi vedere come lazienda ha inventato il nome: non è certo un enorme salto di immaginazione.

Ma mantenere le cose semplici può dare i suoi frutti. La Streambar ha il potenziale per essere un ottimo aggiornamento one-box, aumentando laudio mentre si collega una TV, il che significa che puoi davvero ottenere il massimo dai tuoi contenuti.

Collegamenti e configurazione

  • HDMI, USB, ottico

Il Roku Streambar viene fornito con tutte le connessioni di cui avrai bisogno nella confezione, confezionato con il familiare telecomando vocale che ottieni con altri dispositivi Roku , nonché un cavo HDMI, un cavo ottico e lalimentatore. Ci sono anche batterie per il telecomando, quindi non hai letteralmente bisogno di nientaltro.

Pocket-lintroku streambar foto 18

Anche linstallazione è semplice, anche se cè molto da fare. La Streambar mira a offrirti laudio non solo dai servizi di streaming che fornisce, ma per qualsiasi altro dispositivo che potresti aver collegato alla tua TV.

Per fare ciò supporta HDMI ARC - canale di ritorno audio - e se la tua TV supporta questo standard, tutto ciò che devi fare è collegare il cavo HDMI alla presa ARC della tua TV (di solito è HDMI1), lasciare che la Streambar identifichi che ARC è abilitato - e il gioco è fatto.

Il cavo ottico fornisce un backup per i televisori che non dispongono di ARC, in modo da poter trasferire il feed audio dal televisore alla Streambar. Per la maggior parte dei televisori, andrà bene: collega tutti i tuoi dispositivi alla TV e lascia che laudio venga ritrasmesso alla Roku Streambar per goderti i suoi altoparlanti: è così che aumenteresti laudio dal sintonizzatore della TV, ad esempio.

Potrebbe essere necessario regolare le impostazioni audio della TV per dirle di utilizzare luscita ottica anziché i propri altoparlanti, ma dopo ciò, tutto dovrebbe funzionare correttamente.

Pocket-lintroku streambar foto 13

A parte le connessioni fisiche, il Roku chiederà di essere connesso a una rete Wi-Fi. Sebbene offra cablato e wireless nelle impostazioni, non cè una porta Ethernet sulla Streambar, quindi dovrai usare le opzioni wireless. Se desideri una connessione cablata, dovrai collegare lUSB a un adattatore Ethernet, che dovrai acquistare separatamente.

Non abbiamo avuto problemi con le connessioni e abbiamo riscontrato che la connettività wireless è solida come altri dispositivi wireless Roku che abbiamo utilizzato in passato, ottima per lo streaming di contenuti 4K.

Un piroscafo Roku, come lo conosci tu

  • Tutti i principali servizi di streaming
  • Bluetooth, Spotify Connect, AirPlay

La piattaforma di Roku è essenzialmente la stessa su tutti i suoi dispositivi ed è una delle offerte più complete in circolazione. Offre i grandi successi - Netflix, Amazon Video, Disney +, YouTube - ma va oltre offrendo artisti del calibro di Apple TV +, Google Play Movies e anche molti canali più piccoli.

Per quelli nel Regno Unito, la piattaforma Roku supporta tutti i canali di recupero del Regno Unito, rendendola una delle migliori opzioni se si desidera avviare lo streaming sulla TV. Alcuni di questi canali sono gratuiti, la maggior parte richiede una sorta di abbonamento e praticamente tutti richiedono una sorta di accesso.

Pocket-lintroku streambar foto 2

Questa è forse la parte più grande della configurazione di Roku Streambar. Una volta che hai completato la configurazione fisica e la barra ha rilevato il tipo di TV a cui lhai collegata, hai la possibilità di selezionare alcuni canali aggiuntivi che potresti voler aggiungere. Questi possono sempre essere modificati in seguito ed è facile aggiungere nuovi servizi man mano che ti abboni.

Linstallazione dei singoli servizi di streaming dipende dal processo messo in atto dal provider. Non esiste un percorso unico, dovrai accedere a ciascuno individualmente tramite qualsiasi metodo offerto. Alcuni, come Netflix, prevedono limmissione della password tramite la tastiera su schermo, altri offrono scorciatoie e codici PIN, come Amazon e Spotify. Si spera, tuttavia, che dovrai farlo solo una volta per accedere a tutti i tuoi servizi.

Roku non ti impone raccomandazioni o suggerimenti, è principalmente uninterfaccia basata su griglia nella schermata principale in cui puoi aprire il servizio che desideri e tornare a guardare.

Pocket-lintroku streambar foto 15

Non sei limitato solo al controllo tramite la barra stessa e il telecomando: puoi utilizzare lapp sul tuo telefono, mentre cè anche il supporto per Bluetooth, AirPlay , Spotify Connect e Google Cast, quindi è davvero facile ottenere contenuti da qualsiasi dispositivo che potresti avere sulla tua TV.

Puoi anche utilizzare lapp Roku sul tuo smartphone per " ascoltare in privato ". Ciò ti consentirà di indirizzare laudio al telefono, in modo da poter guardare la TV e poi ascoltare con le cuffie, ottimo per guardare la TV di notte in camera da letto quando il tuo partner dorme.

Qualità del suono e immagini

  • 4 driver full range da 1,9 pollici
  • Opzioni di personalizzazione del suono
  • Supporto 4K HDR

Allinterno della Roku Streambar ci sono quattro driver full-range. Due punti direttamente in avanti e due sono posizionati alle estremità, inclinati per ampliare la scena sonora e diffondere laudio intorno - e in misura maggiore di quanto ci si potrebbe aspettare.

È una disposizione abbastanza tipica, che consente il canale centrale per la voce, mentre i driver sinistro e destro possono fornire separazione e qualche cenno verso il suono surround. Ovviamente non può competere con una soundbar più grande o un sistema surround 5.1 più grande, poiché il campo sonoro è ancora un po stretto, ma non è una sorpresa date le dimensioni della barra.

Pocket-lintroku streambar foto 12

Questo deve essere considerato, perché questa è davvero una soluzione che utilizzeresti per potenziare una TV più piccola, magari come soluzione one-box in una stanza del dormitorio o in una camera da letto, piuttosto che fornire una spinta enorme come soluzione home cinema. Detto questo, collegando la Streambar nel nostro soggiorno, abbiamo trovato volume e bassi sufficienti per fornire una spinta allaudio della TV e riempire la stanza di suono.

Il basso è importante qui, perché è una delle cose che spesso manca agli altoparlanti integrati di una TV. Il Roku Streambar elimina quel suono metallico della TV, fornendo un suono più ricco e pieno, indipendentemente dalla fonte. Ciò lo rende migliore per film e musica, ma ovviamente non sostituirà un subwoofer dedicato.

Ciò potrebbe diventare un po più ovvio quando ascolti musica in cui desideri una linea di basso solida, e mentre alcune colonne sonore di film beneficiano di grandi bassi, un sacco di TV va bene con il piccolo impulso offerto dalla Streambar.

Pocket-lintroku streambar foto 5

Sebbene non sia disponibile una regolazione dettagliata dellequalizzatore (EQ), è possibile personalizzare il suono con la possibilità di ridurre o aumentare i livelli dei bassi o aumentare luscita vocale. Queste sono ottime opzioni per migliorare la qualità e assicurarti di poter ascoltare ciò che desideri, o forse regolare il suono in modo che non disturbi i tuoi vicini di notte.

In quanto tale, la Streambar si adatta bene alla sua posizione, fornendo un buon suono per il prezzo e fornendo quella spinta importante. Ci saranno molti che prenderanno la Streambar da sola come aggiornamento di una TV e saranno perfettamente felici.

Sul fronte della visione abbiamo trovato il contenuto nitido e nitido, con poco buffering. Lesperienza corrisponde a quella che abbiamo sperimentato in precedenza su altri dispositivi di streaming Roku. Cè il supporto per 4K HDR, il dispositivo che rileva il tipo di TV a cui lo hai collegato, ma non cè supporto per Dolby Vision, se ti capita di averlo sulla tua TV.

Pocket-lintroku streambar foto 8

Questo è qualcosa di cui essere consapevoli piuttosto che unenorme omissione. E sospettiamo che per coloro che cercano questo tipo di soluzione semplice mancherà comunque un pannello compatibile con Dolby Vision.

Prime impressioni

Il Roku Streambar si colloca in una posizione in cui la sua offerta è in qualche modo unica: prende due piccioni con una fava, aumentando le prestazioni audio senza costare molti soldi, fornendo al contempo laccesso a una delle piattaforme di streaming più complete disponibili.

È facile criticare lo Streambar per le cose che gli mancano perché è un pacchetto più piccolo ed economico, ma pensiamo che il mercato per questo tipo di dispositivo sia ben definito. Questo è per quella seconda TV che ha bisogno di un ascensore audio; per laula del college o delluniversità in cui desideri migliorare le prestazioni e la connettività della tua TV.

Alternative da considerare

Pocket-lintalternative foto 1

Chromecast con Google TV

squirrel_widget_2709201

Quando si tratta di puro streaming, Chromecast con Google TV è unottima opzione. Sebbene non sia presente una soundbar, Chromecast si collegherà alla tua TV e fornirà consigli sui contenuti tramite Google TV per unesperienza più coinvolgente.

Pocket-lintalternative foto 2

Amazon Fire Stick 4K

squirrel_widget_146520

Fire Stick 4K di Amazon offre molte opzioni di streaming, con il vantaggio di poter configurare un sistema home theater utilizzando i dispositivi Echo. Di nuovo, ovviamente, non è una soundbar.

Scritto da Chris Hall. Modifica di __LASSAVED.