Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Roku è un nome sinonimo di stick e box per lo streaming, che fornisce dispositivi per rendere facile lacquisizione e il video on demand per praticamente tutti in qualsiasi casa, indipendentemente dalla configurazione della TV.

Dopo aver recentemente aggiornato la sua gamma a soli due prodotti, Roku ora offre lo Streaming Stick+ per i possessori di TV 4K ad altissima risoluzione e il Roku Express, come recensito qui, che si rivolge solo alla risoluzione Full HD.

Ciò che distingue Roku dai suoi colleghi, come Amazon Fire TV/Fire TV Stick , è che la piattaforma è completamente aperta, quindi ha tutti i principali servizi sotto lo stesso tetto (Amazon, Netflix, BBC e altri). I suoi rivali tendono ad avere solo una miscela, piuttosto che tutti.

Tuttavia, con molte TV e set-top box che al giorno doggi offrono molte app e un servizio di recupero preinstallato, cè davvero bisogno di un Roku?

Il nostro parere veloce

Il fatto che tu abbia bisogno o meno di Roku Express nella tua vita dipende interamente dalle tue abitudini di visione della TV, dalla TV che già possiedi e da qualsiasi altra periferica che potresti aver già collegato. Se hai una console di gioco, ad esempio, puoi ottenere le stesse app principali attraverso quella.

Daltra parte, se hai solo Netflix sulla tua TV, ma vuoi anche Amazon Video e Now TV, allora qualcosa come Roku Express sarà laggiunta perfetta.

È poco costoso e abbastanza piccolo da rimanere fuori dalla vista e dalla mente. La vasta selezione di altri canali/servizi nel negozio oltre a quelli più importanti potrebbe non essere rilevante per tutti là fuori, ma Roku dice che molti di loro hanno un seguito di culto, quindi vale sicuramente la pena passare un po di tempo a cercare nel negozio per vedere se cè qualcosa in più che vorresti provare.

Se hai una TV 4K, faresti meglio a procurarti qualcosa come Roku Streaming Stick+. Offre tutte le stesse funzionalità di Express, ma aggiunge lo streaming 4K.

Alternative da considerare

Pocket-lintAmazon Fire TV Stick con immagine di revisione del telecomando vocale Alexa 1

Amazon Fire TV Stick con telecomando vocale Alexa

Il concorrente naturale del Roku proviene da Amazon. Include anche laccesso a Netflix e ai principali canali del Regno Unito, inoltre il telecomando ha il controllo vocale e la ricerca integrati di Alexa, che saranno più interessanti per coloro che forse non possiedono uno smartphone.

Leggi larticolo completo: Fire TV Stick con revisione del controllo vocale

Recensione Roku Express: un modo semplice e conveniente per ottenere video su richiesta

Recensione Roku Express: un modo semplice e conveniente per ottenere video su richiesta

4.0 stelle
Pro
  • Mini set-top box economico ed efficiente con tutti i principali servizi
  • Ricerca cross-service
  • Facile da configurare e utilizzare
  • Fantastica app complementare
Contro
  • I cavi forniti sono un po corti (questo può o non può essere vantaggioso per alcuni)
  • Può essere superfluo per molti
  • La forte concorrenza di Amazon

squirrel_widget_142745

Come un mini set-top box

  • 35,5 x 83,8 x 17,8 mm; 36 grammi
  • Connessioni: HDMI, alimentazione di rete

Il Roku Express è minuscolo. Non proprio Roku Streaming Stick minuscolo, in quanto non si collega direttamente a una porta HDMI per rimanere nascosto, ma difficilmente sarà un pugno nellocchio in nessuna stanza.

Sulla parte anteriore cè un bordo dritto, dove troverai il ricevitore a infrarossi (IR), ma il dispositivo si curva sul retro. È un bel tocco di design che gli impedisce di essere nientaltro che una noiosa scatoletta nera. Il logo Roku è inciso anche sulla parte superiore, il che aggiunge un punto di interesse.

Sul fondo cè una striscia dove puoi applicare un foglio biadesivo, così puoi attaccare lExpress sulla parte superiore o inferiore della TV, se lo desideri.

Quando si tratta di connessioni, le cose sono semplici: cè unuscita HDMI per fornire contenuti alla tua TV, oltre a una porta Micro-USB per lalimentazione. Entrambi i cavi sono inclusi nella confezione, ma sono piuttosto corti. Roku dice che questo è deliberato in modo che se colleghi lExpress alla tua TV, non rimani con troppo cavo appeso per essere legato. Avrai anche bisogno di accedere a una presa di corrente per lalimentazione, anche se se la tua TV lo supporta, Express può essere alimentato da unuscita USB.

Cè un telecomando fisico?

  • Telecomando incluso
  • Richiede 2 batterie AAA (incluse)

Nella confezione è incluso anche un telecomando di nuova concezione. È più massiccio della versione fornita con Roku Streaming Stick e ha una nuova selezione di pulsanti di avvio rapido per alcune app (Netflix, Red Bull TV, Rakuten TV e Yupp TV).

Come con la maggior parte dei servizi disponibili, dovrai pagare un abbonamento, sebbene i canali Freeview e BBC (presumendo che tu abbia una licenza TV del Regno Unito) siano gratuiti.

Configurazione semplice

  • Wi-Fi richiesto per lo streaming
  • Accesso da smartphone/PC necessario per la configurazione dellaccount Roku

Roku ha sempre reso facile iniziare e Roku Express continua questa tendenza. Una volta collegato, premi un pulsante qualsiasi sul telecomando per accenderlo e passerà automaticamente alla modalità di configurazione.

Tutto quello che devi fare è inserire i tuoi dettagli Wi-Fi per connettere Express alla rete domestica. È inoltre necessario uno smartphone o un PC nelle vicinanze in modo da poter visitare il sito Web di Roku per collegare lExpress a un account Roku.

Pocket-lintImmagine in scala Roku Express 4

Roku ti chiede anche di inserire alcuni dettagli della carta, ma non preoccuparti, non ti addebiterà nulla a meno che non ti abboni a vari servizi o acquisti specificamente contenuti.

Una volta che hai fatto tutto ciò, Express aggiungerà automaticamente una selezione di servizi/canali, inclusi tutti i principali che probabilmente utilizzerai, alla tua schermata iniziale.

Uninterfaccia che effettua ricerche su tutti i servizi e i canali

  • Netflix, Amazon Video, Now TV, Google Play Movies
  • BBC iPlayer, All 4, ITV Player, My5
  • Raccoglie i contenuti disponibili da tutti i servizi

Linterfaccia Roku è rimasta sostanzialmente invariata nel corso degli anni. Nella schermata iniziale sono presenti i sottotitoli per Home, Il mio feed, Cerca, Canali in streaming e Impostazioni. Tuttavia, è il modo in cui funzionano alcuni di questi diversi menu che è cambiato.

Home è dove troverai un accesso rapido alle app più popolari. Sono presenti tutti i principali attori, tra cui Netflix, Amazon Video, Now TV, Google Play Movies e i quattro servizi di recupero per i canali terrestri del Regno Unito.

Il mio feed presenta aree di contenuto per film e programmi TV, nonché film in arrivo. Nei film, Roku raccoglierà un elenco di film disponibili da guardare dai vari servizi che pensa ti piaceranno. È lo stesso per i programmi TV. Film in arrivo presenta un elenco di film che sono stati o sono attualmente al cinema. Puoi contrassegnare uno di essi e Roku ti avviserà quando uno di essi sarà disponibile sui servizi/canali che hai installato.

La ricerca è una caratteristica fondamentale di ciò che ha distinto Roku da gran parte della concorrenza. Puoi usarlo per cercare per titolo di film o programma TV, o anche per attore, regista e nome del canale se ti capita di conoscerlo. Una ricerca del Tom Hanks preferito dalle persone (al momento della stesura) rivelerà 56 risultati per film e programmi TV in cui appare e che sono disponibili tramite i nostri vari servizi di iscrizione sul negozio Roku. Come per i film in arrivo, puoi "seguire" e recitare, quindi quando saranno disponibili nuovi contenuti con protagonisti, Express te lo avviserà.

Quando selezioni un film, Roku ti mostrerà da dove è disponibile. Nel caso di Inferno (scelta terribile, lo sappiamo), può essere visto su Now TV con un abbonamento, oppure può essere acquistato su Amazon Video. È uno strumento di aggregazione molto intelligente che ti aiuta a decidere cosa guardare a seconda dei servizi a cui sei iscritto. Oppure potresti decidere di non guardare, a causa dei costi, e passare alla cosa successiva.

Questa raccolta di contenuti era una "speciale Roku", ma altri fornitori, da Apple a Virgin ad Amazon , si sono adeguati a questo proposito, offrendo una ricerca di contenuti cross-channel/servizio.

Pocket-lintImmagine dellinterfaccia Roku Express 2

Se lo desideri, puoi anche cambiare il tema dellinterfaccia. Quando accendi per la prima volta Roku Express, è impostato su un tema viola predefinito, ma ce ne sono alcuni altri tra cui scegliere e un negozio dove puoi scaricarne altri. Ci piace molto il tema Daydream.

Prestazione

  • Uscita 720p e 1080p (no 4K)
  • DTS Digital Surround tramite pass-through HDMI

Vuoi unesperienza fluida, allora sei nel posto giusto. Il vecchio Streaming Stick a volte era lento a rispondere, il che a volte ci ha infastidito un po, mentre lExpress ha aggiornato gli interni e ora vanta una potenza di elaborazione cinque volte superiore.

Pocket-lintImmagine dellinterfaccia Roku Express 3

È certamente evidente, poiché puoi sfogliare i menu e il negozio con velocità e facilità. Anche le app si caricano rapidamente e, ancora una volta, navigare in ognuna di esse è un gioco da ragazzi.

Il Roku Express può riprodurre video con risoluzione 720p e 1080p, che ottieni dipende dalla fonte del contenuto e dalla TV su cui lo stai guardando. Se vuoi il 4K, dovrai invece cercare il più costoso Streaming Stick+.

Netflix, ad esempio, supporta Full HD 1080p, mentre Now TV emette solo fino a 720p. Se stai guardando contenuti a 720p su una TV 1080p, il Roku Express lo aumenterà.

App companion e ricerca vocale

  • Controllo touchscreen tramite dispositivo intelligente
  • Foto, musica, casting video
  • Funzione di ricerca, inclusa la voce

Il telecomando Roku incluso con Express non supporta il controllo vocale, quindi la digitazione delle ricerche può richiedere del tempo. Fortunatamente lapp complementare, disponibile per dispositivi iOS e Android, può intervenire per una ricerca vocale e più rapida basata su tastiera.

Il telecomando dellapp imita completamente il telecomando fisico, con pulsante di riproduzione/pausa, avanzamento rapido, home e opzioni. Utilmente, i risultati vengono visualizzati allinterno dellapp stessa, come un mini schermo lontano dal grande schermo. Dopo aver selezionato qualcosa da guardare, è pronto per guardare sul grande schermo tramite il pulsante Trasmetti nella parte superiore dellapp video in uso. Non è possibile guardare i contenuti allinterno dellapp stessa.

Unaltra caratteristica incredibilmente utile è lascolto privato, che in precedenza era riservato ai giocatori più costosi di Roku. Ciò significa che puoi collegare alcune cuffie al telefono e attivare la modalità di ascolto privato in modo che laudio di ciò che stai guardando venga emesso dal telefono anziché dalla TV. Utile se stai guardando a tarda notte e non vuoi disturbare nessuno. Abbiamo anche testato questa funzione con alcune cuffie Lightning con un iPhone e ha funzionato perfettamente. La sincronizzazione labiale è estremamente accurata, anche se avrai bisogno di una rete Wi-Fi ad alta velocità per assicurarti che rimanga tale.

Lapp può essere utilizzata anche per trasmettere musica, foto e video dal telefono al grande schermo. Tuttavia, abbiamo riscontrato alcuni problemi con questa funzione, ad esempio i video che impiegano molto tempo a caricarsi e talvolta non si caricano affatto. Non siamo riusciti nemmeno a riprodurre la musica dalla nostra libreria di Apple Music, nonostante lapp Roku abbia avuto il permesso di accedervi e di visualizzare lintera libreria.

Per ricapitolare

Il Roku Express è senza dubbio lopzione migliore se desideri avere tutte le principali app di streaming video in un unico posto, insieme a molte altre di cui non avresti mai sentito parlare ma che potresti trovare utili. È più potente che mai, è veloce e facile da usare e può essere configurato in pochi minuti.

Scritto da Max Langridge.