Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Dotato di un processore di immagini P5 di nuova generazione con miglioramento dellintelligenza artificiale, modifiche ad Ambilight - le luci LED sul retro del televisore che aiutano a espandere limmagine oltre linquadratura - e ladozione dellaudio multiroom DTS Play-Fi, Philips 805 offre molto di più TV OLED di un semplice incremento numerico rispetto al suo predecessore.

Abbiamo portato la versione da 55 pollici sul banco di prova per dare unocchiata più da vicino. Per coloro che desiderano qualche centimetro in più, è disponibile anche un modello da 65 pollici - e qualunque delle due dimensioni scegliate, entrambe fanno sembrare tutto a posto, ma cè un problema...

Design

  • 4x HDMI, 2x USB
  • Wi-Fi e Bluetooth

Philips ha davvero messo a punto il suo gioco di design. Una struttura minimalista e piedini cromati scuri rendono l805 una dichiarazione di design.

PhilipsPhilips OLED 805 recensione foto 8

È splendidamente rifinito, con una lunetta grigio canna di fucile e un paio di piedini abbinati. Lo schermo si trova praticamente a filo con questi stivali, ma puoi usare un riser se vuoi parcheggiare una soundbar sotto.

Sul retro troverai quattro prese HDMI, che supportano tutte 4K fino a 60 fps, oltre a due porte USB, un minijack AV per hardware legacy, uscita audio ottica digitale ed Ethernet.

Vale la pena notare che nessuna delle porte HDMI qui supporta 4K120p, che sarà una delle opzioni di output sulle console di gioco PlayStation 5 e XBox Series X, anche se non è ancora chiaro quanto sarà significativa questa carenza. Questa è quella "presa" a cui abbiamo accennato in alto, se ti riguarda.

Pocket-lintPhilips OLED 805 recensione foto 6

Per quel tocco finale di fascia alta, l805 viene fornito con un nuovo telecomando retroilluminato, avvolto in pelle muirhead.

Sistema operativo intelligente

  • Piattaforma intelligente Android 9.0
  • Assistente Google
  • Riproduzione in freeview
  • DTS Play-Fi

Il sistema operativo Android di Google viene fornito con Freeview Play come un doppio atto intelligente, inoltre cè anche DTS Play-Fi.

PhilipsPhilips OLED 805 recensione foto 7

Il portale intelligente preferito da Philips, almeno per i suoi set OLED di fascia alta, rimane Android (qui alla versione 9.0), con il supporto del sintonizzatore di Freeview Play.

È una combinazione forte e di gran lunga migliore rispetto alle versioni precedenti di Android. Lultima iterazione di Freeview garantisce che tutti i principali servizi di catch-up TV, ovvero BBC iPlayer, ITV Hub, My5, All 4, siano a portata di mano, mentre il sistema operativo Android offre una miriade di app di streaming, tra cui Netflix, Prime Video, Disney+ e Youtube.

Ulteriori sottigliezze intelligenti includono Google Assistant e Amazon Alexa, oltre allo streaming Chromecast.

Come ci si aspetterebbe da Philips, l805 presenta unimplementazione su tre lati del sistema di illuminazione datmosfera Ambilight, ma ci sono alcuni cambiamenti nella sua implementazione. Una modalità Ambilight, progettata per trasmetterti una luce calda, si è unita alle opzioni, mentre la modalità Ambilight Follow Color, che proietta una tinta solida contro qualsiasi parete circostante, è stata ribattezzata Lounge Light, piuttosto evocativa.

Pocket-lintPhilips OLED 805 recensione foto 2

L805 è anche compatibile con DTS Play-Fi, unalternativa di streaming ad alta risoluzione a Denon Heos, Sonos e simili. Ciò significa che l805 può funzionare con altri componenti Play-Fi in un ecosistema multi-room. DTS Play-Fi viene lentamente adottato da una varietà di marchi Hi-Fi e AV, tra cui Arcam, Acer, Klipsch, Pioneer e Onkyo.

Prestazioni fotografiche

  • Processore di immagini P5 con intelligenza artificiale
  • HDR10+, Dolby Vision, HLG HDR
  • Modalità cinema puro

Il motore di elaborazione delle immagini basato sullintelligenza artificiale ricco di funzionalità trova qui i dettagli nelle ombre che rendono le prestazioni delle immagini eccezionali.

PhilipsPhilips OLED 805 recensione foto 14

Carte in tavola: siamo fan dellapproccio di Philips allelaborazione delle immagini. Non ha mai avuto paura di spingere la tecnologia dei pannelli, celebrando il colore e il contrasto in modi che pochi marchi possono fare.

E la sua predilezione per la vivacità piacevole per la folla ottiene una spinta qui, sotto forma di un motore di immagini P5 di quarta generazione, che ora utilizza lelaborazione dellintelligenza artificiale. Lintelligenza artificiale aggiunge un vantaggio in più allupscaling della gamma dinamica standard HD e riesce a estrarre ancora più dettagli dai contenuti 4K nativi.

LAI è gestita nel menu Picture Styles, regolabile dalle impostazioni AI avanzate del set. Per ottenere i migliori risultati, abbiamo preferito Colore e Nitidezza impostati su Medio. Ingegnosamente, puoi vedere il processore di immagini AI del set funzionare in tempo reale, per gentile concessione di una schermata demo su schermo.

Pocket-lintPhilips OLED 805 recensione foto 1

La luminosità di picco è stata misurata a 900 nits quando si utilizzava il preset Vivid. Misurati in modalità Standard, i picchi HDR scendono a ben 850 nits, il che è decente per un pannello OLED. Oltre ai punti luce speculari luminosi, anche i dettagli quasi neri sono eccezionali. È come il 3D senza le specifiche.

L805 offre un supporto universale ad alta gamma dinamica, con sia Dolby Vision che HDR10+ in primo piano, insieme a HDR10 e HLG standard (Hybrid Log-Gamma).

È incluso anche il nuovissimo standard Filmmaker Mode, dellUHD Alliance, in un certo senso. Non esiste un pulsante FMM dedicato sul telecomando, ma può essere attivato da un flag di metadati FMM nel contenuto. Ciò non è ancora stato effettivamente implementato, quindi Philips indirizza invece gli utenti alla modalità Film.

Lanimazione, i blockbuster e gli studi televisivi sono tutti eccezionali. Il colore un po esagerato maculato sul precedente 804 è stato messo a freno. Ma non cè carenza di colori pop.

Pocket-lintPhilips OLED 805 recensione foto 3

Oltre alla gestione delle immagini AI, Philips ha apportato alcune modifiche di benvenuto alla sua elaborazione del movimento. Cè una nuova fantastica modalità Pure Cinema, mentre lo Sport è stato assorbito da unambientazione cinematografica rielaborata.

Dove lOLED805 inciampa sono le prestazioni di gioco. Abbiamo misurato il ritardo di input a 33,2 ms (1080/60p) utilizzando la modalità Game dedicata, che lo colloca vicino al retro del pacchetto OLED quando si tratta di fragging.

Prestazioni sonore

  • Supporto Dolby Atmos
  • 50 W di potenza in uscita
  • Driver aggiornati

Quando si tratta di prestazioni sonore, l805 offre un modesto passo avanti rispetto all804 dellanno scorso, grazie a un design degli altoparlanti rinnovato per sfruttare al meglio la sua centrale da 50 W.

PhilipsPhilips OLED 805 recensione foto 12

Sia i woofer che i tweeter di fascia media sono stati ingranditi e sono presenti alcuni radiatori passivi aggiuntivi, con conseguente maggiore chiarezza e bassi più pronunciati. Questi altoparlanti modificati offrono un sacco di welly.

Sebbene sia supportato il supporto Dolby Atmos, ti consigliamo di trasmetterlo in bitstream tramite HDMI ARC a una soundbar compatibile o a un sistema home cinema per sfruttare al meglio il formato audio coinvolgente.

Prime impressioni

Philips OLED 805 è un superbo schermo 4K che combina specifiche ambiziose con Ambilight che riempie la stanza e una qualità dellimmagine spettacolare. Philips è persino riuscita a far sembrare buona linterpolazione del movimento, il che è piuttosto unimpresa.

Ma ci sono avvertimenti. La mancanza di un supporto 4K a frame rate elevato per le console di gioco di nuova generazione potrebbe essere un motivo per tenere il fuoco, e ci sarebbe piaciuto vedere anche Dolby Vision IQ a bordo, per una visione ad alta gamma dinamica più accomodante.

Ma in termini di design, prestazioni e valore, questo Philips dovrebbe essere considerato un brillante acquisto.

Considera anche

SamsungFoto alternativa 1

Samsung Q80T

squirrel_widget_264742

Unalternativa forte che ha il vantaggio se i giochi di nuova generazione sono in cima alla tua lista dei desideri, in quanto offre supporto 4K 120fps. È capace di un picco HDR altrettanto brillante, ma manca di Dolby Vision. La compensazione arriva tramite un sistema audio OTS inventivo.

PanasonicFoto alternativa 2

Panasonic HZ1500

squirrel_widget_329078

Se vuoi restare con lOLED, ma preferisci una presentazione cinematografica più autentica, Panasonic è il marchio da considerare. Sintonizzato da zero per i fan dellhome cinema, lHZ1500 offre supporto HDR universale, incluso Dolby Vision IQ, insieme alleccellente processore di immagini HCX del marchio. Non utilizza lintelligenza artificiale, ma beneficia della regolazione del colore originale di Hollywood e degli altoparlanti integrati di qualità superiore.

Scritto da Steve May. Modifica di __LASSAVED.