Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Mentre OLED rimane un costoso aggiornamento TV, cè un po di Ambilight alla fine del tunnel per gli acquirenti esperti. Perché questo OLED Philips da 55 pollici entry-level è ora ampiamente disponibile per meno di un grande.

In quanto tale può essere considerato di notevole valore, con solo piccoli avvertimenti. Se stavi aspettando di abbandonare il tuo polveroso plasma HD, o addirittura hai intenzione di passare da uno schermo 4K di prima generazione, potrebbe rivelarsi un acquisto irresistibile.

Allora, dove ha tagliato gli angoli Philips? Bene, per prima cosa, il motore grafico P5 impiegato qui è lantecedente di quello utilizzato nei modelli 2020 805 e 855 del marchio. Sostituisce anche il sistema operativo Android con lalternativa basata su Linux di Philips, Saphi.

Ma hai ancora Ambilight integrato, il sistema di proiezione della luce a LED dietro lo schermo, che espande limmagine oltre la cornice, oltre ad alcuni dei più bei preset di immagini disponibili. Potrebbe essere questo lOLED 4K che stavi aspettando?

Design sottile e liscio

  • Porte: 4x HDMI, 2x USB, uscita ottica
  • Connettività: Wi-Fi e Bluetooth
  • Telecomando incluso

Dal punto di vista del design ci sono poche sorprese, ma questo non vuol dire che questa fashionista a schermo piatto delude. Philips ha ridotto la sua produzione OLED a unarte: il 754 è sottile come un tagliabiscotti, con una cornice ultra-sottile e un pannello posteriore spazzolato.

Piccole lampadine a LED, che compongono il sistema Ambilight, avvolgono la parte posteriore. Il pannello si trova praticamente a filo del bordo dei piedini dello schermo. Tuttavia, ciò potrebbe rivelarsi problematico se si desidera aggiungere una soundbar.

Pocket-lintImmagine recensione TV Philips OLED 754 4K 6

Anche la connettività è solida. Ci sono quattro ingressi HDMI, che supportano tutti HDR 4K/60Hz, oltre a unuscita audio ottica digitale e due USB.

Il set, disponibile anche in una veste da 65 pollici più grande rispetto a questo modello di recensione, viene fornito con un telecomando standard, con pulsanti Netflix e Rakuten TV dedicati.

Scattare la luce in modo fantastico crea dipendenza

  • Ambilight a tre lati
  • Riproduzione in freeview
  • Sistema operativo Saphi TV

Scambiare Android TV con la piattaforma Saphi di Philips offre unesperienza connessa piuttosto diversa, ma non necessariamente in modo negativo. La funzionalità potrebbe essere ridotta, ma tutte le principali app di streaming - Netflix, Amazon Prime Video, Rakuten TV, YouTube - sono a portata di mano.

Cè anche un pugno pieno di recupero, per gentile concessione di Freeview Play. Se hai bisogno di più video on demand, scegli uno streamer dedicato da Amazon o Roku.

Pocket-lintImmagine recensione TV Philips OLED 754 4K 4

Lattrazione principale rimane Ambilight e non cè differenza tra lo spettacolo di luci offerto qui e quello disponibile più in alto nella classifica Philips. È unimplementazione standard a tre lati, con un menu di opzioni fantasiose, tra cui Follow the Video, in cui il sistema di illuminazione abbina le tonalità dei colori sullo schermo e i lavaggi solidi, che possono fungere da luce di sbieco o semplicemente sembrare dannatamente belli. Attenzione: far scattare la luce in modo fantastico con Ambilight crea una forte dipendenza.

Il set è un display da gioco OK, anche se non sarebbe la nostra prima scelta se fossimo giocatori seri. Con la modalità Gioco attivata, linput lag è stato misurato a 32,8 ms (1080/60). Questo va assolutamente bene per Animal Crossing , ma probabilmente non ti darà un vantaggio in Doom Eternal .

Prestazioni dellimmagine sublimi per il prezzo

  • Supporto HDR universale (Dolby Vision, HDR10+, HLG)
  • Motore di immagine P5 di seconda generazione
  • Upscaling HD superiore

Philips OLED754 potrebbe non rivendicare unelaborazione delle immagini allavanguardia, ma se cè una TV che offre unimmagine migliore a questo prezzo, allora non labbiamo vista. Combina i caratteristici neri vellutati di OLED e prestazioni quasi nere, con una gamma di colori ricca e ampia e un contrasto dimpatto.

PhilipsImmagine recensione TV Philips OLED 754 4K 7

Philips regola regolarmente i suoi schermi per limpatto e il pop e, sebbene ciò possa infastidire i puristi, mostra davvero la bellezza del 4K HDR nativo (high dynamic range).

Vale la pena notare che il set fa anche un elegante lavoro di upscaling HD, levigando le frastagliature, riducendo al minimo le bande e riducendo il rumore.

LOLED754 offre supporto HDR universale, il che significa che riconosce entrambi gli standard di metadati dinamici rivali, Dolby Vision e HDR10+, ottimizzando la qualità dellimmagine codificata scena per scena. È anche pronto per HLG , lo standard HDR per la trasmissione.

Abbiamo riscontrato che le prestazioni HDR del 754 sono in linea con gli schermi OLED del 2019, misurando la luminosità di picco a 600 nit (misurata utilizzando una finestra del 10%, che sale a circa 700 nit quando la finestra di misurazione viene ridotta a una finestra del 5%, che riflette il modo in cui viene spesso applicata la classificazione HDR).

PhilipsImmagine recensione TV Philips OLED 754 4K 1

Nel mondo reale, questo si traduce in unesperienza HDR dinamica, con un contrasto profondo e luci realistiche.

Laudio normale fa il lavoro

  • Woofer per basso da 24 W
  • Larghezza stereo limitata

Il 754 potrebbe non beneficiare del tipo di hardware audio Bowers & Wilkins superiore che si trova nella parte superiore della catena OLED Philips , ma è completamente utile per la visualizzazione quotidiana.

Pocket-lintImmagine recensione TV Philips OLED 754 4K 5

Il set ha due driver medio-alti down-firing da 8 W, sostenuti da un woofer da 24 W e radiatori passivi sul retro. Ha un buon suono e non suona in modo orribile, anche se il palcoscenico non ha unampiezza stereo.

È abbastanza buono, ma è ovviamente consigliato un sistema audio dedicato.

Prime impressioni

Valutiamo il Phillips 754 come un vero affare per i cacciatori di OLED.

Possiamo convivere con il sistema operativo intelligente Saphi per il nostro servizio di streaming, così come laudio medio, data la migliore qualità dellimmagine della categoria a questo prezzo, il supporto HDR dinamico universale e le gioie edonistiche di Ambilight.

Non troverai una TV OLED da 55 pollici migliore per meno di mille dollari.

Considera anche

PanasonicImmagine recensione TV Philips OLED 754 4K 1

Panasonic GX800

squirrel_widget_158204

Unalternativa sensata per un po meno soldi. Questo modello LCD a LED con illuminazione laterale ha anche il supporto HDR universale e offre unimmagine altamente cinematografica grazie al processore HCX del marchio e alla regolazione dei colori flessa Hollywood.

Scritto da Steve May. Modifica di __LASSAVED.