Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Da qualche anno la tecnologia televisiva fa un deciso balzo in avanti. Negli altri anni, la maggior parte dei produttori sembra contenta di giocherellare con i bordi della tecnologia esistente, o al sicuro sapendo che stanno già ottenendo prestazioni di punta, o troppo scoraggiati e a corto di soldi per essere più ambiziosi.

Nel caso della gamma di TV OLED HZ1500 di Panasonic per il 2020, è sicuro affermare che a) Panasonic ha ottenuto le massime prestazioni dai suoi pannelli OLED dal brillante GZ1500 , eb) questo è uno di quegli "altri" anni.

Design

  • Connessioni: 4x HDMI (tutti HDMI 2.2 ALLM, 1x eARC), 3x USB
  • Ethernet, slot CI, composito, digitale, 3,5 mm, Bluetooth, Wi-Fi
  • Sintonizzatori: antenna TV terrestre; Antenna TV satellitare
  • Dimensioni (55 pollici): 722 x 1228 x 58 mm / Peso: 25 kg

Visto di fronte, lHZ1500 è tutto ciò che desideri dal tuo nuovo televisore relativamente costoso. Quella distesa di schermo è circondata su tutti e quattro i lati da una cornice estremamente corta: è un unico pezzo di metallo con bei angoli lisci.

PanasonicPanasonic HZ1500 4K OLED TV recensione foto 5

Sotto lo schermo, cè una soundbar ben integrata. Non porta un badge "Technics" come alcuni degli schermi top di gamma di Panasonic, ma comunque è una dichiarazione dintenti. Dopotutto, il suono è uno dei modi principali in cui Panasonic sta cercando di differenziare le sue gamme OLED: questo HZ1500 è dotato di un sistema audio da 80 watt (mentre lHZ1000 è solo 30 W e lHZ200 un allettante 140 W).

Se non vi va di appendere alla parete i 25kg di peso dellHZ1500 - e la sua relativa profondità e la relativa inaccessibilità delle sue prese potrebbero anche scoraggiarvi - viene fornito con un supporto circolare estremamente robusto su cui può ruotare utilmente.

Questi ingressi difficili da ottenere includono quattro ingressi HDMI HDCP2.2, uno dei quali è abilitato per eARC . Tutti dispongono anche della funzionalità Auto Low Latency Mode (ALLM), ma questo è quanto il Panasonic va con la specifica HDMI 2.1. I giocatori di nuova generazione possono dare unocchiata a questo punto e iniziare a leggere le recensioni di TV più lungimiranti.

Pocket-lintPanasonic HZ1500 4K OLED TV recensione foto 15

Ci sono anche tre ingressi USB (di cui uno a standard 3.0), una presa Ethernet, morsetti per i sintonizzatori TV terrestri e satellitari integrati, uno slot CI e un ingresso video composito. Le uscite vanno a una presa ottica digitale e un jack per cuffie da 3,5 mm.

Le cuffie wireless sarebbero più convenienti, tuttavia, grazie alla connettività Bluetooth push/pull dellHZ1500. Cè anche il Wi-Fi a bordo, naturalmente.

Caratteristiche

  • High Dynamic Range: HLG, HDR10, HDR10+, Dolby Vision IQ
  • Motore di elaborazione: Processore intelligente HCX Pro
  • Altoparlante Dolby Atmos integrato
  • Modalità regista

Poiché Panasonic è un marchio adulto che sembra in grado di andare daccordo con i suoi coetanei, lHZ1500 ha compatibilità universale ad alta gamma dinamica (HDR), fino a Dolby Vision IQ incluso. Quindi, se non vuoi chiudere le tapparelle ogni volta che accendi la TV, questa Panasonic è pronta a rispondere alle condizioni di illuminazione ambientale per offrire una qualità dellimmagine ottimale.

PanasonicPanasonic HZ1500 4K OLED TV recensione foto 1

Dolby Vision IQ è una delle aree in cui le specifiche basate su immagini dellHZ1500 sono migliorate rispetto alleccezionale GZ1500 dello scorso anno. Un altro è linclusione della modalità Filmmaker, che appare in combinazione con "Intelligent Sensing", progettata per aiutare a ripristinare solo un po della luminosità che la modalità Filmmaker è già nota per la riduzione. E, mentre siamo in tema di rendere le immagini molto più noiose e meno interessanti di quanto non sarebbero altrimenti, lHZ1500 dispone anche della modalità calibrata Netflix.

Altrove, è come al solito il business di fascia alta di Panasonic. La qualità complessiva dellimmagine fornita dal pannello Master HDR OLED è dettata dal processore intelligente HCX Pro di fascia alta dellazienda. Una frequenza di aggiornamento di 100Hz è di buon auspicio anche per la gestione del movimento.

PanasonicPanasonic HZ1500 4K OLED TV recensione foto 3

La profondità di quasi 60 mm più simile a un OLED dellHZ1500 è in parte spiegata dalle sue specifiche audio. Al centro del pannello posteriore cè un involucro per due driver da "pista" che sparano verso lalto, posizionati per cercare di fornire unaltezza sonora significativa da una colonna sonora Dolby Atmos (o DTS: X). Questi due driver ricevono ciascuno 15 degli 80 watt di potenza disponibili, mentre i due driver identici alle due estremità della soundbar fanno lo stesso. Gli ultimi 20 watt sono presi da un woofer destinato ad aggiungere volume al suono della Panasonic.

Interfaccia

  • la mia schermata iniziale 5.0
  • funziona con Amazon Alexa e Google Assistant

Il sistema operativo di Panasonic è un modello di sobria semplicità o completamente privo di fantasia, a seconda del punto di vista. Giunto alla sua quinta incarnazione, il sistema operativo proprietario di My Home Screen è minimo, non invadente e abbastanza logico da usare. È facile da personalizzare e, di conseguenza, fa esattamente quello che vuoi da uninterfaccia TV: fa quello che chiedi rapidamente e poi si toglie di mezzo.

Quello che non fa, vale la pena sottolineare, è offrire laccesso a Disney+. Strano, non è vero, come la disponibilità di un servizio di streaming può passare da "bello da avere" a "assolutamente essenziale" in un batter docchio? Freeview Play è una vista gradita in qualsiasi sistema operativo, ma è concepibile che la mancanza di Disney+ possa scoraggiare tanti potenziali clienti quanto la mancanza di specifiche HDMI 2.1 complete.

PanasonicPanasonic HZ1500 4K OLED TV recensione foto 2

Come al solito con Panasonic, i menu di configurazione dellHZ1500 raggiungono un buon equilibrio tra completo e diretto. Se vuoi iniziare a guardare la TV quasi subito, è possibile configurare lHZ1500 in pochi istanti; se sei un tweaker incallito, puoi giocherellare con le sfumature delle impostazioni dellHZ1500 per ore e ore.

La navigazione nel sistema operativo e nei menu di configurazione è semplice. LHZ1500 funziona sia con Alexa che con Google Assistant (se ci sono altoparlanti dotati di microfono sulla stessa rete) o cè il telecomando. Chiunque abbia posseduto una TV Panasonic durante lera dello schermo piatto lo riconoscerà: è ragionevolmente logico, abbastanza semplice e i suoi pulsanti "Netflix" e "Freeview Play" ad accesso diretto sono abbastanza grandi.

Qualità dellimmagine

LHZ1500 utilizza lo stesso pannello OLED dello schermo che sostituisce: il vecchio GZ1500. E questa è una cosa innegabilmente buona, perché (come già osservato) Panasonic ne ha ricavato prestazioni davvero impressionanti.

Accendi un disco Blu-ray 4K assistito da Dolby Vision di The Joker e lampiezza del talento di Panasonic è evidente fin dallinizio. Offre un livello di dettaglio forense, offre toni neri profondi e infinitamente vari e contrasti cavernosamente ampi. Il rumore dellimmagine non è semplicemente un problema, la definizione dei bordi è ugualmente compiuta e (una volta che ti sei dedicato a una breve indagine dellarea rilevante per il movimento dei menu di configurazione dellHZ1500) il movimento è attanagliato da qualcosa che si avvicina al fanatismo.

PanasonicPanasonic HZ1500 4K OLED TV recensione foto 16

I toni della pelle e le trame possono rivelare moltissimo sulle capacità di una TV, e qui sono in modo convincente realistici. I timidi livelli di dettaglio sono responsabili di gran parte di questa fedeltà, ovviamente, ma contribuiscono anche la vasta gamma di colori della Panasonic e limpressionante controllo dei contrasti.

Come si addice a un prodotto di unazienda con unautentica presenza hollywoodiana, lHZ1500 è, nelle giuste circostanze, un orologio riccamente cinematografico. Dolby Vision IQ funziona con buoni risultati per quanto riguarda il controllo della luminosità, il che è più di quanto si possa dire per la modalità Filmmaker. Le immagini che utilizzano questo preset immagine sono semplicemente più scure e opache, nessuna delle quali aiuta la sensazione cinematografica. Il meglio che si può dire per la modalità Filmmaker è che non è così deleterio come la modalità calibrata di Netflix.

Rimani con Dolby Vision IQ per uno streaming Netflix delleccezionale serie di documentari Fear City: New York vs The Mafia , e i risultati continuano a stupire. Il filmato moderno è brillante, riccamente dettagliato e gode di una superba sottigliezza di contrasto, mentre il materiale vintage è straordinariamente silenzioso. Guardabile può sembrare una descrizione ridondante di una TV, ma lHZ1500 è comunque estremamente proprio questo.

È anche un upscaler piuttosto impressionante di materiale meno moderno. Un disco a 1080p di Killer Joe gode di toni neri altrettanto profondi e dettagliati, bianchi puliti e vari e una tavolozza di colori molto ampia nel mezzo. Anche i bordi sono stabili e, sebbene ci sia uninfarinatura di rumore dellimmagine introdotto nelle scene con colori più uniformi, non è mai invadente.

Pocket-lintPanasonic HZ1500 4K OLED TV recensione foto 14

I giocatori che sono rimasti con noi fino a questo punto dovrebbero sapere che il Panansonic è abbastanza rapido (tempo di risposta inferiore a 20 ms) per le console della generazione attuale e trasferisce anche tutti i pezzi migliori delle sue prestazioni ai giochi. I colori sono vividi ma non esagerati, il movimento è tenuto docchio e la definizione dei bordi è altrettanto impressionante.

Qualità del suono

Per gli standard prevalenti dei televisori OLED, lHZ1500 è un ascolto ampio e straordinariamente robusto. Larray di altoparlanti a fuoco in avanti è abbastanza distinto da dare unespressione adeguata al dialogo, con voci che contengono dettagli sufficienti per caricarle di carattere. La presentazione è ragionevolmente forte e adeguatamente bilanciata, con una piacevole quantità di morso e attacco verso lalto della gamma di frequenza e un gesto appropriato anche verso lestremità inferiore.

Pocket-lintPanasonic HZ1500 4K OLED TV recensione foto 12

Gli altoparlanti rivolti verso lalto disposti nella parte posteriore dello schermo offrono indubbiamente un suono molto più alto di quanto sarebbe possibile da un solo array con accensione in avanti. È sicuro dire che non cè alcun vero suggerimento di effetti dallalto dalle colonne sonore Dolby Atmos a The Joker o Fear City: New York vs The Mafia , bada bene, e se ti aspetti un vero suono ambientale basato su oggetti Dolby Atmos, stai andando essere deluso.

Ma tieni le cose in prospettiva: questo è un sistema audio integrato nello chassis della TV stessa, dopo tutto. In questi termini, la Panasonic suona più capace e dinamica rispetto alla maggior parte delle alternative di prezzo simile. Quindi, per una volta, una nuova soundbar per accompagnare la tua nuova brillante TV è più unopzione che una necessità.

Prime impressioni

Giudicato esclusivamente in base al rapporto "dimensioni dello schermo/prezzo", il Panasonic HZ1500 non è poi così promettente. Ma le sue splendide prestazioni dellimmagine, il sistema audio ben integrato e utile e lergonomia ben realizzata lo rendono unopzione autentica.

Se sei un giocatore di nuova generazione cercherai altrove, ma per chiunque sia sul mercato per un nuovo TV OLED, lHZ1500 richiede unindagine approfondita.

Considera anche

LGFoto alternativa 1

LG OLED CX

squirrel_widget_272797

Più conveniente rispetto alla Panasonic a dimensioni equivalenti e in grado di dare alla Panasonic una marcia in più per quanto riguarda la qualità dellimmagine. È anche più sottile del Panasonic, anche se molto di ciò è dovuto al fatto che il suo sistema audio non è così completo. Inoltre, ovviamente, LG è riuscita a omettere i servizi di recupero TV del Regno Unito dalla gamma CX, così come la compatibilità con HDR10+.

Scritto da Simon Lucas. Modifica di __LASSAVED.