Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il dominio di LG sul mercato dei televisori OLED continua senza sosta, ma con ogni produttore a parte Samsung che ora offre i propri modelli, quanto può durare?

Il C9 è la risposta di LG a questa domanda. Si trova nel mezzo della gamma di TV OLED 4K dellazienda , sopra il B9 entry-level con il suo processore Alpha 7 meno sofisticato e sotto il resto della gamma, che ha le stesse prestazioni di immagine del C9 ma vari high-end aggiornamenti sonori ed estetici.

LG affronta il problema della concorrenza offrendo un sistema operativo più intelligente, intuitivo e completo. Inoltre, si spinge oltre in termini di qualità dellimmagine e del suono, grazie a HDMI 2.1 e allaggiunta di magie AI. La gamma è composta da OLED55C9PLA da 55 pollici (£ 2.499), OLED65C9PLA da 65 pollici (£ 3.299) e OLED77C9PLA da 77 pollici (£ 7.499).

Design

  • 4x HDMI 2.1, 3x USB
  • LAN, Wi-Fi e AirPlay 2

LLG C9 sembra simile al modello C8 dellanno scorso , con uno schermo senza cornice e uno chassis spesso solo pochi millimetri nella parte superiore e profondo solo 46 mm nella parte inferiore. La parte posteriore del pannello ha una finitura in metallo spazzolato scuro e laspetto generale è una piacevole combinazione di minimalismo e classe.

LGImmagine recensione TV LG OLED C9 6

LG è tornato agli anni precedenti in termini di supporto, ma come il design precedente reindirizza ancora il suono dagli altoparlanti rivolti verso il basso verso lo spettatore. Anche la parte posteriore del supporto è molto più pesante, dimostrando così un migliore supporto e stabilità.

A differenza di altri produttori, LG ha adottato lHDMI 2.1 sui suoi televisori OLED 4K e, di conseguenza, supportano nuove funzionalità come frame rate più elevati fino a 120 Hz, metadati dinamici per contenuti ad alta gamma dinamica (HDR), eARC (canale di ritorno audio avanzato), frequenze di aggiornamento variabili (VRR) e modalità automatica a bassa latenza (ALLM).

Alpha 9: La prossima generazione

  • Supporto HDR: HDR10, HLG e Dolby Vision
  • Motore di elaborazione: 2nd Gen Alpha 9

LLG C9 utilizza lo stesso pannello OLED 4K (3840 x 2160) a 10 bit del modello C8 dello scorso anno, ma ora include il processore Alpha 9 di seconda generazione. Questo utilizza algoritmi di deep learning per analizzare il contenuto e stabilire il genere e la qualità, prima di ottimizzare quellimmagine utilizzando lupscaling, la riduzione del rumore e altri strumenti di miglioramento.

LG ha anche aggiunto AI Brightness, che utilizza un sensore per rilevare la luce ambientale, ottimizzando la luminosità per migliorare la visibilità nelle aree scure dellimmagine. Parlando di aree scure, i neri rimangono superbi grazie alla natura auto-emissiva di OLED, ma LG ha anche migliorato il livello di dettaglio appena sopra il nero.

LGImmagine recensione TV LG OLED C9 5

Il C9 non solo offre neri profondi e ombre, ma rende la precisione a livello di pixel quando si tratta delle parti luminose dellimmagine. Poiché lOLED è auto-emissivo e quindi non si basa sulloscuramento locale, non cè pericolo di fioritura o aloni - quei "contorni" bianchi attorno a soggetti specifici su sfondi scuri - solo punti salienti chiaramente definiti. Come bonus aggiuntivo, lOLED ha anche angoli di visualizzazione molto ampi.

La funzione di decontouring introdotta nel 2018 ora ha una propria impostazione di menu chiamata Smooth Gradation. Lincarnazione precedente faceva parte della riduzione del rumore, che spesso privava limmagine dei minimi dettagli. Il nuovo controllo separato evita ciò e si dimostra molto efficace nel ridurre e persino eliminare le bande in materiale fortemente compresso.

Anche Motion Pro è stato introdotto nel 2018 e questa funzione inserisce letteralmente fotogrammi neri, migliorando il movimento ma oscurando limmagine e talvolta causando sfarfallio. LG ha apportato miglioramenti, riducendo sia la perdita di luce che lo sfarfallio. Di conseguenza ora è una funzione utile, specialmente con il contenuto della gamma dinamica standard (SDR) in cui limmagine più scura può essere illuminata.

Pocket-lintImmagine recensione TV LG OLED C9 5

La gestione del movimento è molto buona, ma cè qualche balbuzie occasionale, specialmente con contenuti a 24p. Il C9 utilizza linterpolazione dei fotogrammi per aumentare la frequenza dei fotogrammi fino a 120 Hz ed eliminare la balbuzie, ma questo approccio si traduce nelleffetto soap opera, in cui i film hanno un aspetto più orientale del loro movimento, come un home video. Supporta anche una frequenza di aggiornamento variabile (VRR), sebbene Xbox One sia attualmente lunica fonte per questo.

Parlando di giochi, il ritardo di input del C9 in modalità gioco è incredibilmente basso a 13 ms, indipendentemente dal fatto che tu stia giocando in HD, 4K, SDR o HDR. Quindi i giocatori seri saranno sicuramente deliziati dal tempo di risposta, così come dal supporto per VRR e ALLM. Alcuni potrebbero avere dubbi sulla conservazione dellimmagine durante le sessioni di gioco della maratona, ma LG utilizza misure di sicurezza per mitigare il rischio.

Cè anche un gran numero di modalità immagine tra cui scegliere, ma la maggior parte probabilmente sarà soddisfatta dellimpostazione Standard predefinita. Ciò offre immagini luminose e incisive, ma assicurati di disattivare lopzione di risparmio energetico. Coloro che cercano una maggiore precisione dovrebbero scegliere le modalità ISF in SDR, con i preset Cinema migliori quando si guardano contenuti HDR10, HLG e Dolby Vision.

Pocket-lintImmagine recensione TV LG OLED C9 2

Ci sono anche ampi controlli di calibrazione, che consentono di migliorare la già impressionante precisione dellimmagine. La funzione di auto-calibrazione è stata aggiornata, con il C9 persino in grado di generare i propri modelli di test. Di conseguenza, chiunque disponga del misuratore di colore e del software necessari sarà in grado di creare immagini incredibilmente accurate con la semplice pressione di un pulsante.

Immagini con intelligenza artificiale

LLG C9 prende i punti di forza del suo pannello OLED, aggiunge la sofisticata manipolazione delle immagini offerta dal suo processore Alpha 9 con intelligenza artificiale e offre alcune delle migliori immagini SDR che abbiamo mai visto.

I neri sono profondi e inchiostro, ma questo non è stato ottenuto a scapito del dettaglio delle ombre. I punti salienti sono prodotti con precisione rigorosa, i colori sono naturali e limmagine complessiva è incredibilmente accurata.

LGImmagine recensione TV LG OLED C9 4

Le immagini SDR e HDR beneficiano entrambe dellelaborazione delle immagini superiore del C9 con contenuti a risoluzione inferiore effettivamente upscalati e contenuti più compressi forniti con dettagli migliorati e meno artefatti o rumore nellimmagine.

La gamma cromatica più ampia è profondamente satura e realistica, riproducendo tutto lo spazio colore DCI-P3 e lo fa con una precisione impressionante. Di conseguenza, le immagini HDR hanno colori che appaiono più sfumati, specialmente se combinati con la gamma dinamica più elevata.

Il C9 mappa i contenuti HDR con una precisione impressionante. La mappatura dinamica dei toni è molto efficace nellaffrontare i limiti intrinseci dellOLED. Analizzando lHDR fotogramma per fotogramma, la mappatura dei toni può essere regolata dinamicamente per creare immagini HDR migliori.

Qualche problema?

LLG C9 raramente sbaglia durante i nostri test, con gli unici veri problemi relativi ai limiti intrinseci dellOLED. La luminosità di picco per lHDR ha misurato 780 nits, che è ben lontana dal tipo di luci che può raggiungere lLCD. Un pannello OLED fatica anche a illuminare lintero schermo, quindi le immagini HDR che sono complessivamente luminose possono rivelarsi problematiche.

Tuttavia, la precisione a livello di pixel e i neri come la pece dellOLED significano che lHDR mantiene un grande impatto nonostante i numeri di nit inferiori. La funzione Dynamic Tone Mapping fa anche un ottimo lavoro nellaumentare la luminosità complessiva delle immagini HDR10 senza compromettere lintento visivo del creatore. Inoltre, i metadati dinamici contenuti in Dolby Vision aiutano a fornire unimmagine superiore.

Pocket-lintImmagine recensione TV LG OLED C9 7

Sebbene il C9 supporti HDR10, broadcast HLG e Dolby Vision, non include HDR10+. Questa versione alternativa di HDR con metadati dinamici sta iniziando a guadagnare terreno ed è ora supportata da Amazon e 4K Ultra HD Blu-ray. Ancora più importante, sia Panasonic che Philips offrono TV OLED che supportano sia Dolby Vision che HDR10+, mettendo LG in una posizione di svantaggio.

Lanno scorso i proprietari degli OLED LG 2018 hanno segnalato problemi con lampeggiamento, schiacciamento nero e macro-blocco nelle parti più scure dellimmagine. Questi problemi sembrano essere stati affrontati nei modelli di questanno. Non cerano segni di lampeggiamento o schiacciamento nero nellimmagine e, sebbene occasionalmente fosse visibile il blocco macro, questo era correlato a una compressione di scarsa qualità piuttosto che al C9 stesso.

Funzioni intelligenti

  • webOS 4.5 con ThinQ AI
  • Assistente Google
  • Amazon Alexa

LLG C9 vanta webOS 4.5, che è lultima versione della piattaforma intelligente altamente intuitiva e completa dellazienda. LG ha aggiunto più algoritmi di apprendimento automatico per aiutare gli utenti a trovare e ordinare i loro contenuti preferiti.

Cè un nuovo secondo livello che appare sopra la barra di avvio esistente quando si evidenzia unapp specifica e questo livello aggiuntivo utilizza una funzione di anteprima potenziata dallintelligenza artificiale per fornire consigli basati sulle abitudini di visualizzazione e persino sullora del giorno.

La piattaforma è più completa che mai, con Netflix, Amazon, YouTube, Now TV, Rakuten e tutti i servizi di recupero TV del Regno Unito. Per fortuna cè anche una nuova funzione di modifica intelligente che elenca le tue app in base alla frequenza con cui le usi, rendendo più facile la navigazione in tutta questa scelta.

La Home Dashboard è stata ampliata per mostrare tutti i dispositivi mobili connessi, gli ingressi e i dispositivi IoT domestici, consentendo così di monitorare e controllare qualsiasi dispositivo connesso nella propria casa intelligente da un unico hub. LG aggiungerà anche il supporto per Homekit di Apple più avanti nel 2019.

Pocket-lintImmagine recensione TV LG OLED C9 7

I televisori LG includono già Google Assistant integrato, ma se questo non è abbastanza per te, Amazon Alexa verrà aggiunto anche tramite un aggiornamento del firmware. Quindi il tuo C9 con intelligenza artificiale non solo fornirà consigli, ma offrirà il controllo vocale e due diversi assistenti intelligenti.

Il C9 è ora in grado di rilevare automaticamente i dispositivi collegati tramite HDMI e puoi persino utilizzare il tuo smartphone LG per semplificare il processo di configurazione. Ci sono più immagini nella sezione Galleria, un nuovo mini-browser e un banner del canale TV con consigli aggiunti.

Qualità del suono

  • Suono AI
  • Sintonizzazione del suono con un solo tocco
  • Dolby Atmos

LLG C9 potrebbe essere ultra sottile, ma grazie ad alcune ricerche acustiche abbastanza ingegnose suona davvero sorprendentemente bene. Per cominciare, il televisore può migliorare la qualità dellaudio utilizzando la funzione One Touch Sound Tuning per ottimizzare le impostazioni in base alle caratteristiche di una stanza.

Pocket-lintImmagine recensione TV LG OLED C9 8

Questa funzione intelligente utilizza il microfono integrato nel telecomando magico per effettuare misurazioni dalla posizione di ascolto principale e analizzare la firma acustica della stanza. Puoi confrontare lottimizzazione prima e dopo e cè una scelta di modalità: Standard, Bass Boost e Treble Boost.

La combinazione di un supporto che spara il suono verso lascoltatore e laccordatura acustica si traduce in prestazioni audio impressionanti. Il soundstage frontale è ampio e dettagliato. La musica si diffonde da entrambi i lati dello schermo, gli effetti sono ben definiti e cè un grado sorprendente di bassi ben integrati. Anche il dialogo è chiaro e prioritario rispetto allazione.

Gli altoparlanti si basano su una configurazione a due canali, ma la nuova modalità AI Sound applica trucchi psicoacustici per prendere quei due canali e trasformarli in un suono surround 5.1 virtuale. Questa elaborazione crea lillusione di una presenza surround più coinvolgente, ma allinterno della scena sonora più ampia il dialogo rimane focalizzato sullo schermo.

Pocket-lintImmagine recensione TV LG OLED C9 6

Il C9 supporta anche Dolby Atmos, decodificando i canali discreti in una traccia Atmos e utilizzando la psicoacustica per creare unesperienza più coinvolgente. Questo è superiore alla funzione AI Sound perché i risultati si basano sui metadati effettivi, anziché analizzare laudio e applicare lelaborazione potenziata dallintelligenza artificiale per simulare unesperienza surround virtuale.

Prime impressioni

LLG C9 è uno dei televisori più intelligenti, altamente specifici e con funzionalità complete che abbiamo mai testato. Il pannello OLED 4K offre tutti i dettagli, neri profondi, colori accurati e angoli di visione più ampi che ci aspetteremmo, mentre la nuova elaborazione potenziata dallintelligenza artificiale porta la qualità dellimmagine a un altro livello. Linclusione di HDMI 2.1 aggiunge anche un tocco sfacciato a prova di futuro.

Il sistema operativo rimane intuitivo ma, grazie a ulteriori miglioramenti dellintelligenza artificiale, è anche in grado di fornire consigli migliori e cè una scelta di assistenti intelligenti integrati. Lapplicazione dellapprendimento automatico ha anche migliorato la qualità del suono, con la sintonizzazione automatizzata e lelaborazione acustica che offre un suono sorprendentemente grande da questo televisore ultrasottile.

Il C9 non è perfetto, ma è certamente difficile da criticare. Non è luminoso come alcuni televisori LCD e non supporta HDR10+, ma sotto tutti gli altri aspetti questo è uno dei televisori più completi che puoi acquistare.

Considera anche

SamsungImmagine recensione TV Samsung Q90 3

Samsung Q90

squirrel_widget_148516

Se OLED non fa per te e preferisci un pannello LCD, limpressionante Q90 di Samsung potrebbe essere solo il biglietto. Utilizza una sofisticata retroilluminazione QLED diretta per offrire neri e angoli di visualizzazione che rivaleggiano con OLED. Ha anche una luminosità di picco molto elevata, un ritardo di input molto basso e non soffrirà di ritenzione dellimmagine o bruciatura dello schermo, rendendolo ideale sia per i contenuti HDR che per i giochi.

Pocket-lintImmagine recensione Philips OLED 804 854 6

Philips 804 OLED

Non così ricco di funzionalità o intelligente come lLG, ma con il supporto per Dolby Vision e HDR10+, assicurandoti di non dover scegliere un formato di metadati dinamici rispetto allaltro, cè molto da offrire da questa alternativa OLED che indossa Ambilight.

  • Anteprima Philips 804
Scritto da Steve Withers.