Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - I dongle per lo streaming video hanno avuto successo in parte perché forniscono un modo economico e allegro per trasformare una TV stupida in una intelligente. Chromecast Ultra,Roku Express e l'originale Amazon Fire TV Stick sono spesso adottati perché sono opzioni facili e per lo più invisibili per aggiungere app e servizi online a televisori che non ne avevano la capacità.

Tuttavia, quasi ognitelevisore venduto in questi giorni è ugualmente in grado di accedere a Netflix, Amazon Video e alle molte altre piattaforme di streaming, senza la necessità di un dispositivo esterno. Quindi, per qualsiasi media streamer per essere attraente oggi, per non parlare di un dongle a basso costo, ha bisogno di un elemento di differenziazione: una caratteristica che lo distingua. Qualcosa come, ad esempio, il supporto del controllo vocale Alexa.

Questo è esattamente ciò che si ottiene con l'Amazon Fire TV Stick. È un dispositivo di streaming multimediale con i vantaggi del riconoscimento vocale Alexa e l'interattività inclusa per buona misura. È, in sostanza, un Amazon Echo per il vostro televisore. Ma è buono?

Il nostro parere veloce

Non c'è dubbio che ci sono media streamer migliori e più potenti in forma di set-top-box là fuori - la Fire TV Cube di Amazon e la Fire TV Stick 4K per cominciare - ma la semplicità della Fire TV Stick la rende una grande opzione per una seconda TV o per chi ha un set principale con risoluzione Full HD (non 4K). È anche considerevolmente più economico di molte alternative sul mercato.

La Stick offre un'eccellente interfaccia utente, compreso il supporto Alexa per il controllo vocale - che è un'aggiunta particolarmente gradita, con le sue schede visive che aggiungono all'esperienza. E non c'è bisogno di un Amazon Echo per far funzionare il tutto, né di un abbonamento Prime - anche se sospettiamo che vorrete quest'ultimo per la migliore esperienza.

Non si può davvero sbagliare con l'Amazon Fire TV Stick come negozio unico per tutti i contenuti in streaming. Alexa sembra essere sulla buona strada per dominare il mondo.

Recensione di Amazon Fire TV Stick: Il miglior lettore multimediale economico?

Recensione di Amazon Fire TV Stick: Il miglior lettore multimediale economico?

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Veloce nell'accesso ai contenuti
  • Ottimo testo contestuale e ricerca vocale con Alexa
  • Buona qualità delle immagini
  • Eccellente integrazione e disponibilità delle app
  • Non richiede un Amazon Echo per funzionare
Contro
  • Poche TV USB lo alimenteranno quindi è necessario utilizzare l'adattatore
  • Molte smart TV offrono comunque l'accesso a tutte queste app e servizi (meno il controllo vocale Alexa)

squirrel_widget_140302

Tutto sul controllo vocale

  • Controllo vocale Alexa incorporato
  • 86 x 30 x 12,6mm; 32g
  • Si collega via HDMI

L'assistente virtuale di Amazon ha conquistato il mondo negli ultimi anni, con molti prodotti di terze parti che supportano Alexa direttamente, offrendo il controllo vocale, o indirettamente, eseguendo funzioni di casa intelligente come accendere o spegnere le luci (su vostra richiesta, non a caso).

È logico, quindi, che Amazon abbia ampliato la sua portata oltre gli altoparlanti Echo nella sua line-up Fire TV. Il Fire TV Stick non solo significa che si possono abbaiare comandi all'assistente virtuale, a cui lei risponde verbalmente, ma si ottengono anche 'Visual Skills' - carte che appaiono sullo schermo che forniscono contenuti corroboranti per una risposta o un'azione.

Pocket-lintAmazon Fire TV Stick con immagine di revisione del telecomando vocale Alexa 3

Ad esempio, chiedete ad Alexa qual è stato l'ultimo punteggio del Liverpool e lei vi dirà il risultato mostrando ulteriori dettagli della partita sullo schermo. Chiedete il meteo e, oltre alla temperatura e al clima attuali, vedrete anche le previsioni per il resto della settimana.

Cosa c'è nella confezione?

  • Telecomando vocale Alexa incluso
  • Porta micro-USB per l'alimentazione; estensore HDMI se necessario
  • Controllo vocale indipendente da Amazon Echo (entrambi i prodotti non sono necessari)

Per abilitare i nuovi poteri del Fire TV Stick, Amazon include un controller abilitato alla voce nella scatola - l'omonimo 'Alexa Voice Remote'. Si ottiene anche il bastone di seconda generazione, naturalmente, più un adattatore di alimentazione, un cavo USB e persino un estensore HDMI nel caso in cui si debba far penzolare il dongle piuttosto che inserirlo in una presa HDMI di riserva sul retro del televisore.

Per fortuna, il nostro televisore ha porte HDMI sul lato, quindi si infila bene, ma alcuni li hanno disposti sul retro - quindi se avete una TV a muro non potete esattamente avere il bastone che spunta dalla parte posteriore. In questo caso, avrete bisogno dell'estensore.

Pocket-lintAmazon Fire TV Stick con immagine di revisione del telecomando vocale Alexa 5

Su alcuni set, sarete in grado di alimentare il bastone attraverso il cavo USB collegato alla porta USB del televisore, ma anche con un televisore LG di quattro anni fa non siamo riusciti a ottenere abbastanza succo per alimentarlo correttamente, quindi è stato necessario collegarlo con il caricabatterie del fornitore invece - che è quello che pensiamo la maggior parte delle persone finirà per fare. Nessun problema, basta tenere una presa di corrente di riserva nelle vicinanze.

Il telecomando non è in linea di vista, perché altrimenti non sareste in grado di avere il bastone fuori dalla vista dietro la TV. Viene anche con le batterie incluse, che è una chicca abbastanza rara.

Specifiche potenziate, ma niente 4K

  • Risoluzione massima 1080p, non 4K
  • Dual-band, dual-antenna Wi-Fi 2x2 MIMO 802.11a/b/g/n/ac
  • CPU: MediaTek Quad-Core ARM 1.3GHz
  • GPU: Mali450 MP4; RAM: 1GB
  • 8GB di archiviazione interna
  • Bluetooth 4.1

Come dispositivo di streaming, la seconda generazione di Fire TV Stick (che ha lanciato per la prima volta nel 2017, poi di nuovo nel 2019 con un telecomando modificato - quest'ultimo recensito qui) è simile all'originale (che ha lanciato nel 2016) - anche se un tocco più potente. Ha un processore quad-core, che mantiene le cose in movimento rapidamente quando si scorrono i menu e si avvia il contenuto. Ha anche Wi-Fi dual-band (802.11ac) per una connettività wireless stabile e forte.

Pocket-lintAmazon Fire TV Stick con screenshot di Alexa Voice Remote immagine 1

Non c'è internet via Ethernet qui, ma non è per questo che questo Stick non può trasmettere in streaming 4K. È perché Amazon fornisce la scelta tra due dispositivi: questo, a risoluzione 1080p; e la versione 4K, a risoluzione 2160p (dove disponibile). C'è anche il più grande Fire TV Cube.

Com'è da usare?

La Fire TV Stick ha la stessa interfaccia utente (UI) di qualsiasi altro dispositivo Fire TV. Questo significa che il contenuto è integrato nell'esperienza, con grandi abbellimenti grafici che spingono spettacoli e film davanti e al centro.

Pocket-lintAmazon Fire TV Stick con screenshot di Alexa Voice Remote immagine 5

Porta anche i tuoi contenuti più recenti nella parte superiore del sistema di menu, sotto un banner 'recente', e raggruppa app e giochi in una singola barra scorrevole. I tag lungo la parte superiore forniscono un accesso rapido e facile ai propri spettacoli, film e spettacoli televisivi in generale. È tutto notevolmente semplice da usare e molto meglio presentato rispetto alle applicazioni Amazon su altre TV e piattaforme, così come sono.

Forse la migliore caratteristica dell'ultima UI è la ricerca. Non solo siete in grado di cercare contenuti da Amazon, come film e spettacoli disponibili come parte di un abbonamento Prime, ma sarete anche in grado di trovare la programmazione di Netflix se siete abbonati a quello. Questo funziona con la ricerca testuale o vocale e rende la scoperta dei video più semplice che mai.

Amazon sostiene che aggiungerà altri servizi nel tempo, forse anche BBC iPlayer, così avrete solo bisogno di dire "Danny Dyer", per esempio, e otterrete film e spettacoli televisivi in cui è apparso da numerose fonti diverse. Non è ancora disponibile per iPlayer, ma se si cerca, ad esempio, "Eastenders" allora l'interfaccia utente sa presentare l'app BBC iPlayer come un'opzione da aprire.

Pocket-lintAmazon Fire TV Stick con screenshot di Alexa Voice Remote immagine 4

Probabilmente non otterrete molto dall'intera esperienza se non avete un abbonamento Prime, e quindi l'intera gamma di serie TV e film che Amazon offre come parte dell'abbonamento, ma significa che è ancora possibile utilizzare il dispositivo per la sola navigazione Netflix. O accedere a tutti i servizi di catch-up terrestri: iPlayer, ITV Hub, All 4, My5 e UKTV Player. Anche Spotify è ora disponibile.

Siamo anche impressionati dalla qualità dell'immagine e dalla velocità di riproduzione video, anche con la mancanza di 4K e HDR (alta gamma dinamica). Uno spettacolo inizia quasi nel momento in cui si tocca il pulsante di riproduzione. Questo di per sé potrebbe farvi abbandonare le più lente app di streaming video native sul vostro televisore per il Fire TV Stick.

Per ricapitolare

Non si può davvero sbagliare con l'Amazon Fire TV Stick. Fonde insieme la facilità d'uso con tutti i contenuti essenziali in un pacchetto che ti dà un grande botto per il tuo denaro.

Scritto da Rik Henderson. Modifica di Stuart Miles.