Recensione di XGIMI Horizon Pro: un proiettore 4K pronto e funzionante in soli 6 secondi

Le sue piccole dimensioni tozze significano che si può facilmente sistemare su una libreria piuttosto che doverlo mettere in un'impostazione convenzionale di supporto TV. (credito immagine: XGIMI)
Il proiettore dispone di controlli del volume facilmente accessibili e anche di un pulsante play/pausa sulla parte superiore se non riesci a trovare il telecomando. (credito immagine: Pocket-lint)
Il proiettore offre una qualità d'immagine 4K Ultra HD con supporto per i formati HDR10 e HLG. (credito immagine: Pocket-lint)
Anche se si ottengono servizi di streaming tramite il software Android TV è possibile collegare altri dispositivi. Ci sono due prese HDMI, USB ed Ethernet sul retro. (credito immagine: Pocket-lint)
Il telecomando in metallo dispone di tutti i pulsanti di cui hai bisogno - a parte un pulsante di commutazione della sorgente. (credito immagine: Pocket-lint)
Ci sono due altoparlanti da 8W. Non creeranno una mega esperienza cinematografica, ma sono abbastanza buoni per iniziare senza dover collegare altro. (credito immagine: Pocket-lint)
Con un'uscita di 2.220 lumen abbiamo scoperto che l'Horizon Pro è abbastanza buono da essere usato in stanze abbastanza soleggiate o con la luce accesa. (credito immagine: Pocket-lint)
Il proiettore esegue Android TV, dandoti accesso a molti servizi di streaming e app. L'unico problema è che Netflix non è supportato. (credito immagine: Pocket-lint)
Il software assicura automaticamente che l'immagine abbia un bell'aspetto, assicurandosi che sia a fuoco quando si accende il proiettore. (credito immagine: Pocket-lint)
I colori sono brillanti, incisivi e vibranti - dando a tutto ciò un tocco di vivacità. (credito immagine: Pocket-lint)
La qualità dell'immagine è ottima, le opzioni di connettività sono ampie e il funzionamento piccolo e silenzioso lo rendono ideale per coloro che desiderano un'esperienza cinematografica a casa. (credito immagine: XGIMI)
#}