Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Se non hai mai sentito parlare di Violoncello, dovresti averlo fatto. Dopotutto, è un marchio televisivo a) britannico eb) molto concentrato sul valore.

Il nuovo C43FVP di Cello sottolinea entrambi questi attributi chiave del marchio. Utilizza la piattaforma intelligente Netgem TV, in gran parte con sede in Europa, che opera da uffici nel Regno Unito e in Francia, e nonostante combini questi dispositivi intelligenti con uno schermo da 43 pollici, non costa molto.

Tuttavia, nonostante lapparente buon valore, sfortunatamente puoi ottenere pannelli 4K che competono per non molto di più. Quindi ha senso questa proposta di Violoncello?

Design

  • 2x ingressi HDMI
  • 1x porta multimediale USB
  • Opzioni multimediali LAN e Wi-Fi

Il Cello C43FVP sembra quello che è: un televisore economico. Sia il corpo principale che i piedini dallaspetto leggermente scomodo sono realizzati quasi interamente in plastica. Qualcosa che lapplicazione di una finitura lucida alla cornice dello schermo non può nascondere.

Non sorprende che la qualità costruttiva del C43FVP sia meglio descritta come fragile. Anche se la sua leggerezza lo rende facile da spostare tra le stanze.

Il telecomando del Cello C43FVP continua il tema plasticoso e presenta un layout piuttosto affollato. Anche il layout è piuttosto inutile per la maggior parte, senza una vera logica per gran parte del posizionamento dei pulsanti.

Pocket-lintImmagine recensione violoncello C43FVP 1

Lunica cosa positiva è la fornitura di pulsanti dedicati per Freeview Play e Rakuten TV. Ma anche i pulsanti Amazon Prime Video e Netflix sarebbero stati carini.

La connettività è un tocco di base rispetto a rivali anche altrettanto convenienti in questi giorni. In particolare ci sono solo due porte HDMI e una sola porta USB multimediale. Questultimo può essere utilizzato per registrare la TV su ununità USB, tuttavia, oltre a riprodurre file musicali, foto e video sullo schermo.

Dato il suo sistema Netgem TV, tuttavia, il cuore della connettività del C43FVP è proprio il supporto Wi-Fi/LAN. Tanto più che una delle caratteristiche chiave di Netgem TV è la possibilità di trasmettere contenuti e scelte di contenuto dallapp Netgem TV sul tuo telefono Apple o Android alla TV di Cello.

Caratteristiche dellimmagine

  • Supporto HDR: nessuno
  • Motore di elaborazione: niente esclude un sistema di riduzione del rumore di base

La cosa principale da prendere in considerazione qui è che il C43FVP è un televisore Full HD con gamma dinamica standard (SDR), non uno con 4K ad alta gamma dinamica (HDR).

Allinizio questo è un po uno shock, dato quanto siano consolidati sia il 4K che lHDR nel mondo della TV. Anche alla fine del bilancio del mercato.

Pocket-lintImmagine recensione violoncello C43FVP 1

Riflettendoci, però, la decisione di Cello di restare con lHD SDR per il C43FVP non è necessariamente negativa. Dopotutto, è normale che i televisori economici facciano un casino reale con lHDR a causa della loro mancanza di luminosità e gamma di colori. È anche discutibile quanta differenza tra HD e 4K ci si potrebbe aspettare di vedere da una tipica distanza di visione su una TV economica da 43 pollici.

Sarebbe stato bello, tuttavia, se Cello avesse integrato alcune funzionalità in più per le immagini nel C43FVP. Lunica cosa degna di nota è un sistema di riduzione del rumore che, almeno con qualsiasi materiale sorgente di qualità decente, è meglio lasciarlo spento per la maggior parte del tempo, poiché tende a rendere le immagini morbide.

Funzioni intelligenti

  • Sistema intelligente: Netgem TV, con Freeview Play

Il sistema intelligente Netgem TV che è al centro del fascino del violoncello C43FVP è unaggiunta interessante al panorama delle smart TV del Regno Unito.

Si distingue dalla massa per due motivi principali: in primo luogo, offre una visione davvero imparziale di ogni sorgente video. La TV in diretta, la TV in streaming live, la catch-up TV e i film e i programmi TV in streaming su richiesta sono tutti trattati con lo stesso peso dal sistema operativo basato su Netgem di C43FVP.

CelloImmagine recensione violoncello C43FVP 1

È possibile, ovviamente, trovare diverse fonti suddivise nei menu a schermo secondo linee tradizionali. Ma i consigli di visualizzazione che costituiscono il cuore dei menu di Netgem TV sono selezionati da ogni fonte disponibile, senza pregiudizi in alcuna direzione. Ed è davvero sorprendente quanto sia giusto un approccio così neutro.

Laltra caratteristica dellarco di Netgem TV è la sua personalizzazione. Durante la configurazione iniziale, ad esempio, il televisore chiede allutente di confermare se gli piace o non gli piace una serie di film, programmi TV e suggerimenti di genere. È necessario fornire le preferenze per almeno cinque di questi titoli suggeriti, anche se è possibile continuare a preferire molti di più per creare un profilo utente più preciso.

I risultati di questo sforzo iniziale sono un insieme di consigli straordinariamente accurato e utile attraverso le numerose fonti della TV. E la piattaforma continua a imparare e a perfezionarsi mentre gli spettatori continuano a guardare più cose.

È anche impressionante vedere quante app/servizi di streaming Netgem è in grado di scovare nel processo di compilazione dei suoi elenchi di consigli.

Lapp mobile Netgem TV è la ciliegina sulla torta. Si collega perfettamente con Cello TV dopo una semplice procedura di configurazione, dopodiché selezionare i contenuti da guardare dallapp mobile - che è molto più facile da usare rispetto ai menu della TV - è un gioco da ragazzi.

Tuttavia, ci sono un paio di problemi con il sistema Netgem. Per prima cosa, se solo una persona sceglie il contenuto preferito durante la configurazione iniziale, il sistema può sembrare un po come se funzionasse solo per loro, piuttosto che per lintera famiglia. Essere in grado di impostare profili diversi per i diversi membri delle famiglie sarebbe unutile aggiunta.

Immagine recensione violoncello C43FVP 1

In secondo luogo, sebbene Netgem sia piuttosto ricco di contenuti, tra cui Freeview Play per tutti i principali servizi di recupero della TV terrestre del Regno Unito e alcuni esclusivi canali di streaming Netgem Live, attualmente mancano uno o due grandi successi: in particolare Apple TV e Disney+. Questi potrebbero apparire ad un certo punto, ma non ci sono ancora notizie su di loro.

Un ultimo punto Netgem a favore del C43FVP è che offre tutte le sue funzionalità Netgem, inclusi i canali TV di Netgem, la trasmissione intelligente e la registrazione, gratuitamente. Considerando che se ottieni uno dei set-top box esterni di Netgem, devi pagare £ / € 9,99 al mese per alcuni dei servizi "premium" della piattaforma.

Foto

Sfortunatamente, le immagini del Cello C43FVP sembrano un po datate. E non solo perché sono solo gamma dinamica standard e risoluzione 1080p.

Per prima cosa, i colori sembrano scialbi e mancano di sottigliezza. Il grigiore non è aiutato dal modo in cui la TV gestisce solo circa 200 nits di luminosità, il che spiega in parte laspetto piuttosto squallido delle distese di colore.

Tuttavia, non è affatto male sul fronte del colore. I toni possono sembrare abbastanza naturali durante le scene luminose, almeno, nonostante la mancanza di sottigliezza dellombreggiatura. Ma nel complesso non cè dubbio che questi siano i colori di una TV economica.

Pocket-lintImmagine recensione violoncello C43FVP 1

Anche le immagini del C43FVP sono un po morbide. E non solo perché si tratta di una TV HD piuttosto che di una 4K. La mancanza di sottigliezza del colore non aiuta, né la tendenza dello schermo a perdere dettagli e nitidezza sugli oggetti in movimento.

Poi cè il modo in cui lo schermo tende a perdere sfumature sottili nelle aree scure dellimmagine. Questo può lasciare tali aree che sembrano vuote e vuote, come dei buchi ritagliati nellimmagine piuttosto che parti naturali di essa.

È possibile migliorare questo problema selezionando il preset Movie della TV, che, insolitamente, aumenta la luminosità di base delle scene scure a un livello molto più alto rispetto agli altri preset. Lunico problema è che il dettaglio in più delle ombre che offre è accompagnato da una rappresentazione molto più grigia e meno convincente dei colori neri. Il che è particolarmente sfortunato dato che il miglior attributo dellimmagine del violoncello C43FVP sono in realtà i colori neri che riesce a fornire negli altri suoi preset.

Il set utilizza un pannello di tipo VA anziché uno IPS. Ciò gli conferisce un vantaggio di contrasto istantaneo rispetto ai molti modelli LCD economici e di fascia media che optano per IPS, e sfrutta questo vantaggio iniziale con una prestazione di retroilluminazione sorprendentemente efficace che è praticamente priva di "nuvole" o incongruenze luminose che distraggono. Anche i bordi e gli angoli estremi delle scene scure non sono rovinati dai getti e dalle linee di infiltrazione di retroilluminazione che di solito si verificano sui televisori LCD economici (e alcuni non così economici).

È davvero impressionante trovare un televisore così conveniente - anche uno con una luminosità così ridotta come il Cello C43FVP - che gestisce la retroilluminazione così bene. Anche a costo di qualche dettaglio in ombra mancante.

Pocket-lintImmagine recensione violoncello C43FVP 1

Cè, tuttavia, anche un aspetto negativo del pannello VA: gli angoli di visualizzazione. Mentre i pannelli IPS possono essere guardati da angoli piuttosto ampi senza perdere colore o contrasto, il C43FVP inizia a perdere entrambi se visto da appena 20 gradi. Quindi non è una buona opzione per le stanze con molte posizioni di seduta scomode.

Come monitor da gioco, il Cello C43FVP è una scelta solida. Gestisce la grafica relativamente semplice dei giochi attuali meglio del video in termini di colore e chiarezza, anche se la mancanza di dettagli in ombra nelle aree scure può a volte frustrare. Inoltre, soffre solo di un rispettabile ritardo di input di 25,8 ms (il tempo necessario per il rendering delle immagini), anche se non ha una modalità di immagine di gioco dedicata a basso lag.

Suono

Il meglio che si può dire del suono del C43FVP è che non si sforza troppo. In altre parole, non cerca di spingere i suoi altoparlanti a un punto in cui iniziano a cadere, ronzare o suonare orribilmente fragili.

Garantire che i diffusori evitino destini così spiacevoli, tuttavia, significa che il C43FVP deve mantenere un controllo rigoroso sul suo volume massimo. È essenzialmente impossibile ottenere abbastanza rumore dalla TV per riempire in modo soddisfacente qualcosa di più di una stanza piuttosto piccola. Soprattutto perché gli altoparlanti fanno fatica a proiettare il suono a più di qualche centimetro oltre la cornice della TV.

Cè unopzione Surround Sound che fa sperare in una prestazione audio più dinamica, ma sfortunatamente questo in genere trasforma le colonne sonore dei film in una sorta di zuppa di rumore.

La modalità audio Film inietta almeno un po più di fascia bassa nelle cose e dovrebbe essere utilizzata con qualsiasi film o dramma di fascia alta. Ma come ringraziamento, è piuttosto piccolo.

Prime impressioni

Sebbene il Cello C43FVP sia un esecutore molto mediocre per gli standard odierni, non è privo di attrattive. Ad esempio, mentre le sue immagini sono semplici, una prestazione decente del livello di nero è encomiabile. E la piattaforma intelligente Netgem TV è una cosa straordinariamente sofisticata da trovare in una televisione a prezzi accessibili.

È difficile non riflettere, tuttavia, che è possibile ottenere una TV Hisense da 50 pollici con risoluzione 4K HDR, con il suo sistema intelligente Roku TV più completo e facile da usare, per pochi soldi in più di questo violoncello. E nel 2020 questo tipo di funzionalità è semplicemente troppo bello per lasciarselo sfuggire.

Considera anche

Hisensealternative immagine 1

Hisense R50B7120

squirrel_widget_188606

Nonostante costi qualche euro in più rispetto al C43FVP, questo modello Hisense è più grande, ha una risoluzione 4K nativa e supporta la riproduzione HDR. Distribuisce anche il sistema di smart TV straordinariamente completo e semplice di Roku.

Scritto da John Archer.
Sezioni TV