Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sony ha presentato la sua gamma di TV 2022 al CES, mostrando per la prima volta che sarà possibile acquistare un QD-OLED da un vero negozio, segnando un piccolo passo avanti per le TV consumer.

Un'interessante nuova ammiraglia della gamma Bravia è il Bravia XR A95K, che utilizza quel nuovo tipo di display OLED a punti quantici, nelle versioni da 65 pollici o 55 pollici e offre una risoluzione 4K in entrambi i casi.

I principali vantaggi offerti da QD-OLED rispetto ai display OLED standard sono la luminosità migliorata e la vividezza dei colori, ma non è un divario così sismico come quello presentato dai nuovi display Mini LED , sulla base delle proiezioni finora (di cui ci sono state pochi).

Se Mini LED è la tua borsa e hai un sacco di soldi, il nuovo X95K 4K Mini LED sarà interessante, insieme ad altre nuove opzioni che Sony ha mostrato anche come parte di questa presentazione.

I nuovi design dei supporti per vari televisori annunciati renderanno più facile garantire che una soundbar possa adattarsi sotto di loro se ne hai uno, o per farli a filo contro un muro, mentre ci sono anche ottime funzionalità per i giocatori PS5 in tutta la gamma di opzioni 4K.

Includeranno frequenze di aggiornamento di 120Hz, mappatura automatica dei toni HDR per PlayStation 5 , una modalità automatica a bassa latenza e avranno una frequenza di aggiornamento variabile (VRR) pronta all'uso. Vale la pena sottolineare che la stessa PS5 in realtà non supporta ancora il VRR, ma non siamo i soli a supporre che comincerà a farlo ad un certo punto.

I display eseguono tutti Google TV, come hanno fatto negli ultimi anni, e hanno una vasta gamma di impostazioni dell'immagine e stregonerie per creare esperienze di visione teoricamente ideali: puoi scoprire di più nel gigantesco annuncio di Sony .

Per ora, dovremo aspettare per scoprire i prezzi e in effetti le date di rilascio per tutti questi televisori, ma a prima vista sembrano un bel passo avanti, specialmente per quelli di noi che sfruttano molto le nostre PS5.

Scritto da Max Freeman-Mills.