Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sky Q si è ampliato e migliorato notevolmente nel Regno Unito negli ultimi due anni, ma manca ancora una caratteristica importante: Sky Q su banda larga.

Annunciato nel 2017, il servizio IP Sky Q annullerebbe la necessità di unantenna parabolica, per coloro che non possono o non vogliono averne una installata.

Sfortunatamente, però, sembra che i piani per introdurlo nel Regno Unito siano stati accantonati. Non così la Germania.

Nel paese è stato lanciato un box IP Sky Q che fa esattamente ciò che è stato promesso quattro anni fa.

Dà accesso a più di 80 canali TV trasmessi in streaming su Internet anziché trasmessi via satellite. Include anche una gamma di app simile ai box Sky Q esistenti, come Netflix, Amazon Prime Video e Disney+.

Gli abbonamenti partono da 12,50€ al mese e durano 12 mesi, dopodiché il contratto può essere rescisso.

Per quanto riguarda il Regno Unito, nellestate del 2020 a Pocket-lint è stato detto che lobiettivo di Sky è il miglioramento regolare del suo servizio satellitare Sky Q esistente, supportato da un servizio di streaming Now rinnovato e riprogettato per coloro che preferiscono la propria TV alla banda larga .

"Sposteremo sempre di più i nostri servizi, come nel modo in cui funziona il prodotto, per essere sfruttati sullIP", ha affermato allepoca Fraser Stirling, chief product officer del gruppo Sky.

"Ciò includerà alcuni canali. Troverai contenuti lineari, contenuti VOD e altre esperienze che saranno basate su IP, con una spina dorsale davvero solida: quella parte di consegna ibrida, che è satellitare. [Esso] giocherà un una parte fondamentale del nostro futuro per un bel po di tempo".

Scritto da Rik Henderson.