Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Samsung ha parlato tranquillamente della televisione 8K fino al 2018, ma allIFA 2018 ha annunciato la sua prima TV 8K - e non solo un concetto, uno che potrai effettivamente acquistare.

Per chi non lo sapesse, l8K è la prossima evoluzione della televisione, spostando la risoluzione oltre lattuale 4K a 7.680 x 4.320 pixel, offrendo (potenzialmente) quattro volte i dettagli offerti dagli attuali televisori di fascia alta.

Ma l8K non è così semplice: la sua giustificazione non è così semplice come dire che una risoluzione più alta è migliore; infatti, non ci sono contenuti 8K pronti per il consumatore. Non cè Netflix in 8K, non ci sono dischi 8K. Siamo allinizio di un ciclo di contenuti, con la tecnologia che precede qualsiasi cosa tu possa guardare in 8K nativo.

Ciò che il QLED Q900R mira veramente a raggiungere è soddisfare una crescente domanda di televisori più grandi . Sebbene sia possibile acquistare una TV 4K fino a dimensioni di 85 pollici, queste dimensioni maggiori saranno in cui l8K avvantaggerà davvero lo spettatore. In effetti, il Samsung Q900R arriverà nelle dimensioni da 65, 75, 82 e 85 pollici.

Il Samsung Q900R si basa su molta tecnologia per fornire la sua immagine. È un TV QLED full array, in grado di fornire una luminosità di picco di 4000 nits con un motore di upscaling 8K, che sfrutta lintelligenza artificiale e lapprendimento automatico, secondo Samsung. La tecnologia di upscaling è stata effettivamente mostrata al CES 2018 , quindi non dovrebbe sorprendere.

SamsungImmagine Samsung Qled Q900 2

Questo è lobiettivo dell8K per Samsung : fornire qualità e rendere i tuoi contenuti attuali (SD, DVD, HD, Blu-ray, streaming) un aspetto migliore, con maggiori dettagli, quel colore ad alto impatto volume dellimmagine che associamo a QLED, nonché cancellazione del rumore e nitidezza migliorate.

Ad alimentare il tutto cè il processore Quantum 8K di Samsung in grado di analizzare qualsiasi fonte e migliorare limmagine. Questa è unaffermazione che deve davvero essere confermata, perché è nellupscaling che il Q900 deve offrire ai primi utenti.

Il Samsung Q900R porta con sé un design minimalista, caratterizzato da One Invisible Connection e offre una gamma di funzioni che troverai in altri televisori Samsung come One Remote per un facile controllo universale dei dispositivi collegati.

Non si sa esattamente quanto costerà il Q900R, ma Samsung ha già confermato che sarà disponibile dalla fine di settembre in alcune regioni e da metà ottobre nel Regno Unito.

Tieni gli occhi aperti, lera dei televisori 8K è alle porte.

Scritto da Chris Hall.