Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Come LG, TCL e Samsung, TP VIsion ha adottato la tecnologia di retroilluminazione LED MIni per i suoi TV LCD Philips 2021.

Due modelli di Android TV, Philips MiniLED 9636 e 9506, avranno una migliore precisione del colore e contrasto grazie a una retroilluminazione Mini LED composta da migliaia di piccoli LED raggruppati in zone.

Queste zone possono essere attivate o disattivate in modo più preciso rispetto alla tradizionale retroilluminazione a LED, in modo da ottenere una minore dispersione della luce e migliori livelli di nero, quasi come quelli di un OLED.

Il Philips MiniLED 9636 sarà disponibile in 65 e 75 pollici, avrà una risoluzione 4K (3840 x 2160) e verrà fornito con una frequenza di aggiornamento di 120Hz per i giochi. Supporterà anche frequenze di aggiornamento variabili (VRR), bassa latenza automatica (ALLM) e HDMI eARC.

La compatibilità HDR è disponibile per tutti gli standard attuali: HLG, HDR10+ e Dolby Vision.

Utilizzerà lultimo P5 AI Intelligent Picture Engine per lelaborazione delle immagini. Inoltre viene fornito con un sistema audio Bowers & Wilkins come parte del suo "supporto audio".

Il Philips MiniLED 9506 è disponibile anche con schermi da 65 e 75 pollici e condivide molte delle stesse specifiche del 9636. La differenza principale è che non viene fornito con il sistema audio Bowers & Wilkins.

Entrambi i televisori sono preinstallati con Android TV 10 pronto alluso.

Prezzi e dettagli di rilascio devono ancora essere confermati.

Scritto da Rik Henderson.