Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Philips, che ha saltato il festival di lancio televisivo del CES 2019 , ha annunciato che lancerà due nuovi modelli OLED nella prima metà del 2019.

Basandosi sul successo dei suoi modelli del 2018 - OLED+ 903 e OLED 803 - i due nuovi modelli annunciati da Philips sono lOLED 804 e lOLED 854. Lunica differenza tra questi due modelli nello stand - con l804 seduto sui piedi , mentre l854 ha un cavalletto centrale girevole.

Se rimuovi i supporti questi schermi sono identici, con lo stesso design, hardware e prestazioni, quindi la differenza è letteralmente solo il supporto. I nuovi modelli saranno disponibili nelle misure da 55 e 65 pollici.

Saranno televisori 4K HDR, supporteranno Dolby Vision e Dolby Atmos e saranno alimentati dal P5 Perfect Picture Engine di terza generazione, aumentando la potenza per aumentare le prestazioni pluripremiate dei modelli 2018.

Quando si tratta di supporto HDR, Philips si unisce a Panasonic per offrire sia Dolby Vision che HDR 10+, quindi supporta le ultime tecnologie per ottenere il massimo dalle prestazioni. Il supporto per Dolby Vision è una novità per il 2019. Philips ha confermato di avere una luminosità di picco di 1000 nit.

I nuovi modelli offrono lultima versione di Android TV, dispongono di Google Assistant, con un pulsante sul telecomando per darti il controllo vocale della TV e funzioneranno anche con Alexa.

Ambilight a tre lati è presente, come previsto, dando un punto di differenziazione dagli altri TV OLED attualmente sul mercato dai rivali.

Al momento non ci sono notizie sui prezzi, ma questi televisori saranno disponibili nella prima metà del 2019.

Scritto da Chris Hall.