Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Stranger Things stagione 4 volumi 1 e 2: come guardarlo e recuperarlo

, US contributing editor · ·
Analisi Interpretazione delle notizie basata su prove, compresi i dati: proiezione di come gli eventi potrebbero svolgersi in base a eventi passati o come prodotti e servizi si confrontano tra loro.

(Pocket-lint) - Stranger Things è ancora in corso. La quarta stagione della serie di fantascienza di successo di Netflix è uscita, ed è arrivata in due dosi: i primi sette episodi sono arrivati per primi sulla piattaforma di streaming, seguiti dagli ultimi due qualche settimana dopo.

Ora è possibile guardare l'intera stagione, dopo l'uscita dei due episodi finali.

-

È possibile guardare la nuova stagione di Stranger Things o recuperare tutte le stagioni precedenti tramite Netflix. Dopotutto, si tratta di un titolo originale Netflix.

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Mentre il rilascio di teaser trailer nel corso del 2021 aveva fatto sperare ai fan che la stagione sarebbe arrivata all'inizio dell'anno, c'è stata un po' di attesa. Ma Stranger Things 4 è ora qui nella sua interezza.

La quarta stagione è stata pubblicata in due parti: La prima parte, il volume 1, è arrivata il 27 maggio 2022; il secondo lotto, il volume 2, è apparso suil 1° luglio 2022.

Il volume 1 della quarta stagione è composto da sette episodi. Il volume 2 è composto da soli due episodi, ma la loro durata raggiunge le due ore e mezza. In effetti, tutti gli ultimi tre episodi sono lunghi quanto un lungometraggio.

Oltre ai teaser che potete approfondire in questa pagina, Netflix ha rilasciato i trailer ufficiali.

Il trailer completo della quarta stagione, che potete vedere qui sotto, mostra una serie di clip e sequenze che fanno pensare a una serie più orientata all'azione. Anche l'orrore sembra essere aumentato di una tacca, con la rivelazione di quello che sembra il mostro principale alla fine.

Il trailer degli ultimi due episodi della quarta stagione mostra che le cose si faranno esplosive e ricche di azione, mentre il nostro cast si allea per respingere la minaccia rappresentata da Vecna.

In una lettera ai fan, che potete vedere inclusa nel tweet qui sopra, i fratelli Duffer hanno rivelato che la quarta stagione dello show segna "l'inizio della fine" della serie.

Sette anni fa abbiamo pianificato l'intero arco narrativo di "Stranger Things"", hanno scritto. "Si è rivelato troppo grande per essere raccontato in quattro (stagioni) - ma, come vedrete presto voi stessi, stiamo correndo verso il nostro finale. La quarta stagione sarà la penultima; la quinta sarà l'ultima".

La quarta stagione di Stranger Things vede il ritorno di Matt e Ross Duffer come sceneggiatori e registi. La coppia è responsabile delle tre precedenti stagioni di Stranger Things. Oltre ai fratelli Duffer, tornano tutti i personaggi principali delle prime tre stagioni di Stranger Things.

In questa stagione arriveranno anche alcuni nuovi personaggi, ecco una panoramica:

Ecco i dettagli chiave che siamo riusciti a mettere insieme in vista della quarta stagione:

Il finale della terza stagione ha visto Hopper di David Harbour sacrificarsi per chiudere il portale del Sottosopra sotto la città di Hawkins, ma una scena post-credit ha lasciato la speranza che Hopper sia ancora vivo. Vediamo una prigione in Russia che contiene una persona invisibile, che le guardie russe chiamano "l'americano", prima di dare in pasto un altro prigioniero a un Demogorgone. Tutti speravano che quell'americano fosse Hopper, entrato nella dimensione del Sottosopra per evitare di morire.

Ebbene, abbiamo scoperto che è lui l'americano in questione, grazie al teaser trailer della quarta stagione, intitolata "From Russia With Love" (incorporato qui sopra). Possiamo anche immaginare che il periodo di prigionia di Hopper sarà molto presente nella prossima stagione, grazie al casting di una guardia e di un contrabbandiere russi per la nuova stagione.

Un altro teaser per la quarta stagione, intitolato "Eleven, are you Listening" - anch'esso incorporato qui sopra - ha mostrato il ritorno di uno dei primi cattivi della serie: Il dottor Martin Brenner di Mathew Modine. Lo si vede entrare nella stanza dell'arcobaleno davanti a un gruppo di bambini che lo chiamano papà. Il teaser sembra essere un flashback del periodo in cui Brenner ha cresciuto Eleven in cattività insieme ad altri bambini dotati. L'ultima volta che abbiamo visto Brenner vivo è stato quando si è trovato faccia a faccia con il Demogorgone nella prima stagione.

Quell'incontro ci ha fatto supporre che sia morto. Nella seconda stagione, Eleven si incontra con Kali (Linnea Berthelsen), un'altra bambina dotata di poteri che Brenner teneva nella struttura di Hawkins, in cerca di vendetta. Insieme, rintracciano un altro ex dipendente della struttura che rivela che Brenner è vivo.

Le prime tre stagioni di Stranger Things sono state ambientate interamente nella città fittizia di Hawkins, nell'Indiana, ma la prossima stagione vedrà la storia espandersi al di fuori dell'ambientazione cittadina. Sappiamo che parte della quarta stagione si svolgerà in Russia, dove Hopper è detenuto dalle forze russe. Anche le nuove informazioni sul casting confermano l'ambientazione russa: Tom Wlaschiha interpreterà una guardia russa di nome Dmitri e Nikola Duricko un contrabbandiere di nome Yuri.

Oltre all'ambientazione russa, la conclusione della terza stagione ha visto Joyce Byers (Wynona Ryder) adottare Undici (Millie Bobby Brown) e trasferirsi da Hawkins con suo figlio Will (Noah Schnapp). Non sapevamo dove fino al trailer del novembre 2021, che mostra un'ambientazione californiana, allontanando ulteriormente la stagione da Hawkins. La frase "Non siamo più a Hawkins" del primo trailer non era certo una bugia.

Stranger Things ama rendere omaggio ai film degli anni '80 a cui si ispira, e sembra che lo stia facendo di nuovo, con l'ingaggio di Robert Englund, famoso per aver interpretato il serial killer sfigurato Freddy Krueger nei film di Nightmare on Elm Street.

Englund interpreterà Victor Creel, un uomo che è stato rinchiuso in un istituto psichiatrico per un violento omicidio avvenuto negli anni Cinquanta. Il trailer di fine settembre 2021, "The Creel House", presenta quel passato - e il modo in cui si interseca con i membri del cast preferiti del presente. Questa potrebbe essere una parte significativa dell'ambientazione al di fuori di Hawkins.

Le prime tre stagioni di Stranger Things si sono svolte a distanza di un anno l'una dall'altra. La prima stagione è stata ambientata nel 1983, la seconda nel 1984 e la terza nel 1985. Di conseguenza, sarebbe logico che la quarta stagione si svolgesse nel 1986, ma in base a tutte le chiacchiere sul "miglior Spring Break di sempre" nel trailer della California, abbiamo la sensazione che la linea temporale si sia spostata un po' più avanti.

Questo ha senso, naturalmente, perché alcuni degli attori - che erano bambini quando la serie è iniziata - sono un po' più vecchi ora, e questo si vede sullo schermo. Tuttavia, non aspettatevi un salto troppo in avanti: l'atmosfera nostalgica degli anni '80 è una parte importante del successo della serie.

Una nota interessante sui teaser di Stranger Things pubblicati qui sopra è il modo in cui sono numerati. Noterete che nella descrizione del primo teaser, From Russia with Love, il link di YouTube riporta 001/004. Il secondo teaser ha la stessa numerazione 002/004, e così via.

Date un'occhiata alle altre indiscrezioni su spettacoli e film in arrivo:

Scritto da Maggie Tillman. Modifica di Rik Henderson.