Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

LAGUNA BEACH, USA (Pocket-lint) - MediaTek sta per entrare nel mercato di punta della smart TV, con lannuncio del suo chipset Pentonic 2000 che presenta aspirazioni oltre le sue piattaforme di punta mobile ( Dimensity ) e di elaborazione ( Kompanio ).

Sebbene MediaTek fornisca già chipset in una vasta gamma di televisori attuali, Pentonic 2000 stabilisce un nuovo punto di riferimento. Fondamentalmente, è in grado di supportare la risoluzione 8K con una frequenza di aggiornamento fino a 120Hz (o 144Hz per lhardware del PC da gioco) e le ultime tecnologie audio Dolby Vision HDR e Dolby Atmos.

Pentonic 2000 "integra potenti motori AI, MEMC, decodifica VVC e tecnologia picture-in-picture", si legge nella versione ufficiale di MediaTek. Ciò significa supporto per lintelligenza artificiale, livellamento del movimento e decodifica complessa.

VVC è altrimenti noto come H.266, lultimo standard per la compressione video, che dovrebbe essere un punto di svolta per fornire flussi di alta qualità a pacchetti di dimensioni inferiori. Pentonic 2000 è il primo chip TV 8K commerciale con questo supporto.

Il supporto Picture-in-Picture e Picture-by-Picture consente lo streaming simultaneo di più sorgenti multimediali, il che senza dubbio porterà il supporto per varie piattaforme di sistemi operativi TV.

Quindi, quando vedremo arrivare i televisori Pentonic 2000? Non si sa esattamente quali set utilizzeranno il chip, ma la società prevede di consegnare ammiraglie 8K a livello globale nel 2022. Dato che il marchio è stato registrato nel 2019, è chiaramente passato molto tempo dai lavori.

Scritto da Mike Lowe.