Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Una delle cose più entusiasmanti della gamma di televisori LG 2020 è che lazienda offrirà OLED di dimensioni inferiori rispetto al passato.

Il punto di ingresso per i televisori OLED è stato spesso 55 pollici. Questo è il punto debole per molte case, grandi, ma non troppo, mantenendo il prezzo sotto controllo. Ma è troppo grande per alcune stanze, specialmente nel Regno Unito, dove le case sono in genere più piccole rispetto a mercati come gli Stati Uniti.

Questa è forse una delle motivazioni dietro lLG OLED48CX, un modello CX da 48 pollici. Questo è effettivamente il punto di ingresso nei televisori OLED di LG per il 2020, offrendoti quelle straordinarie immagini HDR 4K, ma in un pacchetto più compatto.

LG supporta unampia gamma di formati, tra cui il nuovo Dolby Vision IQ e Filmmaker Mode , per coloro che vogliono che le cose appaiano esattamente come le intendeva il regista, oltre allesperienza webOS connessa, che ti consente di trasmettere in streaming tutti i contenuti più recenti da tutti i servizi più recenti, con il supporto anche per Dolby Atmos.

A 48 pollici, sarà molto più facile da ospitare rispetto al 55 pollici per alcune persone, ma la gamma LG CX offre anche modelli da 65 e 77 pollici per quelli con stanze più grandi.

Al prezzo di £ 1499,99 (RRP), il CX da 48 pollici sarà disponibile dall11 maggio 2020, mentre i modelli da 55 e 65 pollici saranno disponibili ad aprile. Se non sei così preoccupato per le dimensioni più piccole e le nuove funzionalità, ovviamente, il modello C9 da 55 pollici (dal 2019) è disponibile ancora più economico e anche se non avrai la modalità Filmmaker o Dolby Vision IQ, otterrai uno dei televisori più performanti del 2019.

squirrel_widget_189229

Scritto da Chris Hall.