Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Ci potrebbero essere dei cambiamenti in arrivo per la versione britannica del servizio di streaming BritBox. Le informazioni suggeriscono che BritBox si sposterà sotto l'ombrello di ITVX - il prossimo servizio che sostituisce ITV Hub - e cesserà di esistere come servizio indipendente.

BritBox è stato lanciato nel 2019 come una joint venture tra BBC e ITV. Il suo obiettivo è quello di fornire una casa per i contenuti britannici, con alcuni programmi originali, ma dominati da spettacoli del patrimonio. È collegato, ma separato dal servizio statunitense con lo stesso nome.

Con ITV che cerca di scuotere la sua presenza online e rafforzare la sua offerta, l'azienda ha acquistato il 10 per cento della BBC in BritBox , secondo Variety. Questo significa che ITV può spostare BritBox in ITVX.

Molto del destino di BritBox dipenderà probabilmente da come ITVX sarà strutturato: ITV ha già confermato che ci saranno due livelli di ITVX, uno gratuito e supportato dalla pubblicità, e l'altro che è senza pubblicità e chiede un abbonamento.

È probabile che BritBox continuerà all'interno di ITVX piuttosto che come un servizio di streaming separato. È anche probabile che qualsiasi abbonamento sarà gestito attraverso ITVX, ma non è chiaro esattamente come questo potrebbe essere strutturato - e se ci sarà l'accesso gratuito ai contenuti di BritBox con pubblicità.

La timeline per il lancio di ITVX non è stata comunicata con precisione, ma è confermato il lancio nel 2022. ITV probabilmente pubblicizzerà ampiamente il cambiamento; così com'è, ITV Hub è un servizio di streaming abbastanza povero al momento e c'è sicuramente una buona opportunità per offrire un migliore accesso ai contenuti e per aumentare la qualità dei contenuti offerti attraverso ITVX.

Nel frattempo non ci sono cambiamenti ufficiali confermati, ma con l'avvicinarsi del lancio di ITVX, è probabile che conosceremo il destino di BritBox in futuro.

Scritto da Chris Hall.