Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Google TV aggiunge profili separati per i bambini , consentendo ai genitori di scegliere quali app sono disponibili per i bambini.

Se esiste già un account Google per il bambino, puoi aggiungerlo come profilo bambino. Ma non è richiesto un account Google; puoi creare un profilo aggiungendo il nome e l'età di un bambino. Quindi, vedranno file di spettacoli adatti all'età. In qualità di genitore, puoi condividere film e programmi TV che hai già acquistato sul profilo bambino tramite la Raccolta di famiglia di Google Play. Puoi anche impostare i limiti del tempo di visualizzazione e l'ora di andare a dormire.

-

Google TV è un nome leggermente nuovo per un servizio non nuovo, che si trova principalmente nella versione più recente di Chromecast. Ha debuttato con alcune strane funzionalità mancanti rispetto alle versioni precedenti di Android TV. Uno dei grandi spazi vuoti riguardava il controllo genitori e la possibilità di creare account per gli spettatori più giovani della tua famiglia, per assicurarsi che non possano guardare quello che vogliono.

Tuttavia, sembra che Google abbia prestato attenzione ai commenti delle persone sulla mancanza di quella funzione, poiché ora aggiunge account per bambini al servizio. Rivelato per la prima volta in un thread di supporto sull'argomento , Google ha dichiarato nel febbraio 2021 che la funzione dovrebbe arrivare entro un mese circa e che avrebbe consentito ai genitori di scegliere quali app bloccare dietro un codice PIN.

I bambini possono anche richiedere l'accesso alle app che desiderano. Ovviamente, avranno tutti bisogno dell'approvazione del genitore designato.

I genitori possono anche impedire ai bambini di passare ai profili normali impostando un blocco del profilo, che richiede un PIN per essere superato. Detto questo, questo non è ancora il vero supporto multiutente. Stai impostando le restrizioni sul dispositivo, anziché le impostazioni per account. Se questo arriva in tempo è più un gioco di attesa, ma speri che Google stia pianificando di rafforzare ulteriormente il suo servizio.

Infine, lo sfondo dei profili dei bambini può essere personalizzato con temi diversi e gli avatar del profilo saranno disponibili "nelle prossime settimane".

I profili figlio saranno disponibili su Chromecast con Google TV e altri dispositivi Google TV negli Stati Uniti a partire da marzo 2021.

Un'espansione globale è prevista "nei prossimi mesi".

Scritto da Maggie Tillman e Max Freeman-Mills. Modifica di Adrian Willings.