Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Quando Google TV è stata annunciata a settembre 2020, è stato promesso che avremmo visto nuovi dispositivi con Google TV nel 2021. Al CES 2021, in corso come evento digitale, abbiamo assistito al lancio di nuovi televisori che offriranno Google TV.

La nuova esperienza TV di Google - e sia chiaro che Google la vede come un'esperienza piuttosto che come una piattaforma - è stata lanciata per la prima volta su Chromecast con Google TV . È un dispositivo che amiamo: offre accesso praticamente a tutti i servizi di streaming che desideri, è facilmente ricercabile tramite voce grazie all'integrazione dell'Assistente Google e offre anche competenze Chromecast.

Come dispositivo di streaming Google TV ha evidenti vantaggi, quindi il passaggio a essere l'interfaccia utente per la TV sarà interessante per vedere esattamente come si integrerà. Ci sono sfide maggiori, soprattutto se hai persone che collegano dispositivi di terze parti anche a quelle TV, sebbene Google TV possa incorporare "TV in diretta" in una scheda insieme a film, programmi, app e altre sezioni.

Sony è stata confermata come un marchio che avrebbe adottato Google TV in occasione dell'annuncio originale di settembre, ma ora è stato rivelato che i televisori Bravia XR offriranno l'esperienza di Google.

I nuovi televisori di punta di Sony della serie Bravia XR includono i nuovi televisori della serie Master, Z9J e A90J, A80J OLED, X95J e X90J. Che copre i modelli 8K e 4K con una varietà di tecnologie dello schermo, c'è il supporto HDMI 2.1, la modalità calibrata Netflix e la modalità avanzata IMAX, in una gamma completa di dimensioni.

Non sappiamo ancora se verranno lanciati altri televisori che offriranno Google TV in altre categorie da Sony.

Sony non è l'unica azienda a offrire Google TV, poiché TCL ha anche annunciato che offrirà una serie TV di Google nel 2021. Anche in questo caso c'è una serie completa di opzioni di tecnologia di visualizzazione, inclusi i modelli 8K, Mini-LED e QLED.

TCL afferma che questi televisori saranno inizialmente disponibili negli Stati Uniti, ma arriveranno anche in altre aree del mondo.

Non sappiamo se altri produttori seguiranno l'esempio, Philips è un grande utente di Android TV, ma non ci aspettiamo che la società annuncerà i suoi televisori 2021 fino alla fine di gennaio.

Google TV mira a curare e consigliare i contenuti per te, prendendo tutti i servizi di streaming che utilizzi e consentendo un facile accesso in modo che tu possa riprendere la riproduzione o scoprire contenuti correlati a ciò che hai guardato in passato. Offre un'interfaccia utente fresca e pulita e, per Chromecast, un ottimo telecomando che rende davvero facile saltare e accedere a tutto.

Scritto da Chris Hall. Modifica di Adrian Willings.