Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Google è stato piuttosto tranquillo sul fronte di Chromecast negli ultimi due anni, ma sembra che una nuova versione del suo popolare Chromecast Ultra potrebbe essere in arrivo, con un nuovissimo telecomando da portare in tavola.

Alcuni affermano che eseguirà una nuova versione di Android TV (o qualsiasi altra cosa sia stata rinominata ), con app completa e supporto per Google Play. E si dice anche che verrà rinominato in Nest Chromecast o simili.

-

Le prime indicazioni indicavano una presentazione di Google I/O per la nuova iterazione del dongle TV di Google, ma poiché questo è stato uno dei tanti eventi tecnologici questanno ad essere stato cancellato, è più probabile che riceva un lancio più morbido ora.

Originariamente sono nati perché due dispositivi sono stati individuati sul sito Web dellagenzia di certificazione di Taiwan, lNCC, che è molto simile allFCC negli Stati Uniti. Approva i dispositivi per il rilascio ai consumatori a Taiwan, in base alla loro tecnologia di comunicazione.

Uno era per un "Dongle", laltro per un "Remote". Questi sono sufficientemente vaghi da poter essere altri prodotti, ma la storia del dongle di Google punta sicuramente verso un nuovo Chromecast.

Ciò corrispondeva alle voci esistenti sul nuovo Chromecast Ultra con un telecomando, dando credito ad alcuni degli altri dettagli propagandati, incluso il fatto che questo telecomando avrà un pulsante Assistente Google dedicato e che Chromecast gestirà i video HDR 4K.

Unaltra voce ora afferma che arriverà anche con un nuovo front-end software, con le fonti di Protocol che affermano che potrebbe sfoggiare Android TV e persino adottare il marchio Nest che Google ora utilizza per i suoi prodotti Home.

Aggiungete a ciò il fatto che il codice allinterno dellultima versione della piattaforma di cloud gaming di Google, Stadia , ora contiene riferimenti allutilizzo di Android TV (attualmente supporta solo Chromecast Ultra su TV), e potete iniziare a mettere a posto i pezzi del puzzle. .

Dovremmo saperne di più nelle prossime settimane quando inizieranno a comparire i prodotti precedentemente previsti per Google I/O.

Scritto da Max Freeman-Mills e Rik Henderson.