Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Quando Google ha chiuso Google TV nel 2014, ha sostituito la piattaforma con qualcosa di completamente diverso: Android TV.

È stato relativamente ben accolto sia dagli sviluppatori che dai produttori. Google TV mancava di app, ma Android TV ha accesso a Google Play, quindi gli sviluppatori con un'app mobile possono facilmente applicare alcune modifiche per creare un'app Android TV. Inoltre, Android TV ha il supporto di Google Cast. In poche parole, Android TV è essenzialmente ottimizzato per Android per il grande schermo.

È facile da usare, può essere controllato tramite voce utilizzando Google Assistant e ha alcune app decenti. Ecco tutto ciò che devi sapere al riguardo, incluso come funziona, quando puoi usarlo e quali dispositivi lo offrono.

squirrel_widget_168826

Un po' di storia

Google non ha reso facile tenere traccia delle sue offerte TV. Google TV è stato originariamente progettato per funzionare sui televisori, ma è stato chiuso nel 2014 e sostituito da Android TV.

La mossa ha senso in quanto Android è una piattaforma - e la conosciamo da telefoni e altri dispositivi - anche se questa non è la fine della complicazione.

Google ha poi reintrodotto il nome Google TV nel 2020 con il lancio del Chromecast con Google TV . Google TV è un'interfaccia presente su Android TV e alcuni produttori hanno spostato la loro interfaccia su Google TV, di cui puoi leggere di più qui . Più recentemente, Google ha cambiato anche il nome di Google Play Movies & TV (l'app per Android) in Google TV, quindi ecco l'allineamento tra le offerte su piattaforme diverse.

Quindi, la tua confusione è perdonata: in modo critico, Google TV riguarda la fornitura di contenuti e consigli, in realtà, quale Android TV è la piattaforma su cui si trova effettivamente.

Googlecosè Android TV come funziona e quali dispositivi lo offrono image 2

Cos'è Android TV?

In poche parole, Android TV è progettato per portare il tipo di cose che ti piacciono sul tuo telefono sulla tua TV. Ciò non significa che risponderai alle chiamate tramite la TV o navigherai tramite e-mail, ma si tratta di facilità di navigazione, accesso all'intrattenimento e semplice interattività. Si tratta di rendere intelligente la tua TV e farlo con un'interfaccia riconoscibile e facile da usare.

Offre il controllo vocale grazie all'integrazione di Google Assistant e ti dà il controllo su altri dispositivi, come il tuo telefono Android e l'orologio WearOS . L'interfaccia basata su schede si comporta in modo familiare, rendendo più facile fare le cose che vuoi fare senza un sistema di menu contorto.

Sono disponibili app di intrattenimento essenziali e c'è l'opportunità per gli sviluppatori di app di Android di adattare le app per l'esperienza del grande schermo. Può essere qualsiasi cosa, dai servizi di informazione come il meteo, fino ai giochi. Android TV ti consente di personalizzare rapidamente i contenuti della tua TV in base alle tue esigenze.

Per un produttore di TV presenta un netto vantaggio: perché progettare la propria piattaforma di smart TV, quando Google l'ha già fatto? Perché sviluppare le tue app, quando la community svilupperà per Android TV? Perché avere il tuo app store quando Android TV offre Google Play? Per Google, offre anche un netto vantaggio: mette Android sul grande schermo di casa tua e offre un'altra strada per servirti i suoi contenuti.

Googlecosè Android TV come funziona e quali dispositivi lo offrono image 3

Come funziona Android TV?

Scoperta

Android TV è semplice da imparare e da usare. Quando accendi il televisore o il set-top box, vedrai la schermata principale/schermata iniziale. È riempito con un flusso verticale di righe e navighi attraverso ogni riga da sinistra a destra. La riga superiore è la barra di Content Discovery, che mette in evidenza i contenuti suggeriti dalle app popolari che utilizzi. Potresti vedere tutorial su YouTube o The Walking Dead da Google TV.

Dato che Google ha successivamente rilanciato Google TV e la scoperta è al centro, la tua Android TV potrebbe invece utilizzare il livello di Google TV anziché l'interfaccia Android TV originale, ma è comunque altrettanto facile da usare.

Ricerca vocale

Proprio nella parte superiore dell'interfaccia vedrai l'utilità di ricerca fornita dall'Assistente Google. Android TV supporta i comandi vocali, purché tu disponga dell'hardware necessario che consentirà ad Android TV di ascoltarti. In effetti, l'intera interfaccia si basa sulla ricerca ad attivazione vocale, che puoi utilizzare tramite telecomandi con un clic con microfono integrato. Basta fare clic su di esso per iniziare la ricerca.

I comandi vocali supportati includono la semplice indicazione del titolo di un videogioco... o ricerche più complesse come "Tutti i film vincitori di Oscar del 1989". Quando pronunci una ricerca, Android TV non solo ti mostrerà tutti i risultati correlati in Google Play, ma anche i risultati di Netflix, Hulu, ecc. Quando sfogli i risultati, noterai le utili schede di seguito. Contengono informazioni come chi è chi nel film che stai per guardare, altri titoli popolari dello sviluppatore di videogiochi che stai navigando, clip di YouTube con l'attore che stai guardando, ecc.

App e contenuti

Ora, torna alle righe verticali nella schermata principale. La seconda riga è un elenco di app in primo piano, come Netflix, Amazon Instant Video, BBC iPlayer, ecc. Su TV e dispositivi selezionati, potresti anche vedere le app del produttore.

Vedrai anche una riga verticale per gli ingressi TV, come HDMI 1 e HDMI 2, che ti consente di controllare e passare facilmente da un ingresso all'altro, mentre la riga verticale sottostante mostra le app che hai scaricato o che hai disponibile sul tuo dispositivo, come Google Play Store, Musica, Album, Film e TV Google Play, ecc. Fai clic su una di queste app per sfogliare e trovare più contenuti.

Puoi sfogliare l'elenco completo delle app per Android TV disponibili qui .

Gioco

Sotto la riga App, vedrai un elenco di tutti i giochi che hai scaricato. Android TV supporta i giochi per giocatore singolo, multiplayer, online e offline. Puoi utilizzare fino a quattro gamepad, telefoni Android o tablet contemporaneamente quando gareggi contro gli amici. Puoi anche finire un livello sul telefono e giocare a quello successivo sulla TV, poiché Google Play Games salva i tuoi progressi.

Impostazioni

L'ultima riga della schermata iniziale non è necessariamente una riga, ma piuttosto un'area dedicata alla dedica in cui è possibile fare clic per accedere a impostazioni, timer e guide. Se accedi all'opzione Impostazioni, vedrai le impostazioni della smart TV come Configurazione canale, Ingressi esterni, Display, Audio, nonché i menu Rete e Accessori per Google Cast, Bluetooth (quindi puoi aggiungere un dispositivo) e Preferenze di Sistema e cosa no.

Chromecast

Una delle funzionalità più interessanti di Android TV è la possibilità di utilizzarlo per il casting. Android TV è dotato di Chromecast integrato.

Se non possiedi un televisore compatibile con Android TV, ma desideri trasmettere contenuti dal tuo laptop o dispositivo mobile al televisore, devi acquistare un dongle Chromecast da Google e collegarlo al televisore. Ma non se possiedi un televisore o un set-top box con Android TV. Con uno, puoi inviare qualsiasi cosa, da film e musica o persino schede del browser al tuo televisore.

Non è richiesto alcun dongle Chromecast. Basta toccare il pulsante Trasmetti sull'app mobile per iniziare a giocare sulla TV.

Pocket-lintcosè Android TV come funziona e quali dispositivi lo offrono image 4

Quali sono le alternative ad Android TV?

LG si è rivolta a WebOS nel 2014 per la sua interfaccia TV sui suoi migliori televisori e i risultati sono stati eccellenti. Samsung, d'altra parte, ha spinto una piattaforma in cui ha investito molto: Tizen . Ad ogni modo, se stai cercando una nuova televisione intelligente, la maggior parte dei produttori offre le proprie interfacce.

Un altro nemico di Android TV sono i set-top box di artisti del calibro di Apple, Roku e Amazon. Mentre i dispositivi Roku cercano di essere neutrali e offrono l'accesso ai negozi di contenuti da Google e Amazon, Apple TV serve principalmente i prodotti di Apple e anche i dispositivi Amazon Fire TV spingono pesantemente Amazon Prime Video e i servizi di Amazon per primi.

squirrel_widget_5885194

Scritto da Maggie Tillman. Modifica di Adrian Willings.
Sezioni TV