Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Molto è stato fatto per la recente mossa di molti fornitori di streaming di ridurre la qualità dello streaming in Europa a seguito di una richiesta dellUnione Europea.

Ma Dolby ci ha contattato per ricordarci che lHDR (High Dynamic Range) non si basa sulla larghezza di banda e può, ovviamente, essere applicato ai flussi in definizione standard (SD).

LHDR ti offre una gamma più ampia di colori, bilanciando le aree chiare e scure in unimmagine in modo da non perdere la qualità nelle aree molto chiare o molto scure (spesso si tratta di ombre). Cè molta più gradazione da chiaro a scuro di quanto non ci sia in unimmagine SDR.

I pro e i contro della richiesta di protezione della larghezza di banda dellUE sono molti, non ultimo il fatto che la richiesta sembrava provenire da un unico commissario dellUE, mentre organizzazioni tra cui BT ci dicono che la domanda di banda larga rimane ben allinterno della capacità , anche se il modo in cui lutilizzo di quella larghezza di banda è cambiato un po in termini di uso e di quando lo stiamo usando.

DolbyPerché lHDR può essere il salvatore dei servizi video con limitazioni di larghezza di banda

Gli effetti collaterali di una riduzione della qualità sono una perdita di risoluzione o unimmagine più morbida. Ma lHDR può affrontare questa sfida, consentendo agli spettatori di vedere più dettagli. Certamente, le immagini SD/HD avranno un aspetto migliore con lHDR abilitato che senza. Abbiamo parlato con Tom Lattie, direttore senior delle partnership commerciali di Dolby, che ci ha spiegato come la tecnologia HDR come Dolby Vision può aiutare.

"Aggiunge più dettagli e spazio allimmagine", spiega. “Quando si parla di compressione video, una delle cose che tutti fanno - dallinizio dei tempi - è che per ottenere un bit rate più aggressivo, si inizia a giocare brutti scherzi nellelaborazione prima di codificare.

"Quindi riduci la risoluzione, rimuovi i dettagli, sai, ammorbidisci limmagine e la pre-elaborazione consente allimmagine di essere più facile da codificare. Ovviamente, gli strumenti di codifica sono diventati molto più sofisticati, quindi vedi un po immagini meno squishy.

"Ma una delle cose dellHDR è che hai ancora un contrasto più elevato. Quindi locchio umano percepisce più dettagli, più contrasto e quindi aiuta [ad] alleviare alcuni di questi."

“Anche se stai trasmettendo in streaming, dì a un iPhone, che è un dispositivo Dolby Vision HDR , il bit rate superiore e il bit rate inferiore hanno tutti HDR su di essi. Anche a quelle risoluzioni più basse e una delle cose interessanti dellalta gamma dinamica è che inganna locchio nel vedere quella differenza di contrasto che locchio vede come dettaglio, che quindi la maggior parte delle persone percepisce come risoluzione rispetto alla gamma dinamica.

"E così, anche quando inizi ad ammorbidire limmagine per una codifica più aggressiva, puoi comunque compensare con lHDR".

Un malinteso comune è che lHDR occupi molta larghezza di banda, ma Lattie suggerisce di aggiungere solo "il cinque o il 10% di overhead rispetto allSDR alla stessa risoluzione. Quindi lHDR aggiunge larghezza di banda aggiuntiva, ma è trascurabile".

DolbyPerché lHDR può essere il salvatore dei servizi video con limitazioni di larghezza di banda

Abbiamo anche chiesto a Lattie perché la percezione è che lHDR sembra essere collegato al 4K nella mente di molte persone. “HDR e Dolby Vision e persino il suono immersivo sono stati associati al 4K perché molti creatori di contenuti hanno lanciato quei formati insieme al 4K, sia su Blu-ray che in streaming.

"Il mio team ha trascorso molto tempo con i nostri partner di distribuzione dei contenuti e anche nella loro ricerca sui consumatori - [è vero che] unendo i due [4K e HDR] nel marketing è molto più facile per le persone capire la differenza."

Trasmettere il messaggio

Lattie ammette che parlare con i consumatori dei vantaggi dellHDR è difficile da fare. “Ad essere onesto con te, penso che una delle vere sfide sia che è come la vecchia corsa dei megapixel o la velocità di clock sulle CPU. Riguarda, sai, le dimensioni e la risoluzione dello schermo. I consumatori capiscono davvero il 2K rispetto al 4K. È una cosa molto semplice e pulita da spiegare.

"La gamma dinamica elevata rispetto alla gamma dinamica standard è una cosa davvero complessa da trasmettere, è una di quelle cose che quando la vedi, la capisci, ma è difficile da descrivere."

Dolby Cinema ha aiutato in questo. Ma è molto più facile mostrarlo a qualcuno e poi, quando lo vede, lo capisce. Penso che cambierà con il lancio di altri servizi con HDR.

“Voglio dire, Netflix ha migliaia di ore ora, ma è una specie di esempio. Amazon ha alcuni spettacoli, ma penso che con il lancio di piattaforme come Disney, vedrai molto più HDR. Sono tornati indietro e hanno rimasterizzato così tante cose e si spera che aiutino i consumatori [a capire di più la tecnologia]”.

Scritto da Dan Grabham.