Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Negli ultimi tempi abbiamo scritto molto su Dolby Atmos, in particolare sulla capacità della tecnologia audio di migliorare la visione dei film. Ma non si ferma qui.

BT Sport ha compiuto il passo coraggioso per accompagnare alcune delle sue presentazioni Ultra HD di partite di calcio dal vivo con colonne sonore Dolby Atmos. E siamo stati tra i primi a provarlo.

Siamo stati invitati a una proiezione esclusiva di Liverpool vs Chelsea per scoprire se le immagini 4K e laudio Dolby Atmos sono una combinazione perfetta. È stato il primo gioco ad essere trasmesso in diretta nel formato, anche per gli spettatori a casa con un box BT Ultra HD YouView, una televisione 4K e il sistema audio giusto. E che partita è stata.

Guardare il calcio in TV è sempre stata unesperienza coinvolgente. Lamore per il tuo club, lodio per gli altri, portare i tuoi compagni in giro per cibo e bevande, è un rito settimanale. Abbiamo visto progressi dalla definizione standard allalta definizione, il che ha reso lazione notevolmente migliore, ad esempio le linee sfocate intorno alla palla sono scomparse.

Poi è arrivato il 4K, con BT che è stato il primo a trasmettere lo sport in diretta in 4K Ultra HD .

Se disponi della banda larga in fibra BT Infinity, della scatola BT YouView+ 4K UHD e dellabbonamento TV di accompagnamento, puoi ottenere un calcio super nitido a casa tua. BT ha poi avuto un altro primato nel novembre 2016 quando ha annunciato che avrebbe portato Dolby Atmos a casa per eventi sportivi selezionati. Abbiamo partecipato a un evento esclusivo a Londra per guardare la prima partita di calcio al mondo in 4K Ultra HD e Dolby Atmos, con tanto di commento a metà tempo da parte di Robbie Savage. Ecco i nostri pensieri.

Calcio in 4K: una cosa bella

Abbiamo già sperimentato lo sport in 4K tramite il canale sportivo Ultra HD di BT poiché il servizio è attivo da poco più di un anno. Sky Q presenta le partite anche in 4K.

Potresti pensare che un aumento della risoluzione non influirà molto sulle cose, ma ci permettiamo di dissentire. La maggiore chiarezza offerta rende davvero unesperienza visiva incredibile. Ogni schermo del nostro evento era diverso, quindi è stato difficile giudicare esattamente cosa offriva il servizio di BT, ma abbiamo optato per un display e siamo rimasti soddisfatti di ciò che abbiamo visto.

I colori delle magliette rosse e blu erano audaci, incisivi e vibranti, così come lerba verde. I dettagli extra offerti ci hanno anche permesso di vedere chiaramente macchie di fango su tutto il campo dove gli stivali avevano scavato il terreno. I replay al rallentatore beneficiano davvero del 4K, non solo rendono più facili da vedere i contrasti e i trucchi, ma puoi vedere singole gocce di sudore che scendono sui volti dei giocatori.

Se non hai visto il calcio in 4K, ma ne hai lopportunità, ti invitiamo a farlo. Una volta passato al 4K, non vorrai più tornare indietro.

Calcio con Dolby Atmos: "...come se fossimo seduti nella Kop..."

Ma era il suono Dolby Atmos che ci interessava davvero. I canali e i microfoni di altezza extra posizionati intorno allo stadio potevano offrire unesperienza più coinvolgente?

In una parola, sì.

Fin dallinizio, era evidente che Atmos funzionava. I rumori e gli applausi della folla erano tuttintorno a noi, proprio come se fossimo seduti nel Kop con gli altri tifosi del Liverpool. BT e Dolby utilizzavano altoparlanti Kef con moduli di accensione verso lalto per fornire laltezza e hanno funzionato perfettamente. Diremmo che i diffusori da soffitto sarebbero ancora migliori, ma è stato bello ascoltare una configurazione più realistica che la maggior parte delle persone avrà a casa propria.

Abbiamo scoperto che il commento si è perso un po nel tifo. Eravamo comunque in un ambiente rumoroso, ma riuscivamo a malapena a sentire una parola di ciò che veniva detto.

Potevamo sentire i commentatori parlare, ma quello che dicevano non era chiaro. Dovremmo ascoltare una partita allAtmos a casa per scoprire se sarà una cosa normale o meno. Tuttavia, non ci è sembrato che questo abbia sminuito lesperienza, lo scopo di guardare il calcio in Dolby Atmos è farti sentire come se fossi proprio lì nello stadio e, fino a questo punto, ha sicuramente fatto il suo lavoro.

Questi sono anche i primi giorni per il formato, ed è probabile che BT raffinerà il mix per le partite future. Anche così comè, il calcio in casa (o in un pub) non ha mai suonato meglio.

Scritto da Max Langridge.