Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - L'home cinema non riguarda solo l'immagine, il suono è altrettanto importante e negli ultimi tempi ci sono stati progressi significativi in quest'area.

Non siamo più confinati ai sistemi audio surround 5.1 e 7.1, possiamo vivere esperienze cinematografiche completamente avvolgenti grazie alla proliferazione di Dolby Atmos.

Disponibile su film, trasmissioni sportive e persino giochi in questi giorni, Atmos sta facendo per il suono ciò che Blu-ray e 4K Ultra HD hanno fatto per le prestazioni video.

Ma cos'è Dolby Atmos? Perché è eccitante? E cosa ti serve per ottenere il massimo da esso?

Cos'è Dolby Atmos?

Dolby Atmos prende il suono surround di lunga data, il concetto di home cinema, ma aggiunge canali di altezza extra per fornire un effetto sonoro più avvolgente nella tua stanza. Piuttosto che sentire i suoni delle gocce di pioggia o un elicottero che si muove alla stessa altezza delle tue orecchie con 5.1, ad esempio, Atmos significa che sarai in grado di sentire la pioggia che cade dall'alto o un elicottero che si muove da sopra la tua testa e in lontananza. Almeno, questa è la teoria.

Introduce nuove configurazioni di altoparlanti, come 5.1.2, in cui ci sono cinque altoparlanti nella stanza, un subwoofer e due altoparlanti del canale di altezza. Potresti anche avere 5.1.4, 7.1.2 o 7.1.4. Se vuoi un grugnito extra di fascia bassa, puoi anche aggiungere un subwoofer extra nel mix.

Dolby Atmos non è definito dal numero di canali, di per sé, ma dalla maggiore capacità di offrire questa esperienza sonora più coinvolgente. Questa è una linea utilizzata da Dolby e dai marchi di supporto poiché viene resa disponibile una gamma più ampia di dispositivi abilitati Dolby Atmos.

Di cosa ho bisogno per ottenere Dolby Atmos?

Per la migliore esperienza Atmos possibile, gli altoparlanti a soffitto sono la strada da percorrere.

Tuttavia, non tutti sono in grado di facilitarli, quindi l'approccio più comune a casa è quello di far accendere gli altoparlanti Atmos verso l'alto per sparare il suono fino al soffitto e riflettere di nuovo nella posizione di ascolto. E questa è la forma adottata oggi da molti produttori di altoparlanti, ricevitori AV e soundbar.

Dolbydolby atmos ha spiegato cosè e come ottenerlo immagine 3

Per quelli con altoparlanti separati tradizionali, come un sistema audio home cinema, questo potrebbe significare semplicemente l'aggiunta di moduli upfire. Diversi marchi, tra cui Onkyo, offrono altoparlanti che puoi posizionare sopra i tuoi supporti da pavimento sinistro e destro esistenti o nelle vicinanze su un supporto AV. Questi sono dedicati a Dolby Atmos e sono leggermente angolati per far rimbalzare il suono dal soffitto e tornare alla posizione seduta.

Alcuni produttori costruiscono unità di fuoco nella loro libreria sinistra e destra o negli altoparlanti da pavimento. Quindi, oltre al suono del fuoco verso di te, sparano anche verso l'alto.

Per pilotare altoparlanti Dolby Atmos dedicati, siano essi moduli di accensione verso l'alto o integrati nel soffitto, avrai bisogno di un sintoamplificatore AV compatibile. La maggior parte dei principali marchi AV supporta Dolby Atmos su tutte le loro gamme e tutti a prezzi diversi per adattarsi a budget diversi.

Ma questo non è l'unico modo per portare Dolby Atmos a casa tua.

Quali soundbar Dolby Atmos sono disponibili?

Abbiamo parlato come se supponessimo che tu abbia spazio per una configurazione completa del suono surround Atmos. E se volessi l'effetto di altezza aggiunto ma lo spazio è prezioso? Quindi puoi scegliere una soundbar Dolby Atmos.

Pocket-lintDolby Atmos ha spiegato cosè e come ottenerlo image 6

La maggior parte dei grandi marchi audio offre soundbar Dolby Atmos in qualche modo. Molti offrono modelli con altoparlanti integrati nella parte superiore del corpo, alcuni offrono un effetto Atmos virtuale, ricreando un palcoscenico sonoro più ampio per portare quell'immersione, ma senza sparare direttamente il suono verso l'alto.

Alcuni anni fa erano solo le barre di fascia alta ad avere questa opzione, ma stiamo vedendo una selezione molto più ampia di barre di fascia media che offrono anche Atmos, il che significa che sta diventando molto più economico ottenere quell'effetto audio potenziato.

    Di quale altro hardware ho bisogno per Dolby Atmos?

    Una grande parte del puzzle, ovviamente, è la fonte. Devi trovare un modo per inviare quel segnale Dolby Atmos ai tuoi altoparlanti. È probabile che il punto di partenza per gli appassionati di cinema sia un lettore Blu-ray, standard o 4K Ultra HD. Finché il lettore Blu-ray è stato impostato per emettere un segnale bitstream diretto, il tuo ricevitore o soundbar abilitato per Dolby Atmos dovrebbe essere in grado di decodificare il segnale e inviare i canali di altezza agli altoparlanti Dolby Atmos.

    Ovviamente dovrai anche assicurarti che il disco Blu-ray che stai guardando abbia una colonna sonora Dolby Atmos. Puoi controllare il retro della custodia per vedere se lo fa.

    Alcuni servizi TV offrono Dolby Atmos: BT Sport Ultimate ti darà Atmos in alcune partite di calcio in diretta se hai il set-top box 4K Ultra HD. Sky fornisce anche Dolby Atmos su alcuni eventi sportivi e film Sky Cinema attraverso il suo box Sky Q.

    Lo streaming multimediale è un'altra area che fornisce colonne sonore Dolby Atmos. Netflix, Amazon Prime Video e Disney+ supportano entrambi Dolby Atmos su film e programmi TV, così come Apple TV tramite le sue app Smart TV e il proprio set-top box. In termini di altri dispositivi di streaming, Roku lo supporta, così come i box TV Android, come Nvidia Shield TV e Fire TV di Amazon .

    Puoi anche utilizzare una console di gioco, poiché Xbox Series X /S, Xbox One , Xbox One S,PlayStation 5 e PS4 supportano tutte le colonne sonore di Atmos sui film, sia in streaming, con alcuni giochi che adottano anche il formato. Le nuove console Xbox supportano anche Dolby Atmos per i giochi.

    Molti televisori ora supportano anche Dolby Atmos. Puoi passare un segnale Atmos a una soundbar o un ricevitore o eseguire lo streaming da Netlfix. È meglio controllare prima di acquistare il tuo prossimo flatpanel poiché alcuni non offrono ancora la funzione.

    In tempi più recenti, alcuni possono fornire audio Dolby Atmos tramite una porta HDMI 2.1 che supporta la tecnologia HDMI eARC. Hai bisogno di un sistema audio o di una barra che supporti lo stesso (eARC) e tende a essere trovato solo su set e dispositivi rilasciati dal 2019 in poi.

    Un'ultima opzione è quella di acquistare un televisore con altoparlanti Dolby Atmos integrati nel set stesso, come Sky Glass . La TV connessa di Sky include driver di accensione frontali, laterali e verso l'alto, oltre al proprio subwoofer, il tutto situato all'interno della TV stessa. Ciò offre un'esperienza Dolby Atmos decente e un palcoscenico sonoro più ampio, ma non è così completo come una soluzione home cinema. Tuttavia, rende le cose più facili.

    Quali contenuti posso guardare in Dolby Atmos?

    Come con qualsiasi nuovo formato, quando è stato lanciato per la prima volta, non c'erano molti contenuti Dolby Atmos in giro. Uno dei primi film ad essere distribuito con una colonna sonora di Atmos è stato Transformers: Age of Extinction. Per fortuna da allora i film con Atmos hanno fatto grandi progressi, sia in termini di qualità che di quantità. Molti Blu-ray 4K e standard sugli scaffali avranno una colonna sonora Atmos, quindi controlla la tua collezione.

    BT TV offre Atmos attraverso il suo canale sportivo 4K Ultra HD. Gli sport dal vivo sono stati mostrati con l'altezza aggiunta dal 2017, ma per ottenerli è necessario disporre del set-top box BT YouView+ 4K Ultra HD.

    Sky Q sfoggia anche Dolby Atmos per le sue offerte di contenuti . Ciò include molti download di film se hai un abbonamento Sky Cinema e una copertura calcistica della Premier League.

    Pocket-lintDolby Atmos ha spiegato cosè e come ottenerlo immagine 5

    Netflix offre contenuti Atmos e ti consigliamo vivamente di dare un'occhiata ad Altered Carbon, poiché offre alcuni dei migliori momenti surround. Amazon Prime Video ha anche alcuni contenuti Dolby Atmos, ma abbiamo riscontrato che è abbastanza sporadico e funziona solo su determinati hardware. La maggior parte dei nuovi contenuti aggiunti a Disney+ è disponibile anche in Dolby Atmos, inclusi film e programmi TV Marvel e Star Wars.

    Puoi acquistare o noleggiare molti film digitali con colonne sonore Dolby Atmos tramite Apple TV e Rakuten TV.

    Molti giochi Xbox ora hanno anche colonne sonore Dolby Atmos: dai un'occhiata ad esempio a Forza Horizon 5 o Halo Infinite su Xbox Series X o S.

    Che dire di Dolby Atmos su laptop, telefoni e tablet?

    In anni più recenti abbiamo visto parlare di Dolby Atmos in altri termini, non solo nel contesto dell'esperienza home cinema.

    Ricordi sopra quando abbiamo detto che Dolby stava parlando di Atmos non in termini di numero di altoparlanti, ma con l'obiettivo di offrire la migliore esperienza audio possibile? Quel mantra è fluito in dispositivi come laptop, tablet e telefoni. Stiamo vedendo un numero crescente di dispositivi che affermano di offrire l'audio "Dolby Atmos".

    In realtà (e questo è leggermente confuso), il marchio Atmos in questo contesto non riguarda la decodifica di quei canali e l'utilizzo di una gamma più ampia di altoparlanti, ma la virtualizzazione di un paesaggio sonoro più coinvolgente. Sì, quei dispositivi suonano meglio quando la modalità Dolby Atmos è attiva, ma non mira a posizionare oggetti sonori nello spazio come potresti trovarti a casa dal tuo sistema separato.

    Quindi, prendi altre forme di Dolby Atmos (in particolare sui dispositivi mobili) con un pizzico di sale: utilizza lo stesso marchio, ma non è proprio la stessa cosa.

    Scritto da Rik Henderson.