Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La Disney sta continuando a portare tutto ciò che è Marvel sul suo servizio di streaming. Venerdì prossimo aggiungerà diversi film di Spider-Man a Disney+ nel Regno Unito e in Irlanda.

Dal 17 giugno 2022, gli abbonati a Disney+ potranno vedere Spider-Man (2002), Spider-Man 2 (2004), The Amazing Spider-Man (2012), The Amazing Spider-Man 2 (2014) e Spider-Man: Homecoming (2014). Sebbene si tratti di una collezione tutt'altro che completa (mancano gli ultimi due e, stranamente, Spider-Man 3 di Sam Raimi), almeno permette agli spettatori di vedere Tobey Maguire e Andrew Garfield indossare i pantaloni rossi e blu, dando un senso ad alcuni momenti importanti di No Way Home.

C'è voluto un po' di tempo per portare i film di Spider-Man sulla piattaforma perché, anche se la Disney è proprietaria della Marvel, i diritti per le uscite sul grande schermo dell'uomo della ragnatela sono attualmente detenuti dalla Sony Pictures. Lo stesso vale per i personaggi legati a Spider-Man, come Venom e Morbius.

Questi ultimi due non hanno legami diretti con il MCU, anche se (attenzione agli spoiler) vale la pena di osservare l'Easter Egg durante i titoli di coda di No Way Home.

Potrebbero anche finire su Disney+ nel prossimo futuro, insieme agli altri film di Spider-Man: "Altri titoli della library cinematografica e televisiva di Sony Pictures dovrebbero arrivare su Disney+ nel Regno Unito e in Irlanda nel corso dell'anno".

squirrel_widget_187869

Scritto da Rik Henderson.