Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - BT ha annunciato che Amazon Prime Video è ora disponibile come servizio on-demand tramite il suo set-top box, mantenendo la promessa fatta allinizio di questanno.

La società ha aggiunto Amazon Prime Video come app, che consente ai membri Prime di guardare lintera libreria di programmi TV e film, nonché alcune partite della Premier League dopo che Amazon si è assicurata i diritti per mostrare 20 partite a stagione per i prossimi tre anni . Con laggiunta di Amazon Prime, i clienti di BT TV possono guardare ogni singola partita della Premier League, tramite Amazon, BT TV o Sky Sports.

Tony Singh, direttore dello sviluppo dei contenuti e del business per la divisione Consumer di BT, ha dichiarato: "Siamo lieti di essere il primo servizio di pay-TV del Regno Unito a offrire contenuti Amazon Prime Video ai nostri clienti. BT TV offre ai nostri clienti la flessibilità che vogliono guardare tutti i loro programmi preferiti - e ovviamente tutto lo sport - in un unico posto e in ununica fattura".

"La nostra ambizione è quella di offrire una scelta senza rivali di contenuti TV per i nostri clienti collaborando con i migliori fornitori e, con Prime Video che si unisce a una brillante line-up tra cui BT Sport, Netflix, NOW TV, BBC iPlayer".

BT ha affermato che Now TV è ancora in corso per essere aggiunto nel 2019. Una volta aggiunto, BT avrà tre dei più grandi servizi video in un unico posto, il che significa che potresti teoricamente abbandonare qualsiasi stick o box di streaming che potresti aver collegato al tuo TV.

I clienti di BT TV possono anche accedere allapp complementare che consente loro di scaricare contenuti da guardare offline. È stata ancora promessa unapp BT TV per le smart TV Samsung, Google Chromecast e Apple TV. I clienti EE possono sfruttare questa nuova app, potendo trasmettere direttamente alla TV dal cellulare, senza utilizzare i dati mobili.

Scritto da Max Langridge.