Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Vince Gilligan, il creatore di Breaking Bad e Better Call Saul, sta realizzando una nuova serie televisiva con un volto molto familiare. Tuttavia, non sarà né per AMC né per Netflix: Apple si è assicurata i diritti per TV+.

Il progetto, attualmente senza titolo, è stato firmato per due stagioni e avrà come protagonista Rhea Seehorn, che quest'anno ha ricevuto una nomination agli Emmy per il suo ruolo di Kim Wexler in Better Call Saul.

Il progetto sarà realizzato dalla High Bridge Productions di Gilligan e dalla Sony Pictures Television, con lo stesso Gilligan come showrunner e produttore esecutivo.

Secondo quanto riferito,Apple ha vinto una feroce guerra di offerte per il nuovo show, con almeno otto reti e piattaforme interessate.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

Deadline sostiene che il budget si aggira "intorno" ai 13,5 milioni di dollari (circa 12 milioni di sterline) e ai 15 milioni di dollari per episodio. Non è noto il numero totale di episodi ordinati da Apple.

Anche la trama e l'ambientazione non sono ancora state rivelate, anche se si sa che lo show non sarà ambientato nell'universo di Breaking Bad (come invece è stato per diversi anni il lavoro di Gilligan): "Dopo 15 anni, ho pensato che fosse arrivato il momento di prendermi una pausa dallo scrivere antieroi... e chi è più eroico della brillante Rhea Seehorn? Era da tempo che aveva una serie tutta sua e mi sento fortunato a lavorarci insieme", ha dichiarato.

Anche la Seehorn è andata su Twitter per esprimere il proprio entusiasmo.

Scritto da Rik Henderson.
  • Fonte: Vince Gilligan’s next series starring Rhea Seehorn lands at Apple TV+ with two-season order - deadline.com
Sezioni Apple TV