Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - The Boys di Prime Video, adattato dai fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson, ritorna per una terza serie nel giugno 2022.

La stagione 3 di The Boys riprende da dove si era interrotta la seconda e introdurrà diverse nuove "super" che Butcher e la squadra dovranno affrontare.

Ecco tutto ciò che devi sapere a riguardo.

Data di uscita della terza stagione di The Boys

La terza stagione di The Boys debutterà il 3 giugno 2022.

I primi tre episodi arriveranno su Prime Video di Amazon quel giorno, con ogni episodio aggiuntivo pubblicato ogni venerdì fino al finale l'8 luglio 2022.

Come guardare The Boys stagione 3

Tutti gli episodi della terza stagione di The Boys saranno esclusivi di Prime Video.

Avrai quindi bisogno di un abbonamento Amazon Prime o Prime Video.

squirrel_widget_237190

Sarà disponibile in 240 territori e paesi, praticamente ovunque in grado di visualizzare i contenuti Prime Video.


Qual è il miglior dispositivo di streaming per la tua TV? La nostra migliore raccomandazione è Amazon Fire TV Stick 4K Max . Ottimi anche il Google Chromecast con Google TV , il Roku Express 4K , l' Apple TV 4K e l' Amazon Fire TV Stick .


Quanti episodi avrà la terza stagione di The Boys?

Come per le stagioni 1 e 2, ci saranno otto episodi nella stagione 3. Come affermato sopra, i primi tre arriveranno su Prime Video il 3 giugno 2022, mentre i restanti cinque appariranno uno ogni settimana dopo, fino all'8 luglio 2022.

Trama e voci sulla terza stagione di The Boys

È probabile che la stagione 3 sia la più controversa di sempre, anche per uno spettacolo che spinge regolarmente i confini. Questo perché almeno una parte è basata sulla miniserie Herogasm nei fumetti, incentrata su un'orgia segreta annuale di supereroi. Anche lo showrunner della serie, Eric Kripke, afferma che "le persone non sono pronte a guardarla".

Anche un certo numero di nuovi sovrintendenti si uniranno alla formazione, tra cui Soldier Boy, Crimson Countess, Drummer Boy/Supersonic e Blue Hawk. I primi due sono vagamente basati su Capitan America e Scarlet Witch nei fumetti, ma potrebbero essere adattati un po' ulteriormente per lo spettacolo.

Cast e troupe della terza stagione di The Boys

Naturalmente, Karl Urban ritorna come Billy Butcher, Jack Quaid come Hughie, Erin Moriaty come Starlight/Annie e Anthony Starr come Homelander. Tuttavia, ci sono nuovi membri del cast che salgono a bordo per assumere i ruoli dei nuovi sovrintendenti.

Includono Laurie Holden di The Walking Dead e Jensen Ackles di Supernatural.

Come recuperare il ritardo su The Boys

Le stagioni 1 e 2 di The Boys sono entrambe disponibili nella loro interezza su Prime Video in questo momento. Ci sono 16 episodi da recuperare in totale.

I fan possono anche recuperare il ritardo con una serie di episodi web di YouTube pubblicati nell'ultimo anno. Seven on 7 è una serie di notizie fittizie a episodi, presumibilmente pubblicata da Vought International.

Potete guardarli sul canale YouTube ufficiale qui . Includiamo anche l'ultimo episodio di seguito.

In arrivo il 4 marzo anche una nuova serie spin-off che varrà la pena guardare prima della stagione 3. The Boys Presents: Diabolical è una serie animata che presenterà otto storie non raccontate dall'universo di The Boys, ognuna presente in uno stile di animazione diverso .

Potete guardare il suo primo trailer qui sotto.

C'è un trailer della terza stagione di The Boys?

In termini di spettacolo principale, è apparso un primo trailer e, anche se in realtà non rivela molto, c'è qualcosa di piuttosto sinistro in questo.

Ci sarà una stagione 4 di The Boys?

Non si sa ancora su una stagione 4 di The Boys, anche se è improbabile che la trama della stagione 3 abbia raggiunto la metà in termini di materiale di partenza del fumetto.

È stato confermato, tuttavia, che ci sarà un'ulteriore serie spin-off basata su un college per sovrintendenti. Sarà diverso da The Boys, con un tono molto diverso: "Proprio come Mork e Mindy spin-off di Happy Days - che è un fatto folle e vero - il nostro spin-off esisterà nel Vought Cinematic Universe, ma è un tono e uno stile tutti suoi. È la nostra interpretazione di uno spettacolo universitario, con un insieme di giovani sovrani affascinanti, complicati e talvolta mortali", ha affermato lo showrunner Eric Kripke.

Scritto da Rik Henderson.