Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Potresti aver visto HDMI eARC elencato come una delle specifiche del tuo nuovo televisore, ricevitore AV o sistema di altoparlanti, ma cosa significa?

Spieghiamo cosa fa HDMI eARC e come è diverso da HDMI ARC, che potresti aver visto anche in precedenza come un logo sul kit di intrattenimento domestico.

Che cosè HDMI ARC ed eARC?

Prima di approfondire eARC nello specifico, spiegheremo un po di HDMI ARC.

ARC è lacronimo di canale di ritorno audio, con dispositivi supportati in grado di utilizzare una connessione HDMI convenzionale per fornire e ricevere canali audio insieme al video, piuttosto che fare affidamento su una connessione audio digitale ottica separata e dedicata.

Un cavo audio ottico (TOSLINK) ha una funzione: trasmettere laudio dalla TV, ad esempio, a un ricevitore o direttamente a un altoparlante. È buono, pulito e può eseguire il downstream di più canali audio sul dispositivo finale.

Tuttavia, è effettivamente stupido ed è limitato alla quantità di dati che può trasportare. Infatti, non è in grado di trasportare audio multicanale di alta qualità - come Dolby TrueHD e DTS: X - né può trasportare tracce Dolby Atmos.

HDMI ARC, daltra parte, non solo pulisce la gestione dei cavi, richiedendo solo un cavo HDMI che esce dal retro della TV, ma ha anche una maggiore larghezza di banda con cui giocare. Certo, lo standard HDMI ARC è ancora limitato nella sua uscita, con un massimo di 5.1 canali audio compressi che possono essere trasmessi in streaming dalla TV alla soundbar, ma offre altri vantaggi.

Per cominciare, puoi utilizzare HDMI CEC, il che significa che puoi accantonare diversi telecomandi a favore di uno solo, che può quindi essere utilizzato per controllare automaticamente la TV e altri dispositivi. Inoltre, HDMI ARC ha la correzione automatica della sincronizzazione labiale, che può essere attivata o disattivata.

Ora su HDMI eARC (canale di ritorno audio avanzato), che va ancora oltre. Ha una larghezza di banda ancora maggiore rispetto allARC convenzionale, quindi può trasmettere in streaming i formati multicanale più complessi, come Dolby TrueHD, DTS:X e, in particolare, Dolby Atmos.

HDMI.orgChe cosè HDMI eARC Perché è diverso dallimmagine HDMI ARC 1

Vale la pena notare che HDMI ARC è compatibile con porte da HDMI 1.4 e versioni successive, mentre HDMI eARC è generalmente disponibile solo tramite porte che trasportano lultimo standard HDMI - HDMI 2.1 - sebbene ci siano alcune eccezioni.

Come faccio a sapere se ho HDMI ARC o eARC sulla mia TV?

La maggior parte dei televisori rilasciati negli ultimi anni offrirà almeno una connessione HDMI ARC sul retro, molte soundbar e anche ricevitori. Devi controllare le specifiche originali del tuo dispositivo o controllare sul retro del tuo set.

Molti dispositivi etichettano una porta per indicare che è supportata - "HDMI IN - 2 (ARC)" o simili. Alcuni set e dispositivi hanno ARC abilitato su tutte le porte.

HDMI eARC di solito richiede una porta HDMI 2.1, quindi è principalmente supportato solo da TV e dispositivi rilasciati nellultimo anno o giù di lì, da metà del 2019 in poi.

Cè uneccezione alla regola. Alcune funzionalità eARC funzionano tramite standard HDMI precedenti, se il produttore ha inviato il firmware ai suoi set/ricevitori/altoparlanti per supportarlo.

È necessario verificare con il produttore per vedere se ha aggiunto supporto. Ma, ancora una volta, sarà solo su ricevitori e TV dal 2019 in poi.

Tutti i cavi HDMI funzioneranno con eARC?

Non tutti i cavi HDMI saranno in grado di supportare la compatibilità eARC. Alcuni semplicemente non hanno la larghezza di banda in grado di trasportare i canali audio extra e altri vantaggi, insieme a video HDR 4K fino a 120 fps o persino video 8K.

La maggior parte dei cavi "ad alta velocità" va bene, purché abbiano il supporto "Ethernet".

Se sei preoccupato, ora ci sono molti cavi sul mercato che affermano di essere in grado di trasportare 48 Gbps e quindi capacità eARC. Non devono nemmeno essere costosi, ad esempio con cavi compatibili con Ultra High Speed eARC disponibili su Amazon.

squirrel_widget_237007

Scritto da Rik Henderson.