Recensione Redmi Note 11 Pro+ 5G

Il Note 11 Pro+ 5G segue il Note 11 Pro 5G, passando a Dimensity 920 e offrendo una ricarica da 120W. (credito immagine: Pocket-lint)
La ricarica rapida compensa la batteria più piccola da 4500 mAh, perché è possibile collegarla per 15 minuti e tornare alla propria vita. (credito immagine: Pocket-lint)
Sul retro è presente una fotocamera da 108 MP che è abbastanza buona, ma non vincerà nessuna competizione. (credito immagine: Pocket-lint)
Il software MIUI di Redmi è piuttosto disordinato e dovrete disattivare tutto per ottenere il meglio dal telefono. (credito immagine: Pocket-lint)
Ci sono ottimi altoparlanti e un superbo display AMOLED da 6,67 pollici a 120 Hz, con un'abbondante potenza per un telefono di fascia media. (credito immagine: Pocket-lint)
Con Redmi si ottiene molto per i propri soldi e il Pro+ 5G non è da meno, ma non è molto diverso dal Note 11 Pro 5G standard. (credito immagine: Pocket-lint)
#}