Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Redmi è il braccio più conveniente di Xiaomi . Sì, sappiamo che Xiaomi è piuttosto economico rispetto a Samsung e Google , ma Redmi è ancora più economico.

Con Xiaomi che è abbastanza nuovo nel Regno Unito, i dispositivi Redmi si collocano al di sotto in termini di specifiche, il che spiega il prezzo più conveniente. Essendosi diviso in un marchio separato, puoi aspettarti di sentire di più dallazienda mentre combatte per lo spazio di mercato di fascia media.

Un po confusamente, il Redmi Note 7 che abbiamo nel Regno Unito ha le stesse specifiche del Redmi Note 7S in India, quindi cè qualche variazione nella denominazione su questi dispositivi.

Il nostro parere veloce

Il Redmi Note 7 è un po' un sacco misto. Sì, si ottiene un telefono perfettamente utilizzabile e per il prezzo è convincente grazie a una grande costruzione, una fotocamera che scatta una foto decente, abbastanza potenza per fare la maggior parte delle cose, e una batteria di lunga durata.

Ma ci sono così tante cose che ostacolano l'esperienza. Accettiamo le skin software, ma è fastidioso quando il telefono fa cose che hai disattivato e specificatamente detto di non fare. Queste cose possono essere risolte attraverso aggiornamenti software, ma finiscono per definire l'esperienza. Non è il rapporto qualità-prezzo che brilla attraverso - è l'inutile armeggiare con il software che poi non funziona davvero bene.

Ci sono sicuramente cose del Redmi Note 7 che lo rendono degno di considerazione, ma con la concorrenza come il Moto G7 Power, siamo attratti dall'opzione più semplice di Motorola - soprattutto con il bonus aggiunto che durerà molto più a lungo.

Alternative da considerare

Pocket-lintalternative immagine 1

Moto G7 Power

La grande vendita del G7 Power è l'enorme durata della batteria, che vedrà la maggior parte delle persone attraverso due giorni di utilizzo. Di conseguenza, è un po' più pesante e il design non è così elegante come il Redmi Note 7, ma è conveniente, ha un'offerta software più pulita e accessibile ed è perfettamente in grado di svolgere le attività quotidiane.

Pocket-lintAlternative immagine 2

Realme 3 Pro

Andando faccia a faccia sul foglio delle specifiche - e offrendo una piattaforma Snapdragon leggermente più alta - il nuovo arrivato Realme (l'ala economica di Oppo) sta cercando di lasciare il segno. Offre uno straordinario rapporto qualità-prezzo, ha una grande capacità della batteria, ma porta anche una versione re-skinned di Android - quindi non è uno per i puristi (ma se stai guardando il Redmi che è dal).

Redmi Note 7 recensione: la vittoria del prezzo significa il peccato del software

Redmi Note 7 recensione: la vittoria del prezzo significa il peccato del software

4.0 stelle
Pro
  • Design e costruzione solidi
  • Grande durata della batteria
  • Molta potenza per i soldi
Contro
  • Software buggy
  • Niente NFC
  • L'altoparlante è un po' logorroico
  • Oscuramento del display e polarizzatore

squirrel_widget_148683

Un design e una finitura di qualità

  • Gorilla Glass 5
  • Scanner di impronte digitali posteriore
  • 159,2 x 75,2 x 8,1 mm; 186 g

Il Redmi Note 7 assomiglia a molti dei recenti design Xiaomi. Il vetro edge-to-edge sulla parte anteriore e posteriore si trova in una cintura centrale, utilizzando Gorilla Glass 5 per cercare di ridurre al minimo i graffi. Nelle settimane in cui abbiamo usato il telefono, è sfuggito a qualsiasi danno.

Con 8,1 mm è anche sottile e le dimensioni sono abbastanza ben proporzionate, si incastrano in un display senza una cornice eccessiva e utilizzano una tacca a goccia per la fotocamera anteriore. La cornice è un po più spessa nella parte inferiore del display, quindi non è abbastanza simmetrica, ma cè poco di cui lamentarsi.

Pocket-lintredmi note 7 immagine 7

Laltoparlante si trova lungo la parte superiore del display e una coppia di griglie nella parte inferiore ospita laltoparlante mono e fiancheggia il connettore USB Type-C. Il singolo altoparlante è facile da coprire con una mano se sei un gioco, quindi non contribuisce molto al procedimento - è meglio usare le cuffie e cè un jack da 3,5 mm incluso - ma lo Xiaomi Mi 9 è fondamentalmente nella stessa posizione di essere un po imbranato con le prestazioni degli altoparlanti.

Sul retro cè un sensore di impronte digitali, posizionato convenzionalmente con Redmi che mantiene questo vecchio stile piuttosto che uno scanner in-display più elaborato, presumibilmente per mantenere basso il prezzo.

Ma la maggior parte dellattenzione sarà presa dalla colorazione. Il Remdi Note 7 si unisce ai ranghi di quei dispositivi che offrono una finitura bicolore (beh, se si opta per il modello blu - altri mercati diventano rossi (cioè il Note 7S in India) che non sembra essere unopzione nel UK). Se vuoi qualcosa di un po più conservativo, la tua scelta è il nero.

Pocket-lintredmi note 7 immagine 13

Cè poco di cui lamentarsi dal punto di vista del design. Ci sono molti dispositivi più costosi di questo che non hanno un aspetto migliore, quindi da quel punto di vista lacquisto di questo telefono più economico non ti dà una finitura più economica.

Display e attenuazione dei problemi

  • Display LCD da 6,3 pollici, proporzioni 19,5: 9
  • 2340 x 1080 pixel (409ppi)

Come dicevamo, il notch è minimo grazie a una goccia di rugiada centrale, che occupa davvero pochissimo spazio sul display. La risoluzione dello schermo è eccezionale, con la densità di 409ppi che ci dice che è piuttosto nitida - e in uso è vero, quindi non ti sentirai come se ti stessi perdendo i dettagli. Certo, i flagship offrono la risoluzione Quad HD+, ma lofferta leggermente inferiore di questo Redmi funziona bene.

Anche la colorazione del display è abbastanza buona. È abbastanza vivace da non sollevare troppe preoccupazioni, ma sembra un po scialbo accanto ai pannelli OLED gloriosamente saturi che si trovano nei dispositivi con specifiche più elevate. Le cose potrebbero sembrare un po meno incisive, ma non è un grosso problema e visto il prezzo non ci si può lamentare troppo.

Pocket-lintredmi note 7 immagine 14

Ma lauto-luminosità è irritante. Spesso quando si guarda il telefono si attenua fino alloscurità, quindi si riesce a malapena a vedere qualcosa. Potresti essere nel bel mezzo di un gioco e lo schermo si oscura. Fortunatamente cè una scorciatoia per disattivare la luminosità automatica: la maggior parte delle volte è meglio controllarla manualmente.

Il Redmi Note 7 mostra anche uno dei tratti dei pannelli display più economici: uno strato polarizzante lineare. Ciò significa che se hai occhiali da sole polarizzanti, il display si oscura completamente quando sei in orientamento orizzontale, quindi quando usi la fotocamera è irritante, ma solo un problema per chi indossa lenti polarizzanti. A parte tali stranezze, tuttavia, questo Redmi offre in realtà un display abbastanza buono per il prezzo.

Hardware di base e durata della batteria

  • Piattaforma Qualcomm Snapdragon 660
  • 3/4GB + 32/64GB RAM + microSD
  • Capacità della batteria di 4000 mAh

Il Redmi Note 7 si trova su una delle piattaforme di fascia media di Qualcomm. Le cose sono un po confuse in questo senso, quindi spieghiamo: mentre la serie 800 utilizzata nei telefoni di punta ha un distinto preferito - lo Snapdragon 855 - più in basso nella gamma ci sono molti set di componenti diversi nelle serie 600 e 700, utilizzato su una vasta gamma di dispositivi diversi.

Pocket-lintredmi note 7 immagine 10

La buona notizia è che, in realtà, non cè unenorme differenza marcata nelle prestazioni quotidiane di molte di queste diverse piattaforme. Sì, il 660 non ha lo scatto e la soddisfazione dellhardware leader che troverai in qualcosa come Xiaomi Mi 9, ma è più che abbastanza potente da gestire la maggior parte delle attività.

Miglior smartphone 2022: testiamo, valutiamo e classifichiamo i migliori telefoni cellulari disponibili per l'acquisto

Ciò include cose come giocare aPUBG Mobile con impostazioni bilanciate: il Redmi non funzionerà così bene quando alzi le impostazioni, ma ne abbiamo un sacco di cene a base di pollo. In generale, tuttavia, le prestazioni sono ottime e abbiamo fatto molta strada dai dispositivi di fascia media che si sentivano compromessi come alcuni anni fa. Abbiamo detto lo stesso del Moto One Vision , che utilizza il processore Exynos di Samsung ed è anche straordinariamente fluido.

Tuttavia, dove si vede una potenza ridotta del Redmi, è nelle prestazioni della fotocamera. Quando si elaborano foto notturne, ad esempio, questo telefono impiega notevolmente più tempo rispetto ai dispositivi più potenti.

Pocket-lintredmi note 7 immagine 9

Forse la parte più interessante della scheda tecnica è la capacità della batteria di 4000 mAh. È abbastanza generoso per un telefono di queste dimensioni fisiche e posizionamento sul mercato. Nella nostra esperienza durerà più a lungo di molti telefoni di punta, permettendoti di affrontare la giornata senza troppi problemi. Cè anche la ricarica rapida via cavo per recuperare fino al 100%. Tuttavia, non sfiderà il Moto G7 Power quando si tratta di capacità della batteria, essendo un telefono che è un considerevole rivale del Redmi.

Problemi di software

  • MIUI su software Android 9 Pie

Il software è la parte più debole dei telefoni Xiaomi, quindi anche il Redmi rileva questo aspetto negativo. Lintero dispositivo è dotato di MIUI - fai clic su quel link per una spiegazione di cosa si tratta - che si trova sul sistema operativo Android 9 Pie di Google.

Pocket-lintredmi note 7 immagine 11

MIUI introduce un alto grado di sostituzione e duplicazione delle applicazioni, di cui un account Google completamente funzionante non ha bisogno. In Cina, ovviamente, Redmi esegue la MIUI senza tutte le funzioni di Google che quelli di noi nel Regno Unito (o nel resto del mondo) sono abituati a utilizzare. Ciò spiega gran parte della duplicazione, quindi sebbene sia fastidioso, è accettabile dato il prezzo accessibile e probabilmente puoi fare qualche giocherellando per riportare il dispositivo a uno stato più pulito.

La cosa grandiosa di Android è che puoi installare o sostituire le cose - e scegliere le app predefinite che desideri - per risparmiarti un po di confusione con alternative che non sono altrettanto buone (o chiederti di iscriverti a un Mi account quando disponi già di un account Google che esegue funzioni come il backup e la gestione dei contatti).

Nel caso del Redmi Note 7, tuttavia, abbiamo riscontrato anche un bug del software, nonostante lazienda affermi che si tratta di una build stabile. Ad esempio, abbiamo riscontrato che la modalità di lettura si attiva ogni sera quando non è programmata. Gli abbiamo detto di non riattivare il display quando arrivano le notifiche e lo fa ancora, spesso in modo casuale. A volte il telefono si rifiuta di vedere un dispositivo Bluetooth e di connettersi ad esso, altre volte è senza soluzione di continuità.

Pocket-lintredmi note 7 immagine 4

Questo toglie lesperienza. Il che è un peccato, perché lesperienza può, a volte, andare benissimo. Ma non è coerente. È questo che ci farebbe propendere per altri rivali convenienti con unesperienza software più pulita, come Motorola.

Una fotocamera ragionevole

  • Fotocamera principale da 48 MP e obiettivo secondario da 5 MP
  • Fotocamera frontale da 13 MP

Lultima tendenza negli smartphone è limplementazione di un sensore da 48 megapixel, con lIMX di Sony e le opzioni di sensore alternative di Samsung che sono state acquistate da tutti i tipi di marchi. Quel numero potrebbe sembrare una reintroduzione della corsa ai megapixel, ma per impostazione predefinita entrambi questi sensori utilizzano quattro pixel per produrne uno, sovracampionando per risultati più nitidi a 12 megapixel. Se lo desideri, puoi attivare manualmente lopzione 48MP nel menu, ma la cifra del titolo non riflette davvero ciò che otterrai da questa fotocamera del telefono.

collezione Fotografie

Ci sono una serie di opzioni di scatto sul Redmi Note 7, tra cui una discreta modalità ritratto e anche le riprese notturne. Queste modalità sono capaci, ma non leader di classe , come ti aspetteresti al prezzo.

In modo divertente, il Redmi è un sistema a doppia fotocamera, ma da quello che possiamo dire il secondo obiettivo non fa nulla. Non puoi scattare attraverso quellobiettivo in quanto non esiste unofferta grandangolare o zoom, mentre puoi coprirlo e comunque scattare una foto in modalità ritratto, trovare la profondità e creare quel bokeh. Ok, potrebbe aggiungere alcuni dati da qualche parte, ma sembra in gran parte irrilevante.

La fotocamera favorisce davvero le riprese con una buona illuminazione, che è lo standard per qualsiasi fotocamera. Quando la luce diminuisce un po, i risultati diventano piuttosto opachi e possono sembrare un po piatti. Allo stesso modo, le scene HDR (che è alta gamma dinamica) possono sembrare un po noiose. Questo telefono non ha la sottigliezza o lequilibrio che gli altri offrono in questo senso.

La modalità notturna non è nemmeno nella stessa lega dei suoi rivali, come lHuawei P30 Pro o il Google Pixel 3, ma questo telefono Redmi è notevolmente più economico. Tuttavia, il rumore dellimmagine in condizioni di scarsa illuminazione è comune e i risultati diventano pastosi, non offrendo lo stesso aumento dellesposizione e la stessa riduzione del rumore dei suoi rivali più professionali.

collezione Foto Selfie

La fotocamera frontale, una volta disattivati lo specchio e le opzioni di bellezza in modo da sembrare te stesso, tende a essere un po sbiadita. Perde la presa sul colore e in ogni selfie che abbiamo scattato, abbiamo dovuto modificare la temperatura del colore per rimuovere la casta dallaspetto mortale (cosa facile da fare al telefono, quindi non è un grosso problema, non che sia qualcosa che vogliamo fare).

Per ricapitolare

Il Redmi Note 7 è un telefono perfettamente utilizzabile e per il prezzo è irresistibile - grande costruzione, una fotocamera che scatta una foto decente e abbastanza potenza per fare la maggior parte delle cose, il tutto spinto da una batteria solida - ma ha anche alcuni lati negativi.

Scritto da Chris Hall.