Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Lapproccio agli smartphone di Sony negli ultimi anni è stato piuttosto vago. Ci sono stati molti dispositivi Xperia lanciati, certo, ma ognuno è cambiato così poco tra le generazioni - e spesso entro soli sei mesi luno dallaltro - spingendo il linguaggio di design datato OmniBalance. In effetti, pensavamo che il tempo di Xperia fosse in bilico.

Ma le cose sono cambiate per il 2018, con Sony che ha adottato un nuovo approccio e linguaggio di design nellXZ2 e, come recensito qui, nellXZ2 Compact. Sì, finalmente abbiamo telefoni Xperia che si stanno muovendo con i tempi, con specifiche per abbinare le migliori ammiraglie là fuori, adottando al contempo un aspetto più attraente progettato per adattarsi alla tua mano.

Nel Sony XZ2 Compact lazienda ha prodotto un ottimo telefono su piccola scala per riecheggiare il suo cugino XZ2 più grande. Ma proprio come abbiamo pensato con il dispositivo più grande, è abbastanza per vedere lazienda avere successo nella gara di punta?

Il nostro parere veloce

Come i piccoli telefoni, il Sony XZ2 Compact in un campionato a parte. Pensa alle altre piccole ammiraglie là fuori: Pixel 2 e Galaxy S9 sono entrambi considerevolmente più alti e più larghi della Sony. Certo, cè liPhone SE, se sei un fan di Apple iOS, ma ora ha un paio di anni.

Mentre lelenco dei professionisti dellXZ2 Compact è solido: la fotocamera è eccezionale e ha molte funzioni, lo schermo è vivace nonostante sia LCD e la durata della batteria dalla sua capacità relativamente piccola è ottima - ci sono una serie di aspetti negativi. Riteniamo che la build sia troppo massiccia, ci sono alcuni problemi software e la fotocamera non è eccezionale da usare come dovrebbe essere.

Nel complesso, il Sony XZ2 Compact mostra che Sony può ancora tagliarlo. Sebbene non sia abbastanza forte da sfidare molti dei dispositivi di punta di alto livello, non capita spesso di trovare un telefono compatto e potente. Quindi, se desideri un telefono Android di fascia alta che non sia troppo grande, lXZ2 Compact dovrebbe essere la tua scelta numero uno.

Alternative da considerare

Pocket-lintGoogle Pixel 2 immagine 1

Google Pixel 2

Il secondo Pixel di Google potrebbe non essere corto o stretto come il Compact, ma lo compensa con un telaio sottile e solido e una versione pulita e veloce di Android installata. Ha anche uno dei migliori sistemi di fotocamere che sia mai stato inserito in uno smartphone.

Leggi larticolo completo: recensione di Google Pixel 2

Pocket-lintimmagine recensione apple iphone se 1

iPhone SE

Se il tuo obiettivo principale è ottenere un telefono davvero piccolo con pochi compromessi, liPhone SE offre comunque prestazioni al top. È un po vecchio ora, ma Apple mantiene le cose fresche con aggiornamenti software affidabili.

Leggi larticolo completo: recensione di Apple iPhone SE

Recensione Sony Xperia XZ2 Compact: se piccolo è tutto

Recensione Sony Xperia XZ2 Compact: se piccolo è tutto

4.0 stelle
Pro
  • È rinfrescante su piccola scala
  • Buoni risultati della fotocamera
  • Batteria a lunga durata nonostante la piccola capacità
  • Il video super slow-motion è divertente
  • Costruzione solida e presa comoda
Contro
  • La fotocamera può essere lenta nella messa a fuoco
  • Il software un po difettoso - a volte non risponde
  • Il design robusto è contrario al nome compatto

squirrel_widget_143710

Design

  • 135x65x12,1 mm; 168 grammi
  • Posteriore in plastica smerigliata

Lapproccio di Sony al design questanno è interessante. Si tratta di avere un telefono che segue la curva naturale nel palmo della mano. Che nellXZ2 Compact significa un telefono che è considerevolmente più grosso di qualsiasi altro telefono di punta del 2018.

Come punto di confronto, lo spessore di 12,1 mm dellXZ2 Compact è quasi 3 mm più spesso dellXZ1 Compact dellanno scorso. È quasi due volte più spesso dellHuawei P20 Pro e, per quanto sia difficile da credere, è anche leggermente più spesso del primissimo iPhone di Apple. Combinalo con il suo peso e lXZ2 Compact è un telefono che è in contrasto con il suo nome. Per un piccolo telefono in realtà sembra piuttosto pesante.

Pocket-lintZX2 compact image 7

Nonostante lo spessore e il peso, lXZ2 Compact è sicuramente allaltezza dellaffermazione di Sony che si adatta meglio al palmo. Lesterno in plastica arrotondata sembra una presa più naturale rispetto a qualsiasi dispositivo piatto, in metallo freddo o in vetro.

Anche la mega cornice "mento e fronte" dei precedenti dispositivi Xperia è stata bandita. Il display allungato 18:9 dellXZ2 Compact significa che le cornici sono state praticamente tagliate a metà nella parte superiore e inferiore rispetto ai suoi antenati, il che riduce la cornice a una dimensione più adatta. Tuttavia, sebbene più piccola, la dimensione della cornice non è ridotta ai livelli di magrezza di Apple iPhone X, Samsung Galaxy S9 e certamente non di Xiaomi Mi Mix 2S. Ma è molto meglio nel complesso.

Schermo

  • Pannello LCD IPS da 5 pollici, formato 18:9
  • Risoluzione 2160x1080 (483ppi)
  • Motore mobile HDR/X-Reality

È ufficiale, gli schermi 18:9 (o proporzioni lunghe simili) sono la nuova tendenza nel 2018. Nel caso dellXZ2 Compact è una versione Full HD che misura 5 pollici in diagonale. Anche se potrebbe non sembrare particolarmente "compatto", vale la pena ricordare che con le proporzioni più lunghe, la larghezza è praticamente la stessa del precedente modello con rapporto 16:9 da 4,6 pollici. Con una piccola regolazione in mano, è possibile raggiungere il bordo superiore senza troppo sforzare, il che è rinfrescante.

Pocket-lintZX2 compact image 9

Per chi è abituato a leggere le specifiche dello schermo, vedere "LCD" normalmente significa aspettarsi uno schermo abbastanza neutro con colori e contrasto naturali e tenui. Con il Compact, invece, va meglio del previsto: i suoi colori sono super vividi, mentre il contrasto è buono per quando si guardano video e si gioca.

Questo è dovuto alle sue capacità HDR. Utilizzando ciò che Sony chiama lelaborazione delle immagini X-Reality per Mobile HDR, quasi tutto ciò che guardi sullo schermo appare con vivacità e dettagli. LHDR mobile aiuta qui, ma anche la piccola scala del display, poiché la densità di pixel di 483ppi non è troppo lontana dalla nitidezza che troverai sui pannelli Quad HD più grandi.

Software

  • Sistema operativo Android Oreo 8.0
  • Assistente Sony Xperia

È il 2018, quindi quasi tutti i nuovi telefoni Android rilasciati eseguiranno la versione 8.0, nome in codice Oreo, che è lultima versione di Google del sistema operativo mobile più popolare. Tuttavia, questo non è Android di serie, ha molte regolazioni Sony allinterno, il che è sia positivo che negativo.

Parte dellinfluenza di Sony si manifesta con bloatware e app aggiuntivi, che nel 2018 riteniamo siano un po fuori luogo. Lalbum per la visualizzazione delle foto e il video per la visualizzazione dei video sembrano eccessivi quando ci sono anche app Google predefinite, sebbene poiché la Sony può riprendere al rallentatore queste app possono contrassegnare tali file, quindi è facile sapere cosa è cosa.

Più strano, tuttavia, è che le funzionalità presenti nellapp della fotocamera siano suddivise e installate come app separate nel cassetto delle app. Gli effetti Bokeh e AR Camera, ad esempio, sono entrambi attivi come icone di app (oltre a far parte dellinterfaccia della fotocamera).

Una tecnologia Sony potenzialmente utile per Android si presenta sotto forma di Xperia Assist. Pensa a questo, una specie di assistente integrato di Sony, tranne per il fatto che è progettato per automatizzare determinati processi allinterno del telefono, piuttosto che agire principalmente come strumento di comando vocale. Puoi usarlo per personalizzare una serie di azioni in base allora e alla posizione. Ad esempio, utilizzando la modalità "Buona notte" puoi scegliere di avere un consumo della batteria più efficiente e far filtrare la luce blu dallo schermo, oltre ad avere linterruttore Non disturbare.

Altre modalità includono la modalità Pendolarismo, la modalità Estero, la modalità Focus e la modalità Gaming. Con ognuno di essi, puoi personalizzare il modo in cui XZ2 Compact si comporta quando soddisfa i criteri specificati.

Una delle nostre caratteristiche preferite, tuttavia, è la tecnologia di ricarica per il risparmio della batteria che può attivarsi automaticamente quando si collega il telefono durante la notte. Utilizzando questa funzione, il telefono rallenta deliberatamente il tempo di ricarica in modo che sia completamente carico quando suona la sveglia mattutina. Lobiettivo qui è quello di mantenere la batteria che dura il più a lungo possibile. Ottimo per chi tiene il telefono per più di due anni.

Prestazioni e batteria

  • Snapdragon 845, 4 GB di RAM
  • Batteria da 2.870 mAh, ricarica rapida Quick Charge 3.0

Nel complesso, lultimo dispositivo Compact di Sony sembra un fiore allocchiello su piccola scala. Caricare pagine web, app e giochi è praticamente buono come la maggior parte degli altri telefoni in circolazione. Forse gli manca quella sensazione scattante che si ottiene dai telefoni che eseguono versioni più pulite di Android ( Pixel e OnePlus come esempi), ma se la cava bene.

Beh, la maggior parte delle volte. Di tanto in tanto durante luso ricevevamo quel temuto pop-up che ci diceva che unapp aveva smesso di rispondere e doveva chiudersi. A volte anche lo schermo non rispondeva, si fermava prima di riprendere improvvisamente la vita. Non come un evento quotidiano pervasivo, ma abbastanza per essere una piccola frustrazione - e qualcosa che certamente non ci aspettiamo dai telefoni di fascia alta.

Pocket-lintZX2 compact image 8

Per quanto riguarda la batteria, ha fornito più durata di quanto avremmo potuto sperare dalla sua capacità relativamente piccola di 2.870 mAh. Nelluso regolare/leggero, spesso alla fine della giornata rimaneva tra il 40 e il 50% della nostra carica, il che significa che a volte era in grado di entrare in un secondo giorno.

Ovviamente dipende da cosa e come usi il telefono. Abbiamo riscontrato che il consumo della batteria era piuttosto elevato quando si inizia a utilizzare lo schermo o la fotocamera per periodi prolungati. LHDR mobile richiede più potenza di elaborazione, così come la registrazione video al rallentatore e la registrazione video HDR. Anche così, gli utenti più esigenti dovrebbero comunque superare una giornata lavorativa.

Nel raro caso in cui abbiamo voluto caricare lXZ2 Compact durante il giorno, Quick Charge 3.0 assicura che non sia unesperienza dolorosa. Si ricarica velocemente, passando da zero a metà in meno di 30 minuti. Purtroppo, non cè la ricarica wireless qui come sul più grande XZ2.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

Telecamera

  • Fotocamera da 19 MP
  • Acquisizione video 4K a 30 fps
  • Super slow motion 960 fps a 1080p
  • Fotocamera frontale da 5 MP

Sony Mobile è da tempo orgoglioso delle sue fotocamere (nessuna sorpresa, in realtà, poiché vende i suoi sensori a quasi tutti i concorrenti). Anche nei giorni prima che gli smartphone Xperia fossero una cosa, i telefoni Sony Ericsson erano sinonimo di fotocamere ricche di funzionalità. Con lXperia XZ2 Compact, questa tendenza continua, anche se non è impressionante come alcuni dei suoi concorrenti.

In pieno giorno, gli scatti della fotocamera XZ2 Compact sono chiari, nitidi e colorati. Che è una buona notizia. Ma la notizia non così buona è come si comporta la fotocamera durante luso. Molte volte abbiamo riscontrato che il sistema di messa a fuoco automatica impiegava un po più di tempo rispetto al normale per unammiraglia ad alta potenza, in particolare quando si tentava di scattare macro ravvicinate di immagini fisse quando la fotocamera spesso non riusciva a mettere a fuoco.

La frustrazione è amplificata dalla mancanza di una funzionalità touch-to-focus. A differenza di quasi tutti gli altri smartphone là fuori, non puoi toccare lo schermo per mettere a fuoco prima di premere il pulsante di scatto. Invece, si tocca per impostare larea di messa a fuoco, quindi si acquisisce limmagine e si mette a fuoco durante lo scatto. Quindi non sai davvero che larea che vuoi mettere a fuoco sarà fino a quando non verrà scattata la foto.

Tuttavia, ci sono due nuove caratteristiche distintive. Prima di tutto, Sony Mobile è la prima azienda finora ad aggiungere la registrazione video HDR nella fotocamera di uno smartphone. In secondo luogo, cè unacquisizione video al rallentatore di 960 fotogrammi al secondo con risoluzione Full HD. Entrambi, sulla carta, battono anche il Galaxy S9 e S9+. In realtà, tuttavia, ci sono la sua parte di problemi, come il ritaglio pesante e la disattivazione della stabilizzazione dellimmagine SteadyShot, di cui puoi leggere in modo più dettagliato nella nostra recensione XZ2 .

Sebbene il super slow-motion sia fantastico quando le condizioni sono giuste e ottieni il giusto tempismo, ci vuole un po di concentrazione e può sembrare opaco e granuloso in qualsiasi cosa diversa dal sole splendente.

Allo stesso modo, le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione dellXZ2 Compact non sono paragonabili alla fotocamera f/1.5 del Galaxy S9, ma non molti telefoni si confrontano positivamente con la fotocamera in condizioni di scarsa illuminazione dellS9 e dellS9+, nemmeno liPhone X o il Pixel 2. E con lHuawei P20 Pro pubblicizzato come il nuovo re della fotocamera del telefono , le immagini di Sony sembrano notevolmente più rumorose e un po sfocate in un campo di concorrenti ad alte prestazioni.

Tra i lati positivi, siamo rimasti sorpresi da quanto apparissero dettagliate e nitide le immagini della fotocamera anteriore. Pur avendo "solo" 5 megapixel, le immagini hanno una nitidezza maggiore rispetto a tanti altri concorrenti.

Per ricapitolare

Non capita spesso di trovare un telefono compatto e potente. È qui che vince lXZ2 Compact, poiché non ci sono concorrenti diretti in grado di competere. Tuttavia, nonostante la fotocamera e le dimensioni positive, riteniamo che il design sia un po troppo grosso e il software un po difettoso. Un telefono completo ma non il migliore, a meno che il piccolo non sia tutto.

Scritto da Cam Bunton.