Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La più grande critica ai telefoni Sony negli ultimi anni è stata la tenace perseveranza dellazienda nel mantenere un design che non si è mosso con i tempi. OmniBalance, come lo chiama lazienda, ha mantenuto le scale della lunetta ben oltre i suoi concorrenti. E mentre quel linguaggio di design si è evoluto in quello che lazienda ha definito Loop Design - non che lavrai probabilmente notato - i suoi telefoni sono rimasti stoicamente monolitici .

Bene, rallegrati, perché ora puoi rottamare tutto questo. Per il 2018, Sony Mobile ha davvero cambiato la sua filosofia di design, con un nuovo approccio chiamato Ambient Flow. Xperia non è più una lastra monolitica, con il Sony Xperia XZ2 un dispositivo molto più attraente e competitivo. Ma è troppo tardi per avere un impatto importante o Sony ha capito bene?

Il nostro parere veloce

Il Sony Xperia XZ2 è uno dei migliori dispositivi Sony che abbiamo utilizzato negli ultimi anni, rappresentando una vera e propria spinta in avanti nelle quote di progettazione dellazienda.

Le caratteristiche impressionano per una piacevole esperienza quotidiana. Il display LCD è davvero attraente, lacquisizione 4K HDR impressiona (a patto che tu abbia un posto dove guardarlo) e cè una gran quantità di potenza sotto il cofano per creare un telefono fluido e fluido.

Tuttavia, la durata della batteria solleva alcune preoccupazioni, in quanto non è il telefono più duraturo quando lo metti in funzione. Inoltre, la fotocamera, anche se suona super sulla carta, sembra che potrebbe offrire ancora di più. Doppi obiettivi, unapp aggiornata con più contenuti allinterno, messa a fuoco più facile da usare, unapertura più veloce e così via sarebbero tutti di aiuto per alzare la posta.

Come fiore allocchiello del 2018, Sony offre molti telefoni a questo prezzo: è più economico del nuovo Huawei P20 Pro, Google Pixel 2 XL o Samsung Galaxy S9. Ma puoi accettare un paio di compromessi lungo la strada? Sospettiamo che la maggior parte dirà di sì ( specialmente con la PlayStation 4 gratuita in bundle per i preordini ).

Alternative da considerare...

Pocket-lintalternatives image 3

Samsung Galaxy S9+

Il Samsung Galaxy S9+ è uno dei migliori telefoni del 2018. Sebbene non offra un nuovo design rispetto allS8+, racchiude molta potenza, unesperienza estremamente raffinata da Samsung Experience UX e più funzionalità di quante ne avrai trovare in qualsiasi altro telefono. Offre anche unottima esperienza con la fotocamera, veloce da avviare e ricca di potenziale, specialmente in condizioni di scarsa illuminazione, quindi sembra che stia dando più di quello che offre Sony (anche se Sony batte Samsung quando si tratta di video).

Leggi la recensione completa del Samsung Galaxy S9+

Pocket-lintAlternatives image 2

Google Pixel 2 XL

Non puoi parlare di cellulari con fotocamera senza menzionare il Google Pixel 2. Ok, quindi il design di XZ2 è più interessante, ha più potenza e uno schermo più incisivo, ma il Pixel 2 XL ha un vantaggio software, in quanto è in prima linea per Aggiornamenti Android.

Leggi la recensione completa di Google Pixel 2 XL

Recensione Sony Xperia XZ2: il miglior telefono Sony da anni, ma è abbastanza per guidare il pacchetto di punta?

Recensione Sony Xperia XZ2: il miglior telefono Sony da anni, ma è abbastanza per guidare il pacchetto di punta?

4.0 stelle
Pro
  • Ottimo aggiornamento del design
  • Display eccellente
  • Molta potenza
  • Slot per schede microSD
  • Alcune buone opzioni di acquisizione video (4K HDR)
Contro
  • App fotocamera un po confusa
  • La durata della batteria non è delle migliori
  • Niente jack da 3
  • 5 mm

squirrel_widget_143688

Xperia XZ2 rivoluziona il design di Sony

  • 153 x 72 x 11,1 mm; 198 g
  • Impermeabilità IP65/68
  • Design curvo Ambient Flow
  • Gorilla Glass 5 sia anteriore che posteriore

Il Sony Xperia XZ2 sostituisce lXZ1 , un telefono che ha avuto appena il tempo di raggiungere gli scaffali. Tuttavia, ora puoi dimenticare tutto dellXZ1, perché lXZ2 lo migliora in tutte le aree, come dovrebbe fare un telefono di punta. Oppure, se vuoi qualcosa di un po più piccolo ma altrettanto potente, allora cè anche il nuovo Xperia XZ2 Compact .

Pocket-lintSony Xperia XZ2 immagine 4

Non solo Sony sta abbracciando il display con rapporto di aspetto 18:9 nellXZ2, il che significa che hai il 13% di schermo in più spremuto in questo telefono rispetto a prima, ma cè anche un cambiamento dal tipico design piatto di Xperia.

I bordi in alluminio dellXZ2 formano una curva dalla parte anteriore del display a quella posteriore; quella parte posteriore è curva per adattarsi alla tua mano, piuttosto che essere una lastra di un dispositivo che fa da ponte sul tuo palmo.

Ora cè una simmetria, con lo scanner di impronte digitali e la fotocamera che prendono una linea centrale sul retro. Lo scanner di impronte digitali si trova in un posto un po strano, posizionato molto lungo il corpo del telefono, quindi non sembra naturale da usare come il posizionamento più alto comune sui dispositivi, come Google Pixel 2 XL, per esempio , ma è più facile da usare rispetto ai vecchi scanner montati lateralmente dei precedenti telefoni Sony.

Il telefono dispone anche di un grado di protezione IP65/68 che è davvero un prerequisito per gli smartphone di punta in questi giorni, il che significa che è protetto dalla pioggia e dagli schizzi.

Pocket-lintSony Xperia XZ2 immagine 3

Tuttavia, mentre laspetto migliora, il design in vetro significa che lXZ2 può essere un po scivoloso, quindi può scivolare via da superfici e cose. Non è un fan dei braccioli del divano. O dai davanzali delle finestre, a quanto pare. Consigliamo di incollarci sopra una copertura per evitare che cada e si rompa (per fortuna il nostro è rimasto intero).

Il display dellXperia XZ2 è quasi uscito dal parco

  • Display Full HD+ da 5,7 pollici
  • Aspetto 18:9, 2160 x 1080 pixel
  • Compatibile con HDR e upscaling

Sony è rimasta a lungo fedele alle sue armi per quanto riguarda la risoluzione. Sebbene sia uno dei pochi produttori a offrire un display 4K su un telefono , Sony si rifiuta di giocare nellarena "Quad HD", sostenendo che non ci sono contenuti Quad HD nativi, quindi non ne hai bisogno (cè su YouTube, in quanto è un formato per lacquisizione su alcuni telefoni e fotocamere, ma hey-ho).

Quindi forse non è una sorpresa scoprire che lXperia XZ2 è un telefono Full HD+, con il nuovo aspetto 18:9 che lo spinge a 2160 x 1080 pixel. Cè qualche contenuto in questo aspetto? Beh, no, ma questo non si adatta molto alla narrativa di Sony. Inoltre, 18: 9 è lultima tendenza nel settore dei dispositivi mobili e abbracciamo la mossa in quanto migliora luso con una sola mano e bandisce quella che era una cornice grossa.

Pocket-lintImmagine Sony Xperia XZ2 6

Sony ha avuto una fronte e un mento sani sui suoi telefoni in passato - quello spazio nella parte superiore e inferiore del display - ma è ridotto nellXZ2, offrendo un aspetto più fresco e competitivo. Sony non ha portato lXperia XZ2 fino alliPhone X o allLG V30 nella riduzione della cornice, né affronta i bordi curvi dellInfinity Display di Samsung. Abbiamo mosso le stesse critiche al display 18:9 del Google Pixel 2 XL, quindi ecco unaltra azienda che avrebbe dovuto essere ancora più aggressiva con il design.

Oltre alle proporzioni e alla risoluzione, il display LCD dellXZ2 porta anche lHDR (high dynamic range) nella storia. Questo display non solo supporta i contenuti HDR mobili , ma eseguirà anche lupgrade dei contenuti a una qualità simile allHDR utilizzando lelaborazione X-Reality di Sony. O, almeno, questo è quello che dice Sony. X-Reality è sui telefoni Sony da molto tempo e, sebbene ci piaccia la spinta dei colori di X-Reality, non possiamo davvero dire che su XZ2 sia così diverso dai precedenti telefoni Sony.

Il supporto HDR è interessante: al momento della recensione, non cè supporto per HDR su Netflix, che è la più grande fonte potenziale di programmazione HDR, quindi il confronto con altri dispositivi è difficile. Cè lHDR su YouTube, tuttavia, e questo sembra fantastico, ma non cè un grande momento wow come quello che si ottiene con i contenuti di fascia alta.

In questi giorni ci sono molti elogi per i display OLED, ma la decisione di Sony di utilizzare LCD non è negativa. Cè una colorazione naturale che ci piace molto, con bianchi brillanti e colori intensi, oltre a un sacco di contrasto. Accanto ai popolari dispositivi OLED, sembra meno saturo e ci sono opzioni per modificare il display per una maggiore vivacità o più vicino a sRGB che Sony chiama "professionale" (e non ci piace davvero).

Pocket-lintSony Xperia XZ2 immagine 7

Lunica cosa con cui Sony lotta è qualcosa che infastidisce i suoi telefoni da un po: lautobrightness. Puoi sbloccare il telefono e il display è così scuro che è appena visibile, ci vuole un po di tempo per adattarsi e illuminarsi rispetto alle condizioni ambientali. Di notte, al contrario, a volte è troppo luminoso. Questo è un telefono che probabilmente dovrai continuare a modificare per ottenere il display esattamente come ti piace.

Specifiche hardware del Sony Xperia XZ2

  • Qualcomm Snapdragon 845, 4 GB di RAM
  • 64 GB di spazio di archiviazione + slot microSD
  • USB tipo C
  • Batteria da 3180 mAh, ricarica wireless Qi

Sony è al passo con il nuovo hardware nel 2018: lXperia XZ2 viene lanciato con il nuovo Qualcomm Snapdragon 845 , uno dei tanti nuovi dispositivi per farlo. Nel Regno Unito il Samsung Galaxy S9 utilizza Exynos, il nuovo Huawei P20 utilizza lhardware HiSilicon, quindi Sony sta praticamente guidando la carica sui tradizionali telefoni SD845.

Anche il potere è ovvio. I giochi si caricano velocemente e funzionano senza problemi. Il multitasking è un gioco da ragazzi. Giocando a PUBG Mobile (con le impostazioni massime) abbiamo scoperto che lXZ2 ci offre unesperienza migliore rispetto a quando si gioca sul Galaxy Note 8 . Che è esattamente quello che vogliamo da un telefono di fascia alta.

Pocket-lintSony Xperia XZ2 immagine 2

Cè una porta USB di tipo C nella parte inferiore del telefono, oltre al supporto per la ricarica wireless Qi. La batteria da 3180 mAh allinterno non ha una capacità enorme date le dimensioni del corpo dellXZ2, che può mostrare in uso: questo non è un campione di resistenza.

La modalità Stamina esiste ancora per risparmiare la batteria, ma è stata rielaborata negli ultimi anni. Ora offre lattivazione sempre attiva o automatica in un punto particolare. Puoi impostare tre modalità in base alle tue preferenze (durata della batteria, bilanciata, prestazioni) e Sony elenca una serie di cose che vengono disattivate in ciascuna modalità. Lo scorrimento del testo diventa agitato in alcune modalità a causa della limitazione dellhardware, quindi è molto importante trovarne uno che funzioni per te.

Cè anche molto in questo telefono che consumerà la batteria: grandi altoparlanti, vibrazioni aggiunte, quel display HDR, acquisizione HDR 4K e video in super slow motion. Tutto ciò consumerà la batteria, quindi lXZ2 non corrisponde a quelli del Samsung Galaxy S9+ .

Non cè nemmeno una presa per le cuffie da 3,5 mm. Sì, Sony ha seguito unaltra tendenza del settore e ha abbandonato quel venerabile vecchio connettore. Siamo sicuri che alcuni piangeranno la sua scomparsa in attesa di cuffie USB di tipo C che vale la pena acquistare , ma con Sony che rende disponibili anche alcune delle migliori cuffie Bluetooth disponibili , siamo sicuri che troverai unalternativa. O un dongle.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Fotocamera Xperia XZ2: lacquisizione 4K HDR è entusiasmante?

  • Acquisizione video 4K HDR
  • Stabilizzazione SteadyShot (non in HDR)
  • Super slow motion a 960 fps in Full HD

Esatto, il Sony Xperia XZ2 è il primo smartphone a offrirti lacquisizione di video 4K HDR. Si basa su un processore di segnalazione dellimmagine personalizzato sviluppato in collaborazione con Qualcomm, che alla fine ti offre un video gamma ibrido di log (HLG) a 10 bit.

Avrai bisogno di una TV o di un telefono compatibile con HDR con riproduzione a 10 bit per ottenere il massimo da questo. Ma aumentare la profondità di bit significa più dati per garantire che i colori siano più accurati e ci sia una migliore gradazione, riducendo il banding aumentando la gamma dinamica per mantenere più dettagli di luci e ombre.

In realtà ci sono alcuni avvertimenti: HDR e SteadyShot (il sistema di stabilizzazione dellimmagine di Sony, per contrastare quelle mani tremanti) non funzionano in tandem. Quando attivi lHDR, ritaglia anche la finestra del video in modo significativo, quindi hai una vista diversa rispetto a quella della normale acquisizione.

Puoi condividere video HDR tramite YouTube. Guardandolo su un altro telefono abilitato allHDR (il Samsung Galaxy Note 8 qui) sembra sicuramente più vibrante. Filmando un coniglietto doro Lindt, lo splendore dellinvolucro dorato è molto più realistico sul video 4K HDR rispetto alla versione normale. Missione compiuta, quindi. Ma questa acquisizione HDR eccelle davvero solo nellacquisizione statica: muovi il telefono e otterrai vibrazioni, oltre a vibrazioni della fotocamera (il che non è sorprendente poiché la stabilizzazione SteadyShot deve essere disattivata).

Oltre allHDR, Sony ha anche ottimizzato la sua fotocamera al rallentatore da 960 fps, consentendo lacquisizione in Full HD. Ancora una volta, questo sfrutta la potenza principale offerta da questo telefono, ma così facendo la finestra di acquisizione si accorcia. Ciò offre a Sony un vantaggio in termini di risoluzione rispetto allHuawei P20 Pro o al Samsung Galaxy S9 ; è anche abbastanza facile da usare, permettendoti di filmare a velocità normale e poi toccando nel momento in cui desideri il super slow motion. In questo modo puoi assemblare i momenti al rallentatore che desideri, quindi modificare il video. Sembra fantastico, ma come altre versioni di questa tecnologia, funziona solo in condizioni luminose: prova a usarlo al chiuso o in condizioni di scarsa illuminazione e ottieni solo un pasticcio granuloso.

Prestazioni della fotocamera Sony XZ2

  • Fotocamera Motion Eye da 19 megapixel (sensore da 1/2,3 pollici con pixel da 1,22 µm), apertura f/2,0

Per molti, tuttavia, la vera caratteristica di un telefono sono le prestazioni della fotocamera. Nella XZ2 è guidato da un sensore da 19 megapixel più grande del tipico e da un obiettivo con ampia apertura f/2.0. È anche una singola fotocamera, non la configurazione a doppio obiettivo sempre più comune, quindi non cè lo zoom ottico, né il grandangolo.

Pocket-lintXperia XZ2 foto di esempio 16x9 immagine 6

Sony si affida alla modalità Superior Auto, che riconosce la scena e quindi seleziona teoricamente le migliori impostazioni per lo scatto. Lo fa da un po di tempo e mentre altri produttori parlano attivamente di intelligenza artificiale (AI, utilizzata per il riconoscimento automatico delle scene), Sony non sembra funzionare da quella prospettiva.

Anche lHDR è generalmente assente nelle immagini fisse. Per attivarlo, dovrai attivare la fotocamera manuale e aprire le impostazioni per selezionarlo, mentre i rivali stanno spingendo attivamente lauto HDR tutto il tempo. Ciò presenta un conflitto: mentre parlare di HDR per il display e il video è così palese per il telefono, per la fotocamera non lo è. E HDR è probabilmente il termine fotografico che risuona di più tra i consumatori in questo momento, soprattutto date le prestazioni di fotocamere come Google Pixel 2. Sembra sbagliato che manchi nelle normali riprese automatiche di Sony.

Anche lapp della fotocamera di Sony sembra un po datata: puoi passare dal manuale allauto al video, ma oltre a ciò, Sony sta ancora spingendo le app della fotocamera. Alcuni sono preinstallati, come il panorama, ma se vuoi il bokeh, pensa alla "Modalità ritratto" per quegli sfondi sfocati basati su software; sì, è laltra grande tendenza negli smartphone: devi installarlo separatamente. Una volta installato, non funziona molto bene nemmeno data la soluzione a lente singola, quindi è un po di confusione rispetto allesperienza (anche limitata) di altri concorrenti.

Pocket-lintXperia XZ2 foto di esempio 16x9 immagine 11

Ma il più grande problema di prestazioni che abbiamo con la fotocamera del Sony Xperia XZ2 è lautofocus. Non è disponibile la messa a fuoco tattile, ma mette a fuoco quando si preme il pulsante di scatto sullo schermo o quando si preme a metà il pulsante della fotocamera dedicato sul lato del telefono. Se non usi quel pulsante laterale, le cose non vanno bene, quindi se ti stai spostando da un altro telefono, dovrai ricordarlo.

Le prestazioni in sé sono piuttosto buone per il resto, con molti dettagli e alcune belle foto che mostrano unampia gamma dinamica (nonostante la mancanza di riferimenti HDR). Ma la fotocamera eccelle o si distingue tra i rivali? No, non è così. Ma, sospettiamo, quando altri produttori si impossesseranno di questo hardware del sensore della fotocamera e lo adatteranno alle loro esigenze, segnerà la prossima generazione di fotocamere per telefoni di qualità. Solo non in questo modo, ancora.

Mi dai buone vibrazioni!

  • Prestazioni potenziate dellaltoparlante stereo
  • Sistema di vibrazione dinamico Sony
  • Alta risoluzione, LDAC, aptX HD

Il Sony Xperia XZ2 potenzia anche gli altoparlanti rispetto allXZ1. Ci sono due altoparlanti nella parte anteriore del telefono e offrono una buona separazione stereo e volume.

Sony vanta anche il surround S-Force per offrirti unesperienza più coinvolgente. Anche se pensiamo che sia perso nelle guerre di branding qui, Samsung e Huawei vantano entrambi Dolby Atmos , che è un marchio che potresti riconoscere più facilmente, anche se leffetto ampio è praticamente lo stesso tra i due su questa piccola scala.

Pocket-lintImmagine Sony Xperia Xz2 17

Poi cè il Dynamic Vibration System. Questo è un sistema tattile avanzato che Sony vuole utilizzare per rendere più viscerale la sensazione del telefono. Pensalo come i motori a vibrazione in un controller PlayStation Dual Shock e sei sulla strada giusta. Questo sistema può aggiungere vibrazioni a tutto ciò che stai guardando. Quando apri una nuova app supportata, ti verrà chiesto se lo desideri; in caso contrario, sarà disabilitato per quellapp. Un cursore virtuale può regolare la forza delleffetto, proprio come cambiare il volume. Per la musica abbiamo scoperto che è solo una distrazione che è strana, per il video non aggiunge molto in quanto si basa sullaudio piuttosto che essere collegato al contenuto sullo schermo, mentre per i giochi è un po meglio.

Il software Sony si orienta verso Android

  • Sistema operativo di base Android Oreo 8.0
  • Alcune app Sony preinstallate

Sony ha lentamente ridotto la duplicazione del software nei suoi telefoni e lXperia XZ2 riflette unesperienza più essenziale. Costruito sul sistema operativo Android di Google, il telefono si sente piacevolmente Androidy senza troppi extra.

Pocket-lintimmagine schermo xz2 1

Ci sono una serie di app che ti verranno offerte allavvio (3D Creator se vuoi mappare il tuo viso, chiunque?), con la possibilità di installarle o meno, ma ci sono app Sony per la galleria, la musica e i video. Lunico vero uso che abbiamo trovato qui è che lapp Album indicherà quali video sono 4K/HDR, cosa che Google Foto no.

Abbiamo riscontrato che lesperienza del software è fluida e stabile, non troppo aggressiva con le notifiche sulle funzionalità, ma è disponibile una demo per quasi tutto quando si apre il telefono per la prima volta.

Per ricapitolare

Un nuovo design fresco, molta potenza e un ottimo display guidano la carica. Ma lesperienza della fotocamera sembra confusa, mentre la durata della batteria non è eccezionale. Tuttavia, offre un miglior rapporto qualità-prezzo rispetto ad alcuni rivali, rendendolo uno dei migliori dispositivi Sony che abbiamo usato negli ultimi anni.

Scritto da Chris Hall.