Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il Sony Xperia XZ Premium si trova in cima allenorme portafoglio di smartphone Sony, riunendo la tecnologia avanzata di fotocamera e display da altri aspetti del business di Sony e abbinando il tutto al chipset Qualcomm Snapdragon 835 di fascia alta.

Tuttavia, nonostante promuova uno schermo 4K ad altissima risoluzione, lXZ Premium non infrange alcun nuovo confine di design come fanno il Samsung Galaxy S8 e l LG G6 con i loro schermi innovativi e le immagini più aggiornate.

Le potenti specifiche dellXZ Premium possono compensare la mancanza di immaginazione nel reparto aspetto?

Il nostro parere veloce

Il Sony Xperia XZ Premium è lo smartphone di punta in termini di specifiche, ma non porta lo stesso fattore wow di Samsung Galaxy S8 o LG G6.

Il lato positivo è che lXZ Premium offre un display fantastico perfetto per lintrattenimento, la funzione della fotocamera super slow motion è eccezionalmente interessante, la durata della batteria è degna di una pacca sulla spalla, limpermeabilità è molto pratica e le prestazioni complessive sono ottime per la maggior parte.

La grande delusione è che il design è poco brillante rispetto ad altri dispositivi di punta, nonostante la bella finitura in vetro colorato lucido. Anche la fotocamera principale non è così buona a nostro avviso.

In definitiva, cè molto da amare sul Sony XZ Premium, soprattutto se sei un fan di Sony e in quel design a lastra piatta. È un dispositivo di punta con alcune fantastiche funzionalità, alcune delle quali non possono essere trovate altrove, ma nellattuale mondo degli smartphone non è così eccitante come la sua concorrenza.

Alternative da considerare...

Pocket-lintsony xperia xz premium immagine alternativa 1

Samsung Galaxy S8

Il Samsung Galaxy S8 è lammiraglia a dominare tutte le ammiraglie. Dal punto di vista del design, è uno sfrenato che fa girare la testa, offrendo un design che è un gradino sopra la concorrenza. Il suo display è eccellente, così come la sua esperienza con la fotocamera e il software è stato rielaborato per essere super attento alla batteria. Il sensore di impronte digitali montato posteriormente è un po fuori posto e non eccessivamente reattivo, ma in breve, il Galaxy S8 è un capolavoro.

Leggi larticolo completo: recensione Samsung Galaxy S8

Pocket-lintsony xperia xz premium immagine alternativa 2

Samsung Galaxy S8+

Il Samsung Galaxy S8+ è il fratello maggiore dellS8 con un display da 6,2 pollici, ma è ancora più stretto del Sony XZ Premium, rendendo il funzionamento con una sola mano più gestibile grazie al rapporto 18,5:9 del display. Offre un design raffinato, una fotocamera eccezionale, una struttura impermeabile di alta qualità e prestazioni di prima classe. Se stai cercando un dispositivo a grande schermo, lS8+ è unopzione fantastica, anche se è costoso.

Leggi larticolo completo: recensione Samsung Galaxy S8+

Pocket-lintsony xperia xz premium immagine alternativa 3

LG G6

Il primo a segnare con questo nuovo display dallaspetto più alto è stato lLG G6. Ha portato Samsung al post nellannuncio, ma tutti i dispositivi sono arrivati sugli scaffali nello stesso periodo e ora sono tutti disponibili. Il Samsung è più completo e più potente, ma è anche più costoso. LG porta la sua innovativa doppia fotocamera alla festa e promette anche contenuti Dolby Vision dal suo display HDR.

Leggi larticolo completo: recensione LG G6

Recensione Sony Xperia XZ Premium: lammiraglia 4K ha un sacco di attrattive per le specifiche

Recensione Sony Xperia XZ Premium: lammiraglia 4K ha un sacco di attrattive per le specifiche

4.0 stelle
Pro
  • Ottimo display 4K con tecnologia HDR
  • Buona durata della batteria
  • Funzione super slow motion eccellente
  • Buona esperienza software complessiva
  • Impermeabilità
  • Più economico di altre ammiraglie
Contro
  • Il design non si è spostato molto
  • La fotocamera non è allaltezza della concorrenza
  • Il display non funziona bene in condizioni di super luminosità
  • Occasionali ritardi nelle prestazioni

squirrel_widget_140335

Recensione Sony Xperia XZ Premium: Design

  • 156 x 77 x 7,9 mm; 191 g
  • Sensore di impronte digitali allinterno del pulsante di accensione sul lato
  • MicroSD e slot SIM dietro il coperchio a sinistra

Il Sony Xperia XZ Premium è il meglio della gamma Xperia. Come suggerisce il nome, ha una finitura premium che supera quelli come Xperia XZ e Xperia XZ con il suo corpo specchiato.

Pocket-lintSony xperia xz premium recensione immagine 2

LXZ Premium è disponibile in Luminous Chrome, Deepsea Black e Bronze Pink e, sebbene raccolgano le impronte digitali come se fossero fuori moda, laspetto lucido è favoloso.

Il Deepsea Black è stato il nostro dispositivo di prova, che è laspetto più sottile delle finiture disponibili, con elementi di blu come l Xperia XZ per una finitura sorprendente e più profonda di quanto sembri. Fedele alleredità degli smartphone Sony, lXperia XZ Premium ha quel design a lastra piatta OmniBalance che ci si aspetta, anche se la sua finitura è più liscia e più sottile (a 7,9 mm) rispetto al fratello meno premium.

Piuttosto che diversi materiali uniti insieme, risultando in un design un po disordinato, lXperia XZ Premium ha un foglio di Corning Gorilla Glass 2.5D sul retro e un altro sul davanti, creando una finitura significativamente meno esigente. I bordi rimangono piatti con una leggera curva, una caratteristica che è stata introdotta sullXperia Z5 , ma il vetro curvo 2.5D fa sembrare tutto più considerato, così come la riduzione dello spessore, anche se nessuno dei due aiuta a mostrare che Sony si sta muovendo così lontano insieme a il suo design come i suoi concorrenti.

Pocket-lintSony xperia xz premium recensione immagine 7

Quelle grandi cornici sopra e sotto il display rimangono, risultando in un dispositivo che sembra molto più ampio e ingombrante rispetto ad altri dispositivi sul mercato, come il Samsung Galaxy S8 e S8+ , entrambi con display più grandi ma corpi più stretti rispetto allXZ Premium. È un tratto caratteristico di tutti i dispositivi Xperia e sebbene li distingua, avremmo voluto che Sony li riducesse poiché il display dellXZ Premium merita di essere più prominente nel design.

Il corpo più largo e più pesante significa anche che lXZ Premium non è un dispositivo che può essere facilmente utilizzato con una sola mano, richiedendo un po di tempo per abituarsi, soprattutto per chi ha le mani più piccole. Detto questo, se ti piace un dispositivo di grandi dimensioni, lXZ Premium è sicuramente solido e non lo perderai facilmente, né passerà inosservato in tasca. Pro e contro.

Come si aspettano i fan di Sony, il caratteristico sensore di impronte digitali montato lateralmente è presente allinterno del pulsante di accensione sul lato dellXperia XZ Premium, con il pulsante di avvio della fotocamera posizionato un po più in basso.

Il sensore di impronte digitali non è il più veloce sul mercato e non gli piace se ci metti il dito troppo velocemente. È abbastanza reattivo e non abbiamo avuto molti problemi con esso, tranne quando le nostre mani erano bagnate, come nel caso di qualsiasi sensore di impronte digitali.

Pocket-lintSony xperia xz premium recensione immagine 4

Un jack per cuffie da 3,5 mm si trova a destra nella parte superiore del dispositivo, mentre lUSB Type-C è centralizzato nella parte inferiore. Cè uno slot per microSD e SIM sulla sinistra del dispositivo sotto uno sportello, garantendo l impermeabilità IP65 e IP68 .

Sebbene Sony non sia più la sola ad offrire smartphone impermeabili, funziona in modo brillante ed è una caratteristica fantastica da avere a bordo. Abbiamo portato lXZ Premium in mare e in piscina con noi per testare la brillante funzione video in super slow-motion, di cui parleremo tra un minuto, e non abbiamo avuto alcun problema.

Recensione Sony Xperia XZ Premium: Display

  • Display LCD IPS da 5,5 pollici
  • Compatibile con HDR mobile
  • Risoluzione 4K (3840 x 2160; 801ppi)

Il Sony Xperia XZ Premium è dotato di un display da 5,5 pollici con una risoluzione 4K, seguendo le orme dellXperia Z5 Premium .

Sony ha seguito la tendenza per lHDR (high dynamic range), una tecnologia di distribuzione del colore ultra brillante ed estesa, come si trova negli ultimi televisori compatibili. Con il giusto contenuto sorgente ciò significherà colori più ricchi e vibranti con un miglior contrasto e più dettagli da chiaro a scuro.

Pocket-lintSony xperia xz premium recensione immagine 3

Non è la prima volta che vediamo l HDR su un dispositivo mobile , poiché Samsung lo ha introdotto sul display 2K del Galaxy Note 7 , mentre anche il Galaxy S8 e lLG G6 lo offrono. Tuttavia, è la prima volta che viene utilizzato con una risoluzione 4K su un dispositivo mobile.

Sony ha affermato che collaborerà con Amazon Prime Video, proprio come farà Samsung, per offrire laccesso a contenuti che sfrutteranno appieno la tecnologia del display. Al momento, tuttavia, quel contenuto non è ancora disponibile.

Il pannello LCD IPS di XZ Premium è bello da vedere e offre colori ricchi e vibranti, neri profondi e bianchi bianchi. Lo mettiamo accanto al Pixel XL di Google e alliPhone 7 di Apple e si distingue da entrambi. Diremmo persino che è stato più impressionante a piena luminosità e in modalità Super Vivid rispetto al Pixel XL.

È possibile selezionare tra tre impostazioni per la gamma di colori e il contrasto, che comprendono la modalità professionale, la modalità standard e la modalità super vivida. Lultimo di questi era la nostra preferenza per il pugno in più, anche se la modalità professionale era migliore quando si guardavano le immagini che appaiono più luminose su questo dispositivo rispetto a, ad esempio, un laptop o un monitor di computer.

È quando si guardano contenuti 4K nativi che XZ Premium brilla davvero. Abbiamo guardato diverse clip in 4K su YouTube e i dettagli erano fantastici.

Pocket-lintimmagine screenshot premium sony xperia xz 5

Quelle grandi cornici su entrambi i lati del display sono utili anche qui in quanto forniscono un posto dove mettere i pollici quando si tiene il dispositivo per guardare Netflix o YouTube, o giocare a Real Racing, quindi non sono tutti male.

Tuttavia, lXZ Premium non regge molto bene alla luce del sole. In effetti, è molto difficile vedere il display in condizioni di super luminosità nonostante la luminosità emessa dallo schermo stesso. Non un problema costante, ma qualcosa da tenere a mente.

Recensione Sony Xperia XZ Premium: Fotocamera

  • Fotocamera posteriore Motion Eye da 19 MP con sensore in memoria
  • Fotocamera frontale da 13 MP
  • Funzionalità super slow-motion che offre 960 fps

Il Sony Xperia XZ Premium introduce una nuova fotocamera alla festa di Xperia, consolidando la sua posizione di telefono di punta . Si chiama Motion Eye e Sony afferma che è il primo sensore con memoria in pila, che dovrebbe portare a una scansione più veloce.

Pocket-lintimmagini di esempio di sony xperia xz premium 8

Cè un sensore di risoluzione da 19 megapixel sul retro, che sebbene sia una risoluzione leggermente inferiore rispetto allXperia XZ e ai precedenti dispositivi Xperia di punta, offre il 19% di pixel più grandi (a 1,22 µm). Cè anche un nuovo obiettivo G, progettato per una maggiore chiarezza. Nella parte anteriore cè una fotocamera da 13 megapixel.

Miglior smartphone 2022: testiamo, valutiamo e classifichiamo i migliori telefoni cellulari disponibili per l'acquisto

Nel complesso, i risultati sono ottimi in buone condizioni. Ma non sono tutte le fotocamere degli smartphone di punta in questi giorni? Date loro una giornata luminosa e un cielo azzurro e la maggior parte farà il colpo. Non diremmo che lXperia XZ Premium ha la fotocamera più impressionante sul mercato, ma cattura molti dettagli, rappresenta bene il colore ed è anche veloce nella messa a fuoco, anche se alcuni scatti sono risultati un po sovraesposti.

Sony ha lhardware (la maggior parte delle fotocamere concorrenti fornisce sensori Sony per le loro configurazioni della fotocamera) ma non sembra ancora aver inchiodato il lato di elaborazione delle cose, a volte un po troppo eccitato. Alcuni dettagli, come gli alberi sullo sfondo, diventano un po sfocati, specialmente quando si ingrandisce limmagine, spesso sembrando un dipinto piuttosto che una foto.

Pocket-lintimmagini di esempio premium di sony xperia xz 1

Non se la cava male in condizioni di scarsa illuminazione, offrendo buone immagini luminose dallo snapper posteriore, anche se non abbiamo trovato la fotocamera selfie particolarmente buona in condizioni di scarsa illuminazione, specialmente con la mancanza del flash frontale.

In modalità Superior Automatic, la fotocamera posteriore non scatterà immagini con risoluzione completa di 19 megapixel a meno che non si regolino specificamente le impostazioni, ma si ottengono circa 12 megapixel per una singola immagine, che è più che sufficiente.

Cè anche una modalità manuale, che consente di regolare la velocità dellotturatore, la compensazione dellesposizione, la messa a fuoco e il bilanciamento del bianco. Tuttavia, il controllo della sensibilità ISO è posizionato altrove, insieme allHDR (high dynamic range), rendendo le cose più complicate di quanto dovrebbero essere.

Pocket-lintimmagine screenshot premium sony xperia xz 8

La risoluzione video è anche in un menu delle impostazioni separato quando sei in modalità video, il che significa che dovrai cercare il 4K a meno che tu non sappia dove guardare fuori dal pipistrello, il che significa che i video Full HD sono lo standard predefinito.

La nuova funzionalità più entusiasmante è la funzionalità super slow motion della fotocamera principale, che è facilmente accessibile a differenza di alcune delle altre funzionalità. È di gran lunga la cosa che preferiamo di questo dispositivo Sony e sarebbe il motivo principale per cui prenderemmo in considerazione lacquisto di questo telefono.

La maggior parte degli smartphone offre un rallentatore a 240 fps, ma la fotocamera dellXperia XZ Premium offre 960 fps, il che si traduce in filmati davvero eccezionali se sincronizzati correttamente con unottima stabilizzazione.

Tuttavia, la risoluzione al rallentatore è un po bassa a 720p e ritaglia il fotogramma per una visualizzazione ingrandita quando è attiva la modalità, il che a volte richiede di stare un po più indietro. Tuttavia, è molto facile catturare il momento giusto e ci è piaciuto moltissimo usare questa funzione.

Recensione Sony Xperia XZ Premium: hardware, prestazioni e batteria

  • Qualcomm SD835, 4 GB di RAM
  • 64 GB di spazio di archiviazione, microSD
  • Capacità della batteria di 3230 mAh, ricarica rapida 3.0

Il Sony Xperia XZ Premium utilizza il chip Snapdragon 835 di Qualcomm, abbinato a 4 GB di RAM. Ciò significa che cè molta potenza e in genere si comporta esattamente come ci si aspetterebbe da unammiraglia.

Pocket-lintSony xperia xz premium recensione immagine 8

Tuttavia, ci sono stati momenti in cui il telefono non riusciva a tenere il passo con la nostra digitazione o impiegava un paio di secondi affinché le immagini venissero visualizzate correttamente nellapp Sony Album. Tale ritardo era inaspettato considerando le specifiche, ma era raro - come la maggior parte delle altre volte era liscio come il sedere di un bambino.

Tuttavia, le cose si sono scaldate molto quando sono esposte alla luce diretta del sole. Eravamo in vacanza e, anche nascondendo il dispositivo sotto un asciugamano, abbiamo riscontrato due volte problemi di surriscaldamento del dispositivo.

Anche la parte posteriore dellXZ Premium si scaldava un po quando si giocava a giochi di fascia alta, come Real Racing 3, o si usavano gli effetti AR nella fotocamera, ma questo era meno serio e non troppo diverso da quello che otterrai dalla maggior parte dispositivi.

Pocket-lintimmagine screenshot premium sony xperia xz 6

In termini di prestazioni della batteria, lXZ Premium ci ha impressionato. La cella con capacità di 3.230 mAh ci ha permesso di superare una giornata, dalle 08:30 a oltre mezzanotte, ogni giorno senza bisogno di ricaricarla. Ciò includeva molte volte lutilizzo della funzione della fotocamera super slow-motion durante il giorno, lacquisizione di numerose immagini, la riproduzione di giochi e lesecuzione di attività generali.

Se hai bisogno di maggiore longevità, tuttavia, la modalità Stamina limiterà la potenza di elaborazione per una maggiore durata, mentre Quick Charge 3.0 significa ricariche veloci alla spina.

Recensione Sony Xperia XZ Premium: Software

  • Sistema operativo Android Nougat
  • Include alcuni bloatware Sony
  • Nessun Assistente Google (al momento della revisione)

Nel corso degli anni Sony ha ridotto parte del suo bloatware, ottenendo unesperienza software molto più pulita e snella. Ci sono ancora diverse app Sony, tuttavia, tra cui Album, Video e Musica oltre al software Android standard, ma non è necessario essere coinvolti se non lo si desidera.

Pocket-lintimmagine screenshot premium sony xperia xz 9

Non abbiamo trovato che le app Novità, Sony Email o Album fossero adatte a noi. Soprattutto lultimo di quelli, che non ha funzionato perfettamente per scorrere i video e ha avuto anche alcuni problemi nel rendere le immagini prontamente.

Nel complesso, tuttavia, lXZ Premium offre unesperienza software fluida. Il launcher è carino, offre utili suggerimenti per le app e porta in cima le app più utilizzate, quindi non cè davvero molto di cui lamentarsi.

Pocket-lintimmagine screenshot premium sony xperia xz 10

Sony offre anche supporto per Hi-Res Audio, il che è fantastico dato che si tratta prevalentemente di uno smartphone progettato per lintrattenimento. Gli altoparlanti autonomi di XZ Premium potrebbero essere migliori, ma collega il dispositivo a un paio di cuffie decenti e otterrai unesperienza di fascia alta eccezionale.

Per ricapitolare

In definitiva, cè molto da amare sul Sony XZ Premium, soprattutto se sei un fan di Sony e ti piace il design a lastra piatta. È un dispositivo di punta con alcune fantastiche funzionalità, alcune delle quali non possono essere trovate altrove, ma nellattuale favoloso mondo degli smartphone, purtroppo non è così eccitante come la sua concorrenza.

Scritto da Britta O'Boyle.