Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Con gli smartphone di alto livello che spingono più in alto e costano di più, si è creato una sorta di divario tra il mercato inferiore a £ 500 dominato da artisti del calibro di Xiaomi e OnePlus . Apple ha affrontato questo problema lanciando l iPhone XR , che offre unesperienza molto simile allammiraglia XS/XS Max.

Non ha tutte le stesse caratteristiche scintillanti che hanno i telefoni Galaxy S10 e S10+ più costosi, ma mantiene la potenza senza il prezzo. Samsung ha recentemente aggiunto l S10 Lite allimmagine , offrendo un altro rivale alla selezione di telefoni S10.

Grazie a Vodafone UK per averci fornito questa unità di revisione.

squirrel_widget_147138

Il nostro parere veloce

Nel complesso, il Samsung Galaxy S10e è uno smartphone potente e facile da usare che è pronto a competere a testa alta con l'iPhone XS e il Pixel 3. E per molti versi ne esce vincitore.

Sarebbe facile puntare alla lista delle caratteristiche dell'S10e e dire che non è così eccitante come il Galaxy S10 o S10+. Ma avendolo usato per un po', ci siamo resi conto che non gli manca nulla di importante - tranne forse la fotocamera con zoom teleobiettivo e il sensore di impronte digitali sullo schermo.

Potremmo essere venuti aspettandoci di essere critici nei confronti di questo telefono Galaxy meno dotato, ma siamo venuti via senza desiderare nulla. In molti modi è semplicemente l'opzione Galaxy più piccola per coloro che non vogliono un telefono gigante. In nessun modo è il Galaxy dei poveri che pensavamo potesse essere.

Recensione Samsung Galaxy S10e: quella da acquistare?

Recensione Samsung Galaxy S10e: quella da acquistare?

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Tutta la potenza e le prestazioni dei modelli più grandi
  • Nessun bordo dello schermo curvo è una buona cosa
Contro
  • Solo una doppia fotocamera contro il triplo sistema dell'S10
  • Il design è un po' giocattoloso in alcuni colori

squirrel_widget_147138

Design

  • Sensore di impronte digitali esterno
  • IP68 resistente allacqua e alla polvere
  • 142 x 70 x 7,9 mm, 150 g

Guardalo dalla parte anteriore e potresti essere perdonato per aver pensato che lS10e fa parte della famiglia di iPhone X. Ha quello schermo piatto con angoli arrotondati e bordi metallici arrotondati lucidi. Ma qui cè abbastanza a una seconda occhiata per dissipare quelle impressioni iniziali.

In primo luogo, non cè alcun accenno a quella grossa tacca che è diventata la silhouette sinonimo degli ultimi telefoni Apple. Invece, lS10e ha la singola fotocamera ritagliata allinterno del display, simile al Galaxy S10.

Pocket-lintGalaxy S10e initial review image 3

In secondo luogo, la cornice inferiore (o "mento", come lo chiamiamo così spesso) non ha lo stesso spessore dei bordi. È più spesso, il che significa che gli angoli inferiori dello schermo non si adattano perfettamente agli angoli arrotondati del telaio. Non è affatto terribile da guardare, ma sarebbe meglio se lo schermo si allungasse un po di più e si avvicinasse agli angoli inferiori. Tuttavia, è facilmente ignorabile una volta che ti abitui al telefono.

Ora, poiché il Galaxy S10e non ha il sensore di impronte digitali a ultrasuoni in-display che hanno lS10 e lS10+, Samsung ha dovuto trovare un modo per includere uno scanner di impronte digitali senza aggiungere spessore alla cornice dello schermo. Invece di metterne uno sul retro, sotto la fotocamera come i telefoni precedenti, Samsung lo ha integrato sul bordo destro, nel pulsante di riattivazione/sospensione.

Il suo posizionamento è ben considerato. Non è esattamente allaltezza naturale del pollice, il che significa che è improbabile che tu prema e sblocchi accidentalmente. Devi far scorrere leggermente il telefono per accedervi, il che è un piccolo inconveniente che evita lirritazione costante in caso di sblocchi involontari. Inoltre, i pulsanti del volume e Bixby sono sul lato opposto, il che è molto meglio, ad esempio, del metodo di Sony di stiparli tutti insieme sullo stesso lato.

Pocket-lintGalaxy S10e initial review image 9

Nel complesso, lS10e è un pacchetto accurato. Il vetro si curva in modo molto sottile verso i bordi in metallo, creando un aspetto e una sensazione quasi senza soluzione di continuità, mentre il metallo lucido gli conferisce un vero aspetto di fascia alta. Detto questo, la tinta bluastra sul modello bianco prisma gli conferisce un po di atmosfera da "telefono per bambini", così come la sporgenza della doppia fotocamera con la sua finitura argento.

Tempo sullo schermo

  • Pannello AMOLED da 5,8 pollici
  • Risoluzione 1080 x 2280, 438ppi
  • Conforme a HDR10+

La cosa interessante di questo display è che è più piccolo, a 5,8 pollici, rispetto ai display da 6,1 e 6,4 pollici dei più grandi S10 e S10+. Ciò rende più ordinata la tenuta con una sola mano. Ma mentre lS10e ha una risoluzione più bassa (Full HD+ rispetto a Quad HD+), la differenza in termini di dettagli è piuttosto minima, perché ha ancora una densità di pixel impressionante ed è costruito utilizzando la stessa tecnologia AMOLED dei suoi fratelli.

Ecco il punto cruciale: nonostante S10 e S10+ abbiano display QHD, Samsung li imposta su Full HD per impostazione predefinita, quindi devi andare nelle impostazioni per massimizzare la risoluzione, cosa che presumiamo la maggior parte delle persone non farà.

Pocket-lintGalaxy S10e initial review image 2

Un vantaggio di questo schermo è che è completamente piatto, il che significa che non si ottiene alcuna leggera distorsione verso i bordi che potresti ottenere sui bordi curvi dei suoi membri più grandi della famiglia.

Ciò significa che è davvero fantastico per giocare, guardare film o qualsiasi altra cosa tu voglia fare sul tuo telefono. È lo schermo Netflix mobile ideale e, se scegli gli spettacoli con HDR giusti, può sembrare davvero sbalorditivo.

Prestazioni, batteria e One UI

  • Processore Exynos 9820
  • 6 GB/8 GB di RAM
  • 128 GB/256 GB di spazio di archiviazione
  • Batteria da 3.100 mAh
  • Uninterfaccia utente basata su Android Pie

Abbiamo già parlato dei cambiamenti nel software Samsung - dai unocchiata alla nostra funzione dettagliata, qui - e qualunque modello di Galaxy S10 scegli, il software è identico. Quindi non entreremo troppo nei dettagli qui, tranne per dire che è ottimo in parti uguali e anche non così eccezionale.

Adoriamo la fluidità delle animazioni, la nuova forma generale e la sensazione delle notifiche, le app recenti e il cassetto delle app. Tuttavia, non siamo grandi fan delle nuove icone delle app predefinite, poiché sembrano troppo colorate e infantili. Inoltre, alcune app e alcuni schermi hanno troppo spazio al loro interno. Scorri verso il basso su Impostazioni, ad esempio, e il nome del menu "Impostazioni" in alto riempie metà dello schermo.

Limportante è che tutto funzioni in modo davvero fluido e senza sforzo utilizzando il nuovo processore Exynos. Non sembra importare quale gioco o app carichi, lo fa senza balbettare. È molto reattivo e veloce.

Allo stesso modo, anche la durata della batteria non ci ha mai causato problemi. Potrebbe essere solo 3.100 mAh (rispetto a 3.400 mAh e 4.100 mAh negli altri modelli S10), ma alimenta uno schermo più piccolo e con una risoluzione inferiore e quindi questa batteria dura comodamente durante una giornata di lavoro intensa. Basta caricarlo ogni notte e non prevediamo problemi di autonomia della batteria. Ha generalmente tutto ciò di cui la maggior parte delle persone ha bisogno.

Pocket-lintGalaxy S10e initial review image 8

Cè anche versatilità e praticità nella ricarica, con opzioni di ricarica sia cablate che wireless disponibili. Sul lato negativo, tuttavia, Samsung sembra essere in ritardo rispetto a Oppo e Huawei quando si tratta di ricaricare rapidamente. LS10e ha una ricarica rapida da 15 W, che non è nulla di simile alla ricarica rapida offerta da entrambe le grandi aziende cinesi. Se sei un tipo di persona "collegalo di notte e lascialo fino al mattino", allora questo non ti disturberà, ma non si riempirà tanto in quei rapidi 15-20 minuti prima di precipitarsi fuori come te sarebbe in grado di ottenere con la ricarica Super VOOC da 50 W di Oppo o la SuperCharge da 40 W di Huawei.

Telecamera

  • Doppia fotocamera
  • Primario a doppia apertura da 12 MP
  • 16MP ultragrandangolare

Lhardware e le prestazioni della fotocamera dellS10e sono proprio come lS10 e lS10+, tranne per la mancanza del teleobiettivo con zoom 2x. Ciò significa che ottieni la fotocamera ultra-wide e la fotocamera wide principale da 12 megapixel.

Non entreremo troppo nei dettagli qui, dal momento che labbiamo già trattato nel Galaxy S10+, ma i risultati e le prestazioni sono ottimi nella maggior parte delle condizioni. Cè un sacco di divertimento con le emoji AR e il video in super slow motion.

Lunico posto in cui Samsung attualmente non eguaglia i suoi rivali è nelle modalità notturne. Con telefoni come Google Pixel, Huawei e Oppo che offrono tutti modalità super notturne di vario grado, Samsung deve avanzare qui.

Tuttavia, le foto dellS10e con luce da moderata a buona risultano nitide e ben bilanciate, anche se a volte hanno la tendenza a risultare un po sovraesposte dalla fotocamera principale.

Per ricapitolare

Nel complesso, il Samsung Galaxy S10e è uno smartphone potente e facile da usare che è pronto a competere a testa alta con l'iPhone XS e il Pixel 3. E per molti versi ne esce vincitore.

Scritto da Cam Bunton. Modifica di Stuart Miles.