Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - A metà del 2020, OnePlus ha affermato che avrebbe iniziato a offrire prodotti più convenienti. Poco dopo ha lanciato il suo primo telefono a marchio Nord . Era probabilmente il telefono di fascia media più pubblicizzato in, beh, per sempre. Ma ha mantenuto quella promessa di fluidità e velocità OnePlus, in un telefono che non costava così tanto. In così tanti modi, ha perforato molto al di sopra del suo cartellino del prezzo.

Solo pochi mesi e più telefoni sono stati lanciati con il nome della famiglia Nord. Uno dei quali è il Nord N10 diretto agli Stati Uniti. Nei mercati in cui il Nord esiste già, non sembra avere molto senso lanciare un Nord solo leggermente più economico che è più povero su tutta la linea rispetto al fratello, ma negli Stati Uniti offre una concorrenza ben assortita al conveniente Google Pixel formazione 4a.

Con il mantra dellazienda "Never Settle", OnePlus ha promesso da tempo che avrebbe offerto telefoni potenti, veloci, senza compromettere il design. Ma può davvero essere vero su un telefono di plastica con un design datato in esecuzione su un processore Snapdragon 690? In effetti, lN10 sembra più una proposta "instabile".

Il nostro parere veloce

Il Nord N10 è una sorta di lancio curvo da parte di OnePlus. Nei mercati in cui è l'unico telefono a marchio Nord, è un dispositivo Android a buon prezzo e conveniente con pochi aspetti negativi. Ma in quei mercati dove il Nord originale è stato lanciato, non vediamo l'N10 avere alcun senso.

In quasi tutti i settori il primo Nord è migliore. Si ottengono prestazioni più veloci e fluide, un display AMOLED, una fotocamera migliore, cornici più sottili e una costruzione più premium e più attraente - tutto in un dispositivo che non costa molto di più. E questi prodotti sono stati lanciati a poche settimane di distanza l'uno dall'altro.

Questo non è un affronto contro l'N10, è solo che il primo Nord è un telefono così buono a tutto tondo che è davvero, chiaramente quello da prendere. Quindi, nonostante il suo mantra 'Never Settle' degli ultimi anni, sembra che l'N10 lasci le cose piuttosto 'Unsettled'.

Recensione OnePlus Nord N10 5G: instabile

Recensione OnePlus Nord N10 5G: instabile

4.0 stelle
Pro
  • Prezzo abbordabile
  • Le prestazioni sono fluide e affidabili
  • Il sensore di impronte digitali fisico e la porta per le cuffie piaceranno ad alcuni
  • Archiviazione espandibile
Contro
  • La fotocamera non è il massimo
  • è solo un po' meno costosa della già eccellente Nord
  • Software basato su Android 10

squirrel_widget_3693285

Mimetizzarsi tra la folla

  • Dimensioni: 163 x 74,7 x 9 mm / Peso: 190 grammi
  • Retro in plastica, frontale in vetro
  • Finitura: Mezzanotte Ghiaccio
  • Cuffie da 3,5 mm
  • Sensore di impronte digitali

Avere un telefono OnePlus significava distinguersi dalla massa. Sempre più nel corso del 2020 significa mimetizzarsi; non è mai stato più vero che con OnePlus Nord N10.

Pocket-lintOnePlus Nord N10 5G recensione foto 4

Dal davanti, lN10 assomiglia praticamente a tutti gli altri telefoni Android di fascia media degli ultimi 12 mesi. Ha un display piatto che si avvicina ai bordi sui lati e nella parte superiore, mentre la cornice inferiore è notevolmente più spessa, creando quel sottile effetto "mento".

Capovolgilo e anche la finitura "Midnight Ice" - che chiameremmo semplicemente nera - sembra abbastanza standard. È realizzato in plastica, quindi non ha quella sensazione solida e robusta del Nord originale. Il design ricorda in qualche modo altri smartphone popolari e convenienti. In effetti, non batteremmo ciglio se avesse liconico logo "M" di Motorola sul sensore di impronte digitali. Oggettivamente, non è necessariamente una cosa negativa. Va bene . Non è quello che ci aspettiamo da OnePlus.

Ci sono vantaggi per il design però. La plastica, per sua stessa natura, non si rompe o si rompe facilmente in pezzi. Quindi, se lo fai cadere, è meno probabile che rovini il telefono rispetto a se fosse di vetro su entrambi i lati. Un sensore di impronte digitali fisico - almeno nei nostri test - è stato più affidabile e più veloce rispetto a un sensore ottico in-display.

Tuttavia, con uno spessore di 9 mm, lN10 non è il telefono più sottile in circolazione e sembra un telefono piuttosto grande in mano quando lo si tiene con una mano sola. Allungare un pollice su altri lati o sulla parte superiore dello schermo può essere un po scomodo, ma potrebbe essere alleviato da un aggiornamento software se e quando Oxygen OS 11 arriva al telefono (così comè, lN10 si avvia con Android Versione basata su 10, sistema operativo Oxygen 10.5).

Pocket-lintOnePlus Nord N10 5G recensione foto 8

I pulsanti e le porte sono tutti praticamente standard, ma vale la pena notare che il Nord N10 è dotato di una cosa che i più recenti telefoni OnePlus non hanno: una porta per cuffie da 3,5 mm. Quindi puoi collegare un paio di cuffie cablate, se il Bluetooth non fa per te.

Cè anche uno slot per schede microSD, così puoi espandere lo spazio di archiviazione integrato. Non è stato disponibile in un telefono OnePlus per un buon numero di anni.

Schermo

  • LCD da 6,49 pollici, risoluzione 1080 x 2400
  • Fotocamera selfie con ritaglio perforato
  • Frequenza di aggiornamento di 90Hz

Oltre al reparto di costruzione, unaltra area che ha visto un certo risparmio sui costi è lo schermo. Il sensore di impronte digitali sul retro ti dà il primo indizio: i lettori ottici in-display non funzionano con i display LCD. Ecco cosa troverai sul Nord N10. Nessun OLED qui.

Pocket-lintOnePlus Nord N10 5G recensione foto 10

È un pannello IPS con risoluzione Full HD che misura 6,49 pollici in diagonale e vanta una densità di pixel di 406 pixel per pollice. Ciò significa che è abbastanza nitido per praticamente qualsiasi contenuto che potresti voler guardare su di esso. Essere LCD significa che non ottieni quellaspetto vivido dellAMOLED che troverai su OnePlus Nord o 8T. Ma non è affatto un brutto display.

Miglior smartphone 2022: testiamo, valutiamo e classifichiamo i migliori telefoni cellulari disponibili per l'acquisto

Metti lN10 accanto a OnePlus Nord e noterai la differenza abbastanza facilmente, anche per quanto velocemente la risposta al tocco sembra registrarsi come unanimazione sullo schermo. Il cosiddetto effetto "scorrimento gelatinoso" è più evidente sullN10. Tuttavia, una volta che sei in un gioco o guardi programmi su Netflix, non ti importerà più di tanto.

I colori non sono troppo saturi, sono belli e luminosi con bianchi nitidi e un tono generale dallaspetto naturale. È più morbido, meno duro e meno incline a sembrare eccessivamente contrastato. Non cè un supporto HDR10 fantasioso per lalta gamma dinamica, ma a questo prezzo non è proprio una caratteristica che ti aspetti di trovare - e non è nemmeno particolarmente necessaria.

Pocket-lintOnePlus Nord N10 5G recensione foto 9

In breve, se sei un giocatore occasionale o un osservatore di video, il Nord N10 è una piattaforma valida come unaltra su cui guardare tutto.

Prestazioni e batteria

  • Processore Snapdragon 690, 6 GB di RAM
  • Batteria da 4300 mAh, carica di curvatura da 30 W
  • Memoria da 128 GB, espansione microSD
  • Connettività 5G

Per quanto riguarda i giochi quotidiani e lutilizzo del telefono, il Nord N10 tiene il passo praticamente con tutto ciò che puoi lanciargli. È alimentato dallo Snapdragon 690, che non è il più potente dei chipset mobili, ma consente il 5G a un prezzo basso.

Indipendentemente da ciò, quando si tratta di schiacciare la concorrenza e lanciare proiettili rossi in Mario Kart Tour, è affidabile e veloce da caricare. Se tutto ciò di cui hai bisogno è la strana sessione di gioco casuale e utilizzi principalmente il tuo telefono per i social media, lN10 non ti darà alcun problema.

Pocket-lintOnePlus Nord N10 5G recensione foto 11

Lunico piccolo problema che abbiamo avuto con le prestazioni era in termini di reazione allinput del touchscreen. Non è che sia enormemente lento o lento, sembra solo un po meno fluido e reattivo rispetto al dispositivo Nord standard. Di per sé, lontano da tutti i confronti, quando lo usi effettivamente nella vita di tutti i giorni non è davvero qualcosa di cui devi preoccuparti.

Nella fascia bassa del mercato questo è qualcosa che ottieni abbastanza frequentemente. Non ottieni quella risposta praticamente istantanea ai gesti che ottieni su qualcosa come OnePlus 8T. Tuttavia, sembra un po lento rispetto al Nord standard, e questo è probabilmente il confronto più sorprendente, considerando la somiglianza di costo.

Per quanto riguarda quel software, a differenza di OnePlus 8T, quello N10 non viene fornito con Android 11. Si attacca al sistema operativo Oxygen 10.5 basato su Android 10. Ciò significa che la sua interfaccia è più simile a quella che consideriamo unesperienza Google Android di serie. È un software leggero e facile da usare che utilizza app di Google come le app Messaggi, Calendario e Telefono, insieme al feed di notizie di Google a sinistra della prima schermata iniziale.

Quella sensazione di leggerezza è migliorata dalle opzioni di personalizzazione di OnePlus che ti consentono di modificare laspetto dellinterfaccia regolando i colori degli accenti, installando pacchetti di icone di app personalizzati e persino cambiando il carattere e lo stile dei pulsanti di attivazione/disattivazione delle impostazioni rapide.

Pocket-lintOnePlus Nord N10 5G recensione foto 5

La durata della batteria è allo stesso modo senza problemi, con la batteria da 4.300 mAh che offre una carica più che sufficiente per farti passare unintera giornata senza preoccupazioni. Raramente abbiamo dovuto caricarlo ogni notte con il nostro uso moderato - detto questo, lN10 non si è mai avvicinato ad essere un telefono di due giorni nel nostro utilizzo. Probabilmente puoi aspettarti di andare da qualche parte per andare a dormire con qualcosa come il 30 percento della batteria rimasto.

Una delle poche funzionalità OnePlus rimaste è la tecnologia di ricarica. Il Nord N10 utilizza la tecnologia Warp Charge da 30 W, utilizzata dalla maggior parte dei dispositivi OnePlus negli ultimi anni. Ciò significa che ottieni una "potenza giornaliera in mezzora". O, in altre parole, puoi arrivare da zero a circa il 65 percento in 30 minuti.

Macchine fotografiche

  • Sistema posteriore con quattro fotocamere:
    • Principale: 64 megapixel, apertura f/1.8
    • Ultrawide: 8MP, f/2,3
    • Macro: 2MP
    • Profondità: 2MP
  • Fotocamera frontale singola:
    • 16MP con HDR e modalità ritratto

Nel vero spirito dei telefoni di fascia media del 2020, il Nord N10 ha quattro fotocamere sul retro. Due di quelli che possiamo tranquillamente ignorare per la maggior parte: ha due sensori a bassa risoluzione per macro/primi piani e informazioni di profondità. Le due che utilizzerai effettivamente sono le fotocamere principali e ultra-wide.

Pocket-lintfoto di campioni della fotocamera 10

In una buona luce diurna senza troppi punti luce e ombre profonde, il telefono scatterà buone foto con abbastanza vita da condividere sui social media.

Tuttavia, cè - ancora una volta - una bella differenza nelle prestazioni rispetto al primo telefono Nord. Almeno guardando la fotocamera principale. I risultati sembrano un po più inclini a produrre rumore dellimmagine, mentre la mancanza di qualsiasi stabilizzazione dellimmagine può rendere abbastanza facile ottenere immagini sfocate se non stai fermo in condizioni di scarsa illuminazione.

Tuttavia, la fotocamera principale può scattare foto abbastanza decenti. Se non sei preoccupato per il meglio del pixel che fa capolino, allora è sicuramente in grado di darti immagini con colori decenti e un buon equilibrio tra luci, ombre e un aspetto naturale.

Passa alla fotocamera ultrawide, tuttavia, e le cose non sono così rosee. Le foto della fotocamera sono notevolmente più scure e con un contrasto più elevato, schiacciando i colori e rendendo le foto innaturali.

Quindi ancora una volta siamo in una posizione in cui abbiamo un telefono di fascia media che sarebbe altrettanto buono se avesse solo una di quelle fotocamere sul retro. Non cè davvero bisogno di lenti aggiuntive di qualità inferiore che offuscano lesperienza.

squirrel_widget_3693285

Per ricapitolare

Una sorta di lancio curvo da parte di OnePlus. Nei mercati in cui è l'unico telefono a marchio Nord, è un telefono Android a buon prezzo e conveniente con pochi aspetti negativi. Ma in quasi tutti i settori, il primo Nord è migliore e non costa molto di più.

Scritto da Cam Bunton. Modifica di Stuart Miles.