Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - A volte il mercato mobile sembra una situazione di stallo tra i grandi player. Ogni anno vediamo Apple, Samsung, HTC e LG darsi battaglia per creare il telefono migliore e più popolare dellanno: è come un orologio. Ma ora OnePlus One è qui per scuotere le cose.

Probabilmente è un nome di cui non hai mai sentito parlare prima, ma vale la pena prenderne nota. OnePlus One offre unesperienza simile a quella che otterresti da telefoni di fascia alta come il Samsung Galaxy S5, ma con una grande differenza: il suo prezzo.

Invece di pagare £ 500, One richiede solo £ 230 in contanti. Meno della metà del prezzo, se volete, ma con tante funzioni importanti a bordo. OnePlus One è semplicemente troppo bello per essere vero? Abbiamo vissuto con uno nel Regno Unito per vedere come va.

Il nostro parere veloce

Tutto sommato OnePlus One è un dispositivo straordinario per il prezzo. Ci sono alcuni piccoli problemi, ma nulla che dovrebbe impedire al 99% delle persone di acquistarne uno. È solo un peccato che in realtà ottenerne uno sia un tale dolore, ma questo lo rende quasi un dispositivo più allettante.

Se sei un segugio 4G e desideri la connettività più veloce, le tue opzioni sono limitate nel Regno Unito. Ma poiché il 3G non è un problema e, sulla base di una copertura 4G relativamente incostante al momento, non pensiamo che sia un rompicapo in alcun modo.

OnePlus non ha solo scosso la barca con One, è abbastanza bello vedere alcuni concorrenti volare dalla sua scia e schiantarsi contro le rocce. Se la One fosse venduta al dettaglio per £ 450 con un marchio più riconoscibile stampato sul retro, sarebbe andata a ruba dagli scaffali.

OnePlus One recensione

OnePlus One recensione

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Buon schermo
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo
  • Un sacco di potenza a portata di mano
  • Ampia durata della batteria
Contro
  • Nessuna microSD
  • Il 4G non funziona su tutte le reti del Regno Unito
  • è difficile acquistarne uno
  • Le dimensioni non vanno bene per tutti

Design

Solo perché è conveniente non influisce sul design e sulla qualità di One. Non sembra economico, grazie a una struttura solida, del tipo che generalmente si ottiene solo con i telefoni in cui il retro non si stacca. Sebbene la parte posteriore di One si apra per laccesso alla batteria, a differenza del design pop-it-con-un dito dellLG G3, avrai bisogno di uno strumento per questo.

Pocket-lintoneplus one recensione immagine 8

Anche la tendenza per i telefoni di grandi dimensioni continua, con One che indossa un grande schermo da 5,5 pollici. Questo lo rende molto più grande del Samsung Galaxy S5 e le dimensioni del quadrante di 153 x 76 mm lo rendono un po più grande dellLG G3 - un telefono che ha le stesse proporzioni dello schermo - e ancora più grande del Sony Xperia Z2. È un enorme.

LEGGI: Recensione Sony Xperia Z2

FIFA 23, indossabili Qualcomm e Autel Evo Lite+ recensiti - Pocket-lint Podcast ep. 163

Abbiamo già visto telefoni di grandi dimensioni in precedenza, con lOppo N1 da 5,9 pollici che viene in mente. Nessuna sorpresa, davvero, poiché OnePlus è di proprietà della stessa società madre, con sede in Cina, dove grande è lattuale bello (ignorando la mania delliPhone).

Questa dimensione fisica significa che lUno vacilla sullorlo di essere un po troppo grande. Questa sarà una preferenza, ovviamente, ed è qualcosa a cui ci siamo abituati in più di una settimana di utilizzo, ma allinizio labbiamo trovata un po scomoda nella mano. Se sei abituato a un telefono più piccolo, i primi giorni ti sembreranno semplicemente Pilates del pollice; tienilo stretto e ti ripagherà.

Pocket-lintoneplus one recensione immagine 5

La sensazione del telefono è insolita anche in un altro senso: la piastra posteriore è di plastica, ma ha questa trama ruvida e morbida al tatto. Come la lingua di un gatto. "Morbido" e "ruvido" non sono aggettivi che usiamo spesso uno accanto allaltro, ma qui offre unampia presa necessaria per la bilancia, anche se è una finitura diversa dalla plastica liscia a cui siamo abituati.

Le opzioni di colore sono limitate al bianco o al nero, entrambi dotati di un rivestimento in plastica color argento attorno al bordo. Sono disponibili solo opzioni di archiviazione interna da 16 GB o 64 GB, quindi scegli con attenzione, perché lassenza di uno slot microSD significa che non cè modo di aggiungere più memoria. Il modello da 64 GB costa £ 40 in più, a £ 269.

Se, cioè, riesci a procurartene uno. OnePlus è molto richiesto e, almeno nel Regno Unito, esiste un metodo di supporto/lotteria/partecipazione per lacquisto . Non è semplice come entrare in un negozio per acquistarne uno.

Schermo

Abbiamo già confrontato OnePlus One con LG G3, ma sebbene il pannello da 5,5 pollici abbia le stesse dimensioni, non ha la stessa risoluzione Quad HD. Ma OnePlus non ha mancato di fornire la risoluzione necessaria: il pannello IPS con risoluzione 1920 x 1080 di One è grande, nitido e offre la discreta precisione del colore che cerchiamo in uno schermo di fascia alta. Il successo è la parola.

LEGGI: Recensione LG G3

Avere uno schermo così grande a portata di mano lo rende perfetto per la navigazione, con spazio sufficiente per visualizzare le versioni desktop complete dei siti Web senza sembrare schiacciate. Tuttavia, OnePlus ha regolato il display in modo che sia abbastanza caldo, conferendo una leggera sfumatura gialla ai bianchi. Se noterai questo probabilmente dipenderà da come era il tuo ultimo telefono: la maggior parte sono leggermente freddi o leggermente caldi, raramente si accendono, ma alcuni offrono una regolazione basata sullutente.

Pocket-lintoneplus one recensione immagine 2

È anche un pannello LCD LTPS (Low Temperature PolySilicon), ventole geekoid, che è in parte il modo in cui OnePlus One riesce a durare così a lungo con una singola carica della batteria: è una tecnica di produzione di risparmio energetico relativamente recente.

Prestazione

Abbiamo scoperto che la batteria da 3100 mAh del One fornisce almeno un giorno e mezzo di utilizzo, che può estendersi fino a due giorni interi con un uso leggero. Non ottieni le modalità di risparmio energetico estreme viste in telefoni come il Galaxy S5, ma ehi, con le 200 sterline che hai risparmiato acquistando un OnePlus One potresti comprarti una batteria esterna di emergenza. O dodici.

LEGGI: Recensione Samsung Galaxy S5

La velocità e limmediatezza di OnePlus One sono impressionanti. Tuttavia, non ti aspetteresti di meno, considerando le specifiche di OnePlus One. Ha un processore Snapragon 801 quad-core da 2,5 GHz con 3 GB di RAM. Ciò significa che è alla pari con i migliori telefoni Android disponibili in questo momento. Parla di ridurre i costi.

È solo lapp della fotocamera che impiega un secondo o due per avviarsi, tutto il resto funziona perfettamente. Ma questo perché la fotocamera sta inizializzando sia lhardware che il software.

LEGGI: Migliori smartphone 2014

Quel grande schermo e lottima combinazione CPU/GPU rendono OnePlus anche un fantastico piccolo dispositivo di gioco. La risoluzione è supportata dai principali giochi, quindi lo store Android completo è disponibile per scaricare i tuoi preferiti. Avere a bordo un chipset Qualcomm così popolare significa ottenere la stessa grafica appariscente di altri telefoni di punta: i processori meno popolari spesso perdono alcuni effetti visivi anche se sono potenti.

CyanogenMod

Tuttavia, OnePlus One non è un telefono Android nel senso tradizionale, ma esegue CyanogenMod. Questo sistema operativo è basato su Android 4.4.2, ma è open source e vestito in modo leggermente diverso. Abbiamo già menzionato Oppo, laltro marchio che produce i telefoni CyanogenMod, ma con OnePlus One è a bordo dal punto di vista giornaliero, quindi non devi preoccuparti di installazioni o modifiche fuori dalla scatola.

LEGGI: Recensione Oppo N1

Poiché CyanogenMod è realizzato da un gruppo indipendente di programmatori piuttosto che da una grande multinazionale, ci sono alcuni piccoli bug qua e là. Ma il peggio che abbiamo vissuto non sono stati altro che piccoli difetti visivi. Lo abbiamo trovato stabile da usare con tutti i tipi di app.

Pocket-lintoneplus one recensione immagine 10

Accendi OnePlus One e scegli di non utilizzare la skin OnePlus personalizzata che il telefono offre allavvio e CyanogenMod assomiglia molto al Nexus 5. Il che solleva la domanda: in che modo è diverso da Android standard?

Per la maggior parte CyanogenMod sembra Android 4.4 con alcune stranezze qua e là. Non cè disordine, nessuna sciocchezza, nessun bloatware o cerchi in cui saltare. Lopzione per organizzare icone e widget per il layout è benvenuta, ma siamo stati felici di attenerci alle dimensioni standard delle icone, a volte impilando più app in contenitori di icone singole.

CyanogenMod fornisce anche funzionalità e personalizzazione che non si ottengono con la versione standard di Android. I temi ottengono la massima fatturazione, ad esempio, con unapp browser dei temi che ti consente di dare una rapida occhiata ai vari modi in cui puoi rimodellare linterfaccia del telefono. Questi temi giocherellano con lo sfondo, la schermata di blocco, le icone delle app e persino i suoni di notifica. Vengono scaricate come app da Google Play, ma lapp per i temi separata semplifica lapplicazione e il controllo.

Pocket-lintoneplus one recensione immagine 9

Se non sei un vero nerd di Android, puoi più o meno lasciare le personalizzazioni di CyanogenMod a questo. Ma se vuoi scavare un po più a fondo, ci sono molte altre chicche da trovare. È possibile, ad esempio, associare azioni extra per pressioni prolungate e doppi tocchi sui tasti funzione. Vuoi un doppio tocco sul pulsante del menu per accendere la fotocamera? Nessun problema. Se lo desideri, puoi modificare il carattere di sistema. Puoi persino inserire nella lista nera il tuo vecchio compagno di università che continua a chiamare ubriaco alle 3 del mattino.

Alcune funzionalità simili sono disponibili su re-skin Android di altri produttori o come app di terze parti. Alla fine il messaggio è questo: con OnePlus One ottieni ancora il sapore di Android vaniglia, solo sotto una veste diversa.

Telecamera

La fotocamera da 13 megapixel di OnePlus One non è allo stesso livello dei giganti da £ 500, ma è abbastanza buona considerando il prezzo.

Pocket-lintoneplus one recensione immagine 6

Utilizza il sensore Sony IMX214 di quarta generazione, così come molti altri produttori, e mentre le foto non hanno paura di abbracciare un tocco di grana anche alla luce del giorno, ci sono ancora molti dettagli nelle foto. Il rumore dellimmagine aumenta in condizioni di scarsa illuminazione e, poiché non cè stabilizzazione ottica, la qualità dellimmagine in condizioni di scarsa illuminazione è alquanto limitata se non si utilizza il flash. Ma abbiamo continuato a ricordare a noi stessi che è un telefono da £ 230. E nellequilibrio delle cose è un buon interprete.

Il OnePlus tendeva a sovraesporre o sottoesporre un po gli scatti, ma cè sempre la modalità HDR per combatterlo. Questo dà energia alle tue foto, aumentando considerevolmente i dettagli delle ombre. Forse troppo perché gli scatti non sembrano realistici.

Pocket-lintoneplus one recensione immagine 11

La fotocamera frontale è molto migliore di molte che abbiamo usato: con un sensore da 5 MP renderà ogni linea e rughe con maggiore precisione rispetto ai rivali da 2 megapixel. Che sia una cosa buona o meno dipende da te, ma nel mondo odierno pazzo di selfie ha senso.

Anche le abilità video sono piuttosto impressionanti. Puoi rimettere a fuoco durante lacquisizione e la risoluzione massima supera il pannello 1080p offrendo una risoluzione 4K (3840 x 2160). Se hai intenzione di avvicinarti al 4K, assicurati di scegliere la versione da 64 GB poiché divora lo spazio come uno di quei mangiatori di hotdog professionali inspiegabilmente magri.

Allora qual è il trucco?

Cè solo un vero problema da affrontare: non tutte le bande 4G utilizzate nel Regno Unito sono supportate da OnePlus One. E significa che non avrai il 4G sulla maggior parte delle reti qui, non da O2, Vodafone o dalle piccole reti che utilizzano lo spazio 4G di O2, come GiffGaff. Solo EE se la cava con il 4G perfetto con OnePlus, quindi questa è una considerazione in sé se sei già vincolato a un contratto.

Anche il volume delle chiamate viene emesso piuttosto basso, ma poiché questo è apparentemente un bug del software CyanogenMod, per ora lasceremo andare OnePlus. Dopotutto sono £ 230.

Scritto da Mike Lowe.