Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Il Nokia 6.2 entra in scena e sostituisce uno dei nostri telefoni Nokia preferiti, aggiornando il Nokia 6 , che ha trascinato un po i piedi nel reparto design negli ultimi due anni.

Il grande cambiamento qui è che il nuovo Nokia 6 viene lanciato insieme al nuovo Nokia 7.2 con lo stesso design, anche se ci sono differenze nellhardware e nella posizione di questi due dispositivi.

Il nostro parere veloce

Il Nokia 6.2 si trova in un posto competitivo. A partire da circa € 199, ottieni un display eccezionale e una gamma avvincente di fotocamere con una potenza sufficiente per mantenere le cose a posto.

Ovviamente finora abbiamo trascorso solo un tempo limitato con questo telefono, ma nutriamo grandi speranze. La domanda più grande, tuttavia, è se il Nokia 7.2 getterà una lunga ombra su questo telefono più economico.

Il Nokia 6.2 sarà disponibile a partire da € 199 per il modello da 3/32 GB e sarà disponibile a ottobre 2019.

Recensione iniziale Nokia 6.2: torna con un botto bokeh

Recensione iniziale Nokia 6.2: torna con un botto bokeh

Design premium

  • 159,88 x 75,11 x 8,25 mm, 180 g
  • Nucleo in alluminio con Gorilla Glass anteriore e posteriore

Nokia Mobile , sin dalla sua rinascita sotto legida di HMD Global, ha sempre puntato sul design, proponendo una gamma di dispositivi con una qualità costruttiva che non sempre si trova nella fascia media o nel posizionamento abbordabile.

Pocket-lintNokia 6_2 immagine 4

Questo è sempre stato vero per il Nokia 6, ma il modello 2018, con spesse cornici sopra e sotto il display, non è mai stato così aggiornato come i modelli Nokia 7, che si sono espansi fino a un display 18:9 e poi un display dentellato in il 7.1 .

Questo è stato spazzato via con una tacca a goccia sul Nokia 6.2, un leggero mento nella parte inferiore del telefono, ma un rapporto schermo/corpo molto aumentato nel complesso.

Lanima in alluminio è rivestita in un composito polimerico per ottenere una maggiore resistenza con vetro anteriore e posteriore per una finitura premium. Non ha la stessa finitura lussureggiante del Nokia 7.2 - che ha riflessi e profondità sul retro - ma nel complesso è un risultato solido. Non cè impermeabilità, ma a questo livello cè da aspettarselo.

Pocket-lintNokia 6_2 immagine 5

Gli occhi da falco noteranno un pulsante aggiuntivo sul corpo, in posizione per avviare Google Assistant mentre Nokia continua quella stretta relazione con Android.

Ottimo display

  • PureDisplay da 6,3 pollici, Full HD+
  • Compatibile con HDR
  • 500 nit

Il Nokia 6.2 si trova anche con un bel display grande. A 6,3 pollici, questo PureDisplay è lo stesso dello schermo che troverai nel Nokia 7.2, il che significa che ottieni molti pollici con un po meno di soldi.

Nokia dice che è anche un display intelligente: è un LCD, ma mira ad essere adattivo, spostando la tonalità del colore per adattarsi allambiente, mentre la luminosità di 500 nit dovrebbe essere sufficiente per tagliare la maggior parte del bagliore. È anche compatibile con HDR , supportando i contenuti HDR di Amazon Video.

Pocket-lintNokia 6_2 immagine 7

Ma migliorerà anche il tuo contenuto per renderlo migliore. Se stai riproducendo contenuti SDR, tenterà di eseguire lupscaling in HDR in tempo reale, si spera che tutto sembri migliore. Anche se si attiene al Full HD+, tipico di questo posizionamento, le nostre prime impressioni sono di un display vivace e dettagliato. Sembra grandioso.

Non abbiamo avuto abbastanza tempo per valutare appieno le sue capacità, ma siamo partiti alla grande. La cosa fantastica è che il Nokia 6.2 offre questo display, molto simile al prossimo telefono della gamma Nokia, quindi se il display è importante, questo potrebbe essere il telefono che fa per te.

Specifiche hardware

  • Qualcomm Snapdragon 636, 3/4 GB di RAM
  • 32/64/128 GB di memoria + microSD
  • Batteria da 3500 mAh

Come telefono di fascia media, lo Snapdragon 636 non è fuori luogo. È leggermente inferiore a quello 660 del Nokia 7.2, mentre le opzioni di RAM arrivano a 3 o 4 GB, che è ancora abbastanza decente.

Ci saranno anche opzioni di archiviazione da 32 GB fino a 128 GB, con microSD per lespansione fino a 512 GB. Ovviamente, lo spazio di archiviazione scelto avrà un impatto sul prezzo e ci aspettiamo un numero di abbinamenti di RAM e spazio di archiviazione diversi, anche se non è ancora chiaro cosa pagherai dove.

Pocket-lintNokia 6_2 immagine 3

Non abbiamo davvero trascorso abbastanza tempo con il Nokia 6.2 per valutare appieno le sue prestazioni, ma questo è un passo avanti rispetto al Nokia 6.1 e quel telefono ha funzionato senza intoppi, con ampia potenza per le attività quotidiane. Certo, non otterrai la velocità di unammiraglia, ma puoi comunque giocare agli ultimi giochi e goderti i contenuti su quello schermo senza problemi.

Cè una batteria da 3500 mAh che è piuttosto grande, ma al momento non abbiamo idea di come durerà quella batteria in un uso più aggressivo.

Le telecamere

  • Fotocamera principale da 16 MP, f/1.8, fotocamera di profondità secondaria da 5 MP
  • Fotocamera ultra grandangolare da 8 MP f/2.2
  • Fotocamera frontale da 8 MP

Le fotocamere si trovano in quel tondo sul retro del telefono, proprio come fanno sul Nokia 7.2. Ci sono tre obiettivi e un flash - proprio come il Nokia 7.2 - ma anche una serie di differenze.

Il Nokia 6.2 non ha il vetro Zeiss del 7.2, ma è una stessa combinazione complessiva di sensore principale, ampio e di profondità per aumentare lesperienza bokeh.

Pocket-lintNokia 6_2 immagine 8

La fotocamera principale scende a 16 megapixel, mentre il grandangolo è lo stesso a 8 megapixel. Ci piacciono le fotocamere grandangolari in quanto ti offrono una prospettiva diversa e con un semplice tocco di un pulsante sei direttamente su una vista diversa. Non possiamo ancora valutare la qualità, ma è unottima opzione su uno smartphone economico.

Sullesperienza bokeh e questo è uno degli elementi di cui HMD Global sta davvero parlando. Il sensore secondario è lì per raccogliere più dati e migliorare lesperienza del ritratto, sebbene tutte le funzioni di ritratto siano disponibili sia sulla fotocamera anteriore che su quella posteriore: quella anteriore è un solo sensore. Vai a capire.

Quando diciamo "caratteristiche ritratto" ci sono una serie di opzioni per gli effetti che puoi applicare. Sul Nokia 7.2 questi sono dotati del marchio Zeiss, ma qui sul 6.2 sono leggermente diversi, ma è comunque possibile modificare leffetto dello sfondo. Nokia non è la sola a offrire questo: Samsung fa più o meno lo stesso.

Le prime impressioni sono piuttosto buone, abbiamo fatto un paio di scatti di prova e gli effetti sembrano funzionare abbastanza bene, ma non possiamo giudicare le prestazioni complete finché non avremo un campione per una recensione completa.

È interessante notare che Nokia afferma che sarai in grado di utilizzare molte di queste funzioni in condizioni HDR e in condizioni di scarsa illuminazione, ancora una volta, qualcosa che dobbiamo testare completamente.

Quello che diremo però è che cè molto stipato in questa fotocamera. Anche se ci piace avere opzioni per la fotocamera, cè sempre il rischio che troppe confondano semplicemente gli utenti che vogliono solo puntare e scattare.

Software Android One

Come con gli altri telefoni Nokia, il Nokia 6.2 esegue Android One. Questa è una versione pura di Android, priva di bloatware e altre distrazioni, quindi è molto simile allesperienza Pixel.

Pocket-lintNokia 6_2 immagine 6

È unesperienza che ci piace, perché a differenza di marchi economici come RedMi o Honor, non devi saltare app o servizi duplicati: è pulito e snello. Ma il vero vantaggio è che Nokia ha dimostrato di poter fornire aggiornamenti ai suoi telefoni rapidamente : non solo è stato il più veloce ad aggiornare ad Android Pie, ma ha anche fornito aggiornamenti di sicurezza in modo tempestivo.

Con Android 10 appena lanciato, non saremmo sorpresi se il Nokia 6.2 fosse uno dei primi dispositivi a passare alla nuova esperienza Android.

Per ricapitolare

Il Nokia 6.2 si trova in un posto competitivo. Ottieni un ottimo display e una gamma avvincente di fotocamere con una potenza sufficiente per mantenere le cose a posto.

Scritto da Chris Hall.