Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Gli smartphone non solo sono diventati più intelligenti negli ultimi anni, ma si sono anche sviluppati così tanto nel reparto fotocamere che cè un argomento per abbandonare del tutto la fotocamera compatta. Questo, a quanto pare, è lobiettivo finale del Lumia 1020: attirare clienti esperti di foto, alcuni dei quali altrimenti non guarderebbero alla piattaforma Windows Phone 8.

Nokia è in prima linea nella fotografia nei suoi smartphone. È stato il primo a inserire un sensore di grandi dimensioni in uno, il primo a introdurre un elemento mobile per la stabilizzazione dellimmagine e il primo a optare per una risoluzione super alta come soluzione per alleviare i problemi di zoom. Cose che le fotocamere dedicate usano già da anni, ma che altri produttori di smartphone sono state più lente ad adottare.

Dopo una strada rocciosa di stabilità aziendale, laccumulo di questi esperimenti ci ha portato al Lumia 1020. Un dispositivo che, per certi aspetti, sta provando tanto - forse anche più difficile - ad essere una fotocamera quanto uno smartphone.

Con tutta la nuova brillante tecnologia che Nokia ha stipato a bordo, è davvero la migliore fotocamera per smartphone in circolazione? E, forse ancora più importante, può davvero essere visto come un legittimo sostituto della fotocamera? Abbiamo già recensito il 1020 come telefono, ma qui, nel 2014 e in seguito allaggiornamento del sistema operativo Nokia Black, analizzeremo le sue capacità della fotocamera per vedere se è davvero il re del castello della fotocamera.

Il nostro parere veloce

Andiamo al sodo: il Nokia Lumia 1020 è lo smartphone da battere quando si tratta di fotografia. La sua fotocamera è un kit serio che, date le giuste condizioni, creerà scatti eccezionali.

Lavvertenza è che la migliore fotocamera per smartphone non è sempre allaltezza di una fotocamera dedicata. In condizioni di scarsa illuminazione, gli scatti con ISO più alti non restituiranno la vera nitidezza, che è dove il 1020 cade appena prima della perfezione.

Ci sarà anche sempre una battaglia al tiro alla fune sul fatto che il design dello smartphone sia stato adattato in modo eccessivo alla funzionalità della fotocamera. Ma ci deve essere ambizione, e mentre per alcuni ciò potrebbe significare un compromesso, per noi pensiamo che sia ampiamente ripagato.

Dallaggiornamento del sistema operativo Nokia Black, il sistema di fotocamere 1020 è migliore che mai. Amiamo le riprese di file raw più di quanto pensassimo di fare con un dispositivo del genere, la stabilizzazione ottica dellimmagine ci ha visto scattare foto senza flash che faremmo fatica a ottenere da una fotocamera compatta e la continua crescita delle app "obiettivi" sono tutti punti salienti notevoli.

Che tu sia a bordo di Windows Phone 8 o meno, la fotocamera del 1020 è lennesima carota penzolante di Nokia, e anche gustosa. Nella nostra mente non cè dubbio che il Lumia 1020 sia il re quando si tratta di fotocamere per smartphone.

Recensione della fotocamera del Nokia Lumia 1020

Recensione della fotocamera del Nokia Lumia 1020

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Stabilizzazione dellimmagine ottima per assistere con scatti in condizioni di scarsa illuminazione
  • Esposizioni luminose
  • Controlli manuali disponibili
  • Touchscreen reattivo
  • Capacità intrinseche dello smartphone di condividere/app
  • I file raw contengono molti dettagli con impostazioni ISO basse
Contro
  • Robusto per uno smartphone
  • La qualità dellimmagine non può sempre competere con una fotocamera compatta dedicata
  • Alcune impostazioni potrebbero confondere il non iniziato
  • Nessuna memoria microSD/SD
  • Difficile da tenere senza impugnatura accessoria

squirrel_widget_124223

Fotocamera o smartphone?

Ci piace che gli smartphone sembrino smartphone. Qualcosa di troppo grande e grosso può sembrare che qualcuno cerchi di tirarti giù i jeans quando il telefono è in tasca. E nella mano ulteriori sporgenze possono diventare nientaltro che un fastidio.

Il Lumia 1020 mostra di essere fermamente concentrato sulle caratteristiche della fotocamera perché è una bestia abbastanza grande per il bene della tecnologia della fotocamera a bordo. Non tanto le dimensioni fisiche complessive, con tanto di schermo da 4,5 pollici, ma lo spessore fisico della sezione della fotocamera circolare sporgente sul retro. Lobiettivo non si apre e non aggiunge ulteriore circonferenza quando il dispositivo è acceso o qualcosa del genere, ed è più sottile di qualsiasi fotocamera dedicata che potremmo nominare, ma poi il 1020 dovrebbe essere un telefono. E come telefono è abbastanza grande.

Pocket-lintimmagine recensione fotocamera nokia lumia 1020 6

Ma questo è lo stato di compromesso, supponiamo, se vuoi caratteristiche della fotocamera con specifiche superiori rispetto a quelle che la maggior parte dei concorrenti può offrire, ed è un giusto compromesso, allora possiamo capire. In un anno in cui i phablet a grande schermo dovrebbero essere più popolari che mai, si discute sul fatto che i grandi telefoni siano comunque di tendenza. E più a lungo abbiamo vissuto con il Lumia 1020, più ci siamo adattati alle sue dimensioni e ci siamo divertiti: è meno un ostacolo di quanto probabilmente lo facciamo sembrare.

Semmai si spinge troppo oltre in termini di dimensioni per lusabilità della fotocamera, perché una fotocamera sottile è difficile da maneggiare. La cosiddetta "grassezza da smartphone" è lequivalente dellanoressia della fotocamera e gestire quel touchscreen e ottenere una presa solida per usare il pulsante di scatto può essere un po un trucco a volte.

Buon lavoro, quindi, che Nokia abbia anche optato per unulteriore presa accessoria. Non è incluso nella confezione, ma se sei interessato a una presa più simile a una fotocamera, allora farà la differenza. Ne abbiamo preso uno in prestito da un collega e trasforma il 1020 in un design simile a una fotocamera. Con limpugnatura collegata, le attività più semplici come premere il pulsante di scatto dellotturatore risultano molto più sostenute e stabili, anche con luso con una sola mano. Ma come uno smartphone dedicato con il grip attaccato? La gente probabilmente riderà di te.

Specifiche serie

Con quella domanda sulla fotocamera/smartphone ancora in mente, abbiamo deciso di utilizzare il Lumia 1020 senza SIM come fotocamera per concentrarci sulle sue qualità in questo reparto. Sappiamo già che è un buon telefono.

LEGGI: Recensione Nokia Lumia 1020

E la sua prima apparente omissione è la mancanza di uno slot SD o microSD, qualcosa che è comune in molti smartphone. Vergogna. Se hai intenzione di sparare una pila di scatti, sei bloccato nella memoria interna e se vuoi più di 16 GB, dovrai sborsare denaro extra per questo. Nessuna scheda rimovibile budget da trovare qui.

In termini di specifiche, tuttavia, il 1020 è un brillante esempio di altre caratteristiche della fotocamera. Cè unottica Carl Zeiss equivalente a 26 mm con unapertura massima f/2.2 per far entrare molta luce, e questo è utile per le esposizioni in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, il sensore da 41 megapixel non ha solo una risoluzione enorme - e arriveremo al perché più avanti - ma le sue dimensioni di 1/1,5 pollici lo rendono più grande dei sensori tipicamente piccoli di altri smartphone. È lideale per una migliore qualità dellimmagine, anche se il sensore non è grande come quello del PureView 808 originale, per mantenere la scala del dispositivo a un livello più gestibile.

E come se tutto ciò non sembrasse abbastanza, cè lo spettacolo Nokia: stabilizzazione ottica dellimmagine. Comunemente nelle fotocamere di questi tempi, questa è la tecnologia che consente agli elementi dellobiettivo di "fluttuare" e quindi contrastare la stretta di mano. Quando le condizioni di illuminazione sono deboli, il dispositivo è più in grado di effettuare unesposizione più lunga per poter esporre correttamente linquadratura. In questo modo si otterrebbe in genere sfocatura o morbidezza, ma la tecnologia di stabilizzazione Nokia aumenta la soglia accettabile. Anche se non lo senti, è lì che agisce come gregario per ogni colpo che fai.

Zoom Zoom

Poi cè quella risoluzione. Di solito diremmo che 41 megapixel sono assurdamente alti poiché troppi "pixel" su una piccola superficie possono facilmente ostacolare la qualità dellimmagine. Nokia è stata intelligente con questo optando per quel sensore più grande, quindi la dimensione relativa di ciascuno è simile alla maggior parte dei suoi concorrenti. La differenza fondamentale: apre le porte allo zoom digitale.

Pocket-lintimmagine recensione fotocamera nokia lumia 1020 19

Recensione della fotocamera del Nokia Lumia 1020 - immagine di esempio a ISO 100 - fare clic per il ritaglio JPEG a dimensione intera

Lo zoom digitale è importante per far sembrare i soggetti più vicini nellinquadratura. Immagina di guardare una finestra e quella finestra rappresenta tutti i 41 megapixel. Cè la cornice della finestra, che oscura il bordo esterno, ma è necessaria per lesistenza della cornice - e questa è unanalogia semplificata del motivo per cui luscita massima del Lumia 1020 è di 38 megapixel. Ora immaginando qualcuno che cammina lungo la strada in quel campo visivo della finestra - probabilmente sembrerà un punto debole abbastanza piccolo in quella cornice, quindi "tirando le tende" e non usando lintera vista disponibile sembrerà che stesso soggetto poi domina di più linquadratura. È lo stesso con il Lumia 1020: quando ingrandisci da 26 mm fino allequivalente massimo di 78 mm, ignora la parte esterna del sensore per "ingrandire".

La risoluzione diminuisce allaumentare dello zoom, come avviene su altri smartphone e fotocamere, ma poiché cè così tanta risoluzione disponibile non è un problema. Anche lo zoom massimo fornirà un risultato di 5 megapixel, e se si considera che la tua TV HD da 40 pollici è di soli 2,2 megapixel non è affatto male. Perché non lo è. Anche con lo zoom al massimo è disponibile più risoluzione rispetto allHTC One, ad esempio.

LEGGI: Recensione HTC One

Punta e spara

Possiamo parlare fino alla morte di tutte queste cose geniali, ma ci asterremo dallesagerare. Perché quando si tratta di farlo vuoi solo prendere il 1020 e scattare via. Premi lapp Nokia Camera Tile (richiede un aggiornamento separato al di fuori dellaggiornamento del sistema operativo nero) ed è quello che puoi fare con facilità.

A 4,5 pollici e con una risoluzione di 1280 x 768, lo schermo del 1020 offre anche unampia vista sul mondo. Questa è una risoluzione di 2,49 m di punti e, quindi, molto più risoluta di quanto la maggior parte delle fotocamere compatte possa offrire, anche se non riesce a raggiungere gli standard Full HD di alcuni altri smartphone sul mercato.

Pocket-lintimmagine recensione fotocamera nokia lumia 1020 4

Durante luso, il touchscreen del 1020 è reattivo per posizionare il punto di messa a fuoco ed è possibile sparare un colpo in una singola azione. Una volta a fuoco, una seconda pressione sullo schermo farà allontanare la messa a fuoco, il che è qualcosa a cui prestare attenzione, e poiché lapertura è ampia, vale la pena essere fondamentale dove si applica il punto di messa a fuoco.

Nelle condizioni più deboli abbiamo scoperto che in un paio di occasioni lautofocus 1020 ha vacillato, come nel non riuscire a bloccare i bordi contrastanti degli alberi che si stagliano sullo sfondo dellalba. Nel buio più totale faceva fatica anche a mettere a fuoco i piccoli puntini di luce di una lontana cittadina ripresi dalla cima di una collina.

Quando le cose vanno secondo i piani, tuttavia, il tipo di scatti che otterrai supera qualsiasi cosa abbiamo visto dalla concorrenza. Abbiamo scattato alcuni scatti a bordo piscina con poca luce disponibile e, almeno sullo schermo da 4,5 pollici, sembrano impressionanti. Tutta quella tecnologia dietro le quinte in azione è una cosa fantastica da vedere.

Questo è ciò che renderà il Lumia 1020 un vincitore per la maggior parte: è così facile da usare in una varietà di condizioni senza la necessità di flash e i risultati sembrano comunque buoni.

Avanzato ma alieno

Nokia ha eliminato lapp Pro Camera che ha avuto inizio con il 1020 e ha inserito tutte le sue funzionalità nellapplicazione Fotocamera. I controlli manuali sono disponibili nella parte superiore dello schermo se li desideri, anche se se non sai cosa significano, il modo in cui viene consegnato potrebbe sembrare un po strano.

Per quanto amiamo la capacità pratica di regolare il bilanciamento del bianco, il flash, la messa a fuoco manuale, la sensibilità ISO, la velocità dellotturatore e la compensazione dellesposizione, se non sai cosa significa tutto ciò, Nokia non lo renderà certamente più facile per cogliere. Una sorta di guida potrebbe aiutare coloro che desiderano migliorare le proprie capacità di scattare foto.

Questo sentimento è esagerato nel caso di impostazioni come il bilanciamento del bianco, dove solo i simboli rappresentano una temperatura di colore. Una lampadina rappresenta la luce al tungsteno, ad esempio, che già conosciamo dal nostro background fotografico ma altri no. Lo schermo sposta il bilanciamento del colore in tempo reale, quindi può essere utilizzato per effetti creativi se lo si desidera, ma i simboli sembrano un po stranianti per unapplicazione standard.

Pocket-lintimmagine recensione fotocamera nokia lumia 1020 3

Una volta che hai preso confidenza con questi controlli, sono sicuramente utili, anche se un po piccoli da sfogliare. Vorremmo che il menu della riga superiore fosse un po più grasso, o addirittura regolabile nelle dimensioni, per adattarsi un po meglio a utenti diversi.

Più abbiamo usato le impostazioni manuali più ci sono piaciute, in particolare per la messa a fuoco manuale per bloccare i soggetti in primo piano. E una volta aggiornato a Black OS, cè più profondità nella sezione "obiettivi" allinterno dellapp Fotocamera per aprire ulteriori app specifiche per Nokia. La Smart Cam esegue più scatti per "animare" i soggetti in movimento attraverso una cornice, mentre la nuova app Refocus consente la regolazione della profondità di messa a fuoco post-scatto. Molto bello. Sono disponibili più opzioni di prima e terza parte, incluse cose come lautoscatto.

Abbiamo un paio di piccoli problemi con le "lenti". Il primo è il tempo di caricamento richiesto tra luno e laltro, perché vogliamo che sia istantaneo, come se basta premere un pulsante per attivare una nuova modalità fotocamera. Il secondo è il linguaggio visivo utilizzato tra le app più vecchie e quelle più recenti: sia Fotocamera che Fotocamera Nokia esistono come riquadri allinterno della nostra installazione, il che crea confusione.

Qualità dellimmagine

Il modo in cui il dispositivo si comporta era tutto un grande rullo di tamburi fino a questo punto. Quanto sono buone le immagini del Lumia 1020? Ci sono diversi modi per affrontare la risposta a questo.

Paramount+, Steam Deck e la ricarica dei veicoli elettrici - Pocket-lint podcast ep. 159

Innanzitutto cè molto di cui essere contenti. Con una buona luce siamo stati in grado di fare alcuni scatti fantastici con molti dettagli; scatti abbastanza buoni da competere con una fotocamera compatta. La sensibilità ISO 100 più bassa offre molti dettagli che sono davvero impressionanti per uno smartphone, nonostante alcuni artefatti di imaging se siamo particolarmente critici.

In condizioni moderatamente buie siamo stati in grado di scattare foto stabili con velocità dellotturatore fino a 1/8 di secondo, che è unarea che il 1020 può certamente mettere in mostra. Quel tempo di otturazione prolungato significa che più luce può cadere sul sensore in un dato periodo per "illuminare" la scena e questo dà al Lumia un vantaggio rispetto alla concorrenza. Tuttavia, la fotocamera sceglierà di scattare a velocità dellotturatore ancora più basse di questa, a scapito della nitidezza, poiché cè solo così tanto che il sistema di stabilizzazione dellimmagine altrimenti brillante può gestire.

Quando si tratta di scarsa illuminazione, ci sono alti e bassi dal 1020. Quando la luce si abbassa, la fotocamera deve elaborare i risultati con maggiore difficoltà, ottenuta utilizzando una sensibilità ISO più elevata. A partire da ISO 800 la qualità diminuisce rapidamente. In effetti si tuffa praticamente da una scogliera.

Pocket-lintimmagine recensione fotocamera nokia lumia 1020 15

Recensione della fotocamera del Nokia Lumia 1020 - immagine di esempio a ISO 100 - fare clic per il ritaglio JPEG a dimensione intera

La scala è quindi importante perché se vuoi semplicemente condividere gli scatti su Facebook, tramite un messaggio multimediale rapido su un altro dispositivo o in altri formati simili, gli scatti sottocampionati continuano a essere belli su un piccolo schermo. Gli scatti ben esposti anche in condizioni di scarsa illuminazione sono ciò che lo vende, ma potrebbe non essere del tutto evidente guardando uno scatto ISO 1600 sullo schermo relativamente piccolo da 4,5 pollici del dispositivo quanto siano nitidi (o meno) i risultati. Non siamo stati in grado di scattare uno scatto estremamente nitido a ISO 1600 o superiore. Qui lelaborazione aggressiva e, a volte, velocità dellotturatore eccessive si combinano per fornire un risultato morbido che non supererà una fotocamera compatta. Il Lumia 1020 è ambizioso, glielo diremo, ma come qualsiasi cosa ha i suoi limiti.

Se ti affidi a ciò che il 1020 produce direttamente dal dispositivo, è impressionante per la maggior parte, ma a volte deve essere preso con un pizzico di sale poiché non tutto era così nitido come sembrava essere sullo schermo quando visto a grandezza naturale . Questa è spesso la natura della fotografia.

Potenza pura

Cè un altro trucco che laggiornamento del Nokia Black OS porta con sé: lo scatto raw. Disponibile nel formato DNG universale, può essere attivato dallopzione Cattura nel menu Impostazioni. Se sei lapp Microsoft Windows Phone per Mac, tuttavia, dovrai scaricare il software NokiaPhoto Transfer per accedere a questi file raw. È un peccato che il software Microsoft e Nokia non possano essere sincronizzati, ma questo è il modo di sviluppare software indipendente.

Un file raw è una specie di negativo digitale. È la versione originale dello scatto meno lelaborazione dellimmagine, quindi mentre ci sono molti più dati impilati nel file può anche mostrare molto rumore dellimmagine, sembrare sbiadito, mancare di contrasto e apparire meno nitido. Ma questo fa parte del punto: la possibilità di modificare le immagini senza perdita di dati significa che puoi scavare in profondità in tutti i dati disponibili, inclusa la regolazione dellesposizione, del colore e ogni sorta di altre impostazioni dopo che sono state scattate. Dà la possibilità di iniettare un po di magia in uninquadratura, o di salvarne una che non era del tutto corretta quando è stata scattata.

Pocket-lintimmagine recensione fotocamera nokia lumia 1020 8

Recensione della fotocamera del Nokia Lumia 1020 - immagine di esempio a ISO 100 - fare clic per ritagliare il file raw a dimensione intera

È qui che il Lumia 1020 si spinge a un altro livello. In verità pensavamo che i file raw non sarebbero stati utilizzabili al di sopra delle impostazioni ISO più basse, in base a come la qualità dellimmagine JPEG scivola, ma anche scattando a ISO 800 i risultati hanno una grana fine che è in gran parte priva di rumore di colore. È una grana considerevolmente peggiore di, diciamo, una fotocamera DSLR - abbiamo fatto un confronto con la Nikon D610 - ma questo è uno smartphone, quindi il merito è dovuto.

Alcuni problemi ottici sollevano la testa negli scatti grezzi, come la vignettatura e lo spostamento del colore verso gli ampi angoli dellinquadratura, e anche la tavolozza dei colori riprodotta sembra più sottile rispetto a una fotocamera con specifiche superiori. Ma, tutto sommato, abbiamo preferito utilizzare i file raw rispetto alle immagini JPEG direttamente dal telefono. Il trattamento del contrasto e del colore è più fine rispetto ai fotogrammi JPEG e gli scatti grezzi non ritagliano automaticamente i bordi esterni del fotogramma nel tentativo di nascondere i difetti ottici.

Lo scatto raw conferisce al 1020 una potenza ancora maggiore rispetto a quando è stato lanciato per la prima volta sul mercato. È meglio riservato per le impostazioni ISO medio-basse, ma è di utilità genuina se si dispone del software Adobe Camera Raw a portata di mano per alcune modifiche rapide. Siamo impressionati.

Scritto da Mike Lowe.