Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È difficile rimanere in cima. Non che Motorola abbia davvero lottato: i suoi telefoni della serie G sono sempre stati la destinazione ideale per telefoni economici ma capaci. Ma in un mondo in cui la concorrenza è diventata così dura - soprattutto quella cinese, da gente come Xiaomi - il marchio americano (che, ironia della sorte, è di proprietà di Lenovo - unazienda cinese) sta raddoppiando rilasciando la serie G8 appena un breve periodo dopo il lancio del precedente G7 Plus .

Il Moto G8 Plus, recensito qui, è stato il primo telefono ad arrivare, seguito in seguito dagli ancora più convenienti G8 e G8 Power (cè anche un Play e un Power Lite, solo per aggiungere ulteriore confusione quando si tratta di quella decisione di acquisto ). Questo è davvero lenigma del G8 Plus: nonostante abbia un set di funzionalità del tutto più completo rispetto al suo predecessore , ora è minato dai suoi fratelli più economici?

Il nostro parere veloce

Diversi sondaggi dicono che il principale punto dolente dei clienti con i telefoni è la durata della batteria. Ora, questo è qualcosa che il Moto G8 Plus non ha assolutamente alcun problema - ma il G8 Power, che è ancora più economico, ha una batteria più capiente e, quindi, è un no-brainer come quello da comprare.

Allora perché dovreste comprare il G8 Plus? Ha una fotocamera principale più convincente, in grado di fare scatti migliori grazie alla tecnologia dei pixel quattro in uno. Quindi, se stai cercando un telefono economico che non costi la terra, questo portatile dovrebbe essere molto in alto nella tua lista di considerazione. Non si è sentito come un enorme downgrade rispetto al nostro solito flagship - e questo va a dimostrare quanto forte possa essere un dispositivo economico come questo.

Recensione Motorola Moto G8 Plus: è questo il telefono economico che stai cercando?

Recensione Motorola Moto G8 Plus: è questo il telefono economico che stai cercando?

4.0 stelle
Pro
  • Scanner di impronte digitali posteriore reattivo
  • Design raffinato - incluso il posteriore graduato
  • La durata della batteria va avanti e avanti
  • Esperienza software pulita
  • Fotocamere abbastanza capaci (anche se abbastanza di base)
Contro
  • La regolazione automatica della luminosità è ancora eccessiva
  • L'altra concorrenza - da Xiaomi
  • Redmi - continua a spremere
  • Le telecamere mancano di grandangolo / zoom / capacità più avanzate
  • Il G8 Power ha molto più senso comprare

squirrel_widget_168802

Design raffinato

  • Dimensioni: 158,35 x 75,83 x 9,09 mm / Peso: 188 g
  • Finiture: Cosmic Blue o Crystal Pink
  • Design idrorepellente (non classificato IP)
  • Scanner per impronte digitali posteriore
  • Supporto per schede microSD
  • Jack da 3,5 mm

La serie Moto G ha fatto passi da gigante nel corso degli anni. Il G8 Plus prende molti degli attuali spunti di design di tendenza e li adotta nella sua forma aggiornata. È un telefono grande, ma non troppo grande, per fortuna, con un retro graduato che è sottilmente tirato fuori piuttosto che appariscente in faccia. E sembra fantastico, soprattutto considerando il prezzo.

Pocket-lintImmagine recensione Motorola Moto G8 Plus 2

Il G8 Plus ha una cornice abbastanza ordinata per un telefono economico, il "mento" e la "fronte" sono ridotti - questultimo per una tacca a goccia - e nessuno scanner di impronte digitali sullo schermo è in mezzo alla parte anteriore (qualcosa che non ha funzionato bene nel Moto One Zoom ). Invece quello scanner di impronte digitali è nascosto nella parte posteriore, incorporato nel "logo batwings" della "M", e funziona perfettamente. Il fatto che non si vedano i loghi "Motorola" incollati ovunque su questo telefono mostra unaria di fiducia. Invece sta facendo i suoi affari con sottigliezza, pur rimanendo identificabile.

Curiosamente, tuttavia, questo modello "Plus" non è più grande dei suoi fratelli più economici. In realtà ha uno schermo più piccolo di G8 o G8 Power. Quindi non lasciare che il nome ti confonda inutilmente qui.

Come il suo predecessore, il G8 Plus è dotato di alcune utili funzioni: cè un jack da 3,5 mm per le cuffie (assente in troppi dispositivi di punta in questi giorni); Il supporto microSD consente di espandere lo spazio di archiviazione integrato a un costo minimo; una porta USB-C consente una ricarica rapida (anche il caricabatterie è nella confezione); e cè anche un rivestimento idrorepellente (anche se non è ancora ufficialmente classificato IP come tanti concorrenti).

Pocket-lintMotorola Moto G8 Plus recensione immagine 3

Lunico aspetto negativo, in realtà, non è il telefono stesso, è la concorrenza. Se vuoi pagare di meno, come abbiamo detto, il resto della gamma G8 è unopzione con pochi compromessi. Se hai un po di soldi (ma non molti) in più, lo Xiaomi Mi 9T Pro offre specifiche di punta per circa il 40% di costo aggiuntivo.

Tuttavia, Motorola ha fatto una mossa sensata: il G8 Plus è più economico del suo predecessore G7, dimostrando che questo è un mercato che vuole davvero tenere in tasca. Cè stato un crescente progresso da parte di Samsung, con telefoni come il Galaxy A51 , ma nulla è riuscito a togliere Moto dal primo posto. Ciò aiuterà il G8 Plus a distinguersi ancora in una folla indaffarata, ma anche a mettere una distanza significativa tra il suo prezzo richiesto e il prossimo re a prezzi accessibili.

Display e tacca

  • Display LCD da 6,3 pollici Full HD+ (risoluzione 2280 x 1080)
  • Proporzioni 19:9 con notch a goccia

Se metti fianco a fianco il G8 Plus e il Moto One Macro , potresti pensare che siano lo stesso telefono con finiture diverse. Tuttavia, il punto più importante per distinguerli - ignorando le impostazioni della fotocamera per un momento - è che il G8 Plus è dotato di uno schermo a risoluzione più elevata (in Full HD+ rispetto al solo HD+ in One).

Questo funziona a vantaggio del G8 Plus, poiché con un pannello da 6,3 pollici vorrai questo tipo di risoluzione, è il punto debole per i dettagli rispetto alla durata della batteria. Il "normale" G8 non ha tanti pixel racchiusi nel suo schermo in confronto. Inoltre, il Plus ha un allungamento delle proporzioni (a 19:9), assicurando che non sia ingombrante nella mano.

Pocket-lintImmagine recensione Motorola Moto G8 Plus 9

Come il suo predecessore, tuttavia, il G8 Plus mantiene una tacca a goccia, quella piccola lacrima oscurante nella parte superiore e centrale. Non è enorme, però, e nel complesso puoi semplicemente ignorarlo. Alcuni telefoni più recenti hanno tacche molto più grandi a causa di fotocamera e sensori più complessi incorporati allinterno - Google Pixel 4, ti stiamo guardando - ma preferiamo lapproccio più piccolo e ordinato di questo Motorola. In realtà lo preferiamo alle tacche più distratte nel resto della gamma G8.

Mentre le dimensioni dello schermo, la risoluzione, la luminosità e il colore del G8 Plus sono tutti perfettamente a posto, il telefono continua con un problema in corso e fastidioso: la sua luminosità automatica è troppo sensibile alle regolazioni. Forse non è così male come i suoi predecessori, ma abbiamo riscontrato troppo spesso che lo schermo si abbassava un po troppo - e vorremmo avere lopzione di regolare questa soglia più bassa per fermarlo! Certo, Motorola sta cercando di sfruttare al meglio la durata della batteria, ma troviamo che la regolazione manuale costante del cursore della luminosità durante una sessione di gioco sia fastidiosa.

Prestazioni e batteria

  • Processore Qualcomm Snapdragon 665 (2.0Ghz octa-core), 4 GB di RAM
  • Batteria da 4.000 mAh, ricarica TurboPower da 15 W (inclusa nella confezione)
  • Sistema operativo Android Pie, inclusa lapp Moto (per display, voce, azioni)

A questo prezzo non puoi aspettarti che il miglior processore continui a funzionare. Detto questo, al giorno doggi siamo viziati, quindi la Qualcomm SD665 e la RAM da 4 GB nel cuore del G8 Plus fanno un ottimo lavoro nel dare energia alle cose. Detto questo, il processore è identico nel normale G8 e G8 Power, quindi il Plus non offre davvero nulla in più in questo senso.

Pocket-lintImmagine recensione Motorola Moto G8 Plus 7

Non è affatto unesperienza lenta, sia nelluso generale, sia quando si scava in alcune app più impegnative. La differenza principale rispetto ad altri telefoni di punta che abbiamo notato è che il caricamento delle app può richiedere un po più di tempo. Ma raramente li colpisce: giocare a South Park Phone Destroyer non è stato affatto un fastidio, mentre Rescut Cut! ha mostrato qualche piccolo balbettio qua e là, ma niente di preoccupante.

Luscita audio è abbastanza decente grazie agli altoparlanti stereo e Dolby Audio, anche se suona un po unilaterale dalla nostra esperienza.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Cè anche un grande aspetto positivo sul fronte della batteria: il G8 Plus è dotato di una cella da 4.000 mAh, il che significa che è il 33% più capiente del precedente G7 Plus. Si tratta di un enorme aumento e, dato che il set di funzionalità è appena diverso, si adatta bene anche alluso.

Immagine del software di revisione Motorola Moto G8 Plus 2

Anche con unora di gioco e un uso occasionale, la batteria non diminuirà più del 30% circa in un periodo di 10 ore, e questo è con il cellulare e il Wi-Fi che vedono le app in esecuzione in background in ogni momento. Ottenere due giorni interi di utilizzo da questo telefono è fattibile, mentre i giorni di uso intenso dovrebbero vederti andare a dormire senza scrupoli. Tuttavia, se desideri ancora più batteria, il 25% di capacità in più del G8 Power, che costa meno, rende questa opzione unopzione facile.

Se la batteria ha bisogno di una ricarica rapida, il caricabatterie da 18 W incluso nella confezione ricaricherà il telefono abbastanza rapidamente, anche se questo è più lento della spina da 27 W che si trova nella confezione del G7 Plus, stranamente. Buon lavoro, quindi, la durata della batteria è migliore nel complesso nel G8 Plus.

Vale anche la pena spendere una parola sul software. Anche se, per fortuna, cè poco di cui lamentarsi. Moto utilizza il sistema operativo Android Pie (9.0) di Google, per unesperienza pulita e ordinata. È familiare, è veloce, è come dovrebbe essere.

Immagine del software di revisione Motorola Moto G8 Plus 3

Lunica app aggiuntiva che troverai è Moto one, un hub in cui è possibile accedere a Moto Display e Moto Actions. Questi sono usati per controllare le "notifiche di sbirciatina" - dove le anteprime delle icone appaiono sullo schermo quando non sono in uso - e le azioni fisiche, come il colpo di karate e il flip, per eseguire determinati risultati, rispettivamente. Non cè Moto Voice qui, ma con Google Assistant a portata di mano non è un problema.

Quante telecamere?

  • Fotocamera principale: 48 megapixel (tecnologia Quad Pixel per risultati da 12 MP), apertura f/1,7, dimensione pixel 1,6 µm
  • Action Cam ultra-wide: 16MP, apertura f/2.2, dimensione pixel 2.0µm
  • Sensore di profondità: 5 MP, apertura f/2,2, dimensione pixel 1,12 µm
  • Fotocamera selfie: 25 MP (Quad Pixel per risultati da 6 MP)

Negli ultimi anni Motorola ha utilizzato la sua serie One per introdurre fotocamere più dense di pixel. Ora è il turno della serie G: il Moto G8 Plus si sposta su un sensore da 48 megapixel, che suona ultra-risoluto, ma viene utilizzato di default con la tecnologia Quad Pixel per scatti da 12 MP (utilizzando i dati di quattro pixel combinati per risultati migliori).

Pocket-lintImmagine recensione Motorola Moto G8 Plus 14

Sempre più comuni nei telefoni sono gli obiettivi multipli. A guardarlo potresti pensare che il G8 Plus stia puntando a una fotocamera quadrupla - dopotutto, ci sono cinque emblemi circolari sul retro. Tuttavia, non è così popolato di lenti. Invece cè quella fotocamera principale, un sensore di profondità (per lo sfondo sfocato della modalità ritratto), autofocus laser, un flash e poi la sua speciale "Action Cam" in alto.

A questo proposito, nonostante laspetto diverso in termini di design, la disposizione di queste fotocamere è in realtà abbastanza simile a quella del Moto One Action . In particolare a causa dellaggiunta di quella Action Cam da 16 MP, dedicata alla cattura video, con la possibilità di girare video in orizzontale mentre si tiene il telefono in orientamento verticale. Un po ingannevole, sì, ma non sei obbligato a usarlo - e quando lo fai, la stabilizzazione elettronica è davvero piuttosto buona.

In termini di prestazioni della fotocamera, non sarà mai la migliore sul mercato a questo prezzo: la messa a fuoco può essere un po lenta quando si riposiziona la messa a fuoco, ad esempio, mentre la messa a fuoco puntuale non è sempre al 100% dove dice dovrebbe essere, ma lapp si carica velocemente, il ritardo dellotturatore non è poi così male e ci sono un sacco di opzioni di scatto tra cui scegliere.

Lassenza più notevole è con qualsiasi tipo di combinazione grandangolare o zoom, che viene persa da un telefono con un obiettivo 2x. Il G8 Plus consente lo zoom digitale a 8x, ma non lo taglia nella maggior parte degli scenari, anche se il ritaglio in unimmagine a grandezza naturale da 48 MP ha delle gambe, ovviamente, se questa è la tua azione preferita.

Il vero punto a favore è che, dato il costo, lassemblaggio complessivo della fotocamera qui è abbastanza convincente. Ed è per questo che il modello Plus costa più delle altre varianti G8, perché quelle più economiche non hanno il sensore principale da 48 MP.

Cè una certa intelligenza nella fotocamera con suggerimenti automatici per cambiare modalità, ad esempio quando è buio e la modalità notte dovrebbe essere attivata, il che può essere utile. Quella modalità notturna ha un bellaspetto sullo schermo del telefono, ma aumenta le dimensioni e vedrai alcuni dubbi e alcune elaborazioni sdolcinate, ma è abbastanza utilizzabile.

Immagine del software di revisione Motorola Moto G8 Plus 5

Nella parte anteriore è presente una fotocamera selfie da 25 MP, utilizzata per impostazione predefinita per scattare foto con Quad Pixel da 6 MP.

Per ricapitolare

La forte durata della batteria, il design raffinato rispetto al suo predecessore e le ampie prestazioni mostrano che il G8 Plus è progredito. Ma mentre i suoi problemi sono pochi e lontani tra loro, il più economico G8 Power offre più o meno lo stesso (meno la fotocamera da 48MP) con una migliore durata della batteria per meno - rendendolo il Moto da comprare.

Scritto da Mike Lowe. Modifica di Stuart Miles.