Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Motorola ha spesso dettato legge quando si tratta di telefoni convenienti e capaci. La serie G è stata – e in una certa misura è ancora nella sua veste G6il telefono economico da acquistare. È così da anni.

Nel 2018, Moto sta adottando un approccio diverso: Moto One è più economico della serie G, ha una tacca (il "tuffo" di oscuramento nella parte superiore del pannello) ed esegue il software Android One di Google per una pulizia e facile esperienza.

Tuttavia, il Moto non ha le specifiche per battere il suo Nokia , Honor e altri concorrenti simili. Quindi è davvero quello o semplicemente superato in astuzia a questo prezzo?

Il nostro parere veloce

Quando il Moto One è stato presentato per la prima volta, aveva un prezzo prospettico di 269 sterline, mettendolo un po' più avanti dei suoi cugini Moto G6. Subito dopo il lancio, tuttavia, il prezzo richiesto dal Moto One è sceso a un centesimo di £200 - mettendolo in una posizione molto più forte per distinguersi da quelli come l'Honor Play.

Infatti, ci penseremmo due volte a comprare un Moto G - la serie di telefoni un tempo più conveniente - per il bene della One. Quest'ultimo ha un design più ordinato e una migliore durata della batteria, che conta molto. Certo, potrebbe avere più risoluzione dello schermo, una specifica più hardcore e fotocamere migliori, ma qui stiamo parlando di un telefono da 200 sterline.

In quanto tale, con le sue prestazioni quotidiane arrotondate e il software pulito, il Moto One è un telefono conveniente per l'utente occasionale. È un segno di dove Moto può conquistare ancora una volta un po' di terreno, solo davvero deluso dalla circostante e sempre più forte concorrenza.

Recensione Moto One: la fascia media economica e affabile

Recensione Moto One: la fascia media economica e affabile

4.0 stelle
Pro
  • Il prezzo sotto le 200 sterline è il suo vero punto di forza
  • La durata della batteria fantastica
  • Il software senza problemi
  • Il design di bell'aspetto con alcuni dettagli da ammiraglia (vetro posteriore
  • Scanner di impronte digitali
  • Cornice sottile)
Contro
  • Poco potente per il gioco
  • La fotocamera non è buona in condizioni di scarsa luminosità
  • Un po' lento a caricare alcune app
  • Specifiche più forti della concorrenza (Honor Play
  • Nokia 7.1)
  • Lo schermo dovrebbe avere una risoluzione più alta

squirrel_widget_145556

Design e visualizzazione

  • LCD LTPS da 5,9 pollici, proporzioni 18,5:9, risoluzione 720 x 1520
  • Scanner per impronte digitali posteriore
  • Opzioni di colore bianco o nero
  • Jack per cuffie da 3,5 mm
  • 150x72x8mm; 162 g
  • P2i protezione dallacqua

Nonostante sia una svolta per Motorola, One incarna ancora molti dei segni noti e delle firme del design del marchio - il logo "M" a pipistrello allinterno dello scanner di impronte digitali sul retro, ad esempio - ma con quello schermo dentellato, è una misura diversa e sentirsi allinterno della line-up telefonica dellazienda.

Pocket-lintMotorola Moto One recensione immagine 2

Lo scanner funziona bene data la sua posizione allinterno della linea centrale del pannello di vetro posteriore. Questa scelta di design significa che questa Moto è un po una calamita per le impronte digitali, e pensiamo che alcune finiture di colore più eccitanti del solo bianco o nero sarebbero state benvenute per aiutare a mascherare questo.

Con i telefoni sempre più grandi per design, Moto One si sente piacevolmente facile da maneggiare in una mano. Avendo utilizzato l Honor Play per alcune settimane, il Moto One sembra quasi piccolo in confronto, ma con un display da 5,9 pollici difficilmente potrebbe essere considerato piccolo.

Parte di questo è dovuto alle proporzioni dello schermo: è un rapporto più lungo rispetto ai telefoni degli ultimi anni, che incarna il tratto di design di più telefoni di punta, incluso liPhone XR , ma senza il cartellino del prezzo gonfiato.

Lo schermo del Moto in sé non è particolarmente ad alta risoluzione, tuttavia, con le 720 linee verticali molto lontane anche dal Full HD. Il fatto è che non è un punto morto e sepolto in un telefono come questo: raramente i pixel saltano fuori e sembrano frastagliati, quindi le immagini sembrano perfette per un pannello LCD. Contestualmente, tuttavia, ci sono meno dettagli di quelli che troverai su un Nokia 7.1 (a un prezzo simile), mentre i pannelli OLED più costosi offrono più colori pop.

Pocket-lintImmagine recensione Motorola Moto One 10

Anche la lunetta è stata mantenuta bella e ordinata, da qui la sensazione di piccola scala. Questo Moto non ha la massa "mento e fronte" dellHTC U12 Life , ad esempio, mentre non cè nemmeno uno scanner di impronte digitali frontale per occupare spazio. Perché il marchio "motorola" sia ancora scritto sul davanti, tuttavia, non lo sappiamo: non è davvero necessario.

Hardware, software e durata della batteria

  • Processore Qualcomm Snapdragon 626, 4 GB di RAM, 64 GB di spazio di archiviazione, espansione microSD
  • Batteria da 3000 mAh con ricarica rapida USB-C Turbo Charge
  • Sistema operativo Android One
  • App Moto Experiences

Ciò che distingue davvero One dai suoi fratelli - e rende il nome ancora più sensato - è che esegue la piattaforma Android One di Google. Progettato per essere pulito, facile da usare e pronto per laggiornamento - verrà aggiornato ad Android Pie subito dopo la spedizione, secondo il direttore di Android One, anche se non è ancora così - il software è privo di gonfiori per aiutare tutto a funzionare senza intoppi. Viene fornito anche con lo spazio di archiviazione online gratuito di Google Foto, che è uno dei vantaggi.

Il modo in cui troverai questa esperienza dipenderà dal telefono che hai utilizzato in precedenza. Siamo abituati ai dispositivi di punta, in cui le app si aprono quasi istantaneamente. Il Moto One non può competere con questo: ci sono alcuni secondi in più di attesa per arrivare alla carne delle app, ma non è certo un grosso fastidio e cè da aspettarselo a questo livello.

Moto ha solo una singola app aggiuntiva precaricata, che gestisce le "esperienze" dellazienda. Cè Moto Display, che gestisce cosa visualizza e quando; mentre Moto Actions è correlato a come le azioni fisiche causeranno una reazione (silenziamento su flip, accensione della torcia con un colpo di karate). Niente fuori dallordinario qui. Con Google al comando, tuttavia, non cè Moto Voice da trovare in One, è solo Google Assistant.

In termini di potenza pura, il Moto One non è tutto questo. Il che va bene per luso quotidiano, ma può essere problematico per i giochi. Candy Crush? Nessun problema. South Park: Distruttore di telefoni? I personaggi corrono in modo discontinuo e il ritardo lo rende ingiocabile al limite. Tuttavia, siamo stati in grado di navigare, inviare e-mail e gestire altre attività senza problemi, quindi se sei un utente occasionale non è un problema.

Il problema, in realtà, è di contesto. Con Honor Play che costa meno denaro e ha una configurazione più potente, il che significa che è effettivamente utilizzabile per i giochi, il Moto manca di quella verve in più quando si tratta di un gameplay più fluido e di altre app che richiedono richieste più pesanti.

Pocket-lintImmagine recensione Motorola Moto One 14

Tuttavia, la combinazione di software e hardware di One significa che dura egregiamente nel reparto batteria. Nonostante la sua cella da 3.000 mAh non sia la più grande – per riferimento, Huawei Mate 20 Pro di fascia alta ha una batteria da 4.200 mAh a bordo – ne abbiamo ricavate circa 18 ore produttive. È abbastanza per unintera giornata lavorativa con alcuni giochi casuali per il pendolarismo gettati a lato.

AR, eSports e Sony WH-1000XM5 - Pocket-lint Podcast 156

In termini di ricarica, la porta USB-C in basso supporta Turbo Charge, che è la tecnologia di ricarica rapida di Moto, e può fornire metà della batteria in soli 30 minuti alla presa.

Macchine fotografiche

  • Doppia fotocamera posteriore: 13 MP con apertura f/2.0 (1,12 um pixel) e 2 MP con apertura f/2,4 (1,75 um pixel)
  • Fotocamera frontale da 8 MP, apertura f/2.2 (1.12um pixel)
  • Modalità Ritratto, Colore spot, GIF animate Cinemagraph

Sul fronte delle fotocamere, il Moto One ha una doppia offerta posteriore, con ogni fotocamera chiaramente separata nel proprio obiettivo circolare individuale nellangolo in alto a sinistra. Preferiamo questo posizionamento rispetto al design del disco centrale trovato nel Moto G6 Plus , ad esempio, quindi si spera che indichi il futuro per il reparto di design di Motorola.

Pocket-lintImmagine recensione Motorola Moto One 8

In termini di specifiche, le fotocamere sono, ancora una volta, abbastanza mediocri. Con unapertura principale da 13 megapixel e unapertura rapida f/2.0, non è la fotocamera più capace che Motorola offre nella sua gamma. Esistono tuttavia alcune divertenti modalità di scatto, dal ritratto con sfondo sfocato, allevidenziazione di un singolo colore e alle GIF animate in cui è possibile congelare tutta la barra dellimmagine in una determinata area (si chiama Cinemagram).

Lapp della fotocamera si carica abbastanza velocemente, più veloce dei suoi cugini G6, ed è sicuramente utilizzabile. Il tocco per mettere a fuoco funziona bene con una buona luce ed è solo in condizioni di scarsa illuminazione in cui la fotocamera deve "pensare" lentamente alle cose.

Ciò si traduce anche nei risultati: le foto in condizioni di scarsa illuminazione sono un po molli e mancano di dettagli; mentre gli scatti in buona luce sono molto più accettabili. Ancora una volta, il contesto è la cosa: con lalta qualità che si trova nelle offerte di fotocamere di Google e Huawei negli ultimi tempi, è difficile che i modelli di prezzo medio si distinguano.

Nella parte anteriore di One cè uno snapper da 8 megapixel per i fan dei selfie, che può anche incorporare la modalità software con sfondo sfocato (anche se non lo fa allo stesso modo delle fotocamere posteriori, poiché non cè una fotocamera di profondità nella parte anteriore) .

Per ricapitolare

A questo prezzo ci sono pochi telefoni così rotondi e duraturi come la spinta economica di Motorola nel mercato. Detto questo, la sua vicina concorrenza offre un hardware e una risoluzione maggiori per un po' più di denaro. Ma, a conti fatti, per il giusto prezzo l'One è un telefono Android ben considerato per l'utente occasionale.

Scritto da Mike Lowe. Modifica di Stuart Miles.