Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Il Moto Z è una serie di telefoni come nessun altro: tutti i dispositivi hanno una piastra posteriore magnetica su cui è possibile aggiungere Moto Mod per dare al telefono host diverse caratteristiche e capacità. Da una maggiore capacità della batteria, a una fotocamera con obiettivo zoom, tastiera pop-out, controller di gioco e altro ancora.

È anche una serie di telefoni che, nonostante questa funzionalità Mods lungimirante, è rimasta indietro rispetto alla concorrenza. E mentre il Moto Z3 Play cerca di far avanzare la serie, grazie al suo nuovo rapporto schermo-corpo maggiore (è un pannello di aspetto 18: 9), sembra giocare ai giochi allinterno della propria formazione, per non parlare di contro la competizione. Lesclusivo Z3 per Stati Uniti / Cina ( proprio, non Play, che offrirà il 5G nel 2019 ) è più potente ed economico, mentre quelli come OnePlus 6 aggiungono pressione alla serie di punta di Moto.

-

Dato che Motorola si era impegnata a tre generazioni di Moto Mod, portandoci fino al 2018 (cioè ora), lo Z3 Play rappresenta quindi un prodotto di fine linea, o si sente come un vero aggiornamento con gambe che dureranno? nel futuro?

Il nostro parere veloce

Il Moto Z3 Play porta la serie al passo con i tempi grazie a quel display con rapporto di aspetto 18:9, ma questo modello si trova all'ombra dello Z3 vero e proprio - che non è solo più potente ma più economico - e non può reggere il suo peso contro altri leader di punta del momento.

C'è una crescente sensazione che anche i Mods possano aver avuto il loro momento, e con solo un ingombrante 5G in arrivo nel 2019 l'attuale sovrabbondanza di add-on e custodie per la batteria non è una prospettiva così entusiasmante come potrebbe essere. Avere quella batteria Mod nella confezione è un grande tocco, ma aggiunge così tanto ingombro al telefono che si potrebbe riconsiderare di portarlo sempre con sé.

Recensione Motorola Moto Z3 Play: Mod e probabilità

Recensione Motorola Moto Z3 Play: Mod e probabilità

3.5 stelle
Pro
  • Le mod possono avere i loro vantaggi: le batterie sono particolarmente utili
  • Il display in formato 18:9 aiuta a portare la serie Z nel presente
  • La batteria inclusa nella confezione
Contro
  • Il più potente Z3 con blocco di rete è più economico (ma non disponibile nell'UE)
  • Non può competere con OnePlus 6
  • Le modifiche rendono il telefono ingombrante
  • Configurazione della fotocamera così così

squirrel_widget_144691

Design e visualizzazione

  • Display Super AMOLED da 6 pollici, formato 18:9, risoluzione Full HD+ (1080 x 2160)
  • Include una batteria Moto Mod da 2.000 mAh nella confezione
  • Design posteriore in vetro, telaio in alluminio
  • Scanner per impronte digitali laterale
  • Compatibile con Moto Mod

Era la metà del 2017 quando abbiamo recensito lo Z2 Play , un telefono che, anche allora, era sullorlo dellobsoleto. Lo Z3 Play riprende limpronta di quel telefono, ma lo modernizza secondo standard più attuali. Ciò è ottenuto principalmente dallo Z3 Play che massimizza il rapporto schermo-corpo, incorporando un display con proporzioni 18: 9, che ora è un pannello OLED da 6 pollici su larga scala (rispetto al pannello da 5,5 pollici dello Z2 Play).

Pocket-lintImmagine recensione Moto Z3 Play 10

Modificando il formato dello schermo, la cornice del Moto si è notevolmente ridotta, ma lo Z3 Play ha ancora un "mento e una fronte" più grandi rispetto a molte altre ammiraglie là fuori. Pensa allo Xiaomi Mi Mix 2S , come un esempio, che si sta avvicinando al senza cornice, o al Huawei P20 Pro con tacca, entrambi i quali sono personaggi più compatti. Ma il Motorola evita la tacca - stiamo parlando del black-out nella parte superiore dello schermo, come si vede nelliPhone X se non sei sicuro - che è una buona mossa ( anche se ci aspettiamo che Moto vada in tacca eventualmente ).

Lo schermo più grande dello Z3 Play fa unaltra differenza significativa per la serie: non cè spazio per lo scanner di impronte digitali nella parte inferiore del telefono (anche se, per qualsiasi motivo, cè stato spazio per spremere il marchio "motorola" (tutti in minuscolo, ovviamente), cosa che secondo noi non era affatto necessaria), e come telefono Moto Mods non cè nemmeno spazio per usare la parte posteriore.

Invece lo Z3 Play ha optato per uno scanner posizionato lateralmente, che si trova a portata di mano quando si tiene il dispositivo. Il suo posizionamento ha senso, anche se non può essere utilizzato per i controlli gestuali come alcune versioni precedenti dei telefoni della serie Moto Z, mentre la scala più piccola significa che è più soggetto a errori di accesso rispetto a uno scanner più grande posizionato sul retro/anteriore.

Pocket-lintImmagine recensione Moto Z3 Play 12

Senza Mod collegato, Z3 Play è un dispositivo abbastanza sottile, a 6,7 mm. Il retro è in vetro, non in metallo, il che non ha alcuna reale implicazione per il design visivo in quanto sarà sempre coperto da un Mod o da una custodia. Il problema quando si aggiunge un Mod è la dimensione aggiuntiva. Con la batteria inclusa attaccata al telefono, ad esempio, sembra un cuneo spesso e pesante nella mano; è più come un fiore allocchiello del vecchio e meno 2018 nella sua sensazione.

Nel complesso, quindi, lo Z3 Play mostra miglioramenti per la serie. Ma è stato preso di mira dalla rivelazione più recente dello Z3 (unesclusiva USA/Cina), che è molto più potente ed economico, se si può accettare il blocco della rete su Verizon (cioè, è solo negli Stati Uniti). Certo, lo Z3 vero e proprio non include la batteria Mod nella confezione, ma sterlina per sterlina sceglieremmo il dispositivo più potente ogni volta (anche se fosse Three/O2/Vodafone bloccato nel Regno Unito). Sembra una posizione strana per avere un telefono sovvenzionato dalloperatore telefonico inferiore al modello meno potente. Uno strano gioco da, ehm, giocare davvero.

Pocket-lintMoto Z3 Play recensione immagine 2

Sono sufficienti piccoli miglioramenti quando altri produttori stanno accelerando le offerte di design a un livello completamente diverso? A causa delle sue restrizioni di ingombro relative alla Mod, il design di Z3 Play non è così nuovo e stimolante come quello che otterrai da artisti del calibro di Huawei , Samsung e altri. Certo, questi produttori non offrono Mod, ma quando LG lo ha fatto, con il G5 , è durato solo per una generazione e poi (in qualche modo comprensibilmente) è caduto dalla mappa.

Hardware, software e durata della batteria

  • Processore Qualcomm Snapdragon 636 octa-core da 1,8 GHz, 4 GB di RAM
  • 64 GB di spazio di archiviazione, slot per schede microSD per lespansione
  • Batteria da 3.000 mAh (5.000 mAh con Mod inclusa)

Come puoi vedere dalle specifiche dei punti elenco sopra, Z3 Play non è all-in quando si tratta di potenza di elaborazione. La piattaforma Snapdragon 636 nel suo cuore lo mette nello stesso campo di battaglia del Moto G6 Plus , che lancia il telefono a un livello medio piuttosto che allammiraglia. Anche il Nokia 7 Plus ha un po più di potenza disponibile rispetto allo Z3 Play. E questo rende il prezzo richiesto di $ 499 (circa £ 450) di Moto semplicemente troppo. Un OnePlus 6 è meno di questo .

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

Pocket-lintImmagine recensione Moto Z3 Play 17

Certo, ciò che conta davvero è come funziona un telefono nel mondo reale. Abbiamo vissuto con lo Z3 Play per unintera settimana, anche durante un matrimonio rurale dove non cera elettricità di rete, dove le batterie Mod cariche erano un salvavita, e abbiamo trovato la sua potenza sufficiente per tutto ciò di cui avevamo bisogno.

Questa è la dicotomia degli smartphone moderni: nel 2018 anche una potenza mediocre è perfettamente accettabile. Certo, il caricamento di South Park: Phone Destroyer è stato più lento sul Moto rispetto al Google Pixel XL di ultima generazione di ben cinque secondi nel nostro confronto fianco a fianco, ma da solo non è qualcosa che probabilmente noterai. Quindi più potenza sarebbe meglio – potrebbe significare che lapp della fotocamera si caricherebbe più velocemente, ad esempio – ma non è una decisione finale in un telefono come questo.

In termini di durata della batteria, la cella da 3.000 mAh al centro del telefono funziona abbastanza bene, raggiungendo circa 16 ore per carica con un discreto utilizzo diurno. Ma non è così duraturo come ci aspettavamo da un processore mediocre e una batteria da 3.000 mAh. Il gioco in particolare sembra essere duro con la batteria dello Z3 Play, mentre la valutazione del software della parte superiore della batteria (dall80-100 percento) sembra scarsa, poiché questa si riduce più velocemente del resto.

Pocket-lintMoto Z3 Riproduci immagine fotocamera 2

Per ottenere una durata della batteria molto più estesa avrai bisogno di una batteria Mod collegata. Quello nella confezione porta il totale a 5.000 mAh, che è una capacità enorme per qualsiasi standard telefonico: se riesci a far fronte allingombro aggiuntivo (non che debba essere collegato in ogni momento, potresti sostituirlo con una custodia ).

Sul fronte software, lapproccio di Motorola con i suoi dispositivi è quello di non interferire troppo con le basi che Google pone con il suo sistema operativo Android. Nello Z3 Play ciò significa unapp Moto, in cui tutte le aggiunte si trovano in un unico posto: display, gesti e voce sono alloggiati qui, quindi puoi perfezionare cosa mostra e quando, come le azioni fisiche hanno una reazione e impostare più proprio di Moto modifica avanzata di Google Voice.

Macchine fotografiche

  • Doppia fotocamera posteriore: 12MP e 5MP con apertura f/1.7
  • Pixel con doppia messa a fuoco automatica per una messa a fuoco più rapida
  • Fotocamera frontale da 8 MP

In termini di fotocamere, Z3 Play scimmiotta ancora una volta il G6 Plus (proprio come la sua potenza principale), offrendo due fotocamere posteriori. Questo duo da 12 e 5 megapixel può essere utilizzato per ritratti con effetti di profondità e altre modalità, tra cui YouTube Live e Cinemagraph (creazione e modifica GIF), insieme allintegrazione di Google Lens .

Pocket-lintMoto Z3 Riproduci immagine fotocamera 3

In termini di prestazioni rispetto alle ammiraglie, la configurazione della fotocamera dello Z3 Play non è proprio lì. È un po lento da caricare, a volte con la riproduzione live view che balbetta un po. Anche i filtri per il viso (come Insta alle orecchie e così via che aumentano il soggetto scelto) possono causare rallentamenti.

In termini di immagini, siamo stati in grado di acquisire alcuni buoni scatti dallo Z3 Play nella sua normale configurazione della fotocamera (cè anche una modalità manuale se lo si desidera). Le esposizioni sono accurate, anche in condizioni di illuminazione leggermente più difficili, anche se spesso cè un po di grana indesiderata negli scatti e mancano dettagli più fini rispetto alla concorrenza di fascia alta. I dettagli diminuiscono man mano che la luce svanisce, ma essere in grado di scattare non è fuori dalle carte.

In definitiva, lapp della fotocamera di Z3 Play sta solo provando un po troppo per lhardware su cui si trova. I risultati non sono male, ma in un mondo in cui siamo viziati da impressionanti fotocamere per telefoni cellulari e con una mancanza di Moto Mod rilevanti (ladd-on Hasselblad non è eccezionale: basta comprare una fotocamera compatta decente; il Ladd-on a 360 gradi è troppo costoso), non cè solo la vendita distintiva qui per fare davvero appello.

squirrel_widget_144691

Per ricapitolare

Il Moto Z3 Play aggiorna la serie grazie a un display con rapporto di aspetto 18:9, ma questo modello si trova all'ombra dello Z3 vero e proprio - che non solo è più potente, ma anche più economico - e non può reggere il confronto con altri flagship leader del momento. Le mod possono aver avuto il loro momento...

Scritto da Mike Lowe. Modifica di Stuart Miles.